Archivi categoria: In primo piano

Auto Added by WPeMatico

Dragon Ball Z: Kakarot fa il suo debutto

L’attesa è finita: puntuale come da annuncio, Dragon Ball Z: Kakarot fa il suo esordio odierno su Pc, PS4 ed Xbox One. Lo ricorda Bandai Namco, publisher dell’action RPG dedicato alla serie animata ed a fumetti di Akira Toriyama e sviluppato dalla software house CyberConnect2.

Dall’arrivo di Raditz sulla Terra alla battaglia finale contro l’onnipotente Buu, i giocatori potranno vivere l’avventura dei Guerrieri Z in maniera assolutamente unica, esplorando, pescando, mangiando, allenandosi e facendosi strada tra le varie saghe di Dragon Ball Z, mentre rivivranno i momenti più emozionanti e scopriranno alcune storie secondarie inedite.

Ecco il lungo trailer di lancio già pubblicato qualche giorno fa.

Le meccaniche RPG aiuteranno a esprimere tutta la potenza di alleati e nemici, consentendo di vivere l’esperienza più simile all’anime di sempre. Ciò significa che sarà necessario sfruttare al meglio ogni singolo elemento RPG per essere sempre all’altezza del compito.

Tra le informazioni tecniche, segnaliamo il doppiaggio in doppia lingue: inglese e giapponese, dettaglio che sicuramente interesserà i fan più sfegatati.

Oltre al lancio del gioco, i fan avranno anche l’opportunità di mettere alla prova le proprie conoscenze sull’universo di Dragon Ball Z durante le tre Sfide a quiz di Kakarot online, a partire dalle 11,30 (orario italiano) del 23 gennaio 2020.

Per maggiori informazioni, visitate: https://dbzk-quizchallenge.bn-ent.net/

IL GIOCO

Dragon Ball Z Kakarot sarà il titolo più grande e accurato a raccontare la vita di Goku. Esso porterà i giocatori attraverso gli archi narrativi più celebri di Dragon Ball Z, farà incontrare gli amici più amati e combattere contro i nemici più potenti, facendo inoltre svelare alcuni dei misteri della storia della serie animata.

Bandai Namco ha inoltre annunciato che l’arco narrativo di Buu sarà incluso nel gioco. I fan potranno quindi sperimentare fin dal lancio tutta la storia di Dragon Ball Z e prendere il controllo di personaggi provenienti da ogni saga, inclusi Goku, Gohan, Vegeta, Piccolo e molti altri, in aggiunta ai tanti personaggi di supporto.

L’articolo Dragon Ball Z: Kakarot fa il suo debutto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Dragon Ball Z: Kakarot fa il suo debutto

Romance of the Three Kingdoms XIV e la diplomazia

Le funzioni diplomatiche faranno parte integrante del gameply di Romance of the Three Kingdoms XIV. Koei Tecmo Europe le ha svelate con due video che alleghiamo all’articolo. Il primo è un diario degli sviluppatori, l’altro è più “giocato”.

Il ritorno dell’iconico franchise è previsto per il prossimo 28 febbraio PlayStation 4 e digitalmente su Pc Windows tramite Steam.

In Romance of the Three Kingdoms XIV, sarà importante avere un gran numero di forze che ci circondano e per aver successo in battaglia è necessario coltivare attivamente i rapporti con gli alleati e l’opposizione. “La Gratitudine” con un altro esercito può essere migliorata attraverso doni come oro, rifornimenti o beni speciali – e con l’aumentare della gratitudine, le relazioni miglioreranno con la possibilità di formare un’alleanza.

Formare un’alleanza impedisce al giocatore di attaccare i suoi nuovi partner o conquistare il loro territorio, ma allo stesso tempo consente loro di mantenere le linee di rifornimento mentre attraversano il territorio alleato. Man mano che il legame tra le forze si rafforza, i giocatori possono persino richiedere al loro alleato di attaccare un avversario per aiutare a migliorare qualsiasi situazione terribile. Se un’alleanza non funziona o non è più utile, può essere annullata permettendo alle forze di essere separate.

Inoltre, i giocatori possono sfruttare le unità alleate usando le varie “Plots”. Man mano che il gioco procede, questo diventa un modo chiave per indebolire una forza nemica. Romance of the Three Kingdoms XIV offre ai giocatori un totale di cinque tipi di schemi: Hidden Poison, Estrange, Placation, Unattended Home e Dual Destruction che consentono di utilizzare strategie diverse a seconda della situazione attuale.

Hidden Poison riduce lo sviluppo e l’ordine pubblico del nemico e può far apparire banditi di tribù straniere. Estrange riduce la lealtà dell’ufficiale nemico attraverso cattive voci sul loro Sovrano.
Placation prende di mira le persone di aree libere, o aree sotto il controllo di altre forze, al fine di ottenere il controllo del nucleo dell’area.
Unattended Home incita un viceré o un governatore a lasciare la loro attuale Force e ad andare avanti.

Infine, Dual Destruction diffonde voci dannose su una Force nel territorio di un’altra. Il successo di uno di questi schemi può avere un impatto enorme sulla situazione generale della battaglia, anche se il fallimento può far peggiorare notevolmente i rapporti con la Force interessata.

Aumentare le relazioni con le unità straniere è importante poiché solo le unità non nemiche possono essere costrette ad arrendersi. Utilizzando la funzione “Foreign”, i giocatori possono richiedere il ritorno degli ufficiali catturati e utilizzare il comando Order Surrender. Sono necessarie un’attenta pianificazione e preparazione per garantire che la consegna abbia successo.

L’articolo Romance of the Three Kingdoms XIV e la diplomazia proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Romance of the Three Kingdoms XIV e la diplomazia

Mortal Kombat 11, trailer per il Joker

Nuovo trailer per Mortal Kombat 11 che mostra ed annuncia l’arrivo del Jocker. Il supercriminale DC si unirà al roster dell’eccellente picchiaduro di NetherRealm Studios ad incontri dal prossimo 28 gennaio grazie al Kombat Pck. Imprevedibile, violento ed estremamente pericoloso: il Joker è il caos fatto persona. Il famigerato clown ha seminato a lungo il terrore per le strade di Gotham City, accanendosi contro gli alleati più vicini a Batman.

Sempre dal 28 gennaio, i possessori del Kombat Pack avranno anche accesso a nuove skin ispirate ai personaggi DC, tra cui “Time Lord of Apokolips” per Geras e il pacchetto skin Elseworlds DC, che include il minaccioso Noob Saibot “Darkest Knight”, Baraka in versione rettile “Killer Kroc” e la sinuosa Kitana “Katwoman of Outworld”.

Vediamo trailer ed immagini. Buona visione.

In più, tutti i possessori di Mortal Kombat 11 potranno ottenere nuove ricompense nella modalità Torri del tempo grazie a un evento che celebra il capodanno cinese, in arrivo dal 23 al 27 gennaio come aggiornamento gratuito. Si tratta di una sfida di resistenza composta da tre partite e caratterizzata da modificatori a tema, tra cui un tamburo cerimoniale, lanterne, petardi, buste rosse, topi (rappresentativi del nuovo anno lunare) e i classici simboli cinesi del drago e della perla. Infine, la Lega Kombat, la modalità classificata stagionale, è entrata nella sua settima stagione, la Stagione della morte. Tutti i giocatori possono parteciparvi fino all’11 febbraio.

I nuovi personaggi che verranno aggiunti con il Kombat Pack includono, come abbiamo già accennato, il Joker (dal 28 gennaio in accesso anticipato) e Spawn (dal 17 marzo in accesso anticipato), oltre ai già disponibili Terminator T-800, Nightwolf e Shang Tsung.

L’articolo Mortal Kombat 11, trailer per il Joker proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Mortal Kombat 11, trailer per il Joker

GTA Online, ecco la Karin Sultan Classic

Rockstar Games ha rilasciato un nuovo aggiornamento: In GTA Online arriva la regina delle auto classiche. La sportiva Karin Sultan Classic è ora disponibile per i giocatori presso Southern San Andreas Super Autos.

GTA Online

BONUS E BENEFICI

Ognuno ha i suoi gusti. C’è chi preferisce sfrecciare in autostrada con il vento tra i capelli e chi adora la musica delle mitragliatrici. Per accontentare tutti i tipi di giocatori ci saranno ricompense doppie in tutte le attività create da Rockstar di Re della Collina e delle gare terrestri.

Inoltre, completando il colpo conclusivo del Colpo al Casinò Diamond si verrà ricoperti di denaro, dal momento che sarà possibile ricevere il 25% di GTA$ in più. I membri della squadra di supporto riceveranno invece il 50% di bottino in meno, per la gioia del portafogli del giocatore.

NUOVO VEICOLO DA PODIO: LA KARIN EVERON

I giocatori potranno fare un salto nell’atrio del Casinò e Resort Diamond e girare la ruota fortunata per poter vincere GTA$, RP, capi d’abbigliamento e molto altro. Questa settimana è in palio il Karin Everon personalizzato con la livrea Harsh Souls.

GTA Online

SCONTI E ALTRO ANCORA

Creare un’impresa criminale richiede tanti piccoli investimenti: ecco perché è cruciale decidere come investire i propri guadagni. Questa settimana, tutti i giocatori potranno approfittare del 50% di sconto per i costi di preparazione del Colpo al Casinò. In aggiunta ci sarà uno sconto del 25% su sale giochi, cabinati da gioco e migliorie.

I seguenti veicoli saranno invece in offerta per un periodo limitato:

  • Bravado Gauntlet Hellfire: -35% di sconto.
  • Lampadati Komoda: -25% di sconto.
  • Maxwell Vagrant: -25% di sconto.
  • Vapid Retinue Mk II: -25% di sconto.
  • Il furgone della Bugstars: -25% di sconto.
  • LS Water & Power Boxville: -25% di sconto.
  • Grotti Turismo Classic: -40% di sconto.
  • Lampadati Novak: -40% di sconto.
  • Benefactor Schlagen GT: -35% di sconto.
  • Pegassi Osiris: -40% di sconto.
  • Ocelot XA-21: -40% di sconto.

I membri Twitch Prime che hanno collegato i loro account del Social Club di Rockstar Games e di Twitch riceveranno un rimborso completo sulla sala giochi di Pixel Pete a Paleto Bay entro 72 ore dall’acquisto, più il 50% di sconto sulle officine dell’Arena e le sue relative aggiunte, e un ulteriore sconto del 10% in aggiunta agli sconti elencati in alto.

L’articolo GTA Online, ecco la Karin Sultan Classic proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di GTA Online, ecco la Karin Sultan Classic

Il notiziario del 15 gennaio 2020

Queste le notizie del notiziario di mercoledì 15 gennaio 2020 con le ultime novità in breve dal mondo dei videogiochi. Buona lettura.

Zombie Army 4, nuovo trailer

Rebellion ha oggi pubblicato il “101 Trailer” di Zombie Army 4: Dead War, con oltre sei minuti di nuovissimi filmati dedicati allo sparatutto co-op in arrivo su Pc, PS4 ed Xbox One il prossimo 4 febbraio.

Il “101 Trailer” include tonnellate di nuovi contenuti tra cui nemici mai visti prima, abilità speciali, armi, livelli e location, oltre all’enorme Horde Mode. È l’introduzione alla follia che contraddistingue i non morti in Zombie Army 4.  Il trailer punta i riflettori anche sulla nuovissima story campaign da 1 a 4 giocatori di Zombie Army 4, che porterà i giocatori nell’Italia del 1946 e oltre. Nonostante la sconfitta del non morto Führer, le sue orde rianimate continuano a devastare l’Europa e un piano sinistro si cela nell’oscurità…

Il “101 Trailer” mostra anche le terrificanti serie di nemici del gioco, i sistemi di progressione e personalizzazione del giocatore, l’X-Ray Kill Cam potenziata (ora con smembramento) E altro ancora. Vi lasciamo alla clip (PEGI 18).

Shenmue III, sta arrivando il primo dlc

Deep Silver e YS Net hanno annunciato la data d’uscita del primo dlc di Shenmue III: “Battle Rally”.  Questo nuovo contenuto offre nuove attività di gioco in una gara diversa dalle altre, in quanto i concorrenti si sfidano in battaglie testa a testa durante il percorso.  Inoltre, per la prima volta in Shenmue III i giocatori potranno vestire i panni di un altro protagonista.
Oltre ad impersonare l’eroe della nostra storia Ryo Hazuki, i giocatori possono anche scegliere il cacciatore di tesori “Wuying Ren” e la compagna di allenamento di Ryo, “Wei Zhen”, che appare per la prima volta nel gioco.
Attraversate il traguardo e aggiudicatevi il primo posto per vincere alcuni oggetti davvero fantastici.

Woodle Tree 2: Deluxe, disponibile la demo su Switch

La demo di Woodle Tree 2: Deluxe è disponibile su Switch a partire da oggi. Lo rende noto Chubby Pixel, la software house italiana indipendente che sviluppa e pubblica il gioco.

Ricordiamo che Woodle Tree 2: Deluxe è un open world che porta gli appassionati ad attraversare foreste, deserti, colline e zone di mare facendo nuovi incontri ed affrontando sfide sempre più difficili per salvare il mondo. Qui la nostra recensione su PS4.

Warhammer: Vermintide 2, Winds of Magic è su PS4

Winds of Magic, la nuova espansione di Warhammer: Vermintide 2 approda oggi su PlayStation 4. Il dlc è disponibile e porta una nuova fazione di nemici e nuove sfide.

Mentre un meteorite si schianta nel Reikland, i Beastmen si precipitano nell’epicentro per reclamarlo come Herdstone. Spetta ai cinque eroi fermarli prima che un terribile disastro colpisca l’Impero.

Le principali caratteristiche di Winds of Magic sono:

  • Beastmen – The New Enemy
  • Dark Omens – Nuovo livello
  • Winds: nuova modalità di gioco
  • Livello massimo alzato (level Cap)
  • Nuovi talenti
  • Nuove armi per tutti gli eroi
  • Nuovo livello di difficoltà.

L’articolo Il notiziario del 15 gennaio 2020 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il notiziario del 15 gennaio 2020

Il notiziario del 14 gennaio 2020

Queste le notizie del notiziario di martedì 14 gennaio 2020 con le ultime novità in breve dal mondo dei videogiochi. Buona lettura.

Last Oasis, primo trailer del 2020

Donkey Crew mostra un nuovo trailer sul suo Last Oasis, mmo che arriverà su Steam in early access in questo trimestre.

Presto, dunque, i giocatori sperimenteranno una Terra post-apocalittica ambientata migliaia di anni nel futuro. Un’era in cui il pianeta è stato immerso nel deserto e nel ghiaccio e la priorità delle persone è la sopravvivenza e la conservazione dell’umanità … o dei suoi resti.

Per dare ai giocatori un’idea di come sarà la vita nomade nelle oasi di passaggio della futura Terra, Donkey Crew ha rivelato oggi un nuovissimo trailer. Eccolo.

Kunai arriva il 6 febbraio su Pc e Switch

L’editore The Arcade Crew e lo sviluppatore TurtleBlaze hanno annunciato oggi che Kunai sarà disponibile su Pc e Switch il 6 febbraio.

Un nuovo trailer accompagna l’annuncio di oggi, condividendo un assaggio degli showdown cruciali che i giocatori dovranno superare per avere successo con la loro missione. Inviato dal loro malvagio comandante Lemonkus per frenare qualsiasi resistenza al nuovo mondo meccanicamente incline, questi potenti nemici richiederanno riflessi impeccabili, oltre a una padronanza di lama e proiettili.

L’avventura di Kunai attraverso il suo mondo lacerato dalla guerra sottolinea l’esplorazione e il combattimento rapido; che si tratti di ballare sulla testa dei nemici con tagli tempestivi di una katana, schivare la morte o aggrapparsi agli abissi per scoprire nuove aree, il gioco equipaggia gli appassionati con un arsenale che rende ogni angolo della sua mappa un diletto.

 

LA-MULANA 1 & 2, NUOVO TRAILER DI GAMEPLAY

LA-MULANA 1 & 2 arriverà il 20 marzo su PS4,  Switch ed XBOX One. Ecco un nuovo trailer con gameplay. Buona visione.

L’articolo Il notiziario del 14 gennaio 2020 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Il notiziario del 14 gennaio 2020

Kao the Kangaroo: Round 2, ecco l’iniziativa benefica per l’Australia

L’appello lanciato dallo studio Tate Multimedia è di quelli che contano, che dimostrano quanto i videogiochi siano in grado di sensibilizzare ai problemi reali del mondo e dei suoi abitanti. Kao the Kangaroo: Round 2, rilasciato originariamente nel 2005 su varie piattaforme, aveva già fatto il suo ritorno nello scorso giugno su Steam in una versione digitale modernizzata.

Protagonista è il canguro Kao, che tra una lotta e l’altra contro il Cacciatore cattivo per salvare i suoi amici animali fa ora da copertina all’iniziativa benefica di Tate Multimedia. Fino al 19 gennaio infatti tutti i proventi della vendita del titolo saranno interamente devoluti a WIRES (NSW Wildlife Information, Rescue and Education Service Inc.) per sostenere la catastrofe che in queste settimane si è abbattuta sull’Australia, dilaniata dagli incendi boschivi. Al termine dell’iniziativa verranno diffusi pubblicamente i dati di vendita e la conferma del bonifico.

Il titolo è disponibile sulla piattaforma Valve al prezzo consigliato di 1,99 euro.

LE PAROLE DEGLI SVILUPPATORI

Di seguito le parole di Tate Multimedia in merito alla loro iniziativa benefica:

Aiutateci a salvare la casa di Kao! Il 100% dei profitti delle vendite di Kao the Kangaroo: Round 2 saranno donati per dare sollievo dai disastrosi incendi boschivi australiani. Al momento, il mondo intero sta guardando l’Australia soffrire a causa della catastrofica attività senza precedenti degli incendi boschivi.

Vogliamo unirci con l’Australia in quest’ora particolarmente difficile poiché ci è davvero impossibile rimanere impassibili a guardare questa catastrofe. Ci sentiamo obbligati ad aiutare poiché l’Australia, con la sua fauna selvatica, è la patria di Kao il canguro, il personaggio principale della nostra serie platform.

Crediamo che insieme alla nostra affezionata community possiamo contribuire alle donazioni di tutto il mondo e aiutare coloro che in questo momento hanno bisogno.

IL GIOCO

In Kao the Kangaroo: Round 2 i giocatori vestiranno i panni di Kao, il canguro più carino e coraggioso dei videogiochi che fa ritorno in questa moderna versione del titolo uscito nel lontano 2005 su Pc, PS2, Xbox e Gamecube. In questo classico titolo platform in 3d per giocatore singolo ci saranno molte sfide, combattimenti, gare ed enigmi da risolvere. 25 livelli sparsi per cinque coloratissimi mondi da superare completano il quadro, con il giocatore che sarà chiamato a salvare gli altri animali dalle grinfie del Cacciatore cattivo e dei suoi sgherri.

Kao the Kangaroo: Round 2

L’articolo Kao the Kangaroo: Round 2, ecco l’iniziativa benefica per l’Australia proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Kao the Kangaroo: Round 2, ecco l’iniziativa benefica per l’Australia

Grim Dawn, uno sguardo sul 2019

Ci sono titoli che vengono sostenuti e seguiti dai rispettivi team di sviluppo anche diversi anni dopo la loro uscita. Grim Dawn (qui la nostra recensione) è uno di questi, con lo studio Crate Entertainment che a quasi 4 anni dall’uscita ufficiale ha continuato imperterrito a rilasciare nuove espansioni e in generale contenuti, diversi anche gratuiti.

Il 2019 in particolare è stato, a detta del team di sviluppo, un anno particolarmente intenso e produttivo. Di seguito lo ripercorriamo attraverso le parole di chi, col sostegno della community, ha reso possibile tutto ciò.

Grim Dawn

UN ANNO DA RICORDARE

Il 2019 ha visto l’uscita della seconda espansione di Grim Dawn, Forgotten Gods, oltre a sei importanti aggiornamenti di contenuti e funzionalità. La diversità degli interventi ha permesso notevoli miglioramenti non solo attraverso i centinaia di nuovi elementi presenti nell’espansione, ma anche attraverso un ampio bilanciamento, tra cui la conclusione dell’anno con il nostro più grande aggiornamento di contenuti di sempre.

Come già accaduto con Ashes of Malmouth, l’espansione Forgotten Gods è stata un’enorme aggiunta al gioco, avendo introdotto un nuovo, grande capitolo della storia che è culminato in alcune gravi conseguenze all’interno della trama del gioco. La maestria di Oathkeeper ha completato le opzioni di costruzione, portando a 36 il numero totale di combinazioni di maestria. Le nuove abilità di movimento hanno cambiato per sempre la dinamica del combattimento e portato un’era di nuovi record di velocità sul Crogiolo. Infine, The Shattered Realm ha offerto un modo tutto nuovo di interagire con l’endgame di Grim Dawn.

LE VARIE IMPLEMENTAZIONI

  • Gameplay filtrato – L’aggiornamento 1.1.1.0 ha aggiunto in Grim Dawn una delle nostre funzioni preferite preferite: il filtro bottino. Il titolo contempla molti modi per costruire ed equipaggiare i personaggi, e a volte tutto quel bottino traboccante dal terreno può sembrare travolgente, quasi confusionario per i nuovi giocatori. Il filtro bottino semplifica le cose consentendo ai giocatori di mostrare solo gli oggetti in possesso degli attributi che ricercano.

Grim Dawn

  • Più bit – Grim Dawn è stato aggiornato per supportare l’elaborazione x64, la memoria estesa disponibile per la maggior parte dei Pc al giorno d’oggi. Questo era un requisito per poter eseguire il gioco su console, ma come con il supporto del controller qualche tempo fa, anche i giocatori Pc ne potranno trarre vantaggio.
  • Animazioni in combattimento – Il modo in cui il gioco elabora le animazioni in mischia è stato completamente revisionato con l’aggiornamento 1.1.1.0. Mentre tale cambiamento non ha avuto alcun impatto sulle effettive prestazioni di gioco, ha reso invece il combattimento corpo a corpo molto più soddisfacente, con animazioni più scattanti e traiettorie delle armi più nitide.
  • Interventi sugli incantesimi – Man mano che i lavori su Grim Dawn progredivano, non solo i nostri standard di qualità sono aumentati, ma anche la nostra capacità di attuarli, tali standard. Nel corso del 2019 siamo tornati sugli effetti degli incantesimi più antichi del gioco, revisionandoli completamente. Non solo, abbiamo migliorato la tecnologia per i modificatori di abilità per consentire ulteriori aggiornamenti visivi. Ciò significa che potremmo prendere la maggior parte dei nostri modificatori di abilità di conversione al 100% e aggiungere elementi visivi alternativi per tutte quelle abilità.

Grim Dawn

  • Aggiornamenti mostruosi – Come per gli effetti degli incantesimi, alcuni dei nostri mostri più vecchi sono rimasti tristemente indietro rispetto alla qualità delle nostre creazioni più recenti. I primi in fila erano Zombi, Boneback e Rifthounds, ma anche molti altri mostri hanno subito delle revisioni.

Grim Dawn

  • Giuriamo che c’è qualcosa lì – Richiesta comune fin da Ashes of Malmouth, abbiamo introdotto nuove illusioni invisibili per caschi e spalle in modo che i giocatori possano personalizzare il loro look in base alle loro esigenze. La collezione Fashion Dawn è sempre un piacere da vedere.

Grim Dawn

  • Renderizzatore differito – Probabilmente uno dei più grandi miglioramenti al motore di gioco, il renderizzatore differito ha migliorato significativamente le prestazioni di molti giocatori e ci ha permesso di abilitare l’illuminazione dinamica su molti degli effetti legati agli incantesimi.

Grim Dawn

  • Il ritorno di una sfida da veterani – La difficoltà Veterano era rimasta indietro nel corso degli anni e non presentava più la sfida per i giocatori esperti a cui era destinata. Con l’aggiornamento 1.1.4.0 siamo tornati all’esperienza di livellamento e abbiamo fatto in modo che le difficoltà Veterano ed Elite fossero percepite adeguatamente in termini di progressione.

dsf

  • Qualità di vita – L’aggiornamento 1.1.4.0 ha introdotto una serie di grandi miglioramenti al gioco, molti dei quali sono stati resi popolari dalla mod Grim Internal. Con il saccheggio automatico per la creazione di materiali e componenti, barre della salute dei mostri, funzionalità di ricerca per varie interfacce utente tra cui la schermata Devozione e la possibilità di selezionare la proprioa mappa del Crogiolo preferita all’inizio, il 2019 ha visto alcuni dei più grandi cambiamenti all’interno di esperienza di gioco dall’uscita originale.
  • Oltre 6.000 modifiche – Attraverso diversi aggiornamenti, ma culminati con l’aggiornamento 1.1.5.0, abbiamo apportato in Grim Dawn oltre 6000 modifiche agli oggetti in una massiccia revisione che ha visto alcuni dei più antichi set leggendari aggiornati agli standard moderni, e tutti i nostri articoli epici hanno ricevuto un restyling.
  • L’apertura della tomba – Al Conclave dei Tre un certo individuo fece degli accordi discutibili con molti giocatori. Tali accordi culminarono con l’apertura del quinto sotterraneo roguelike di Grim Dawn: la tomba dell’eretico.

fsdfsdfdfsf

  • La via della morte – The Shattered Realm contiene alcune delle più grandi sfide di Grim Dawn, per assecondare quei giocatori che hanno richiesto un modo per spingersi ancora più in lù. Con l’aggiornamento 1.1.5.0 abbiamo aggiunto i mezzi per farlo attraverso le Deathly Waystones, che offrono scorciatoie per tornare ad alcuni dei Shard più alti a costo delle ricompense di bottino; ma per quelli che cercano il massimo delle prestazioni dalla loro build, questo è di per sé il suo premio.

Per ulteriori informazioni rimandiamo al forum ufficiale.

L’articolo Grim Dawn, uno sguardo sul 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Grim Dawn, uno sguardo sul 2019

Pathfinder: Wrath of the Righteous, a breve la campagna Kickstarter

Per un progetto indipendente la ricerca del sostegno della community è quasi un imperativo categorico, e Pathfinder: Wrath of the Righteous non mancherà di onorare tale consuetudine. La campagna Kickstarter del nuovo titolo di Owlcat Games, già autori di Pathfinder: Kingmaker, inizierà ufficialmente il prossimo 4 febbraio.

Pathfinder: Wrath of the Righteous

LE PAROLE DEGLI SVILUPPATORI

Dal loro sito ufficiale, così si è espresso il team di sviluppo a poche settimane dal lancio della campagna Kickstarter di Pathfinder: Wrath of the Righteous:

Sembra che solo ieri che abbiamo rilasciato Pathfinder: Kingmaker. Un gioco in cui abbiamo messo le nostre anime, il gioco dei nostri sogni. E sei stato tu, che fai parte della nostra grande community, a renderlo possibile in primo luogo. Vogliamo dire grazie a tutti i sostenitori e sostenitori, per la loro passione, i loro feedback e la loro pazienza. Come sapete, prendiamo sempre molto sul serio il lavoro con la nostra community. Specialmente con tutti i teaser e le battute del caso (se ricordi il nostro primo dlc gratuito e l’annuncio dell’annuncio, capirai di cosa stiamo parlando).

E con il nostro prossimo progetto, Pathfinder: Wrath of the Righteous, vogliamo portare il lavoro con la community al livello successivo. Coinvolgeremo i creatori di contenuti, creeremo un nuovo forum per le discussioni con i giocatori, svolgeremo sondaggi dettagliati durante i test alfa e beta e metteremo l’accento sul feedback della nostra comunità. Ci aiuterai a dare forma al gioco, a guidare la nostra visione e a realizzare le idee più audaci. E per raggiungere questo obiettivo lanceremo una nuova campagna Kickstarter.

Perché Kickstarter? Vogliamo rendere questa avventura epica come la immaginavamo quando eravamo intenti a giocare a Wrath of the Righteous sul tavolo. E, naturalmente, vogliamo che il nostro prossimo gioco diventi migliore del precedente sotto ogni aspetto. Nonostante ci siano già stati investimenti essenziali, ci sono molte altre cose da aggiungere e migliorare. E la community sarà in grado di supportarci in questo sforzo.

Il 4 febbraio sveleremo nuovi dettagli e condivideremo la nostra visione creativa, rivelando tutte le caratteristiche principali che miriamo a offrire, insieme al primo video di gameplay di Pathfinder: Wrath of the Righteous. Ulteriori dettagli e aggiornamenti sul proseguimento dei lavori arriveranno in seguito.

L’articolo Pathfinder: Wrath of the Righteous, a breve la campagna Kickstarter proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pathfinder: Wrath of the Righteous, a breve la campagna Kickstarter

Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta

Legends of Runeterra (LoR), il nuovo gioco di carte strategico di Riot Games ambientato nell’universo di League of Legends, sarà disponibile su Pc in open beta a partire dal prossimo 24 gennaio.

Annunciato quasi 3 mesi fa, il titolo arriverà ufficialmente quest’anno sia su Pc che su dispositivi mobile e sarà interamente cross-platform, con i giocatori che potranno mantenere qualsiasi contenuto sbloccato durante l’open beta, ricevendo inoltre il Moonstruck Poro Guardian una volta che LoR sarà ufficialmente disponibile.

Coloro I quali si sono registrati durante le precedenti prove dell’anno appena passato o che hanno già effettuato la pre-registrazione su Pc, potranno accedere all’open beta con 24 ore di anticipo. Chi invece non si è ancora pre-registrato, potrà farlo su Pc fino alle 8,59 del 20 gennaio. Infine, l’account di chi ha giocato le precedenti versioni del gioco sarà azzerato, ma in futuro non ci saranno più reset degli account così da permettere agli utenti di mantenere ciò che guadagneranno nella beta.

Legends Of Runeterra

L’OPEN BETA

L’open beta di Legends of Runeterra porterà con sé molti miglioramenti e nuovissimi contenuti, tra cui l’aggiunta della primissima stagione classificata (Stagione Beta) che durerà fino al giorno del lancio ufficiale. Come in League of Legends, i giocatori avranno la possibilità di scalare i rank che vanno da Ferro a Master. Inoltre, l’open beta avrà una friend list, la funzionalità “sfida un amico”, nuovi bordi e nuovi guardiani. Più di 20 carte sono state aggiornate, incluse modifiche significative per Anivia.

Il gioco è stato annunciato la prima volta durante la celebrazione dei 10 anni di League of Legends e da allora è stato giocabile solamente due volte in accesso limitato. Questa volta LoR darà libero accesso a tutti i giocatori, dando loro l’opportunità di creare un account e iniziare il loro incredibile viaggio.

Per maggiori informazioni, per creare un account e per giocare gratuitamente, rimandiamo al sito ufficiale.

Legends Of Runeterra

L’articolo Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Legends of Runeterra, in arrivo l’open beta

La Juve protagonista nell’eFootball.Pro

La Juventus è protagonista della seconda giornata del campionato eFootball.Pro grazie alla netta doppia vittoria (4-0 e 4-1) ai danni dello Schalke 04. Grazie alle due affermazioni, i bianconeri sono secondi a tre punti di distanza dalla capolista Monaco che nel doppio incontro con i portoghesi del Boavista ha pareggiato 2-2 e vinto 3-0.

I RISULTATI










Ecco i risultati dei cinque match della seconda giornata del campionato eFootball.Pro 2019/20 che si sono disputati questo weekend a Barcellona:

  • Arsenal FC                 1-0 / 0-1           Manchester United FC
  • FC Bayern München   2-1 / 1-0           FC Barcelona
  • Juventus                    4-0 / 4-1           FC Schalke 04
  • Boavista FC               2-2 / 0-3           AS Monaco
  • Celtic FC                    1-1 / 1-4            FC Nantes

L’ANDAMENTO DELLE SFIDE

Nel primo match della giornata tra Arsenal e Manchester United (1-0 / 0-1) sono stati realizzati solo due gol. Alex Grd ha deciso il risultato della partita di andata per i Red Devils, una prodezza di OSTRYBUCH (che già si era distinto per aver segnato il gol più spettacolare della prima giornata) ha permesso all’Arsenal di imporsi nella partita di ritorno.

La sfida tra Bayern Monaco e Barcellona, in cui Alex Alguacil ha affrontato la sua ex squadra, si è rivelata molto spettacolare. I blaugrana hanno segnato per primi ma sono stati raggiunti e poi superati dalla squadra bavarese. Nella seconda partita il Bayern si è nuovamente imposto grazie a un gol MESTRE, miglior giocatore in campo secondo le statistiche di gioco di eFootball PES 2020.

L’atteso match tra Juventus e Schalke 04 è stato caratterizzato da ben 9 gol. La superiorità del team italiano, come già accennato, è stata nettissima (4-0 / 4-1) grazie anche alla tripletta di LoScandalo. Il team tedesco, dopo questa sconfitta, ha perso la testa della classifica. A ben poco è valso il gol della bandiera di EL_MATADOR all’84esimo minuto nella partita di ritorno.

La doppia sfida tra Monaco e Boavista è stata molto divertente e ha regalato agli spettatori tantissime emozioni. La prima si è conclusa con un combattuto pareggio per 2-2. La partita di ritorno ha visto invece dominare il Monaco grazie a una doppietta di Usmakabyle e un gol al 90esimo minuto del suo compagno Kilzyou. I 4 punti ottenuti in questo match permettono al Monaco di guidare la classifica con tre punti di distacco sul gruppo degli inseguitori formato da Nantes, Juventus, Manchester United e Bayern Monaco.

Il programma della seconda giornata si è concluso con la doppia sfida tra Celtic FC e FC Nantes. Nella prima partita il club scozzese, portatosi in vantaggio con un gol INDOJAWA, è stato raggiunto in pieno recupero dal Nantes grazie a una segnatura di Kepa (assente durante la prima giornata di campionato perché impegnato nel difendere i colori della Serbia nella International eSports Federation World Championship). La partita di ritorno ha visto imporsi la compagine francese con un rotondo 4-1.

I PROTAGONISTI

I due giocatori del Monaco: Usmakabyle e Kilzyou guidano la classsifica dei marcatori con 5 gol a testa, Usmakabyle è in testa anche nella speciale classifica degli assist grazie a ben sette passaggi decisivi. Le statistiche vedono come migliori difensori Aazbabysk (Nantes) e EL_MATADOR FC (Schalke 04).

Prima del fischio di inizio della seconda giornata dell’eFootball.Pro sono stati premiati con 10.000 euro OSTRYBUCH e Kilzyou rispettivamente per aver segnato il gol più bello della prima giornata e per essersi distinto come miglior giocatore della prima giornata. Le premiazioni relative alle prestazioni della seconda giornata verranno assegnati il 25 gennaio.

IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA

La terza giornata del campionato eFootball.Pro si disputerà sabato 25 gennaio, qui di seguito il calendario:

  • FC Bayern München vs Schalke 04
  • FC Barcelona vs Arsenal FC
  • Celtic FC vs Manchester United FC
  • Boavista FC vs Juventus
  • AS Monaco vs FC Nantes.

L’articolo La Juve protagonista nell’eFootball.Pro proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di La Juve protagonista nell’eFootball.Pro

GTA Online, arriva l’Överflöd Imorgon

Di questi tempi, strizzare l’occhio all’ambiente è doveroso più che mai. E così su GTA Online arriva la Överflöd Imorgon, una fantastica auto elettrica sportiva. Questo e molto altro nel consueto aggiornamento settimanale rilasciato da Rockstar Games.

La nuova vettura è disponibile da Legendary Motorsport.

GTA Online

NUOVI ACCESSORI

È arte? Moda? Perché non entrambe? Con il nuovo aggiornamento Colpo al Casinò Diamond, i giocatori che possiedono la statua Cane con cono giallo potranno accedere in anteprima alle novità della marca più enigmatica e richiesta del momento, tra cui due magliette Cane con cono gialla, una catenina e un paio di slip-on.

GTA Online

RICOMPENSE DOPPIE

I giocatori possono ottenere ricompense doppie nella serie di sfide di Arena War, comprese le modalità più adrenaliniche come Carneficina, Guerra alla bandiera, Passa la bomba e Pallabomba. Sono inoltre a disposizionie GTA$ e RP doppi giocando a Resurrezione, la modalità Competizione che permette di rianimare uno dei compagni di squadra caduti uccidendo un avversario. Questo significa che si potrà vincere solo sterminando l’intera squadra avversaria, prima che riescano a tornare miracolosamente nel mondo dei vivi.

In più, questa settimana si potranno ottenere ricompense doppie su tutte le missioni ricevute dai contatti rispondendo ai messaggi sul proprio iFruit, o avviandole dalla pagina delle attività del menu online.

NUOVI PREMI E SCONTI

GTA Online

Facendo un salto nell’atrio del Casinò e Resort Diamond e girando la ruota fortunata si potranno vincere GTA$, RP, capi d’abbigliamento e molto altro. Il primo premio di questa settimana è l’auto sportiva Obey 8F Drafter personalizzata con la livrea barocca Val de Grace. Sono inoltre disponibili tantissimi sconti, tra cui:

 

  • Obey 8F Drafter (sportiva) – 35% di sconto
  • Migliorie per il Terrorbyte – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni per il COM – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni per l’Avenger – 40% di sconto
  • Migliorie per la base operativa (escluso il cannone orbitale) – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni per gli uffici – 40% di sconto
  • Garage dell’ufficio, ristrutturazioni e aggiunte – 40% di sconto
  • Magazzino per carichi speciali, ristrutturazioni e aggiunte – 40% di sconto
  • Stabilimenti di Centauri – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni della clubhouse – 40% di sconto
  • Officina della clubhouse – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni e aggiunte del bunker – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni del night club – 40% di sconto
  • Officina dell’hangar – 40% di sconto
  • Ristrutturazioni e aggiunte dell’hangar – 40% di sconto

Oltre a un ulteriore sconto del 10% su tutti gli sconti sopraelencati, i membri di Twitch Prime che collegheranno i loro account del Social Club di Rockstar Games e di Twitch riceveranno gratis la sala giochi di Pixel Pete a Paleto Bay (attraverso un rimborso completo entro 72 ore dall’acquisto).

 

L’articolo GTA Online, arriva l’Överflöd Imorgon proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di GTA Online, arriva l’Överflöd Imorgon

SEGA Ages, Shinobi e Fantasy Zone a breve su Switch

Durante il boom delle sale giochi degli anni ’80, c’erano due titoli che si distinguevano dagli altri: Shinobi e Fantasy Zone. Sono proprio questi due grandi classici le prossime aggiunte alla raccolta SEGA Ages, in arrivo su Switch il 23 gennaio. Il prezzo è di 6,99 euro cadauno.

SHINOBI






L’action game a scorrimento laterale Shinobi presenta una modalità AGES che dona a Musashi un costume bianco in grado di assorbire e infliggere più danni e un sistema di controllo che prevede un pulsante dedicato a un attacco in mischia che consente ai giocatori di sbarazzarsi dei nemici a corto raggio. Se tutto ciò non bastasse e le orde dei criminali ZEED continuassero a essere una sfida troppo impervia, è stata introdotta la possibilità di selezionare il livello di gioco e la difficoltà, oltre a una funzione che permette di riavvolgere il tempo.

Il maestro ninja Joe Musashi, dunque, fa il suo ritorno in questo classico platform a scorrimento orizzontale. È stato inviato in una pericolosa missione solitaria per trovare e liberare tutti i bambini del clan Oboro che sono stati rapiti da un’organizzazione criminale conosciuta come ZEED. Sfruttate tutte le armi a disposizione, come una spada affilatissima, gli shuriken, i pugnali da lancio e persino la magia per portare a termine l’impresa, sconfiggere i nemici e liberare gli ostaggi.

FANTASY ZONE






C’era una volta, ben prima di Sonic, un’adorabile nave senziente chiamata Opa-Opa, la prima vera mascotte di SEGA e protagonista indiscussa di Fantasy Zone. La versione per SEGA Ages di questo coloratissimo titolo per sala giochi include una funzione per accumulare gettoni per tutti i giocatori che non sono formidabili negli shoot ‘em up, una modalità Time Attack perfetta per gli speed runner, boss aggiuntivi, e persino la possibilità di giocare nei panni del fratello di Opa-Opa, ovvero Upa-Upa.

Pioniere del genere “cute ‘em up”, Fantasy Zone in realtà racconta la storia abbastanza malinconica del grande guerriero spaziale Opa-Opa e della sua ricerca di vendetta in un mondo dai toni pastello.

Entrambi i giochi, ovviamente, hanno ricevuto il classico trattamento SEGA Ages, e possono contare su funzioni come il replay, classifiche online e tante altre accortezze che rendono queste versioni le migliori da giocare in mobilità.

L’articolo SEGA Ages, Shinobi e Fantasy Zone a breve su Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di SEGA Ages, Shinobi e Fantasy Zone a breve su Switch

Bookbound Brigade debutta a fine gennaio

Bookbound Brigade, il gioco platform di azione a scorrimento orizzontale che ha per protagonisti personaggi tratti dalla storia e dalla letteratura, arriverà il prossimo 30 gennaio. Sviluppato dalla software house italiana indipendente Digital Tales e pubblicato da Intragames, sarà disponibile per Pc, via Steam, PS4 e Switch. Il prezzo sarà di 19,99 euro.

Per accompagnare questa importante notizia, lo sviluppatore ha diffuso anche il trailer della storia  del metroidvania che vi proponiamo. Buona visione.

 

SUL BOOKBOUND BRIGADE

Gli appassionati assumeranno il comando di un manipolo di iconici personaggi storici e letterari. Personaggi non da poco, del calibro di Re Artù, Dorothy Gale de Il Mago di Oz, Dracula, la regina Vittoria e altri ancora. Sfrutteranno le abilità di ciascun personaggio per abbattere nemici e superare ostacoli, facendo tuo l’approccio “tutti per uno, uno per tutti” e passando da una delle quattro possibili formazioni all’altra per schivare attacchi insidiosi, accedere a nuove aree e risolvere rompicapo.

Gli appassionati esploreranno cinque vasti mondi tematici disegnati a mano e ispirati alle classiche ambientazioni di acclamate opere letterarie. Interagiranno con più di 50 personaggi non giocanti tratti da cronache storiche e grandi classici. Ma intraprendendo missioni secondarie per ottenere potenziamenti e accumulare l’esperienza necessaria ad assistere la Brigata Rilegata nel suo arduo compito.

Partiranno alla ricerca di segreti, manufatti perduti e indizi che possano svelare la misteriosa sorte del Tomo dei Tomi. Affronteranno un viaggio indimenticabile accompagnato da una colonna sonora orchestrale e pervaso dallo spirito d’avventura.

STORIA

Il Mondo Letterario è piombato nel caos da quando è scomparso il Tomo dei Tomi, un volume mistico che raccoglie tutte le parole mai scritte dall’uomo. Senza questo libro inestimabile, i più grandi eroi della storia e i personaggi più amati della letteratura rischiano di sparire nel nulla. Per far fronte a questo destino funesto, otto campioni si uniscono con la missione di recuperare il Tomo dei Tomi prima che sia troppo tardi: sono la Brigata Rilegata.










L’articolo Bookbound Brigade debutta a fine gennaio proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Bookbound Brigade debutta a fine gennaio

Annunciato Pokèmon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX

Tra un nuovo titolo e l’altro, difficilmente si può resistere a dei remake di grido. Nintendo ha infatti annunciato Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX, che segnerà il ritorno di una serie che tanto aveva appassionato a partire dalle versioni per Gameboy Advance e Nintendo DS.

Del titolo, atteso su Switch a partire dal prossimo 6 marzo, è già disponibile una una versione demo gratuita, che potrà essere scaricata dal Nintendo eShop. Oltre a potere svolgere la prima parte della storia, gli Allenatori potranno anche trasferire i dati di salvataggio di questa versione demo nella versione completa. Allo stesso tempo, i fan potranno anche prenotare la loro copia del gioco sullo store di Nintendo.

Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX è ambientato in un mondo abitato soltanto da Pokémon. Appena apre gli occhi, il giocatore si troverà davanti un Pokémon e scoprirà di capire ciò che sta dicendo! Ben presto il giocatore si renderà conto di essere diventato un Pokémon. Stando a quanto riferito dal Pokémon appena incontrato, dei disastri naturali hanno cominciato a verificarsi all’improvviso in questo mondo, causando problemi di ogni sorta. Il giocatore, insieme al suo compagno o alla sua compagna di avventure, decide di formare una Squadra di Soccorso per aiutare i Pokémon che si trovano nei guai.

All’inizio del gioco, l’Allenatore dovrà rispondere ad alcune domande per stabilire quale Pokémon impersonerà. In seguito, deciderà quale Pokémon l’accompagnerà in questa avventura. Il protagonista e il suo compagno o la sua compagna possono essere scelti fra 16 Pokémon diversi. I giocatori riceveranno degli incarichi nelle forme più svariate, ad esempio tramite la Bacheca dell’Ufficio Postale Pelipper o tramite lettere che verranno ritirate dalla Cassetta della Posta del Quartier Generale della Squadra di Soccorso. Quando gli incarichi vengono completati, i punti missione della Squadra di Soccorso aumentano. Quando i punti raggiungono un numero sufficiente, la squadra sale di rango. Appena viene costituita, alla Squadra di Soccorso è assegnato il Rango Esordiente. L’Allenatore può accumulare esperienza per far arrivare la sua Squadra di Soccorso al livello a cui tutti aspirano: il Rango Oro.

In questo mondo, i dungeon misteriosi si trovano in numerosi luoghi: montagne, canyon, foreste e altri ancora. Ogni volta che l’Allenatore fa il suo ingresso in un dungeon, si troverà davanti una conformazione diversa. Dovrà poi avventurarsi attraverso questi dungeon per completare gli incarichi che gli verranno richiesti uno dopo l’altro.
Nei dungeon, i giocatori troveranno diversi strumenti utili come semi, bacche e Macchine Tecniche, che li aiuteranno nella loro avventura. Proprio come la struttura interna dei dungeon, anche il tipo di strumenti e la loro posizione cambieranno di volta in volta. I giocatori dovranno utilizzare gli strumenti giusti al momento giusto per aiutare i Pokémon che si trovano in difficoltà.

I dungeon sono abitati da molti Pokémon che attaccheranno il protagonista. Al loro interno, le lotte avvengono sulla base di turni. A ogni azione del giocatore seguirà un’azione del nemico. Poiché il nemico non attaccherà prima che il giocatore compia un’azione, quest’ultimo avrà a disposizione tutto il tempo necessario per valutare cosa fare. Se un Allenatore viene sopraffatto dall’agitazione e preme un pulsante per sbaglio, o se muove alcuni passi senza prestare attenzione, rischia di ritrovarsi in mezzo a dei guai inaspettati. Valutare attentamente le mosse del Pokémon nemico e prendere decisioni con calma sono fondamentali per muoversi con successo all’interno di un dungeon.

Si potrà giocare a Pokémon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX in qualunque modalità su Switch: modalità TV, modalità da tavolo o modalità portatile. Inoltre, sono state aggiunte le seguenti funzioni che aiuteranno i giocatori a controllare il proprio Pokémon e a progredire all’interno del gioco, così che possano avventurarsi con facilità all’interno dei dungeon anche se si tratta della loro primissima esperienza.

Pokèmon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX

L’articolo Annunciato Pokèmon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Annunciato Pokèmon Mystery Dungeon: Squadra di Soccorso DX