Archivi categoria: In primo piano

Auto Added by WPeMatico

Gamescom 2019, Bungie presenta la nuova stagione di Destiny 2

Durante il primo giorno di Gamescom 2019, Bungie è partita in quarta e, durante l’Opening Night Live, è tornata a parlare del suo titolo principale Destiny 2, presentando la “Stagione dell’Intramontabile” che farà parte dell’espansione Shadowkeep, “Ombre dal Profondo”.

La nuova stagione di Destiny 2 prenderà il via il prossimo 1 ottobre e il dlc, come è solita fare Bungie, sarà prenotabile con largo anticipo rispetto alla data di rilascio.

Per quella data, il titolo debutterà su Steam dopo aver abbandonato Battle.net. Nelle scorse ore, la software house ha pure iniziato la “migrazione” degli account degli utenti del gioco. Sul sito ufficiale degli sviluppatori sono presenti tutte le informazioni che servono per fare il passaggio iniziando la procedura cliccando su Get Started. Collegate quindi il vostro account Steam e l’operazione sarà compiuta. Per la migrazione si deve prima aver collegato l’account Battle.net sul quale è stato registrato Destiny 2 con potenziali dlc.

L’operazione include: gli account, il gioco base, le espansioni, i vari pass annuali e tutti i contenuti acquistati in gioco. La versione Steam di Destiny 2 sarà attivata il 1 ottobre prossimo con l’espansione Shadowkeep o “Ombre dal Profondo”.

Ecco il trailer presentato alla Gamescom 2019 di Destiny 2. Buona visione.

Argomento principale di questo nuovo video di presentazione della “Stagione dell’Intramontabile”, parte del nuovo dlc intitolato “Ombre dal Profondo” di Destiny 2 presenta i tratti salienti di questa inedita stagione dell’opera di Bungie e introduce i VEX. Questi ultimi, emersi dal profondo degli abissi, sembrano essere dei Cyborg ibridi con delle componenti organiche.

Le aspettative dei fan e della community adesso sono molto alte anche perché è servito a rendere l’idea di quali saranno i nuovi contenuti giocabili presenti in questa nuova stagione e fornire un’anteprima di quello che sarà l’andamento per il successivo anno di gioco

La sfida è importante per Bungie, anche alla luce delle vicissitudini aziendali di inizio anno con l’annuncio del divorzio consensuale con Activision. Ma anche un trend di vendite del nuovo capitolo non proprio entusiasmante.

Nonostante la separazione il franchise di Destiny è rimasto nelle mani della software house statunitense che ora dovrà vestire il duplice compito di publisher e sviluppatore, trasformandola di diritto in una indie house per questo titolo.

Vi lasciamo con l’incipit della nuova espansione:

Tu non hai visto l’Oscurità. Non ancora. Ora è là fuori. Quello che un tempo era il simbolo della determinazione dell’umanità è ora divenuto un campo di battaglia tra gli incubi del nostro passato.

L’articolo Gamescom 2019, Bungie presenta la nuova stagione di Destiny 2 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2019, Bungie presenta la nuova stagione di Destiny 2

Final Fantasy VIII Remastered esce a settembre

Final Fantasy VIII Remastered ha una data di lancio. La versione in “alta risoluzione” dell’ottavo capitolo principale della serie JRPG di Square Enix uscirà il 3 settembre su Steam, PS4, Xbox One e Switch.

Ecco il trailer.

Il gioco celebra il suo 20° anniversario portando il celebre RPG sulle piattaforme moderne con una grafica rinnovata che fa risplendere i personaggi del gioco come mai prima d’ora. I giocatori si metteranno nei panni del cadetto SeeD Squall Leonhart e della combattente della resistenza Rinoa Heartilly mentre cercano di salvare il mondo dalla nazione militare di Galbadia.

LE CARATTERISTICHE

La versione rimasterizzata di Final Fantasy VIII Remastered include le seguenti funzionalità che migliorano l’esperienza di gioco:

  • Battaglie facilitate: l’abilità di avere le barre HP e ATB sempre al massimo e le Tecniche Speciali sempre disponibili.
  • Niente incontri: un’opzione che permette ai giocatori di divertirsi con la storia senza interruzioni. Quando gli incontri casuali sono disattivati, i giocatori possono comunque divertirsi con le battaglie degli eventi della storia.
  • Modalità turbo (x3): gioca a velocità triplicata.
  • La versione per Steam, come annunciato all’E3 2019 dello scorso giugno, includerà anche delle funzionalità aggiuntive, come “Tutti gli oggetti” (ottenete tutti gli oggetti eccetto alcuni), “Tutte le abilità”, “Livello massimo Guardian Force”, “Guil massimi”, “Magie al massimo”, “Tutte le Tecniche Speciali” e “Tutte le carte” (ottenete la quantità massima di carte di Triple Triad eccetto quelle rare).

I PRE-ORDER

Per effettuare il pre-order del gioco visitate: https://www.ffviiiremastered.com. Chi effettuerà il pre-order del gioco su PlayStation 4 riceverà un tema commemorativo per la console mentre chi preordinerà su Steam avrà degli sfondi esclusivi con Squall Leonhart ae Rinoa Heartilly.

L’articolo Final Fantasy VIII Remastered esce a settembre proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy VIII Remastered esce a settembre

Nuovi dettagli su Killsquad in un trailer alla Gamescom

In occasione della Gamescom 2019, Novirama ha rilasciato un nuovo trailer per Killsquad, l’action RPG cooperativo rilasciato in accesso anticipato su Steam lo scorso 16 luglio. Il video, pubblicato oggi, mostra l’arena di battaglia Colosseum Of Unseen assieme al primo, importante aggiornamento per il titolo, del quale si attende il rilascio della versione completa nel 2020, anche su PS4 e Xbox One.

Pieno di ogni sorta di bestie e trappole, Colosseum Of Unseen è tra le sfide più dure che i giocatori si troveranno di fronte, dove i mercenari più forte si daranno battaglia per eleggere il campione. Ponendosi in maniera estremamente allettante tramite la promessa di ricompense esclusive, la nuova arena di battaglia offrirà ai giocatori un modo completamente nuovo di vivere l’universo di Killsquad. L’aggiornamento Unseen verrà rilasciato alla fine di agosto, e oltre alla nuova arena di battaglia rilascerà nuove forze Fed da combattere e un venditore in-game da sbloccare.

Ecco la nuova clip di Killsquad per la Gamescom 2019.

SU KILLSQUAD

Si tratta di un gioco di ruolo cooperativo in visuale isometrica ambientato nel futuristico mondo dei cacciatori di taglie conosciuti come “killsquads”, che siglano contratti per poi fare irruzione su vari pianeti alla ricerca di bottino e di gloria. Il gioco ruota attorno a missioni rapide orientatealla singola sessione, con un loot system approfondito, un sistema di classi (ben quattro, ognuno col proprio albero di abilità da sbloccare) e livelli generati proceduralmente che garantiranno un’esperienza intensa basata sull’azione, sia in single-player che in multigiocatore.

Con una varietà di armi e contratti diversi da sbloccare e attrezzature da acquisire, i giocatori avranno una selezione virtualmente infinita di opzioni da utilizzare, in un universo mortale perennemente dinamico.

Killsquad è un gioco progettato sulla comunità: i contratti da intraprendere saranno offerti in tempo reale. Ci si potrà iscrivere a un contratto con la propria squadra oppure ci si potrà unire a quello di altri giocatori in cerca di aiuto. Ricchi premi contrattuali attendono i giocatori che vorranno competere nel Meta di Killsquad, con giocatori provenienti da tutto il mondo. Più dettagli nelle nostre prime impressioni a cura di Donato Marchisiello.

L’articolo Nuovi dettagli su Killsquad in un trailer alla Gamescom proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Nuovi dettagli su Killsquad in un trailer alla Gamescom

Ecco Disintegration, sparatutto tattico in prima persona

Private Division e V1 Interactive hanno rivelato nelle scorse ore i primi dettagli di Disintegration, lo sparatutto fantascientifico in arrivo nel 2020. Tra i dettagli svelati vi sono l’avvincente campagna single-player, il multiplayer dalle tre distinte modalità e una prima occhiata al mondo di gioco. Il lancio di Disintegration è previsto in versione digitale a 49,99 euro su Pc, PS4 e Xbox One.

Il gioco è sviluppato da V1 Interactive, uno studio indipendente nel quale lavorano circa 30 veterani del settore, oltre che da nuovi talenti che hanno lavorato su titoli come Halo, Destiny, SOCOM US Navy Seals e altri ancora. Il team è guidato da Marcus Lehto, co-creatore di Halo ed ex direttore creativo di Bungie.

Per i fan più impazienti segnaliamo che sarà possibile provare Disintegration allo show room al PAX West di Seattle, WA, dal 30 agosto al 2 settembre.

Questo è il trailer di annuncio.

In Disintegration i giocatori viaggeranno verso il prossimo futuro, quando l’umanità è sull’orlo dell’estinzione e la tecnologia costituisce l’unica speranza di sopravvivenza. Attraverso un processo noto come Integrazione, il cervello umano viene rimosso e racchiuso chirurgicamente in un’armatura robotica. Una nuova superpotenza nemica prepotente nota come Rayonne emerge e, impazzita a causa della sua nuova supremazia, inizia a catturare tutto ciò che resta dell’umanità costringendola all’Integrazione robotica.

Disintegration includerà una campagna completa in single-player, in cui il giocatore assumerà il ruolo di Romer Shoal, un esperto pilota di Gravcycle, un veicolo volante a motore originariamente utilizzato per le missioni di ricerca e salvataggio, che è stato tuttavia trasformato in un blindato carico di potenti armi. Romer comanda una piccola squadra di resistenza che combatte per salvare ciò che resta dell’umanità.

Il gioco presentarà anche tre diverse modalità di gioco multiplayer a partire dal lancio, ognuna con una varietà di mappe. Queste frenetiche battaglie a squadre richiederanno un coordinamento intelligente, utilizzando unità di terra con abilità individuali e massimizzando contemporaneamente le armi distruttive del Gravcycle. I giocatori sceglieranno tra diverse Crew, ognuna con un carico e un ruolo unico in combattimento.

LE REAZIONI

Marcus Lehto, presidente e game director di V1 Interactive, ha detto:

Disintegration non è il solito sparatutto in prima persona e metterà alla prova il modo di approcciare il campo di battaglia. I giocatori esploreranno un mondo cambiato per sempre da un conflitto globale. L’unico modo per salvare la vita come la conosciamo sarà prendere decisioni strategiche durante ogni scontro a fuoco, sia come pilota di Gravcycle armato che come comandante del proprio equipaggio.

Kari Toyama, senior producer dei Private Division, ha affermato:

Il gioco si svolgerà in questo bellissimo mondo e avrà una storia piena di difficoltà e trionfi. Entrambi questi aspetti potrebbero essere il punto focale di un singolo gioco, ma V1 fa un ulteriore passo avanti. Disintegration non solo presenterà un mondo di gioco coinvolgente e una narrazione avvincente, ma offrirà anche la possibilità di affrontare il combattimento in modo completamente diverso rispetto a qualsiasi altra cosa là fuori in questo momento.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

L’articolo Ecco Disintegration, sparatutto tattico in prima persona proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Ecco Disintegration, sparatutto tattico in prima persona

Gamescom 2019, Wasteland 3 un nuovo trailer

inXile entertainment— lo studio guidato dal fondatore di Interplay e cocreatore di Wasteland, Brian Fargo — e Deep Silver mostrano un nuovo trailer su Wasteland 3.

La clip è stata svelata durante lo show Inside Xbox in occasione della Gamescom 2019.  In questo trailer, il Patriarca del Colorado convoca i Desert Ranger nella sua terra e avverte dei pericoli che incontreranno. Con l’Arizona, il loro stato d’origine, che ha un disperato bisogno dell’aiuto che il Patriarca sta offrendo, i Ranger non hanno altra scelta che sfidare il deserto ghiacciato, affrontare le sette e le bande che lo abitano e sperare che il Patriarca mantenga la sua parola.
Vediamo anche uno scorcio di gameplay. Buona visione.

Wasteland 3, come da annuncio, è presente alla Gamescom, con oltre 25 console disponibili per i partecipanti che vogliono mettere le proprie mani sulla demo. Allo stesso tempo, l’Alpha sarà disponibile per i sostenitori che hanno supportato il titolo nella sua campagna iniziale di crowdfunding su Fig.

Il terzo capitolo della serie RPG che ha dato vita al filone dei titolo ad ambientazione post-nucleare sarà disponibile nella primavera del 2020 su Xbox One, Xbox Game Pass, Playstation 4, Windows, Mac e Linux. La serie permetterà di impersonare dei Desert Rangers, uomini di legge in un mondo post-nucleare che lavorano per ricostruire la civiltà dalle ceneri. Wasteland 3 presenta una serie di nuove location dove i Ranger veranno accolti gelidamente dalla gente del posto.

L’articolo Gamescom 2019, Wasteland 3 un nuovo trailer proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2019, Wasteland 3 un nuovo trailer

Gamescom 2019, Torchlight 2 arriva su Switch

Gli amanti degli action RPG “alla Diablo” saranno contenti: dal Nintendo Indie World alla Gamescom 2019 apprendiamo che Torchlight 2 arriverà su Switch. Ed arriverà presto visto che c’è pure la data di lancio fissata al 3 settembre anche per PS4 ed Xbox One. Del resto, l’approdo su console del titolo sviluppato originariamente da Runic Games era già stato annunciato tempo addietro. Ne parlammo qui.

Il titolo porta con sé tutti i contenuti originali ed un adattamento alle funzionalità della console ibrida di Nintendo. Oltre alla possibilità di giocarlo in portabilità, ci saranno diverse novità. Tra i contenuti esclusivi segnaliamo la possibilità di ottenere un unicorno ed un “goblin da compagnia” come pet che nelle versioni PS4 ed Xbox One non ci sono.

Torchlight 2 è stato molto apprezzato su Pc e la serie è stata realizzata da alcuni autori del primo Diablo. Il merito della grande logevità, dell’ottimo gameplay e di una realizzazione molto buona, fluida e colorata che ampliò di molto il capitolo iniziale che a sua volta venne osannato da pubblico e critica.

 

Ecco il nuovo trailer. Buona visione.

L’articolo Gamescom 2019, Torchlight 2 arriva su Switch proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Gamescom 2019, Torchlight 2 arriva su Switch

Man of Medan, la modalità multiplayer

Il primo capitolo dell’antologia The Dark Pictures, intitolato Man of Medan porterà con sé un nuovo modo di giocare la modalità multiplayer, sia in modalità online che offline. Sviluppato da Supermassive Games (gli autori di Until Dawn e Hidden Agenda) e pubblicato da Bandai Namco, sarà disponibile a partire dal 30 agosto per Pc, PS4 ed Xbox One, interamente doppiato in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo.

Tutti coloro che hanno effettuato il preordine di The Dark Pictures: Man of Medan, potranno accedere anticipatamente al Curator’s Cut. Questa modalità, che si può sbloccare al completamento della storia, permetterà di rivivere le scene del videogioco attraverso i punti di vista di altri personaggi. Nuove scelte e decisioni porteranno a esiti diversi e conseguenze inaspettate, evolvendo la storia in maniera del tutto inedita. Non siete convinti? Questo video potrà essere d’aiuto.

Le novità non finiscono qui. Man of Medan introduce due nuove modalità multiplayer, online e offline, grazie alle quali potrete condividere le vostre terrificanti avventure sulla nave fantasma.

La modalità multiplayer online di Man of Medan si intitola “Storia Condivisa” permette, appunto, di condividere la nostra storia assieme a un amico in un’esperienza cooperativa unica.

Entrambi i giocatori potranno esplorare lo scenario e intraprendere azioni che influiranno sull’esito del loro destino. Le scene potranno essere giocate insieme oppure separatamente, rivelando nuove informazioni, luoghi e orrori. Le decisioni e le vostre scelte avranno delle conseguenze non più solo su voi stessi, ma anche sul vostro amico, nella buona e nella cattiva sorte.

La modalità multiplayer offline di Man of Medan si intitola “Serata al cinema” e consente, a un massimo di 5 persone, di giocare localmente. Il gameplay si svolgerà passando il controller tra i membri di questo party locale, vestendo alternativamente i panni del personaggio scelto.

Il flusso di decisioni e scelte, genererà un effetto domino di conseguenze, dove la distinzione tra strategia e casualità è molto labile. I risultati e la valutazione del nostro gameplay verranno presentati al termine della partita e saranno premiati con obiettivi e ricompense per ogni giocatore.

Dino C.

L’articolo Man of Medan, la modalità multiplayer proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Man of Medan, la modalità multiplayer

Forza Motorsport 6 sarà rimosso dall’Xbox Live Marketplace

Dopo i recenti casi (ne parliamo qui) di Ducktales Remastered e GRID 2, un altro titolo si appresta a scomparire dallo store online dove viene venduto, anche se non per una questione di diritti scaduti.

Forza Motorsport 6 scomparirà dall’Xbox Live Marketplace dopo il 15 settembre, a quattro anni esatti dalla pubblicazione ufficiale. Così ha dichiarato il team di sviluppo Turn 10 in un post sul forum ufficiale del gioco. Lo riporta VG247.

Microsoft sta cercando di rendere il processo meno indolore attraverso la vendita in saldo del gioco con tutti i suoi DLC. Fino al 15 settembre sarà infatti possibile acquistare il titolo con tutti i suoi contenuti aggiuntivi al prezzo di 4,99 euro, con uno sconto del 95% che permetterà agli acquirenti di risparmiare oltre 90 euro.

I membri di Xbox Live Gold avranno il gioco gratuitamente tramite il servizio Games with Gold sempre fino al 15 settembre.

Ricordiamo che a cessare sarà solamente la disponibilità del titolo, che non sarà più possibile acquistare online. I possessori del titolo e dei DLC annessi potranno continuare a scaricare e a giocare senza alcuna preoccupazione.

Davide Viarengo

L’articolo Forza Motorsport 6 sarà rimosso dall’Xbox Live Marketplace proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Forza Motorsport 6 sarà rimosso dall’Xbox Live Marketplace

Aspettando Medievil con il team di Other Ocean

A quasi due anni dall’annuncio ufficiale Medievil si appresta a ritornare in grande stile. Il team di Other Ocean ha infatti pubblicato un nuovo video “behind the scenes” (dietro le scene) riguardante proprio la remastered dell’iconico titolo classe 1998, in arrivo il prossimo 25 ottobre su PS4. Lo riporta il Playstation Blog italiano.

Martedì, 20 agosto, alla Gamescom, sarà inoltre possibile provare in anteprima il titolo.

Qui rimandiamo al video in questione.

IL LAVORO COMPIUTO SU MEDIEVIL

Il team di Other Ocean ha svolto un lavoro notevole per poter riportare Sin Dan nella gloria dell’HD. Si sono infatti basati su quanto compiuto dagli sviluppatori originali, creatori di uno dei più famosi e apprezzati classici Playstation.

Jeff Nachbauer, produttore esecutivo del progetto, ha dichiarato:

Il nostro credo era fai quello che hanno fatto senza cambiare nulla, a meno che tu non abbia una buona ragione per farlo. Spesso veniva inserito il codice di gioco originale, e capitava allora di vedere qualcosa di strano nella progettazione, che ti portava a domandarti del perché avessero fatto una cosa del genere. Apparentemente non aveva senso. Da lì ci inoltravamo nel percorso, nel tentativo di risolvere ancor meglio le sfide interne al gioco. E allora, a un certo punto, capivamo. Capivamo del perché l’avessero fatto.



Il team Other Ocean è persino arrivato a ricercare la musica che gli sviluppatori originali stavano ascoltando ai tempi della lavorazione del primo Medievil. Secondo Nachbauer, infatti:

Ci sono commenti nel codice sorgente originale della musica che gli sviluppatori stavano ascoltando in quel momento, nel momento in cui stavano realizzando il gioco. Ciò ci ha aiutato a capire a cosa stavano arrivando quando hanno poi codificato per la prima volta quell’area specifica.

Per gli utenti interessati a saperne di più sullo sviluppo della remastered di Medievil, ricordiamo che sullo store ufficiale sono aperti i pre-order del gioco, inclusa la Digital Deluxe, che conterrà:

  • Interviste aggiuntive
  • Concept art
  • Artbook digitale
  • Colonna sonora ufficiale
  • E altri contenuti ancora.

Davide Viarengo

L’articolo Aspettando Medievil con il team di Other Ocean proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Aspettando Medievil con il team di Other Ocean

Demon Pit in arrivo entro la fine dell’anno

Digerati ha annunciato lo sviluppo di Demon Pit, un nuovo selvaggio sparatutto-arena che verrà rilasciato entro la fine dell’anno per Pc (Steam), PS4, Xbox One e Switch.

Frutto della collaborazione tra Psychic Software e DoomCube, in aggiunta alla musica del compositore Thomas O’Boyle, Demon Pit sarà un ritorno agli fps classici degli anni ’90, uno sparatutto frenetico nel quale si dovrà sopravvivere a infinite ondate infernali.

Ecco il trailer di lancio ufficiale.

 IL GIOCO

Demon Pit è un intenso sparatutto arcade con un’estetica classica da anni ’90, che metterà alla prova i riflessi del giocatore contro infinite ondate di un’orda demoniaca all’interno di un’arena in continua evoluzione.

L’obiettivo? Il raggiungimento di un alto punteggio nella classifica, a prezzo dell’anima. Lontano dalla luce di dio, vi è solamente l’inferno. Il titolo combina una grafica 3d low poly con un gameplay incentrato interamente sulla pura abilità, senza compromessi.

DEMON PIT IN SINTESI












Il giocatore sarà chiamato a:

  • Combattere 10 tipi di orribili ondate infernali.
  • Respingere l’orda demoniaca con sette armi diverse.
  • Mettere tutta la propria anima in battaglia, muovendosi rapidamente nell’arena ed evitando la legione in arrivo.
  • Padroneggiare bene gli spostamenti necessari a sopravvivere ai cambiamenti dell’ambiente, con gli annessi pericoli.
  • Uccidere costantemente per mantenere attivo il moltiplicatore del punteggio e competere per la fama all’interno della classifica generale.

L’artista e designer di Demon Pit Paul Conway, di DoomCube, ha inoltre dichiarato:

La creazione di Demon Pit è stata un esercizio di equilibrio tra competizione, velocità, purezza e caos. Desidero che i giocatori combattano con lo sguardo rivolto in avanti, vivendo il ritmo inarrestabile del gioco mentre avanzano attraverso ondate di nemici nel tentativo di conquistare un posto in classifica.

Davide Viarengo

L’articolo Demon Pit in arrivo entro la fine dell’anno proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Demon Pit in arrivo entro la fine dell’anno

In arrivo The Eternal Cylinder nel 2020

Nuova partnership editoriale tra Good Shepherd Entertainment (già autore di John Wick Hex, ne parliamo qui), ed Ace Team che hanno annunciato lo sviluppo di The Eternal Cylinder, previsto per il 2020. Questo ambizioso titolo indie di avventura open world survival sarà rilasciato su console e Pc, in esclusiva su Epic Games Store al momento del lancio.

Qui il trailer di annuncio ufficiale.

IL GIOCO

In The Eternal Cylinder, i giocatori controlleranno un gruppo di adorabili creature chiamate Trebhums, con le quali dovranno esplorare uno strano mondo alieno pieno di forme di vita esotiche, ambienti surreali. Dovranno inoltre fronteggiare la costante minaccia del Cylinder, una gigantesca struttura rotolante di origine antica che schiaccia tutto sul suo cammino.
Questo ecosistema unico nel suo genere sarà una terra enorme generata proceduralmente, con un’intelligenza artificiale animale unica, una distruzione del mondo in tempo reale, un’esplorazione organica e una progettazione di puzzle mirati a un gameplay capaci di garantire avventure sempre diverse.






I Trebhums del giocatore inizieranno nella parte più bassa della catena alimentare naturale, ma nutrendosi di varietà di flora e fauna specifiche potranno mutare ed evolversi, raggiungendo così nuovi attributi e capacità fisiche. Il gioco prevede la presenza di decine di mutazioni diverse, tra cui nuove abilità di spostamento come il volo o il nuoto destinate a raggiungere nuove aree, e sensi più sviluppati per aiutarsi con la risoluzione di enigmi e il superamento di sfide e pericoli.

Ogni Trebhum può avere mutazioni diverse, le quali non andranno a sostituire quelle già in possesso: in questo modo si potranno accumulare set di abilità in modo dinamico. Ogni mutazione finirà inoltre col cambiare l’aspetto fisico dei Trebhums, permettendo così di esplorare nuove combinazioni anche a livello estetico.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale. Da li è possibile unirsi alla beta privata previo iscrizione.

Davide Viarengo

L’articolo In arrivo The Eternal Cylinder nel 2020 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di In arrivo The Eternal Cylinder nel 2020

1C Entertainment svela la line-up per la Gamescom 2019

Lo sviluppatore 1C Entertainment sarà presente alla Gamescom 2019 con dieci giochi. La software house indipendente sarà allo stand All 10.1 booth A20 per tutta la durata dello show di Colonia.

Ecco il trailer di presentazione realizzato per l’occasione.

1C ENTERTAINMENT ALLA GAMESCOM 2019

King’s Bounty 2 – È stato annunciato nelle scorse ore. È il sequel del classico King’s Bounty ed avrà tante novità per rinnovare la serie strategico-ruolistica. Sarà presente all’evento.

Men of War 2: Assault Squad – Cold War – La serie RTS porta i giocatori nella Guerra Fredda. Gli spettatori della Gamescom 2019 potranno vedere il gameplay per la prima volta.

Devil’s Hunt – Si tratta di un hack and slash in terza persona. I giocatori vestono i panni di Desmond e lo aiutano nella eterna battaglia tra angeli e demoni. Il titolo arriverà su Pc a settembre e l’appuntamento di Colonia sarà l’ultima grande opportunità per giocarlo in anteprima.

Stygian: Reign of the Old Ones – Avventura a fumetto disegnata a mano porta le sfumature RPG su Pc attraverso storie segrete che si ispirano ai racconti lovercraftiani. Alla Gamescom 2019 sarà possibile provare la demo.

Ion Fury – Dai creatori di Duke Nukem 3D, Prey e Max Payne, arriva un gioco che incarna realmente la vecchia scuola degli sparatutto in prima persona sviluppati col Build Engine, conosciuto per titoli come Shadow Warrior, Blood e, appunto, Duke Nukem 3D.

WRATH: Aeon of Ruin – Uno sparatutto hard-core retro realizzato con la tecnologia del Quake-1 e realizzato dalle mani dei negromanti di Quake e di 3D Realms, WRATH promette di non fare prigionieri.

Secret Government – Controllate una società segreta che mira alle più grandi potenze industriali d’Europa. I rappresentanti dei media potranno provarlo a porte chiuse.

Conglomerate 451 – Un dungeon crawler RPG ambientato in un mondo Cyberpunk che da maggio è entrato in accesso anticipato. Alla Gamescom 2019 sarà possibile saperne di più sullo sviluppo e sull’uscita della fatidica versione 1.0.

IL-2 Sturmovik Great Battles series – Provate intensi combattimenti in aria e a terra con tre nuovi titoli 1C Game Studios in sviluppo: Battle of Bodenplatte, Flying Circus e Tank Crew. Tutti e tre i titoli fanno parte della serie di prodotti IL-2 Sturmovik Great Battles e possono essere integrati insieme.

Fell Seal Arbiter’s Mark – Fortemente influenzato da giochi come Final Fantasy Tactics (versioni originali e Advance) e Tactics Ogre, questo gioco di ruolo tattico si distingue da solo come un degno successore di quei classici, portando una serie di miglioramenti e aggiunte al genere tattico.

Tutti i giochi presenti gireranno su tecnologia ASUS ROG e BoostBoxx con i sistemi Pc ASUS, il partner hardware ufficiale di Gamescom 2019.

L’articolo 1C Entertainment svela la line-up per la Gamescom 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di 1C Entertainment svela la line-up per la Gamescom 2019

Wreckfest si mostra in un nuovo trailer

Un nuovo personaggio di Wreckfest, Zero Hero lo spaccaossa, è stato presentato poco fa da THQ Nordic e da Bugbear grazie ad un trailer. Il titolo, ricordiamo, debutterà a breve, il 27 agosto, su PS4 ed Xbox One mentre è già presente su Pc da oltre un anno. Qui la nostra recensione. Aperti i pre-ordini sul sito ufficiale.

Zero Hero lo spaccaossa, e nuovi dettagli sul frenetico gioco di corse designato come erede spirituale della serie di Flatout sono diffusi in questo trailer:

LE VERSIONI DEL GIOCO

Wreckfest sarà disponibile nelle versioni standard e deluxe, sia fisiche che digitali. Entrambe le versioni includeranno, per il pre-order, l’esclusivo pilota Bandit Ripper V8. Il pre-ordine della versione deluxe permetterà inoltre di scaricare e giocare il titolo 24 ore prima dell’uscita ufficiale, dunque il prossimo 26 agosto. Essa conterrà anche il pass stagionale, che garantirà l’accesso a 20 nuove auto, 20 decorazioni speciali e personalizzazioni extra per le componenti dei veicoli. Questi contenuti verranno rilasciati nel tempo, successivamente all’uscita, insieme ai vari aggiornamenti gratuiti.

  • Edizione Standard disponibile a 39,99 euro.
  • Edizione Deluxe disponibile a 59,99 euro.

L’AGGIORNAMENTO PC

I possessori della versione Pc otterranno comunque degli extra il giorno dell’uscita per console di Wreckfest. Sarà infatti rilasciato un grande aggiornamento gratuito, contenente:

  • Tre nuovi brani.
  • Una nuova arena derby.
  • Tre nuovi veicoli per le folli sfide.
  • Una nuova auto premio per aver terminato la carriera.
  • Eventi di carriera nuovi e migliorati.
  • Numerose nuove verniciature per i veicoli già disponibili.
  • Aggiunta la possibilità di variare l’orario in cui correre in tutte le piste.
  • E altro ancora.

WRECKFEST, DETTAGLI

Ad attendere i giocatori vi saranno crash epici, combattimenti testa a testa sul traguardo e modi inediti di piegare il metallo delle auto. Momenti irripetibili in quel di Wreckfest, sviluppato da Bugbear, avente già all’attivo Flatout 1, 2 e Ultimate Carnage:

  • Fantastiche auto. Auto vecchie, sbattute, rattoppate ma trasudanti stile.
  • Personalizzazione significativa. A cambiare non sarà solo l’aspetto, ma anche l’armatura delle auto.
  • I giocatori potranno sfidare i propri amici online e correre al limite mentre inseguiranno il dominio della demolizione.

Davide Viarengo

L’articolo Wreckfest si mostra in un nuovo trailer proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Wreckfest si mostra in un nuovo trailer

Deep Silver Dambuster Studios sviluppa Dead Island 2

Deep Silver Dambuster Studios ha acquisito il franchise di Dead Island, passando alla guida dello sviluppo di Dead Island 2 come annunciato THQ Nordic nel suo ultimo rapporto finanziario. Lo riporta Gematsu.

Quando Dead Island 2 venne annunciato per la prima volta nel 2014, il suo sviluppo era affidato a Yager Development. Tuttavia, quest’ultimo è stato tagliato fuori dal progetto nel luglio 2015 mentre nel marzo 2016 l’incarico di sviluppare Dead Island 2 venne affidato ufficialmente a Sumo Digital. Con l’annuncio di oggi, Dambuster Studios (di proprietà di Deep Silver ndr) è diventato il terzo studio a subentrare nel progetto.

Ulteriori dettagli non sono stati annunciati.

UN GIOCO TORMENTATO

Dead Island 2 è un titolo che non sembra proprio voler trovare pace. Dopo l’annuncio all’E3 2014, da ormai 5 anni si susseguono annullamenti, posticipazioni e cambi al timone a livello di studi sviluppatori. Il gioco non risulta neppure nella line-up ufficiale per la Gamescom di THQ Nordic, reduce dall’acquisizione di Milestone. Per Dambuster Studios, team interno a Deep Silver e studio sviluppatore di Homefront: The Revolution, si prospetta un futuro incerto. Un futuro dove il titolo dovrebbe costituire un ulteriore salto di qualità per il franchising, attraverso un’evoluzione e una proposizione in scala maggiore di ciò che i fan hanno potuto ammirare nei Dead Island precedenti. Un survival horror in prima persona attuato stavolta sul territorio americano e non più in isole della Papua Nuova Guinea.  Alla Gamescom del 2014 si era persino potuto ammirare qualche minuto di gameplay seppur di una versione del gioco pre-alpha.

Davide Viarengo

 

L’articolo Deep Silver Dambuster Studios sviluppa Dead Island 2 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Deep Silver Dambuster Studios sviluppa Dead Island 2

Turtle Beach presenta le novità per la Gamescom 2019

Turtle Beach ha svelato nelle scorse ore nuove periferiche che l’azienda mostrerà per la prima volta alla Gamescom 2019, dal 21 al 24 agosto a Colonia, in Germania.

La società porterà le ultime novità della serie PC Atlas, incluse le Elite Atlas Aero, cuffie Pc wireless ad alte prestazioni, per la prima volta dotate di Turtle Beach Contro Studio con l’immersiva tecnologia audio Waves Nx che trasforma lo stereo e l’audio surround in un’esperienza sonora panoramica 3d.

Le Atlas Aero mettono a disposizione dell’utente anche una versione Waves ottimizzata per Pc dell’esclusivo Superhuman Hearing, oltre alla suite Waves Maxx perfetta per i settaggi audio di tutti i gamer e degli streamer.

Turtle Beach presenta inoltre l’Atlas Edge nuovo amplificatore audio per Pc, ideale per donare alle vostre cuffie PC un immediato e personalizzabile vantaggio acustico, anch’esso dotato delle tecnologie audio Waves NX e Maxx, ottimizzato per il Superhuman Hearing e tanto altro ancora. Sia le Elite Atlas Aero che l’Atlas Edge sono oggi disponibili per il pre-order su www.turtlebeach.com ad un prezzo consigliato rispettivamente di 149,99 euro e di 29,99 euro.

Juergen Stark, CEO di Turtle Beach, ha detto:

Le Aero garantiscono un’incredibile esperienza sonora, e quando saranno disponibili crediamo saranno le migliori cuffie per Pc sul mercato… punto. Le Aero sono un’innovativa aggiunta alla nostra acclamata linea Elite, dato che stiamo lavorando con il team Waves, vincitore del GRAMMY award, integrando il loro audio Nx che porta il suono surround ad un nuovo livello per dare ai giocatori un audio tridimensionale in occasione.

 

I DETTAGLI

Di seguito tutti i dettagli delle Cuffie PC Wireless ad Alte Prestazioni Elite Atlas e dell’Amplificatore Audio per Pc Atlas Edge che debutteranno alla Gamescom 2019.

ELITE ATLAS AERO – CUFFIE PC WIRELESS



Che sia per dominare il campo di battaglia, streammare i vostri giochi preferiti, o semplicemente godervi tutto quello che internet ha da offrire, le Elite Atlas Aero di Turtle Beach sono costruite per un’esperienza audio senza fili completa, e per fornirvi tutta una serie di personalizzazioni pensate ad hoc. Accedete a Control Studio di Turtle Beach, nuovissimo software desktop con tantissime opzioni di personalizzazione audio, inclusa la tecnologia Waves Nx che trasporta i giocatori in un’esperienza sonora 3d, amplificazione Waves Maxx, e il Superhuman Hearing ottimizzato per Pc.

Potenti speaker Nanoclear da 50mm e microfono ad alta sensibilità trasmettono un suono perfetto e una chat cristallina per il massimo dell’immersione. Le Elite Atlas Aero dispongono di fascia in metallo rinforzata con cuscinetto flessibile, dell’esclusivo sistema ProSpecs™ completamente Glass-friendly e di una batteria ricaricabile con oltre 30 ore di autonomia.

Le Elite Atlas Aero saranno disponibili da settembre ad un prezzo consigliato di 149,99 euro e sono ora disponibile per il pre-order su www.turtlebeach.com  e presso i rivenditori autorizzati.

ATLAS EDGE PC – AMPLIFICATORE AUDIO



Tartle Beach afferma che l’amplificatore audio per Pc Atlas Edge darà un immediato vantaggio competitivo alle tue cuffie cablate. Con l’Edge connesso al proprio dispositivo tramite una porta USB, gli utenti avranno accesso a Control Studio di Turtle Beach, nuovissimo software desktop con tantissime opzioni di personalizzazione audio, incluso l’immersivo Waves Nx 3D audio che trasforma il suono di gioco in un’esperienza panoramica in 3d, i potenziamenti di Waves Maxx e il mic monitoring, che permette di sentire la propria voce in cuffia ed eviterà di urlare, senza dimenticare il Superhuman Hearing ottimizzato per Pc.

Inoltre, l’Atlas Edge dispone di presa da 3,5mm per connettersi a qualsiasi cuffia da gaming cablata, e grazie ad un cavo di quasi 2m ti permetterà di connetterti con estrema comodità. L’Atlas Edge sarà disponibile da settembre 2019 ad un prezzo consigliato di 29,99 euro e sono ora disponibile per il pre-order su www.turtlebeach.com  e presso i rivenditori autorizzati.

L’articolo Turtle Beach presenta le novità per la Gamescom 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Turtle Beach presenta le novità per la Gamescom 2019