Archivi categoria: Colonna sonora

Auto Added by WPeMatico

Doom Eternal, ecco il coro heavy metal

Il compositore Mick Gordon torna ad accompagnare la serie di Doom con una nuovissima, incalzante colonna sonora per Doom Eternal e, questa volta, non è da solo. Per la prima volta nella storia, le prove del coro si tingono di heavy metal.

Bethesda presenta il coro heavy metal di Doom Eternal: un eclettico gruppo di vocalist heavy metal, provenienti da diverse esperienze e dai background più disparati, con un’unica cosa in comune: la passione per la serie.

Frutto di un’audizione aperta, il coro include nomi del calibro di Tony Campos (Ministry; Static X), Sven De Caluwé (Aborted), Linzey Rae (The Anchor), e tanti altri. Insieme al talentuoso team audio di id Software, Mick ha creato l’accattivante cantico del coro mettendo insieme frammenti di un’antica e misteriosa lingua che rievoca le origini dello Slayer. Il tema si integra perfettamente con la colonna sonora e costituisce anche un richiamo diretto alla trama di Doom Eternal.

Godiamo un esclusivo dietro le quinte sul coro heavy metal. Buona visione.

Ricordiamo che il gioco debutterà il 20 marzo su Pc, Xbox One, PlayStation 4 e Google Stadia. Per quella data, gli appassionati prenderanno il controllo di un Doom Slayer per combattere tra l’inferno sulla terra in dimensioni mai viste prima. Basato sul motore grafico idTech 7 il titolo prosegue direttamente la storia degli eventi narrati in DOOM (2016). Vestite i panni del Doom Slayer e torna sulla terra, ora infestata da un’invasione demoniaca. Incenerite l’Inferno e scoprite le origini dello Slayer e della sua eterna lotta contro i demoni… finché non ne sarà rimasto più nessuno.

L’articolo Doom Eternal, ecco il coro heavy metal proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Doom Eternal, ecco il coro heavy metal

Final Fantasy VII Remake si presenta in musica

La musica sarà protagonista assoluta in Final Fantasy VII Remake. Oggi Square Enix ha presentato la colonna sonora del gioco grazie ad un nuovo trailer e ad un video dietro le quinte con interviste agli autori del brano principale dell’action rpg in arrivo, dopo il recente rinvio, su PS4 il prossimo 10 aprile.

La traccia si intitola “Hollow”, ed è stata scritta da Nobuo Uematsu, l’illustre compositore della serie, ed interpretata dal cantautore Yosh, componente della rock bank giapponese Survive Said The Prophet.

Ecco il “Theme Song Trailer” buona visione e soprattutto buon ascolto.

 

Oltre al brano principale, questo nuovo trailer contiene nuove immagini delle epiche battaglie e dei personaggi di Final Fantasy VII Remake che ci invitano ad esplorare ancora di più l’eclettica città di Midgar. Per i fan di vecchia data, questo trailer mostra anche dei momenti indimenticabili del gioco originale reinterpretati per il remake.
Per vedere questo dietro le quinte con le interviste esclusive con Yosh e Nobuo Uematsu, ecco la clip:

IL TOUR MONDIALE PARTE A GIUGNO DA LOS ANGELES

Inoltre, i fan potranno ascoltare la fantastica colonna sonora di Final Fantasy VII Remake dal vivo, tra cui il brano principale del gioco, durante il tour mondiale con l’orchestra che visiterà 10 città in collaborazione con AWR Music Productions.
Il tour inizierà a Los Angeles a giugno orchestra e coro interpreteranno la colonna sonora del gioco sotto la direzione di Arnie Roth, vincitore di un Grammy e celebre per i suoi lavori su Distant Worlds: music from Final Fantasy. Per maggiori informazioni, visitate questo link: https://ffvii-remakeconcerts.com/

Per chi non riuscirà a partecipare, la colonna sonora completa di Final Fantasy VII Remake sarà anche disponibile a partire dall’estate 2020.

Il titolo vuole essere la spettacolare reinterpretazione contemporanea di uno dei giochi di ruolo più rivoluzionari della storia che esplora ancora di più il suo mondo e i suoi personaggi. Il primo gioco di questo progetto è ambientato nella città eclettica di Midgar ed è un’esperienza completamente a sé stante che rappresenta un ottimo punto di partenza per la serie. Oltre ai suoi personaggi indimenticabili e alla trama appassionante, Final Fantasy VII Remake include un sistema di battaglia ibrido che unisce azione in tempo reale con combattimenti strategici basati sui comandi.

L’articolo Final Fantasy VII Remake si presenta in musica proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy VII Remake si presenta in musica

Paper Beast, presentata la colonna sonora

Lo studio indipendente Pixel Reef e l’etichetta discografica G4F Records presentano la colonna sonora originale di Paper Beast, il gioco di esplorazione in realtà virtuale creato dal famoso game designer Eric Chahi (Another World, Heart of Darkness, From Dust).

La colonna sonora è un doppio album in vinile con 17 tracce composte da Roly Porter e il gruppo giapponese TsuShiMaMiRe, ed è ora disponibile in preordine nel negozio di G4F Records. I due dischi in vinile bianchi sono inseriti in una custodia colorata che richiama l’universo surreale di Paper Beast. Ogni preordine includerà anche un’illustrazione esclusiva autografata da Eric Chahi.

A questo indirizzo è possibile preordinare l’album.

Roly Porter, compositore e ingegnere del suono della scena artistica di Bristol, Inghilterra, ha giocato un ruolo fondamentale nel dare forma alle suggestioni sonore di Paper Beast.

Il suo ultimo album, “Third Law”, è stato distribuito da TriAngle Records nel 2015. L’uscita del suo prossimo album, “Kistvaen”, è prevista per il 2020 con l’etichetta Subtext. Ha tenuto concerti in tutto il mondo, spesso prodotti in collaborazione con il video maker Marcel Weber.
Roly ha composto numerose musiche per spot pubblicitari e colonne sonore di film, tra cui “In Fear” e “Gandahar” per la stagione della fantascienza al British Film Institute nel 2014.

TsuShiMaMiRe è un trio tutto al femminile formato da Mari Kono, Yayoi Tsushima e Maiko Takagi, che incarna la scena punk alternativa underground giapponese e trae ispirazione da diversi stili musicali tra cui il trash punk e il jazz. Nella colonna sonora originale di Paper Beast è inclusa la loro famosissima canzone “Speedy Wonder”, ma anche pezzi originali composti in esclusiva per il gioco.

L’edizione digitale della colonna sonora è disponibile in preordine su: https://paperbeast.bandcamp.com/album/paper-beast-original-soundtrack
L’edizione in doppio vinile è disponibile in preordine nel negozio di G4F Records: https://www.g4f-records.com/en/produit/paper-beast-edition-vinyle-precommande/

La consegna è prevista entro i primi quattro mesi del 2020.

Ecco cosa ha detto Eric Chahi, autore dell’attesissimo titolo annunciato ad aprile scorso.

“Volevo un suono che riuscisse a trasmettere il viaggio fantastico e surreale che ci fa vivere Paper Beast.
Ecco perché ho scelto di lavorare con Roly Porter, un artista in grado di creare musica interstellare e mistica. La musica ambient regala all’universo di Paper Beast suoni elettronici, metallici e lunari allo stesso tempo. C’è un magnetismo estremo nella musica di Porter.

Il gruppo TsuShiMaMiRe, invece, comunica quell’energia pura e semplice che caratterizza il lato colorato e bizzarro di Paper Beast. Il loro stile punk rock trasmette tutta la vita delle creature che abitano questo mondo, nato da dati di Internet perduti. È un contrasto che unisce le due tematiche del gioco: dati e vita”.

L’articolo Paper Beast, presentata la colonna sonora proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Paper Beast, presentata la colonna sonora

Need for Speed Heat, annunciata la colonna sonora

EA e Ghost Games hanno appena annunciato la colonna sonora ufficiale di Need for Speed Heat, disponibile ora su Spotify, Apple Music e Deezer.

A questo link la tracklist completa su Spotify.

Con una lista di 58 canzoni, la colonna sonora include la recente collaborazione di French Montana con Cardi B e Post Malone “Writing on the Wall”, insieme a Melii e pilastri come Chase & Status. Una miriade di altri artisti di talento come 2 Chainz, A$AP Ferg, Toro y Moi, Diplo, Bonobo, Denzel Curry e molti altri ti aspettano mentre sfrecci tra le strade di Palm City.

La colonna sonora di Need for Speed Heat include inoltre l’ultimo lavoro del compositore brasiliano Pedro Bromfman. Conosciuto per il suo ruolo nella serie Netflix Narcos e per il film con il maggior incasso nella storia del cinema Brasiliano, Bromfman propone alcune composizioni originali che incarnano perfettamente la cultura latina di Palm City. I brani di Bromfman saranno disponibili al lancio del gioco.

Per chi non lo sapesse, il gioco è il racing di sfide su strada alla polizia. Il gioco si fonda su ciò che gli amanti di Need for Speed amano di più: la customizzazione, un’autentica cultura automobilistica urbana e una narrazione che ti catapulta nel gioco. Need for Speed Heat sarà disponibile l’8 novembre su Playstation 4, Xbox One e Pc.

Vi riproponiamo il trailer di lancio.

 

L’articolo Need for Speed Heat, annunciata la colonna sonora proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Need for Speed Heat, annunciata la colonna sonora

Fifa 20, svelata la tracklist completa

Saranno oltre 100 i brani che compongono la tracklist di Fifa 20 che debutterà il prossimo 27 settembre su Pc e console.

Dopo l’anteprima di due giorni fa, Electronic Arts ha svelato la lista completa delle canzoni che faranno da colonna sonora al nuovo capitolo della serie calcistica. Per la prima volta nella storia di Fifa, il gioco include due soundtrack differenti con brani in rappresentanza  artisti di oltre 20 Paesi.

Oltre ad una tracklist di 43 brani, infatti, è stata creata una selezione di tracce appositamente per VOLTA Football, programmata per essere interattiva con gli scenari unici della modalità e l’avanzamento del gioco.  Ma la Ost di Fifa 20 si presenta veramente ricca.

Tra le 70 canzoni di VOLTA, anche “Que Calor” il successo del trio elettronico Major Lazer fondato da Diplo a cui hanno contribuito gli artisti J. Balvin & El Alfa, oltre ad una traccia del DJ italiano Benny Benassi.

Se ciò non bastasse, Ultimate Team include kit esclusivi progettati da FlumeSofi TukkerGoldLink e Judah & the Lion, disponibili con il preorder del gioco.

Come detto, Fifa 20 sarà disponibile in tutto il mondo il 27 settembre, data in cui si potranno ascoltare le tracklist complete sulle piattaforme Deezer, SpotifyApple Music.

Più dettagli sul sito del gioco di EA. A seguire le due liste della OST di Fifa 20.

GIOCO PRINCIPALE SOUNDTRACK:

ARTISTA CANZONE NAZIONE
Another Sky The Cracks UK
APRE Come Down UK
BJ The Chicago Kid Feel The Vibe (feat. Anderson .Paak) USA
Buscabulla Vámono Puerto Rico
Cautious Clay Erase USA
Child of the Parish Before The Moment’s Gone UK
Colouring Oh My God! UK
Danay Suárez La Razón del Equilibrio Cuba
Dennis Lloyd Wild West Israel
Dominic Fike Phone Numbers USA
Everyone You Know She Don’t Dance UK
Fieh Glu Norway
Flume Rushing Back ft. Vera Blue Australia
Foals The Runner UK
Friedberg Go Wild UK/Germany
GoldLink Zulu Screams ft. Maleek Berry & Bibi Bourelly USA
half•alive RUNAWAY USA
Hot Chip Positive UK
Jai Paul He UK
Janice Hearts Will Bleed Sweden
JB Scofield Stretch It Netherlands/UK
Jevon Lil Zé Brazil/UK
Judah & the Lion Why Did You Run? USA
JyellowL Ozone Ireland
Kamakaze x Massappeals Last Night ft. Morgan Munroe UK
Kojey Radical Where Do I Begin UK
Loyle Carner Angel ft. Tom Misch UK
Major Lazer Que Calor (feat. J Balvin & El Alfa) Jamaica/USA
Masego Big Girls Jamaica/USA
Milky Chance Fado Germany
MNDR Save Me USA
Obongjayer Frens Nigeria/UK
P Money Where & When ft. Giggs UK
Pixx Funsize UK
ROSALÍA & Ozuna Yo x Ti, Tu x Mi Spain
Sampa the Great OMG Zambia/Botswana/Australia
Skepta Same Old Story UK
SOFI TUKKER Swing USA
Suzi Wu Highway UK
The Knocks & Kah-Lo Awa Ni USA
The S.L.P. Favourites ft. Little Simz UK
Tierra Whack Unemployed USA
TTRRUUCES I’m Alive UK

VOLTA SOUNDTRACK:

Fifa_20_colonna_sonora

ARTISTA CANZONE NAZIONE
24kGoldn Workin’ USA
Aaron Aye Roots USA
Alison Wonderland x BLESSUS Here 4 U Australia
Anderson .Paak Bubblin USA
Baauer 3am ft. AJ Tracey & Jae Stephens USA
Bearson Pink Medicine Norway
Benny Benassi Back to the Pump Italy
Birdman & Juvenile Broke USA
Cheat Codes Be The One (With Kaskade) USA
Chris Lake x Anna Lunoe Stomper UK
CMD/CTRL Machinist UK
D Double E Dem Man Dere UK
Daddy’s Groove & Cryogenix Blackout Italy
Deorro Bomba USA
Disclosure ft. Jessie Ware Confess to Me UK
Don Diablo People Say ft. Paije Netherlands
Don Elektron Guerreia ft. Gato Misteriosa USA/Mexico
Don Elektron Break the Discoteka USA/Mexico
Everyone You Know She Don’t Dance UK
Flume & HWLS High Beams ft. slowthai Australia
Footsie Music Money ft. D Double E & Jammer UK
Footsie x Takjacob Running Man UK
Heavy Baile + Ruxell CalorzaÞo Brazil
Hoodboi Tunnel Vision ft. Jerry Folk USA
Hoodboi Glide ft. Tkay Maidza USA
Ivan Ooze Way Past Them Australia
JB Scofield Stretch It Netherlands
Jevon Lil Zé Brazil/UK
Jorja Smith x Preditah On My Mind (Preditah VIP MIX) UK
JyellowL Ozone Ireland
Kamakaze x Massappeals Last Night ft. Morgan Munroe UK
Kaskade MIA to LAS USA
Leo Justi Pros Amigos ft. MC Tchelinho Brazil
Leo Justi Diam Riddim Brazil
Leo Justi Vira A Cara Brazil
Leo Justi & Brazzabelle Próximo Riddim Brazil
LightSkinKeisha Hey LightSkin ft. Yella Beezy USA
Louis The Child Interstellar USA
Louis The Child Space Jam USA
Louis The Child Breaking News (with RAYE) USA
Luna Shadows Waves (Hex Cougar Remix) USA
Major Lazer Que Calor (feat. J Balvin & El Alfa) Jamaica/USA
Megan Thee Stallion Money Good USA
Mura Masa & Octavian Move Me Guernsey
Mura Masa & Bonzai What If I Go? Guernsey
Myles Parrish Drop It (Donde Quieras) USA
NSG ft. Not3s Pushing Up UK
Ohana Bam Make Way For The King USA
P Money Where & When ft. Giggs UK
P-Lo Type Beat USA
Ruxell Yo Quiero Beber ft. Young Ash Brazil
Ruxell Zona Oeste Brazil
Sam Spiegel & Tropkillaz Perfect ft. BIA & MC Pikachu USA
San Holo RAW Netherlands
Skepta Same Old Story UK

 

L’articolo Fifa 20, svelata la tracklist completa proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Fifa 20, svelata la tracklist completa

Days Gone, l’aggiornamento porterà il New Game +

La modalità New Game + arriverà a breve in Days Gone. Il nuovo aggiornamento sarà disponibile dal 13 settembre e porterà questa variante del gioco per PS4.

Jeff Ross, direttore di Bend Studio, ne illustra le novità sul PlayStation Blog. Quella del New Game + è una delle caratteristiche più richieste dai fan.

I giocatori potranno, così, ripercorrere l’epico viaggio di Days Gone usando tutte le risorse precedentemente sbloccate, come armi, abilità, progetti, oggetti da collezione, potenziamenti per la moto, fiducia e crediti degli accampamenti e trofei.



La New Game + può essere avviata a partire da qualsiasi salvataggio in cui la storia “Non mi arrenderò mai” sia stata completata. Inoltre, si potrà scegliere di affrontare questa modalità a qualsiasi livello di difficoltà, inclusi i due introdotti con questo aggiornamento: Difficile II e Sopravvivenza II. Da notare che i livelli di difficoltà inediti non sono riservati alla sola Nuova partita+, ma possono essere selezionati anche per avviare una partita normale.

I vantaggi associati alle toppe conquistate nelle sfide, già attivi nel gioco principale, saranno disponibili anche nella Nuova partita + e a tutti i livelli di difficoltà. Se non vi siete ancora cimentati nelle sfide, gli sviluppatori consigliano di puntare all’oro in ciascuna per massimizzare i vantaggi.

Oltre questo, saranno introdotti alcuni nuovi trofei collegati alla New Game + ed ai livelli di difficoltà Difficile II e Sopravvivenza II. Tra questi, segnaliamo una misteriosa nuova arma di un agente che opera solo sotto copertura.

Insomma, è l’occasione ideale per fare ritorno nel Nordovest Pacifico a sgominare orde, smantellare accampamenti nascosti e debellare infestazioni con un arsenale di rara potenza. Senza dimenticare, ovviamente, che il mondo di Days Gone vi vuole morti. Non sottovalutatelo.

LA COLONNA SONORA IN VINILE

La New Game + non è l’unica novità di oggi relativa a Days Gone. Infatti, Mondo ha prodotto un vinile con la colonna sonora del gioco. Il disco include 25 brani, 20 dei quali a cura del compositore Nathan Whitehead, nella forma di i vinili colorati da 180 grammi. La colonna sonora sarà disponibile per il pre-ordine dall’11 settembre sul loro sito web.

L’articolo Days Gone, l’aggiornamento porterà il New Game + proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Days Gone, l’aggiornamento porterà il New Game +

NBA 2K20, annunciata la colonna sonora

NBA 2K20 avrà la colonna sonora più vasta di sempre con oltre 50 tracce che includeranno, tra gli altri, Meek Mill, Billie Eilish, Post Malone e Nipsey Hussle. Lo ha annunciato il publisher 2K. Ricordiamo che il gioco dedicato al basket NBA debutterà il prossimo 6 settembre su Pc, PS4, Xbox One e Switch.

Tutte le canzoni sono state scelte da 2K ed avvallate da UnitedMasters, nuova etichetta alternativa per artisti emergenti, fondata da Steve Stoute. Altre canzoni verranno aggiunte durante l’anno spaziando tra diversi generi: hip-hop, R&B, electronic, pop e rock. I fan possono iniziare ad ascoltare la colonna sonora a partire da oggi su Spotify. Al link appena indicato, trovate i brani  della OST.

Steve Stoute, fondatore e CEO di Translation e United Masters ha sottolineato:

NBA 2K è diventato un punto di riferimento culturale per le community videoludiche sportive, con la colonna sonora a ricoprire sempre un ruolo fondamentale. La colonna sonora di quest’anno verrà costantemente aggiornata, con nuovi eccitanti pezzi di artisti emergent, per darvi qualcosa di mai sentito prima.

Alfie Brody, vicepresidente marketing di NBA 2K, ha detto:

La musica è al centro dell’esperienza NBA 2K, ogni anno lavoriamo duro per confezionare una colonna sonora che rispecchi la cultura del basket ed ispiri i giocatori 2K.

La lista completa delle tracce dell’edizione di quest’anno è stata annunciata al ComplexCon di Chicago. Durante lo show, 2K ha presentato un panel dove si è discusso delle connessioni tra basket, tecnologia, moda e musica. A presenziare sul palco Steve Stoute insieme a Paul Rivera, Karl-Anthony Towns, Don C e NLE Choppa.

L’articolo NBA 2K20, annunciata la colonna sonora proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di NBA 2K20, annunciata la colonna sonora

Streets of Rage 4, dettagli sulla colonna sonora

La colonna sonora di Streets of Rage 4 è assoluta protagonista del nuovo video pubblicato da DotEmu che, assieme agli sviluppatori Lizardcube (Wonder Boy: The Dragon’s Trap) e Guard Crush Games (Streets of Fury), sta realizzando il venturo capitolo della serie beat’em up.

Arriva così la conferma che Yūzō Koshiro e Motohiro Kawashima, il compositore della serie Streets of Rage originale, sarà affiancato da altre stelle per contribuire con i nuovissimi brani per la colonna sonora di Streets of Rage 4. Hideki Naganuma e Keiji Yamagishi faranno parte, così, di un “quartetto” d’eccezione.

In un nuovo video (lungo cinque minuti abbondanti) Yūzō Koshiro e il compositore Streets of Rage, Motohiro Kawashima, descrivono nel dettaglio la loro direzione artistica ed i loro obiettivi nel realizzare una colonna sonora di grande effetto per il nuovo capitolo della saga. Girato all’inizio di quest’anno durante BitSummit, il gruppo discute una serie di argomenti, dall’incanalare i fan degli inni dei club che amavano i giochi originali e creare suoni che non erano stati ascoltati nelle voci precedenti.

Rivelando che Yūzō Koshiro e lo studio Ancient hanno lanciato un sequel di Streets of Rage ad un certo punto, il video esplora anche alcune delle pressioni interne che il team originale stava affrontando durante lo sviluppo mentre era in competizione con Capcom e Street Fighter II, che al tempo è stato segnato da Yoko Shimomura.

Grazie all’aiuto di Brave Wave Productions, un’etichetta che porta il lavoro dei compositori di ost giapponesi ad un pubblico globale, Streets of Rage 4 offrirà musica originale da:

  • Yūzō Koshiro (Streets of Rage 1, 2 & 3, Ys I & II, Sonic the Hedgehog, The Revenge Shinobi, Shenmue I & II, Super Smash Bros. Brawl per 3DS e Wii U & Ultimate, ActRaiser 1 & 2, .. .).
  • Motohiro Kawashima (Streets of Rage 2 & 3, Shinobi II, Batman Returns, …).
  • Yoko Shimomura (Street Fighter II: The World Warrior, Kingdom Hearts I, II e III, Super Mario RPG, Legend of Mana, Parasite Eve, …).
  • Hideki Naganuma (Jet Set Radio & Future, Super Monkey Ball, Sega Rally 2, …).
  • Keiji Yamagishi (Ninja Gaiden, Tecmo Bowl, Capitan Tsubasa, …).

Cyrille Imbert, produttore esecutivo di Streets of Rage 4, ha detto:

Tra questi nomi ci sono alcuni degli architetti musicali più leggendari e memorabili nella storia dei videogiochi. Da quando abbiamo annunciato il titolo lo scorso autunno, i fan hanno chiesto a chi sarà coinvolto nella colonna sonora del gioco in quanto è un elemento vitale per i giochi Streets of Rage. Siamo entusiasti di confermare questa linea di talenti musicali di livello mondiale per Streets of Rage 4.

Il nuovo capitolo ravviverà la serie, nata nel 1991, dopo 25 anni di “riposo”, visto che Streets of Rage 3 fece il suo debutto nel lontano 1994.

Con animazioni disegnate a mano, nuove abilità di combattimento e nuove musiche del team di compositori, Streets of Rage 4 sarà un omaggio ai classici della genere picchiaduro a scorrimento laterale che ebbero gloria negli anni ’80 e ’90.

L’articolo Streets of Rage 4, dettagli sulla colonna sonora proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Streets of Rage 4, dettagli sulla colonna sonora

Cyberpunk 2077, i Refused daranno voce ai Samurai

Assume sempre più i contorni di un colossal, lo sviluppo di Cyberpunk 2077. I Refused daranno la loro voce alla band chrome rock Samurai nel gioco in arrivo il 16 aprile del 2020. CD Projekt RED ha annunciato questa collaborazione col gruppo svedese.

La cooperazione con l’acclamato gruppo punk-rock svedese prevede scrittura, registrazione e produzione di un EP contenente le migliori hit di Samurai, a fianco della direzione creativa fornita dai compositori di CD Projekt RED, guidati da Marcin Przybyłowicz.
Le tracce nate da questa collaborazione includono sia brani ispirati al materiale originale, sia pezzi esclusivi per Cyberpunk 2077.

Ecco la canzone. A seguire i commenti degli interessati.

Marcin Przybyłowicz, music director della software house polacca, ha sottolineato:

Sono incredibilmente entusiasta di lavorare con i Refused su Cyberpunk 2077. So per certo che ci sono moltissimi fan della band nello studio, incluso Piotr Adamczyk, uno dei compositori al lavoro sul gioco, che è stato colui il quale mi ha proposto di collaborare con loro. Sono davvero contento che lo abbia fatto perché tutto ciò che arriva dai Refused mi ha completamente conquistato. Posso affermare che il fattore punk nelle musiche di Cyberpunk 2077 sia ai massimi livelli!

Dennis Lyxzén, Lead Vocalist dei Refused, ha affermato:

Esattamente come noi, i Samurai sono un gruppo di ribelli, seppur in altri tempi e luoghi. Lavorare a stretto contatto con CD Projekt RED, comporre musica per un’icona del chrome rock in Cyberpunk è stato fantastico, ma anche molto diverso da un punto di vista creativo. È stata una sfida inaspettata che si è rivelata essere tagliata su misura per noi. I brani sono fantastici e il gioco è semplicemente pazzesco.

I giocatori hanno avuto la possibilità di avere un piccolo assaggio del lavoro dei Refused per CD Projekt RED con il brano “Chippin In” nella parte finale del trailer cinematografico dell’E3 2019.

Oggi, per celebrare l’annuncio, la traccia iconica di Samurai è stata pubblicata sugli store digitali e servizi di streaming.

L’articolo Cyberpunk 2077, i Refused daranno voce ai Samurai proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Cyberpunk 2077, i Refused daranno voce ai Samurai

Mortal Kombat 11, la colonna sonora è disponibile

La colonna sonora ufficiale di Mortal Kombat 11 è disponibile nei negozi e sulle piattaforme digitali. Lo annunciano congiuntamente Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm Studios, sviluppatori dell’eccellente picchiaduro ad incontri uscito lo scorso 23 aprile.

Il compositore Wilbert Roget II, assieme al team che ha curato le musiche del gioco, ha selezionato questa raccolta di brani digitali che proietteranno gli ascoltatori dritti nella cruenta e cinematografica atmosfera della modalità storia.

La colonna sonora esprime la forza drammatica, la potenza e il cuore di Mortal Kombat 11 mentre Raiden e i suoi compagni affrontano Kronika nella battaglia finale per il controllo del tempo e del destino. Con un assortimento di brani che combinano il calore degli strumenti tradizionali popolari, l’affilata modernità dell’elettronica e la potenza di un’orchestra all’avanguardia, le musiche del gioco accompagnano gli appassionati nel viaggio emozionante di una saga epica che ha attraversato oltre 25 anni di storia.

Mortal Kombat 11 (Colonna sonora originale del gioco) è ora disponibile in formato digitale presso i negozi online e i servizi di streaming in collaborazione con Warner Bros. WaterTower Music. La lista completa dei negozi e delle piattaforme è consultabile al seguente indirizzo: https://lnk.to/mk11.

Per condividere o ascoltare in anteprima i brani contenuti in Mortal Kombat 11 (Colonna sonora originale del gioco) visitate: https://go.wbgames.com/MK11OST

LE TRACCE DELLA COLONNA SONORA DI MORTAL KOMBAT 11

L’elenco completo è formato da 36 brani da ascoltare. Ecco i titoli.

  1. A Matter of Time (colonna sonora principale di Mortal Kombat 11)
  2. Raiden’s Wrath ~ Family Business
  3. Netherrealm Incursion
  4. Broken Blade ~ Kronika Revealed
  5. Timequake
  6. Fallen Masters
  7. Fire & Ice
  8. Black Dragon
  9. Edenian Loyalty, Osh-Tekk Heart
  10. Strongest Jade
  11. Sins of the Father
  12. Matinee Idol
  13. Coming of Age
  14. Clash of Kahns
  15. Kitana Kahn
  16. Cage Match
  17. Geras, Servant of the Time Keeper
  18. Shang Tsung’s Legacy
  19. Deathly Shadow
  20. Cetrion, Paragon of Virtue
  21. D’Vorah, The Scourge
  22. Anagnorisis
  23. Showdown
  24. Fire God Ascension
  25. Immortal Kombat
  26. The Hourglass
  27. The New Era Begins
  28. Rise (di Super Square ft. Mega Ran & A_Rival)
  29. Kytinn Lost Hive (musica dello stage di Nathan Grigg)
  30. Koliseum Bestiary (musica dello stage di Armin Haas)
  31. Black Dragon Fight Club (musica dello stage di Nathan Grigg)
  32. Special Forces Desert Command (musica dello stage di Nathan Grigg)
  33. Shang Tsung’s Island Ruins (musica dello stage di Matthias Wolf)
  34. Kharon’s Ship (musica dello stage di Rich Carle)
  35. Sea of Blood (musica dello stage di Dan Forden)
  36. Kronika’s Hourglass (musica dello stage di Nathan Grigg).

L’articolo Mortal Kombat 11, la colonna sonora è disponibile proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Mortal Kombat 11, la colonna sonora è disponibile

Le musiche di Red Dead Redemption 2 incantano il pubblico al Red Bull Music Festival

In occasione del Red Bull Music Festival, il compositore della colonna sonora di Red Dead Redemption 2, Woody Jackson, collaboratore di Rockstar Games di vecchia data, ha “sedotto” il pubblico eseguendo dal vivo due brani della colonna sonora del gioco.

Jackson ha eseguito un medley di brani tratti dalla colonna sonora con l’aiuto della band sperimentale Senyawa, della splendida cantante Petra Haden, del sassofonista Colin Stetson e del batterista Jon Theodore. Gli spettatori hanno così avuto l’opportunità di vivere un’esperienza unica, anche grazie al sapiente utilizzo delle luci e dei visual che hanno accompagnato le proiezioni di scene tratte direttamente dal gioco.

I partecipanti hanno condiviso sui social il loro apprezzamento per il concerto, tra cui Alanah Pearce di Funhaus e la streamer PancakePow.

 

L’articolo Le musiche di Red Dead Redemption 2 incantano il pubblico al Red Bull Music Festival proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Le musiche di Red Dead Redemption 2 incantano il pubblico al Red Bull Music Festival

Pathfinder: Kingmaker, c’è il trailer sulle musiche

Owlcat Games e Deep Silver hanno pubblicato un nuovo trailer che punta i riflettori sulla colonna sonora del cRPG, Pathfinder: Kingmaker.

Il compositore, Dryante, ha affermato:

Suono di tutto. La composizione musicale comprende strumenti provenienti da diverse culture, come la Francia medievale, la Russia e persino l’Africa occidentale, ma il nucleo centrale è caratterizzato da due strumenti irlandesi – il bouzouki e il tin whistle.

L’articolo Pathfinder: Kingmaker, c’è il trailer sulle musiche proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Pathfinder: Kingmaker, c’è il trailer sulle musiche

Forza Horizon 4, c’è la lista delle auto

Il 2 ottobre si avvicina. Forza Horizon 4, in arrivo su Pc ed Xbox One, ai propone con un parco auto massiccio. Come da tradizione del resto.

Sul sito ufficiale è apparsa la lunga lista di auto presenti nel gioco. Troviamo un lungo elenco di oltre 450 vetture appartenenti ai più celebri marchi di tutto il mondo. Tra Ferrari, Porsche, Bugatti, Dodge, Lamborghini, Mercedes, Abarth, Alfa Romeo ed altre case prestigiose in gioco, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tante, infatti, le chicche anche provenienti dal passato. L’auto più antica è la Bugatti Type 35 C del 1926.

Playground Games ha inoltre aggiunto anche i link per ascoltare i brani della colonna sonora via Spotify.

Buona lettura.

Anno Marchio Modello
2017 Abarth 124 Spider
2016 Abarth 695 Biposto
1980 Abarth Fiat 131
1968 Abarth 595 esseesse
2017 Acura NSX
2002 Acura RSX Type-S
2001 Acura Integra Type-R
2017 Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio
2014 Alfa Romeo 4C
2007 Alfa Romeo 8C Competizione
1968 Alfa Romeo 33 Stradale
1965 Alfa Romeo Giulia Sprint GTA Stradale
1965 Alfa Romeo Giulia TZ2
1934 Alfa Romeo P3
2015 Alumi Craft Class 10 Race Car
1973 AMC Gremlin X
1971 AMC Javelin AMX
2554 AMG Transport Dynamics M12S Warthog CST
2016 Ariel Nomad
2013 Ariel Atom 500 V8
2012 Ascari KZ1R
2017 Aston Martin DB11
2016 Aston Martin Vulcan
2016 Aston Martin Vantage GT12
2013 Aston Martin V12 Vantage S
2012 Aston Martin Vanquish
2010 Aston Martin One-77
1964 Aston Martin DB5
1960 Aston Martin DB4GT Zagato
1958 Aston Martin DBR1
2016 Audi R8 V10 plus
2015 Audi S1
2015 Audi RS 6 Avant
2015 Audi TTS Coupé
2013 Audi RS 4 Avant
2013 Audi RS 7 Sportback
2013 Audi R8 Coupé V10 plus 5.2 FSI quattro
2011 Audi RS 3 Sportback
2011 Audi RS 5 Coupé
2010 Audi TT RS Coupé
2009 Audi RS 6
2006 Audi RS 4
2003 Audi RS 6
2001 Audi RS 4 Avant
1995 Audi RS 2 Avant
1986 Audi #2 Audi Sport quattro S1
1983 Audi Sport quattro
1964 Austin FX4 Taxi
1965 Austin-Healey 3000 MKIII
1958 Austin-Healey Sprite MkI
1939 Auto Union Type D
2014 BAC Mono
2017 Bentley Continental Supersports
2016 Bentley Bentayga
2013 Bentley Continental GT Speed
1931 Bentley 4-1/2 Litre Supercharged
1931 Bentley 8-Litre
2016 BMW M2 Coupé
2016 BMW M4 GTS
2015 BMW i8
2015 BMW X6 M
2014 BMW M4 Coupe
2013 BMW M6 Coupe
2012 BMW M5
2011 BMW Z4 sDrive35is
2011 BMW X5 M
2011 BMW 1 Series M Coupe
2009 BMW M5
2008 BMW M3
2008 BMW Z4 M Coupe
2005 BMW M3
2003 BMW M5
2002 BMW Z3 M Coupe
1997 BMW M3
1995 BMW M5
1991 BMW M3
1988 BMW M5
1981 BMW M1
1973 BMW 2002 Turbo
1957 BMW Isetta 300 Export
2012 Bowler EXR S
2018 Bugatti Chiron
2011 Bugatti Veyron Super Sport
1992 Bugatti EB110 Super Sport
1926 Bugatti Type 35 C
1987 Buick Regal GNX
2016 Cadillac ATS-V
2016 Cadillac CTS-V Sedan
2013 Cadillac XTS Limousine
2013 Caterham Superlight R500
2017 Chevrolet Camaro ZL1
2015 Chevrolet Corvette Z06
2015 Chevrolet Camaro Z/28
2009 Chevrolet Corvette ZR1
2002 Chevrolet Corvette Z06
1995 Chevrolet Corvette ZR-1
1988 Chevrolet Monte Carlo Super Sport
1979 Chevrolet Camaro Z28
1970 Chevrolet Chevelle Super Sport 454
1970 Chevrolet Corvette ZR-1
1970 Chevrolet El Camino Super Sport 454
1970 Chevrolet Camaro Z28
1969 Chevrolet Camaro Super Sport Coupe
1969 Chevrolet Nova Super Sport 396
1967 Chevrolet Corvette Stingray 427
1966 Chevrolet Nova Super Sport
1964 Chevrolet Impala Super Sport 409
1960 Chevrolet Corvette
1957 Chevrolet Bel Air
1955 Chevrolet 150 Utility Sedan
1953 Chevrolet Corvette
1972 Chrysler VH Valiant Charger R/T E49
1970 Datsun 510
2018 Dodge Durango SRT
2018 Dodge Challenger SRT Demon
2016 Dodge Viper ACR
2015 Dodge Challenger SRT Hellcat
2015 Dodge Charger SRT Hellcat
2008 Dodge Viper SRT10 ACR
1999 Dodge Viper GTS ACR
1970 Dodge Challenger R/T
1969 Dodge Charger R/T
1969 Dodge Charger Daytona HEMI
1968 Dodge Dart HEMI Super Stock
2013 Donkervoort D8 GTO
2012 Eagle Speedster
2015 Ferrari 488 GTB
2015 Ferrari F12tdf
2014 Ferrari California T
2014 Ferrari FXX K
2013 Ferrari LaFerrari
2013 Ferrari 458 Speciale
2012 Ferrari F12berlinetta
2011 Ferrari FF
2010 Ferrari 599XX
2010 Ferrari 599 GTO
2009 Ferrari 458 Italia
2007 Ferrari 430 Scuderia
2003 Ferrari 360 Challenge Stradale
2002 Ferrari 575M Maranello
2002 Ferrari Enzo Ferrari
1996 Ferrari F50 GT
1995 Ferrari F50
1994 Ferrari F355 Berlinetta
1992 Ferrari 512 TR
1989 Ferrari F40 Competizione
1987 Ferrari F40
1984 Ferrari 288 GTO
1969 Ferrari Dino 246 GT
1968 Ferrari 365 GTB/4
1967 Ferrari #24 Ferrari Spa 330 P4
1963 Ferrari 250LM
1962 Ferrari 250 GTO
1962 Ferrari 250 GT Berlinetta Lusso
1957 Ferrari 250 Testa Rossa
1957 Ferrari 250 California
1953 Ferrari 500 Mondial
1948 Ferrari 166MM Barchetta
1980 FIAT 124 Sport Spider
2018 Ford Mustang GT
2017 Ford Focus RS
2017 Ford GT
2017 Ford F-150 Raptor
2017 Ford #14 Rahal Letterman Lanigan Racing GRC Fiesta
2017 Ford M-Sport Fiesta RS
2016 Ford Shelby GT350R
2015 Ford Falcon GT F 351
2014 Ford Fiesta ST
2014 Ford Ranger T6 Rally Raid
2014 Ford #11 Rockstar F-150 Trophy Truck
2014 Ford FPV Limited Edition Pursuit Ute
2013 Ford Shelby GT500
2011 Ford Transit SuperSportVan
2011 Ford F-150 SVT Raptor
2010 Ford Crown Victoria Police Interceptor
2009 Ford Focus RS
2005 Ford GT
2003 Ford Focus RS
2000 Ford SVT Cobra R
1993 Ford SVT Cobra R
1992 Ford Escort RS Cosworth
1987 Ford Sierra Cosworth RS500
1986 Ford Escort RS Turbo
1985 Ford RS200 Evolution
1981 Ford Fiesta XR2
1977 Ford Escort RS1800
1975 Ford Bronco
1973 Ford XB Falcon GT
1973 Ford Capri RS3100
1973 Ford Escort RS1600
1972 Ford Falcon XA GT-HO
1971 Ford Mustang Mach 1
1969 Ford Mustang Boss 302
1966 Ford Lotus Cortina
1966 Ford #2 GT40 Mk II Le Mans
1965 Ford Mustang GT Coupe
1964 Ford GT40 Mk I
1959 Ford Anglia 105E
1956 Ford F-100
1946 Ford Super Deluxe Station Wagon
1940 Ford De Luxe Coupe
1932 Ford De Luxe Five-Window Coupe
1983 GMC Vandura G-1500
1985 HDT VK Commodore Group A
2012 Hennessey Venom GT
1977 Holden Torana A9X
1974 Holden Sandman HQ panel van
1973 Holden HQ Monaro GTS 350
2016 Honda Civic Type R
2015 Honda Ridgeline Baja Trophy Truck
2009 Honda S2000 CR
2007 Honda Civic Type-R
2005 Honda NSX-R
2004 Honda Civic Type-R
1997 Honda Civic Type R
1992 Honda NSX-R
1991 Honda CR-X SiR
2016 Hoonigan GYMKHANA 9 Ford Focus RS RX
1992 Hoonigan Mazda RX-7 Twerkstallion
1991 Hoonigan Rauh-Welt Begriff Porsche 911 Turbo
1978 Hoonigan Ford Escort RS1800
1972 Hoonigan Chevrolet Napalm Nova
1965 Hoonigan Ford ‘Hoonicorn’ Mustang
1955 Hoonigan Chevrolet Bel Air
2014 HSV GEN-F GTS
2014 HSV Limited Edition Gen-F GTS Maloo
2006 HUMMER H1 Alpha
2019 Hyundai Veloster N
2015 Infiniti Q60 Concept
2014 Infiniti Q50 Eau Rouge
1970 International Scout 800A
2017 Jaguar F-PACE S
2016 Jaguar F-TYPE Project 7
2015 Jaguar F-TYPE R Coupé
2015 Jaguar XFR-S
2015 Jaguar XE-S
2015 Jaguar XKR-S GT
2012 Jaguar XKR-S
1993 Jaguar XJ220
1990 Jaguar XJ-S
1964 Jaguar Lightweight E-Type
1961 Jaguar E-type S1
1959 Jaguar Mk II 3.8
1956 Jaguar D-Type
1954 Jaguar XK120 SE
2018 Jeep Grand Cherokee Trackhawk
2016 Jeep Trailcat
2014 Jeep Grand Cherokee SRT
2012 Jeep Wrangler Rubicon
1976 Jeep CJ5 Renegade
2018 Kia Stinger
2016 Koenigsegg Regera
2015 Koenigsegg One:1
2011 Koenigsegg Agera
2013 KTM X-Bow R
2016 Lamborghini Centenario LP 770-4
2016 Lamborghini Aventador LP750-4 SV
2014 Lamborghini Urus Concept
2014 Lamborghini Huracán LP 610-4
2013 Lamborghini Veneno
2012 Lamborghini Aventador LP700-4
2011 Lamborghini Gallardo LP 570-4 Superleggera
2011 Lamborghini Sesto Elemento
2010 Lamborghini Murciélago LP 670-4 SV
2008 Lamborghini Reventón
1997 Lamborghini Diablo SV
1988 Lamborghini Countach LP5000 QV
1986 Lamborghini LM 002
1967 Lamborghini Miura P400
1992 Lancia Delta HF Integrale EVO
1986 Lancia Delta S4
1982 Lancia 037 Stradale
1974 Lancia Stratos HF Stradale
1968 Lancia Fulvia Coupé Rallye 1.6 HF
2015 Land Rover Range Rover Sport SVR
1997 Land Rover Defender 90
1973 Land Rover Range Rover
1972 Land Rover Series III
2014 Local Motors Rally Fighter
1969 Lola #6 Penske Sunoco T70 MkIIIB
2016 Lotus 3-Eleven
2012 Lotus Exige S
2011 Lotus Evora S
2009 Lotus 2-Eleven
2005 Lotus Elise 111S
2002 Lotus Esprit V8
2000 Lotus 340R
1997 Lotus Elise GT1
1971 Lotus Elan Sprint
1956 Lotus Eleven
2010 Maserati Gran Turismo S
2004 Maserati MC12
1961 Maserati Tipo 61 Birdcage
1957 Maserati 300 S
1953 Maserati A6GCS/53 Pininfarina Berlinetta
1939 Maserati 8CTF
2016 Mazda MX-5
2013 Mazda MX-5
2011 Mazda RX-8 R3
2005 Mazda Mazdaspeed MX-5
1997 Mazda RX-7
1994 Mazda MX-5 Miata
1990 Mazda Savanna RX-7
2018 McLaren 720s Coupé
2018 McLaren Senna
2015 McLaren 650S Coupe
2015 McLaren 570S Coupé
2013 McLaren P1
1997 McLaren F1 GT
1993 McLaren F1
2017 Mercedes-AMG GT R
2016 Mercedes-AMG C 63 S Coupé
2015 Mercedes-AMG GT S
2015 Mercedes-Benz #24 Tankpool24 Racing Truck
2014 Mercedes-Benz Unimog U5023
2013 Mercedes-Benz G 65 AMG
2013 Mercedes-Benz A 45 AMG
2013 Mercedes-Benz E 63 AMG
2012 Mercedes-Benz C 63 AMG Coupé Black Series
2012 Mercedes-Benz SLK 55 AMG
2011 Mercedes-Benz SLS AMG
2009 Mercedes-Benz SL 65 AMG Black Series
1998 Mercedes-Benz AMG CLK GTR
1990 Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evolution II
1955 Mercedes-Benz 300 SLR
1954 Mercedes-Benz 300 SL Coupé
1939 Mercedes-Benz W154
1949 Mercury Coupe
1971 Meyers Manx
1986 MG Metro 6R4
1966 MG MGB GT
1958 MG MGA Twin-Cam
2013 MINI X-Raid All4 Racing Countryman
2012 MINI John Cooper Works GP
2009 MINI John Cooper Works
1965 MINI Cooper S
2014 Morgan 3 Wheeler
2010 Morgan Aero SuperSports
1958 Morris Minor 1000
2017 Nissan GT-R
2016 Nissan TITAN Warrior Concept
2012 Nissan GT-R Black Edition
2010 Nissan 370Z
2003 Nissan Fairlady Z
2002 Nissan Skyline GT-R V-Spec II
2000 Nissan Silvia Spec-R
1998 Nissan R390
1998 Nissan Silvia K’s Aero
1997 Nissan Skyline GT-R V-Spec
1995 Nissan NISMO GT-R LM
1994 Nissan Silvia K’s
1993 Nissan Skyline GT-R V-Spec
1993 Nissan 240SX SE
1992 Nissan Silvia CLUB K’s
1987 Nissan Skyline GTS-R (R31)
1973 Nissan Skyline H/T 2000GT-R
1971 Nissan Skyline 2000GT-R
1969 Nissan Fairlady Z 432
2010 Noble M600
1969 Oldsmobile Hurst/Olds 442
1984 Opel Manta 400
2016 Pagani Huayra BC
2012 Pagani Huayra
2010 Pagani Zonda R
2009 Pagani Zonda Cinque Roadster
1962 Peel P50
2011 Penhall The Cholla
1984 Peugeot 205 Turbo 16
1971 Plymouth Cuda 426 HEMI
2015 Polaris RZR XP 1000 EPS
1987 Pontiac Firebird Trans Am GTA
1977 Pontiac Firebird Trans Am
1973 Pontiac Firebird Trans Am SD-455
1969 Pontiac GTO Judge
2018 Porsche Cayenne Turbo
2018 Porsche 911 GT2 RS
2017 Porsche Panamera Turbo
2016 Porsche 911 GT3 RS
2016 Porsche Cayman GT4
2015 Porsche Macan Turbo
2015 Porsche Cayman GTS
2014 Porsche 911 Turbo S
2014 Porsche 918 Spyder
2012 Porsche 911 GT2 RS
2012 Porsche Cayenne Turbo
2012 Porsche 911 GT3 RS 4.0
2004 Porsche 911 GT3
2003 Porsche Carrera GT
1998 Porsche 911 GT1 Strassenversion
1995 Porsche 911 GT2
1989 Porsche 944 Turbo
1987 Porsche 959
1982 Porsche 911 Turbo 3.3
1973 Porsche 911 Carrera RS
1971 Porsche #23 917/20
1960 Porsche 718 RS 60
1957 Porsche 356A Speedster
1955 Porsche 550A Spyder
2015 Radical RXC Turbo
2017 Ram 2500 Power Wagon
1972 Reliant Supervan III
2013 Renault Clio R.S. 200 EDC
2010 Renault Megane R.S. 250
2010 Renault Clio R.S.
1993 Renault Clio Williams
1980 Renault 5 Turbo
1973 Renault Alpine A110 1600s
2016 RJ Anderson #37 Polaris RZR-Rockstar Energy Pro 2 Truck
2013 SRT Viper GTS
2004 Saleen S7
1965 Shelby Cobra 427 S/C
1965 Shelby Cobra Daytona Coupe
2016 Spania GTA GTA Spano
2016 SUBARU #199 WRX STI VT15r Rally Car
2015 SUBARU WRX STI
2013 SUBARU BRZ
2011 SUBARU WRX STI
2008 SUBARU Impreza WRX STI
2005 SUBARU Impreza WRX STi
2004 SUBARU Impreza WRX STi
1998 SUBARU Impreza 22B STi
1990 SUBARU Legacy RS
1967 Sunbeam Tiger
1979 Talbot Sunbeam Lotus
2017 Tamo Racemo
2014 Terradyne Gurkha LAPV
2016 Toyota Land Cruiser Arctic Trucks AT37
2007 Toyota Hilux Arctic Trucks AT38
1993 Toyota #1 T100 Baja Truck
1962 Triumph Spitfire
2005 TVR Sagaris
1998 TVR Cerbera Speed 12
2015 Ultima Evolution Coupe 1020
2016 Vauxhall Corsa VXR
2012 Vauxhall Astra VXR
2005 Vauxhall Monaro VXR
1990 Vauxhall Lotus Carlton
2017 Volkswagen #34 Volkswagen Andretti Rallycross Beetle
2014 Volkswagen Global RallyCross Beetle
2014 Volkswagen Golf R
2011 Volkswagen Scirocco R
2010 Volkswagen Golf R
2008 Volkswagen Touareg R50
2003 Volkswagen Golf R32
1998 Volkswagen GTI VR6 Mk3
1995 Volkswagen Corrado VR6
1992 Volkswagen Golf Gti 16v Mk2
1983 Volkswagen Golf GTI
1981 Volkswagen Scirocco S
1970 Volkswagen #1107 Desert Dingo Racing Stock Bug
1969 Volkswagen Class 5/1600 Baja Bug
1963 Volkswagen Beetle
1963 Volkswagen Type 2 De Luxe
2016 Volvo Iron Knight
2015 Volvo V60 Polestar
1997 Volvo 850 R
1983 Volvo 242 Turbo Evolution
2016 W Motors Lykan HyperSport
1945 Willys MB Jeep
2016 Zenvo ST1




LISTA BRANI COLONNA SONORA

Sono oltre 100 i brani che compongono la colonna sonora di Forza Horizon 4. Eccoli:

adio Station titolo canzone Artista
Bass Arena Anyway Armand Van Helden & A-Trak present Duck Sauce
Bass Arena TopBrazil (Benny Benassi vs Constantin & Mazzz Dub Mix) Fischerspooner
Bass Arena 2 Much (Feat. 24hrs) Flosstradamus
Bass Arena Are We Still Young (feat. Jessi Mason) Grant
Bass Arena Find Yourself (Ashworth Remix) Great Good Fine Ok & Before You Exit
Bass Arena Do You Don’t You Haywyre
Bass Arena State of Confusion (The Maurice Fulton remix) Honey Dijon featuring Joi Cardwell
Bass Arena Midnight City (Eric Prydz private remix) M83
Bass Arena Fly Marshmello
Bass Arena Silence Mashmello X Khalid
Bass Arena Good Morning (Just Kiddin Remix) Max Frost
Bass Arena Kids – Soulwax Remix MGMT
Bass Arena 17 (In The Air Dub) MK
Bass Arena Blackwater featuring Ann Saunderson (full strings vocal mix) Octave One
Bass Arena Ottomatic Oliver
Bass Arena Just Let Me Dance – Maxxi Soundsystem Remix Scandal
Bass Arena Tunnel Vision Subtact
Bass Arena Zodiac Sung
Bass Arena The Man (Jacques Lu Cont Remix) The Killers
Bass Arena Ching Ching Wolfgang Gartner
Block Party Award Tour A Tribe Called Quest
Block Party Til It’s Over Anderson .Paak
Block Party Runnin’ Bazanji
Block Party Karaoke (feat. Lizzo) Big Freedia
Block Party Rent Big Freedia
Block Party Higher Outasight
Block Party Rebirth of Slick (Cool Like Dat) – 7 “Mix” Digable Planets
Block Party Michuul. Duckwrth
Block Party Bad Love Earl St. Clair
Block Party Don’t Sweat the Technique (BL Socks remix) Eric B. & Rakim
Block Party I Kendrick Lamar
Block Party All The Stars (feat. Sza) Kendrick Lamar
Block Party Go Harder Leo Soul
Block Party Still Pushing Ohana Bam
Block Party Who Knows (Feat. Chronixx) Protoje
Block Party Don’t Rush Ric Wilson
Block Party Flipping Cars Shredders
Block Party Rapper’s Delight The Sugarhill Gang
Block Party Symphony (Feat. Teddy Jackson) Towkio
Block Party Wallflower Young Futura
Hospital City Light Bop & Subwave
Hospital Haltija Etherwood
Hospital Auckland Sunrise Fred V & Grafix
Hospital Offshore Hugh Hardie
Hospital Brave Face Keeno
Hospital While The World Sleeps Keeno
Hospital Hot Wheels Kings Of The Rollers
Hospital Mismatch Krakota
Hospital Stomp Your Soul Lakeway
Hospital Let The Senses Clear Your Mind Logistics
Hospital That’s A Switch London Elektricity
Hospital Wading Through Crowds Makoto
Hospital Dawnbreaker Metrik
Hospital Veloce Mitekiss
Hospital The Sound of Your Smile NU:Logic
Hospital Empire Polaris
Hospital Lessons Learned Polaris
Hospital Rock da House S.P.Y
Hospital Caffeine Urbandawn
Hospital Loki Whiney & Urbandawn
Hospital Autumn Fred V Grafix
Hospital Spring Fred V Grafix
Hospital Summer Fred V Grafix
Hospital Winter Fred V Grafix
Pulse Shooting Star Anna Yvette
Pulse Colors Beck
Pulse Deadly Valentine Charlotte Gainsbourg
Pulse Never Say Die CHVRCHES
Pulse Fake It Til You Make It Dreamers
Pulse Silhouette Goldroom
Pulse Little of Your Love (BloodPop® Remix) Haim
Pulse Clap Your Hands (feat. Ava Max) Le Youth
Pulse Someday Lliam + Latroit
Pulse Be Good 2 Me Luxxury
Pulse Kim & Jesse M83
Pulse MJ Now, Now
Pulse A Moment Apart Odesza
Pulse Late Night Odesza
Pulse Last Forever (feat. Sam Sparro) Oliver
Pulse Wind Shear Pierce Fulton
Pulse Feel Alright Poolside
Pulse Baby I’m A Queen Sofi Tukker
Pulse Ride or Die (Feat. Foster the People) [Big Gigantic remix] The Knocks
Pulse Build A Fire Young Ejecta
Timeless Spring (full) – The Four Seasons Takako Nishizaki, Capella istropolitana, Stephen Gunzenhauser. Composed by Antonio Vivaldi
Timeless Symphony No. 8 In F Major, OP. 93 – IV Nicolaus Esterhazy Sinfonia, Bela Drahos. Composed by Ludwig Beethoven
Timeless Clair De Lune Klara Kormendi. Composed by Claude Debussy
Timeless Peer Gynt – Suite No. 1, OP. 46 – IV. In the Hall of the Mountain King Iceland Symphony Orchestra, Bjarte Engeset. Composed by Edvard Grieg
Timeless Carmen Habanera Slovak Philarmonic Orchestra, Anthony Bramal. Composed by Georges Bizet
Timeless The Planets – Jupiter, the bringer of Jollity CSR Symphony orschesta, Bratislava, Adrian Leaper. Composed by Gustav Holst
Timeless Zadok the Priest Thomas Tallis Chamger Choir, Royal Academy Consort, Jeremy Summerly. Composed by Handel
Timeless Canon in D Major Capella Istropolitana, Richard Edlinger. Composed by Johann Pachelbel
Timeless Air on the G string Capella Istropolitana, Jaroslav Dvorak. Composed by Bach
Timeless Voices of Spring Waltz Slovak Radio Symphony Orchestra, Ondrej Lenard. Composed by Johann Strauss II
Timeless Symphony No 40 in G Minor, K 550 – 1. Molto Allegro Cologne Chamber Orchestra, Helmut Bruhl-Muller. Composed by Mozart
Timeless The Trials Kazuma Jinnouchi
XS No Wolf Like The Present At The Drive-In
XS I Don’t Wanna Know Bass Drum of Death
XS Turn It Up Bat Fangs
XS Little Things Gone Wild Black Rebel Motorcycle Club
XS Pastel City Dommengang
XS Down to the Bottom Dorothy
XS Die Trying Eyes Set to Kill
XS La Dee Da Foo Fighters
XS Safari Song Greta Van Fleet
XS Six Wave Hold-Down Hot Snakes
XS Rise I Prevail
XS Over and Over and Over Jack White
XS Can’t Be Ignored Pennywise
XS Deathwish Red Sun Rising
XS Satellite Starset
XS Run For Cover The Killers
XS Sister Cities The Wonder Years
XS Rapture Underoath
XS Headphones Walk the Moon
XS The Evil Has Landed Queens of the Stone Age

L’articolo Forza Horizon 4, c’è la lista delle auto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Forza Horizon 4, c’è la lista delle auto

Un’orchestra per la colonna sonora di Another Sight

Great Wall Studios ha presentato oggi il nuovo video dietro le quinte del videogioco Another Sight – in sviluppo sulle piattaforme Pc e console – dedicato al tema principale della colonna sonora. Il video esplora le sfide che sono state affrontate durante il processo di registrazione e come la musica possa contribuire all’atmosfera del gioco, arricchendone l’esperienza complessiva.

Il tema principale della colonna sonora di Another Sight è stato eseguito dall’Orchestra Sinfonica di Salerno – Claudio Abbado le cui sonorità hanno contribuito a sottolineare e rafforzare il peso emotivo degli eventi narrati durante il gioco. Nel video si potranno vedere e sentire le testimonianze dei musicisti che hanno partecipato alla creazione e registrazione della colonna sonora.

Marco Ponte, amministratore delegato di Lunar Great Wall Studios, ha così commentato:

“Non capita spesso che uno sviluppatore indipendente come noi abbia l’opportunità di lavorare con una vera orchestra. Dato che il nostro personaggio principale è cieco, il comparto audio ha per noi avuto una grandissima importanza. Abbiamo prestato particolare attenzione a tutti gli elementi sonori presenti nel gioco, ottenendo effetti molto dettagliati e coinvolgenti”.

L’articolo Un’orchestra per la colonna sonora di Another Sight proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Un’orchestra per la colonna sonora di Another Sight

Aperti i pre-ordini per la collector’s edition del doppio vinile di Endless Space 2

Qual è il suono di una space opera? Quello dell’elegante armonia di un’orchestra di trenta elementi, di un coro al completo e del riverbero dei suoni sintetizzati di FlybyNo. Il risultato è la colonna sonora di Endless Space 2, incisa in un doppio vinile da 17 tracce.

G4F Records, FlybyNo ed Amplitude Studios hanno collaborato per realizzare una campagna di preordine del disco con ricompense in edizione limitata. Le prime 200 copie, infatti, saranno autografate da FlybyNo.

Per i primi 500 preordini, invece, l’acquisto sarà accompagnato da ricompense aggiuntive come la versione digitale della colonna sonora, uno speciale eroe di fazione e un esclusivo panno antistatico di Endless Space 2.

Assicuratevi di essere tra i primi 500 a preordinare il vinile entro il 3 agosto, e approfittate delle ricompense in edizione limitata. Ecco il video con l’intervista a FlybyNo

L’articolo Aperti i pre-ordini per la collector’s edition del doppio vinile di Endless Space 2 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Aperti i pre-ordini per la collector’s edition del doppio vinile di Endless Space 2