Resident Evil 4, aperti i pre-order della ost

Laced Records e Capcom si uniscono per portare ai fan la colonna sonora di Resident Evil 4 su vinile. Sono aperti, infatti, i pre-ordini dalla OST su quattro LP (33 giri) con audio rimasterizzato direttamente dal titolo GameCube del 2005, e la nuovissima copertina di Boris Moncel.

La OST è stata rimasterizzata appositamente per questa uscita e sarà stampata su LP in vinile pesante da 180g di qualità, per essere alloggiata in uno speciale cofanetto pieghevole . È disponibile in edizione standard (dischi tradizionali neri) e in edizione limitata (dischi “muddy gold” – in esclusiva per il negozio Laced Records).

Il cofanetto, come detto, conterrà quattro dischi della colonna sonora di Resident Evil 4, e potrà essere pre-ordinato sul sito ufficale www.lacedrecords.com , al prezzo di 80 dollari, la spedizione sarà effettuata a partire dal mese di giugno.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

Il prodotto sarà venduto in uno speciale cofanetto apribile, con all’interno quattro dischi in vinile per un totale di ben 61 brani della colonna sonora del titolo per GameCube del 2005.

L’edizione standard sarà dotata di 2xLP 180g in vinile nero, mentre l’edizione speciale limitata avrà al suo interno 4xLP 180g in vinile versione “muddy gold” (esclusiva del negozio Laced Records).

LISTA BRANI PRESENTI NELLA OST

Side A
1. End of Umbrella
2. The Drive ~ First Contact
3. Ganado I
4. A Strange Pasture
5. A Ruined Village
6. Ganado II
7. Serenity
8. Ganado III
9. Del Lago

Side B
1. Noche
2. El Gigante
3. Echo in the Night
4. Bitores Mendez
5. Hard Road to the Castle
6. Game Over
7. Catapult
8. Garrador
9. Ganado IV

Side C
1. Cold Sweat
2. Target Practice
3. Novistadors
4. Central Hall
5. Agony
6. Evil Malaise
7. Crazy Cultist Drivers
8. Bad Vibes
9. Verdugo

Side D
1. Robo-Salazar
2. Tower of Death
3. Salazar
4. Save Theme
5. Infiltration
6. Ganado V
7. Regenerador
8. U-3
9. Path to Closure

Side E
1. Krauser
2. Back-Up
3. Final Battle
4. The Escape
5. Horizon
6. Sorrow (Ending Credits)
7. Result

Side F
1. The Mercenaries
2. The Mercenaries~Leon
3. The Mercenaries~Ada
4. The Mercenaries~Krauser
5. The Mercenaries~Hunk
6. The Mercenaries~Wesker

Side G
1. Assignment Ada
2. Assignment Ada End Roll~tarde
3. Assignment Ada End Roll~noche
4. the another order
5. Ganado VI

Side H
1. Interlude
2. Intention
3. Shipyard
4. End and Aim
5. The Enemy
6. Time Limit
7. The Another End

Claudio Szatko 

L’articolo Resident Evil 4, aperti i pre-order della ost proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Cyberpunk 2077, i Refused daranno voce ai Samurai

Assume sempre più i contorni di un colossal, lo sviluppo di Cyberpunk 2077. I Refused daranno la loro voce alla band chrome rock Samurai nel gioco in arrivo il 16 aprile del 2020. CD Projekt RED ha annunciato questa collaborazione col gruppo svedese.

La cooperazione con l’acclamato gruppo punk-rock svedese prevede scrittura, registrazione e produzione di un EP contenente le migliori hit di Samurai, a fianco della direzione creativa fornita dai compositori di CD Projekt RED, guidati da Marcin Przybyłowicz.
Le tracce nate da questa collaborazione includono sia brani ispirati al materiale originale, sia pezzi esclusivi per Cyberpunk 2077.

Ecco la canzone. A seguire i commenti degli interessati.

Marcin Przybyłowicz, music director della software house polacca, ha sottolineato:

Sono incredibilmente entusiasta di lavorare con i Refused su Cyberpunk 2077. So per certo che ci sono moltissimi fan della band nello studio, incluso Piotr Adamczyk, uno dei compositori al lavoro sul gioco, che è stato colui il quale mi ha proposto di collaborare con loro. Sono davvero contento che lo abbia fatto perché tutto ciò che arriva dai Refused mi ha completamente conquistato. Posso affermare che il fattore punk nelle musiche di Cyberpunk 2077 sia ai massimi livelli!

Dennis Lyxzén, Lead Vocalist dei Refused, ha affermato:

Esattamente come noi, i Samurai sono un gruppo di ribelli, seppur in altri tempi e luoghi. Lavorare a stretto contatto con CD Projekt RED, comporre musica per un’icona del chrome rock in Cyberpunk è stato fantastico, ma anche molto diverso da un punto di vista creativo. È stata una sfida inaspettata che si è rivelata essere tagliata su misura per noi. I brani sono fantastici e il gioco è semplicemente pazzesco.

I giocatori hanno avuto la possibilità di avere un piccolo assaggio del lavoro dei Refused per CD Projekt RED con il brano “Chippin In” nella parte finale del trailer cinematografico dell’E3 2019.

Oggi, per celebrare l’annuncio, la traccia iconica di Samurai è stata pubblicata sugli store digitali e servizi di streaming.

L’articolo Cyberpunk 2077, i Refused daranno voce ai Samurai proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Mortal Kombat 11, la colonna sonora è disponibile

La colonna sonora ufficiale di Mortal Kombat 11 è disponibile nei negozi e sulle piattaforme digitali. Lo annunciano congiuntamente Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm Studios, sviluppatori dell’eccellente picchiaduro ad incontri uscito lo scorso 23 aprile.

Il compositore Wilbert Roget II, assieme al team che ha curato le musiche del gioco, ha selezionato questa raccolta di brani digitali che proietteranno gli ascoltatori dritti nella cruenta e cinematografica atmosfera della modalità storia.

La colonna sonora esprime la forza drammatica, la potenza e il cuore di Mortal Kombat 11 mentre Raiden e i suoi compagni affrontano Kronika nella battaglia finale per il controllo del tempo e del destino. Con un assortimento di brani che combinano il calore degli strumenti tradizionali popolari, l’affilata modernità dell’elettronica e la potenza di un’orchestra all’avanguardia, le musiche del gioco accompagnano gli appassionati nel viaggio emozionante di una saga epica che ha attraversato oltre 25 anni di storia.

Mortal Kombat 11 (Colonna sonora originale del gioco) è ora disponibile in formato digitale presso i negozi online e i servizi di streaming in collaborazione con Warner Bros. WaterTower Music. La lista completa dei negozi e delle piattaforme è consultabile al seguente indirizzo: https://lnk.to/mk11.

Per condividere o ascoltare in anteprima i brani contenuti in Mortal Kombat 11 (Colonna sonora originale del gioco) visitate: https://go.wbgames.com/MK11OST

LE TRACCE DELLA COLONNA SONORA DI MORTAL KOMBAT 11

L’elenco completo è formato da 36 brani da ascoltare. Ecco i titoli.

  1. A Matter of Time (colonna sonora principale di Mortal Kombat 11)
  2. Raiden’s Wrath ~ Family Business
  3. Netherrealm Incursion
  4. Broken Blade ~ Kronika Revealed
  5. Timequake
  6. Fallen Masters
  7. Fire & Ice
  8. Black Dragon
  9. Edenian Loyalty, Osh-Tekk Heart
  10. Strongest Jade
  11. Sins of the Father
  12. Matinee Idol
  13. Coming of Age
  14. Clash of Kahns
  15. Kitana Kahn
  16. Cage Match
  17. Geras, Servant of the Time Keeper
  18. Shang Tsung’s Legacy
  19. Deathly Shadow
  20. Cetrion, Paragon of Virtue
  21. D’Vorah, The Scourge
  22. Anagnorisis
  23. Showdown
  24. Fire God Ascension
  25. Immortal Kombat
  26. The Hourglass
  27. The New Era Begins
  28. Rise (di Super Square ft. Mega Ran & A_Rival)
  29. Kytinn Lost Hive (musica dello stage di Nathan Grigg)
  30. Koliseum Bestiary (musica dello stage di Armin Haas)
  31. Black Dragon Fight Club (musica dello stage di Nathan Grigg)
  32. Special Forces Desert Command (musica dello stage di Nathan Grigg)
  33. Shang Tsung’s Island Ruins (musica dello stage di Matthias Wolf)
  34. Kharon’s Ship (musica dello stage di Rich Carle)
  35. Sea of Blood (musica dello stage di Dan Forden)
  36. Kronika’s Hourglass (musica dello stage di Nathan Grigg).

L’articolo Mortal Kombat 11, la colonna sonora è disponibile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Un’orchestra per la colonna sonora di Another Sight

Great Wall Studios ha presentato oggi il nuovo video dietro le quinte del videogioco Another Sight – in sviluppo sulle piattaforme Pc e console – dedicato al tema principale della colonna sonora. Il video esplora le sfide che sono state affrontate durante il processo di registrazione e come la musica possa contribuire all’atmosfera del gioco, arricchendone l’esperienza complessiva.

Il tema principale della colonna sonora di Another Sight è stato eseguito dall’Orchestra Sinfonica di Salerno – Claudio Abbado le cui sonorità hanno contribuito a sottolineare e rafforzare il peso emotivo degli eventi narrati durante il gioco. Nel video si potranno vedere e sentire le testimonianze dei musicisti che hanno partecipato alla creazione e registrazione della colonna sonora.

Marco Ponte, amministratore delegato di Lunar Great Wall Studios, ha così commentato:

“Non capita spesso che uno sviluppatore indipendente come noi abbia l’opportunità di lavorare con una vera orchestra. Dato che il nostro personaggio principale è cieco, il comparto audio ha per noi avuto una grandissima importanza. Abbiamo prestato particolare attenzione a tutti gli elementi sonori presenti nel gioco, ottenendo effetti molto dettagliati e coinvolgenti”.

L’articolo Un’orchestra per la colonna sonora di Another Sight proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Aperti i pre-ordini per la collector’s edition del doppio vinile di Endless Space 2

Qual è il suono di una space opera? Quello dell’elegante armonia di un’orchestra di trenta elementi, di un coro al completo e del riverbero dei suoni sintetizzati di FlybyNo. Il risultato è la colonna sonora di Endless Space 2, incisa in un doppio vinile da 17 tracce.

G4F Records, FlybyNo ed Amplitude Studios hanno collaborato per realizzare una campagna di preordine del disco con ricompense in edizione limitata. Le prime 200 copie, infatti, saranno autografate da FlybyNo.

Per i primi 500 preordini, invece, l’acquisto sarà accompagnato da ricompense aggiuntive come la versione digitale della colonna sonora, uno speciale eroe di fazione e un esclusivo panno antistatico di Endless Space 2.

Assicuratevi di essere tra i primi 500 a preordinare il vinile entro il 3 agosto, e approfittate delle ricompense in edizione limitata. Ecco il video con l’intervista a FlybyNo

L’articolo Aperti i pre-ordini per la collector’s edition del doppio vinile di Endless Space 2 proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Overload, presentata la colonna sonora ufficiale

Revival Productions ha annunciato che la colonna sonora ufficiale di Overload è disponibile su Steam al prezzo di 8,19 euro. Un anticipo interessante sul gioco, il nuovo sparatutto dagli autori del classico degli anni ’90 Descent, che uscirà dall’early access di Steam il prossimo 31 maggio.

La OST di Overload presenta una raccolta di opere originali di diversi artisti in tutto il mondo, i compositori della serie Descent quali Dan Wentz, Allister Brimble e Jerry Berlongieri. Sebbene ognuno di loro abbia uno sfondo musicale ed una storia unici, tutti condividono la comune passione per le piattaforme immersive che offrono libertà illimitata e pieno controllo.

La colonna sonora è disponibile da Steam a questo link su Steam.

A seguire, la lista dei (32) brani presenti:

Disco 1
Act I
1. Hostility (5:22)
2. Survival (4:44)
3. Exile (6:33)
4. Refinement (5:12)
5. Complexity (5:30)
6. Goliath (2:40)

Act II
7. Darkness Eternal (4:36)
8. Europa (7:51)
9. Regrowth (8:20)
10. Really Cold Pain (4:36)
11. Meddler (5:24)
12. Taurus (3:59)
13. Tetrahedron (6:16)
14. Enhancement (6:55)

Disco 2
Act III
1. Plus Ultra (6:00)
2. Unmanned (6:30)
3. Far Flung (7:45)
4. Spiral Tide (5:06)
5. Discovery (5:33)
6. Hidden Grind (3:03)

Extras
7. Prepare For Overload (2:28)
8. Simulator (1:58)
9. Aggression (3:04)
10. Tunnel (1:34)
11. Decompression (1:27)
12. Failure (2:40)
13. Beale (1:35)
14. Trinidad (1:25)
15. Revival (1:21)
16. Approach (1:49)
17. Evacuation (0:22)
18. Level Up (6:44)

Tempo totale: 2 ore, 32 minuti e 54 secondi.

L’articolo Overload, presentata la colonna sonora ufficiale sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Last Day of June, debutta domani la colonna sonora

La colonna sonora di Last Day of June, titolo distribuito da 505 Games e firmato Ovosonico, sarà disponibile a partire da domani, venerdì 1 dicembre, sugli store digitali.

Frutto della collaborazione di diverse personalità come il visionario game director Massimo Guarini (Murasaki Baby, Shadow of the Damned, Naruto: Rise of a Ninja), il celebre musicista e produttore Steven Wilson e la regista Jess Cope (che annovera tra le sue collaborazioni “Frankenweenie” di Tim Burton – dove ha lavorato come animatrice – e la direzione del video dei Metallica “Here Comes Revenge”), Last Day of June rappresenta una vera innovazione artistica e una delle più incredibili esperienze emozionali del 2017 nell’universo dei videogiochi. Qui, la nostra recensione su PS4.

Massimo Guarini ha detto:

Quando creo un videogioco traggo ispirazione dalle mie esperienze personali o da altre forme d’arte. Questo è probabilmente il motivo per cui Last Day of June sembra riuscire a trascendere la classica esperienza videoludica. La musica di Steven ha indubbiamente giocato un grandissimo ruolo nella creazione di Last Day of June.Desideravo creare un’esperienza interattiva unica, in grado di mandare un messaggio molto forte. La sensibilità di Steven, espressa con la malinconia e la melodia è riuscita a toccare le corde della mia anima. Abbiamo creato insieme qualcosa di unico senza rendercene conto”.

Ecco la lista dei brani inclusi nella colonna sonora. Buona lettura.

CAR_SOUNDTRACK_Sleeve_02_rear

Condividi questo articolo


L’articolo Last Day of June, debutta domani la colonna sonora sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Final Fantasy XV, Comrades debutta domani, trailer sulla colonna sonora

Si intitola “Choosing Hope” ed è il nuovo brano incluso nella colonna sonora aggiuntiva di Comrades, l’espansione multigiocatore per Final Fantasy XV.

Scritto dal leggendario compositore Nobuo Uematsu con la voce della cantante giapponese Emiko Suzuki, il brano è protagonista di questo dietro le quinte che ci parla della registrazione del pezzo e da cosa è stato ispirato.

Disponibile da domani, 15 novembre, i giocatori potranno creare il proprio avatar e cimentarsi con altri tre amici per affrontare le missioni epiche e le battaglie dell’espansione multiplayer di FFXV.

Ambientato in un mondo assorbito dall’oscurità, l’espansione mette i giocatori nei panni dei componenti del Kingsglaive, con poteri e abilità uniche invocate da vari re Lucian che uniscono forze per riportare la luce al regno di Lucis. Altri membri del team di Noctis, inclusi Gladiolus, Prompto e Ignis, saranno  giocabili nei futuri aggiornamenti del gioco.

Condividi questo articolo


L’articolo Final Fantasy XV, Comrades debutta domani, trailer sulla colonna sonora sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Sonic Forces, Doug Robb canta un nuovo brano della OST

SEGA rivela il brano principale della colonna sonora di Sonic Forces grazie a questo video che proponiamo dopo il testo della notizia. La canzone si chiama “Fist Bump” ed è cantata da Doug Robb della rock band Hoobastank.

In questo titolo, i giocatori potranno sperimentare l’azione frenetica con Modern Sonic, saranno catapultati nel passato con il platform nei panni di Classic Sonic e potranno usare potentissimi, nuovi gadget con il loro Custom Hero Character personalizzabile. Il gioco sarà disponibile in inverno per Pc, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Condividi questo articolo


L’articolo Sonic Forces, Doug Robb canta un nuovo brano della OST sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Yasunori Mitsuda racconta la colonna sonora di Valkyria Revolution

Il compositore Yasunori Mitsuda racconta in questo video il tocco classico sulla colonna sonora di Valkyria Revolution.

Il mondo di gioco è ispirato all’era della Rivoluzione Industriale Europea e si concentra su una guerra di liberazione tra due nazioni diametralmente opposte. Mitsuda ha realizza i brani della colonna sonora tenendo a mente questi particolari.

Quale modo migliore per farlo se non registrare un concerto dell’Orchestra Sinfonica di Tokyo per la colonna sonora? Inoltre, Sarah Àlainn, che ha collaborato in passato con Mitsuda, una cantante multilingue giapponese – australiana con una voce che copre oltre 3 ottave, offre la sua interpretazione ad un paio di brani.
Ecco il video. Buona visione.

 

Condividi questo articolo


L’articolo Yasunori Mitsuda racconta la colonna sonora di Valkyria Revolution sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Il compositore Olivier Derivière parla in questo video della musica di Get Even

Olivier Derivière, affermato compositore musicale vincitore tra l’altro del premio IFMCA, ha firmato la musica di film, videogiochi e serie di animazione. L’autore ha realizzato alcune colonne sonore di giochi famosi quali Remember Me ed Assassin’s Creed IV Freedom Cry.

Adesso è al lavoro sui brani che saranno presenti in Get Even, un thriller psicologico sviluppato dallo studio polacco di The Farm 51 e prodotto da Bandai Namco Entertainment Europe in arrivo il 26 maggio prossimo su Pc, PlayStation 4 ed Xbox One. Derivière ha sfidato ancora una volta le convenzioni del settore per offrire una migliore esperienza interattiva del giocatore attraverso la musica.

Per immergere completamente gli appassionati nel cuore della storia multidimensionale del gioco, Derivière ha composto una colonna sonora emotiva, generata in tempo reale dall’engine del gioco con sorgenti sonore nell’ambientazione e in grado quindi di reagire in tempo reale alle azioni del giocatore.

Derivière ha commentato:

“Attraverso l’uso di MIDI in tempo reale, musicisti registrati dal vivo in ambisonics e altri trucchi audio, lo stesso ambiente di gioco è ora un’orchestra in attesa di essere guidata, dove tutto è un potenziale strumento”.

Un intenso viaggio musicale che sfida il genere combinando una musica elettronica con una musica orchestrale, registrata dal vivo e mixata con audio 3D con la collaborazione della Brussels Philharmonic presso Galaxy Studios, in Belgio. La colonna sonora di Derivière trasmette un vasto spettro di emozioni, in cui l’intera musica è collegata direttamente al significato del gioco.

Vediamo quindi il video che parla della colonna sonora di Get Even. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Il compositore Olivier Derivière parla in questo video della musica di Get Even sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Gustavo Santaolalla firmerà la colonna sonora di The Last of Us Part 2

Dopo tanto tempo torniamo a scrivere su The Last of Us Part 2. Neil Druckmann, uno dei pezzi grossi di Naughty Dog che sviluppa l’attesissimo titolo in esclusiva PlayStation 4, ha annunciato via Twitter che Gustavo Santaolalla scriverà la colonna sonora.

Il due volte premio Oscar (nel 2006 vinse per la OST di I segreti di Brokeback Mountain e l’anno dopo centrò il bis per Babel), aveva già scritto le musiche del primo – amatissimo – The Last of Us. Ecco il cinguettio di Druckmann che conferma il compositore argentino.

Check out Gustavo’s recent performance of The Last of Us theme (can’t wait ‘till you hear his music for Part II):https://t.co/ZouBbDxZng

— Neil Druckmann (@Neil_Druckmann) February 26, 2017

Condividi questo articolo


L’articolo Gustavo Santaolalla firmerà la colonna sonora di The Last of Us Part 2 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

SEGA ha pubblicato su Spotify le colonne sonore dei suoi classici

Appassionati di colonne sonore dei videogiochi? Siete memori delle mitiche sigle dei classici SEGA dell’epoca d’oro degli arcade e delle console a 16 e 32 bit? Bene. SEGA ha da poco pubblicato le colonne sonore di alcuni dei suoi classici su Spotify.

Tra i brani già online e pronti per l’ascolto segnaliamo, come riporta Fact, quelle indimenticabili di Out Run, ma anche delle serie di Nights e Fantasy Zone, di Golden Axe, Jet Set Radio e Skies Of Arcadia.

Questo potrebbe essere solo l’inizio e SEGA potrebbe presto proporre ost di altri suoi videogiochi che hanno fatto la storia.

Golden Axe logo

Condividi questo articolo


L’articolo SEGA ha pubblicato su Spotify le colonne sonore dei suoi classici sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Intervista a Trinity Team per Slaps and Beans, il gioco su Bud Spencer e Terence Hill che ha sbancato Kickstarter

La loro campagna Kickstarter per Slaps and Beans (Schiaffi e fagioli in italiano, ndr) è stata molto seguita e si è conclusa qualche giorno fa con la raccolta di 212.557 euro grazie al supporto di 6.808 sostenitori.

Un risultato che ha confermato quanto il pubbblico (vedremo non solo italiano) sia legato ed affezionato ad una delle coppie artistiche italiane, quella formata da Bud Spencer (al secolo Carlo Pedersoli) e Terence Hill, più amate di sempre anche in Europa ed America.

Il gioco, che, nel frattempo, è stato anche approvato piuttosto velocemente su Steam Greenlight, arriverà su Pc Windows, Mac e Linux l’anno prossimo ma potrebbe anche arrivare su console.

Sale dunque la curiosità per conoscere un po’ più nel dettaglio il videogioco su Bud Spencer e Terence Hill. Noi abbiamo sentito Trinity Team che si sta occupando dello sviluppo del titolo. Abbiamo parlato con loro della campagna Kickstarter ma anche sui primi dettagli che, esperienza ci insegna, potrebbero cambiare in corso d’opera, come ad esempio ambientazione, trama e musiche che, grazie ad una accelerazione nelle ultime battute su Kickstarter, saranno quelle degli Oliver Onions. Ed ovviamente non mancheranno, essendo il titolo un beat’em up, gli schiaffi… ed i fagioli, ovviamente in pixel art.

Campagna Kickstarter fantastica con un finale in crescendo. Ve lo aspettavate?

Non ci aspettavamo un boost di questa portata francamente: nelle campagne che non hanno ancora raggiunto il goal principale, un trend di questo tipo è tutto sommato prevedibile o quanto meno auspicabile, ed è in parte riscontrabile in molte altre case history… ma nel nostro caso ( il goal principale era già stato superato da tempo ) un incremento così improvviso e marcato (l’ultimo giorno é stato secondo solo al day one come donazioni) è stata un po’ una (graditissima) sorpresa. Probabilmente ha pesato molto il fatto che la necessitá di avere le musiche originali era molto sentita, anzi… era d’obbligo.

I backers sono stati quasi 7.000. Un numero enorme ma che interesse ha suscitato fuori dai confini italiani?

I Fan di Bud e Terence hanno ormai conquistato tutto il mondo! In realtà però lo zoccolo duro rimane l’Europa, specialmente la Germania: infatti il numero di donatori Tedeschi è stato addirittura quasi 3 volte quello dei donatori Italiani.

Parlateci del gioco. Sarà un picchiaduro a scorrimento ma che fasi con la Dune Buggy, la sfida a birra e salsicce ed il canto dei pompieri come saranno integrate?

Il gioco sarà un beat em up un po’ atipico: Oltre ad un sistema di combattimento che renderà possibile portare su schermo le “coreografie” e le interazioni e scambi caratteristici tra i protagonisti ed i nemici, sarà pieno zeppo di minigame: da quelli con meccaniche più semplici come la gara di birra e salsicce a quelli più complessi come le gare con la Dune Buggy. Saranno inseriti all’interno del gioco, tipicamente tra uno stage e l’altro, in funzione della trama. Questo, da una parte aumenterà la varietà dell’esperienza di gioco e dall’altra ci darà uno strumento in più per veicolare la trama stessa… cosa non semplice in un picchiaduro a scorrimento più classico. E poi, a prescindere da tutto… potrebbe mai mancare la Dune Buggy?

Quanti stage avete in mente?

La trama del gioco è costruita in modo da giustificare senza troppe forzature la presenza di tutte le ambientazioni principali ben impresse nell’immaginario dei fan di Bud e Terence. Il gioco sarà quindi diviso in blocchi, uno per ogni ambientazione. Stiamo ancora valutando il numero preciso di livelli contenuti in ogni singolo blocco.

bud-spencer-e-terence-hill-slaps-and-beans
bud-spencer-e-terence-hill-a
bud-spencer-e-terence-hill-in-game-b
bud-spencer-e-terence-hill

Come sarà strutturato il gameplay?

Uno degli aspetti sul quale vogliamo focalizzarci maggiormente è il particolare il sistema di combattimento: ad affiancare le mosse ed i colpi caratteristici (il pugno a martello ad esempio) sarà presente una sorta di “coreografo” in grado di identificare dinamicamente, in base alla disposizione dei giocatori, dei nemici e degli elementi della scena circostante, se e quale sequenza “scriptata” tipica di Bud e Terence attivare. Ovviamente tale sistema dovrà essere il meno invasivo possibile, in grado di garantire un’esperienza di gioco fluida, dinamica e mai ripetitiva.

Quali brani degli Oliver Onions avete in mente di inserire?

Ne abbiamo selezionate diverse, ma la lista non è definitiva… tra queste troviamo “Dune buggy”, “I due superpiedi quasi piatti”, “L’ultimo valzer”, “Flying through the air” ed ovviamente “il Coro dei pompieri”.

Ci sarà spazio per brani inediti?

Saranno presenti variazioni sul tema in grado di adattarsi alle situazioni dinamiche del gameplay ( quindi ad esempio in grado di seguire il passaggio tra le fasi di gioco più tranquille a quelle più concitate e viceversa ). Non escludiamo comunque anche composizioni ad hoc.

La versione Pc è sicura, farete porting per Mac e Linux?

Si, la release su Steam è prevista sia per Windows che per Mac OS X e Linux.

Non siete riusciti a raggiungere lo stretch goal per le versioni PS4 ed Xbox One, le farete ugualmente?

Dipende da molti fattori: Noi faremo comunque tutto il possibile per riuscire ad arrivare ad Xbox One e PS4… in quest’ottica durante lo sviluppo Pc cercheremo di predisporre il tutto in modo tale che l’eventuale conversione sia il più indolore possibile.

Parlateci, se potete, della roadmap per la pubblicazione del gioco. Quali sono le vostre previsioni?

Puntiamo a completare la pre-produzione prima della fine dell’anno ed iniziare la produzione vera e propria ad inizio anno. Produzione che avrà tempi relativamente stretti: la release su Steam è prevista infatti per fine 2017.

Grazie per il vostro supporto.

Grazie a te!

Condividi questo articolo


L’articolo Intervista a Trinity Team per Slaps and Beans, il gioco su Bud Spencer e Terence Hill che ha sbancato Kickstarter sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

EA e DICE pubblicano inedito dei Chverches per Mirror’s Edge Catalyst

Un piccolo assaggio per la colonna sonora di uno dei titoli più attesi dell’anno. Oggi DICE ha annunciato una collaborazione con il famoso gruppo elettronico Chverches, il quale ha composto la canzone originale “Warning Call”, dedicata al prossimo videogioco in arrivo, Mirror’s Edge Catalyst. Sarà possibile sentire la canzone all’inizio e alla fine del gioco, […]

L’articolo EA e DICE pubblicano inedito dei Chverches per Mirror’s Edge Catalyst sembra essere il primo su IlVideogioco.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us