Hand of Fate 2 si arricchisce di nuovi contenuti

Hand of Fate 2, l’eccellente gioco di ruolo di Defiant Development si arricchisce con il nuovo aggiornamento Combat Reforged e con il dlc The Servant and the Beast.

Entrambi i contenuti disponibili già da ora su Pc, PS4 e Xbox One, arriveranno presto anche su Switch.

Con Servant and the Beast, ritorneremo al tavolo del Dealer ancora una volta. Saremo affiancati da un nuovo personaggio Veles the Shadow Beast. Quest’ultimo, con i suoi poteri oscuri e terribili, ci aiuterà ad abbattere i nemici in combattimento. Ovviamente affronteremo nuove quest vendicative caratterizzate da nuovi incontri e da attrezzature da sbloccare.

Ecco il trailer. Buona visione.

Morgan Jaffit, director di Defiant Development, ha detto:

The Servant and the Beast è un nuovo capitolo della storia di Hand of Fate 2. Quando i giocatori torneranno per incontrare Veles e per intraprendere un’avventura completamente nuova, troveranno il nostro più ambizioso ed espansivo dlc fino ad oggi.

Arriva insieme il nuovo aggiornamento gratuito Combat Reforged che rivoluziona lo svolgimento delle battaglie in Hand of Fate 2 grazie a diverse meccaniche di combattimento avanzate. Riequilibrati anche i nemici e le attrezzature. Il Combat Reforged contiene altri miglioramenti che rendono questo il momento migliore per giocarlo sia per chi lo gioca per la prima volta sia per chi lo ha già giocato.

Il precedente dlc, Outlands and Outsiders, pubblicato ad inizio anno su Pc, è ora disponibile anche su PlayStation 4 e Xbox One. Questo presenta una nuova storia su come alterare il passato, un nuovo compagno folletto con una serie di quest uniche e altre carte da acquisire.

The Servant and the Beast ed Outlands and Outsiders sono in vendita 5,99 euro ciascuno su PlayStation Store, Microsoft Store, Steam e GOG.com. Il primo attualmente è disponibile anche con uno sconto introduttivo del 10% su Steam. Sempre sulla piattaforma di Valve, il gioco base è anche momentaneamente, offerto con il 25% di sconto sul prezzo base durante lo stesso periodo.

Giuseppe Stecchi





L’articolo Hand of Fate 2 si arricchisce di nuovi contenuti proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2, Recensione Switch

Immaginate di stare davanti ad un misterioso individuo in grado di leggervi le carte e che il suo racconto influenzi il vostro destino come se fosse un dungeon master… chiudete gli occhi e riapriteli. Il mondo di Hand of Fate si materializza anche su Switch grazie al suo sequel.

Hand of Fate 2 era già arrivato su Steam il 7 novembre dello scorso anno raccogliendo buoni responsi della critica (tra cui il nostro) e un buon seguito dal pubblico.

Dal 17 luglio scorso, invece, gli utenti Switch possono acquistarlo in via digitale tramite il Nintendo E-Shop. Stiamo parlando di un videogioco di ruolo, roguelike con elementi da gioco da tavolo e deck-building, sviluppato da Defiant Development.

La versione Switch quindi si propone agli utenti della ibrida di Nintendo con tante caratteristiche peculiari. Ma andiamo con ordine e dritti al punto

DI TUTTO UN PO’

Il primo Hand of Fate risale al 17 febbraio 2015, è arrivato su sistemi Windows, Linux, PS4 e Xbox One ed intavolava (quasi letteralmente) un videogioco di ruolo che si svolgeva intorno ad un tavolo di legno, per l’appunto. Da lì prendeva forma la narrazione di un commerciante che, rivolgendosi al giocatore, intavolava una discussione a base di segreti, intrighi e avventure.

Quando la narrazione non riusciva a rendere l’idea, quando occorreva menar le mani perché la situazione si era fatta incandescente, al giocatore spettava il compito di superare delle fasi – brevi ma intense – di combattimento in terza persona dove schivare, bloccare e attaccare, uccidendo le minacce prima che queste uccidessero lui.

Le avventure si sviluppano lungo un cammino formato da un mazzo carte, come dei novelli tarocchi, dove sono raffigurati personaggi, oggetti, armi, luoghi e nemici da affrontare. Alla fine del sentiero formato dalle carte, immancabilmente, c’è un boss di fine livello. Questi deve essere eliminato per permettere alla storia di proseguire. Hand of Fate 2, in buona sostanza, fa le stesse cose del suo “papà” ma lo fa con un’attenzione ai particolari che ci sembra prodigiosa.

Il mazzo di carte, in gran parte, possiamo deciderlo noi ma è del tutto casuale l’ordine di ritrovo delle carte che decidiamo di portare con noi.

UNA VERA GIOIA DA SENTIRE E VEDERE

L’aspetto grafico di Hand of Fate 2 è quello che salta subito all’occhio. E’ talmente pieno di attenzione per i dettagli, animazioni certosine ed effetti di luce da rendere, il risultato finale, una vera gioia per gli occhi. Non ne risulta sminuita l’ambientazione medievale, gotica e oscura, piena com’è di magia, mistero e fascino, tutta condita da quella voce del commerciante che, da bravo “Dungeon Master” di cartacea memoria, aiuta ad immergersi nella narrazione. L’atmosfera è davvero notevole ed interessante e le avventure man mano che si va avanti sono molteplici. Questo favorisce molto la varietà ed aumenta il piacere a ri-giocare il titolo.

Effetti sonori e musiche sono ottimamente selezionate e orchestrate, restituiscono l’atmosfera giusta e sono avvalorate da un doppiaggio, tutto sommato, convincente.

Quello che lascia un po’ l’amaro in bocca è il dover ammettere che Hand of Fate 2, come il suo predecessore, sono ottimi giochi ma apprezzato da una stretta cerchia di appassionati, che non fuggono di fronte a lunghi dialoghi narrati (e tradotti anche in italiano, in maniera decisamente funzionale) e non si lamentano delle brevi ed intense sessioni di combattimento.

La versione Nintendo Switch si lascia apprezzare ancora di più data la sua natura di ibrida e, quindi, portatile, che non soffre il passaggio dal grande al piccolo schermo e si presta egregiamente per questo tipo di giochi ragionati, facilmente da interrompere e da riprendere appena possibile.

COMMENTO FINALE

Hand of Fate 2 è il seguito di un videogioco di ruolo con elementi da libro-game e giochi da tavolo ottimamente implementati. Le fasi narrative si alternano a quelle di combattimento e queste ultime sono in terza persona, con molta azione e ben orchestrate, breve ed intense.

Le fasi narrative fanno ampio uso di testi e voce narrante, scelte da compiere e conseguenze da accettare. Non manca nemmeno il bottino da raccogliere, da scegliere e da utilizzare nel migliore dei modi. Ci sono spade a una mano che permettono di difendersi con uno scudo, ci sono armi ad una mano che rendono più forti in offesa ma più deboli in difesa e così via. Buona la personalizzazione del personaggio e avvincente risulta la trama, canonica, classica, aderente agli stilemi della tradizione fantasy e, per questo, molto godibile.

La giocabilità è sorprendentemente abbordabile, di facile intuizione, chiarissima e mai banale. Le fasi action spingono a dare il meglio di sé tramite blocchi, contro-mosse, schivate, fendenti e affondi. Il tutto è accompagnato da una presentazione visiva che non ha nulla da invidiare a produzioni più blasonate: animazioni, suoni, colonna sonora compongono un quadro d’insieme davvero gradevole e discretamente longevo.

 

L’articolo Hand of Fate 2, Recensione Switch proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2 debutterà su Switch a breve

L’ottimo Hand of Fate 2, action gdr firmato da Defiant Development raggiungerà i lidi Switch la settimana prossima, ovvero il 17 luglio. Ecco anche il trailer di lancio che vi proponiamo.

Già uscito su Pc, PS4 ed Xbox One, questo titolo indie permetterà anche agli utenti della console ibrida di Nintendo di cimentarsi nella raccolta di carte e costruire un deck personalizzato di equipaggiamenti, nemici, incontri, oggetti e sorprese per disegnare le proprie sfide.

Una volta combinate, le carte comporranno una sorta di dungeon che i giocatori dovranno esplorare. Ogni decisione sarà importante e comunque varierà il corso degli eventi in quella partita.

Il sequel dell’originale, scaricato oltre 2 milioni e mezzo di volte, offre una serie di aggiornamenti, nuove sfide, nuove minimappe ed altre caratteristiche come un sistema di combattimento perfezionato ed una storia più approfondita.

La versione Switch di Hand of Fate 2 includerà anche i dlc che sono stati realizzati da novembre dello scorso anno ad aprile ed altri contenuti che saranno aggiunti successivamente il lancio. Aggiungiamo noi che sarà interessante provare il gioco in modalità portatile. Il titolo, sottotitolato anche in italiano, costa 24,99 euro.




L’articolo Hand of Fate 2 debutterà su Switch a breve proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2, introdotta la nuova modalità Endless

Defiant Development ha annunciato oggi il rilascio di un aggiornamento nuovo di zecca per il suo ultimo action-gdr a base di carte Hand of Fate 2. L’update in questione, che ricordiamo essere completamente gratis ed è già disponibile su Pc e a maggio anche per PlayStation 4Xbox One, aggiunge la modalità Endless, che offre ai giocatori più competitivi la possibilità di giocare con quest ripetibili all’infinito, via via sempre più difficili grazie all’aggiunta di particolari modificatori, maledizioni e nemici. Sono state inoltre aggiunte inoltre nuove avventure narrative, nemici e oggetti collezionabili.

Infine, la stessa software house ha anche svelato alcuni dettagli sul prossimo dlc previsto per il titolo, che a quanto pare sarà incentrato principalmente su nuovi compagni e sfide di diverso tipo. Di sotto potete trovare un trailer che mostra in dettaglio la Endless Mode. Basterà quest’aggiunta per farvi tornare a giocare?

L’articolo Hand of Fate 2, introdotta la nuova modalità Endless sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2 rinviato su Xbox One

Defiant Development ha appena annunciato che la versione Xbox One (ed Xbox One X) di Hand of Fate 2 non arriverà il 7 novembre ma subirà un lieve ritardo. La software house indipendente ha, invece, confermato tale giorno (sarà martedì prossimo) come esordio delle versioni Pc, Mac, Linux e PS4 del particolare gdr ad ambientazione fantasy basato sulle carte.

Gli autori stanno lavorando assieme a Microsoft per portare il titolo su questa piattaforma nel più breve tempo possibile e presto comunicheranno la nuova data di lancio.

Hand of Fate 2 A

Condividi questo articolo


L’articolo Hand of Fate 2 rinviato su Xbox One sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2, trailer con data di lancio

Manca poco meno di un mese all’esordio su Pc e console di Hand of Fate 2. Vediamo così il trailer con la data di lancio fissata al 7 novembre prossimo.

Per chi non lo conoscesse, si tratta del sequel dell’apprezzato gdr action con elementi roguelike e sfumature tratte dai giochi di carte da collezione. Il titolo è sviluppato da Defiant Development. Ecco la clip. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo Hand of Fate 2, trailer con data di lancio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Hand of Fate 2 arriverà nel primo trimestre del 2017; Estrella Fiore debutterà alla PSX 2016

Hand of Fate 2, l’action gdr roguelike ad ambientazione dark fantasy, arriverà su PlayStation 4 ad inizio 2017 e si unirà alle edizioni Pc ed Xbox One.

Defiant Development presenterà una nuova demo del gioco alla PlayStation Experience 2016 al booth B1008 col debutto di Estrella Fiore.
Il capitano Estrella Fiore seminerà il terrore a distanza, tuttavia se il giocatore si trova dalla parte sbagliata dell’Impero, Estrella avrà alcune scelte difficili da fare.

Vediamo nuove immagini,

hof2_dual_wield_thieves
hof2_estrella
hof2_estrella_screenshot
hof2_estrella2close
hof2_greedythieves
hof2_two_handed_northerners

Condividi questo articolo


L’articolo Hand of Fate 2 arriverà nel primo trimestre del 2017; Estrella Fiore debutterà alla PSX 2016 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us