Archivi categoria: Mmorpg

Auto Added by WPeMatico

Scopriamo le ispirazioni dietro YoRHa: Dark Apocalypse

Andiamo in profondità sulla creazione della serie di raid dell’alleanza YoRHa: Dark Apocalypse presente in Final Fnatasy XIV: Shadowbringers. Square Enix, infatti, ha pubblicato un episodio bonus della serie di video-diari degli sviluppatori del gioco.
Questo nuovo episodio parla di come è nata l’idea del crossover con la serie NieR e delle ispirazioni per il design della prima parte del raid. Inoltre, c’è un accenno a ciò che arriverà in futuro. L’episodio bonus include delle interviste con:

  • Naoki Yoshida – producer and director, Final Fantasy XIV Online
  • Yosuke Saito – producer, NieR Series
  • YOKO TARO – director, NieR Series

Ecco il video, buona visione.

Gli altri sei episodi della serie sono un approfondimento sullo sviluppo delle varie parti di Final Fantasy XIV Online ed includono delle interviste con vari sviluppatori che parlano dei processi di creazione dei vari elementi di questo MMORPG. Potete trovare la serie completa su YouTube.

La scorsa settimana è stato rivelato che il secondo capitolo di YoRHa: Dark Apocalypse si chiamerà The Puppet’s Bunker e sarà incluso nel nuovo aggiornamento di Final Fantasy XIV Online, ovvero la patch 5.3: Reflections in Crystal.

Gli appassionati vogliono continuare a divertirsi con le avventure del gioco, potranno partecipare ai Fan Festival di Final Fantasy XIV, che si terranno in Nord America, in Giappone e in Europa tra il 2020 e il 2021. Puoi vedere un’anteprima al link seguente.

Per maggiori informazioni sui luoghi e le date dei Fan Festival, visitate: https://fanfest.finalfantasyxiv.com

I nuovi giocatori del gioco sono invitati a scaricare la prova gratuita per accedere ai contenuti fino al livello 35, creare un massimo di otto personaggi utilizzabili e provare razze, classi e attività senza alcun limite di tempo. È possibile usufruire della prova gratuita registrandosi qui.
Shadowbringers è la terza espansione del gioco ed offre a neofiti e veterani centinaia di ore di contenuti da esplorare, tra cui nuovi scenari mozzafiato, le classi Gunbreaker e Dancer, le razze Hrothgar e Viera, il sistema di Trust e molto altro.

L’articolo Scopriamo le ispirazioni dietro YoRHa: Dark Apocalypse proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Scopriamo le ispirazioni dietro YoRHa: Dark Apocalypse

Star Trek Online, annunciato l’evento Primo contatto

Il 5 aprile 2063 è un giorno speciale nella storia di Star Trek: segna la data del primo contatto tra umani e vulcaniani che gli appassionati della serie TV hanno approfondito grazie all’omonimo film del 1996. Resa popolare per la prima volta nell’episodio di Star Trek: Voyager “La colonia,” questa festività viene commemorata ogni anno, anche nel mmorpg free-to-play, Star Trek Online, da tutti i capitani.

Durante questo periodo, i giocatori che parteciperanno alle nuovissime pattuglie verranno premiati con un bundle First Contact Day, e per coloro che raggiungeranno i 14 giorni di progressi, una potente Temporal Vortex Probe che potrà’ viaggiare attraverso lo spazio locale per indebolire i vascelli nemici nella zona.

La celebrazione del giorno del Primo contatto nel gioco sarà disponibile su Pc dal 2 al 23 aprile e su Xbox One e PlayStation 4 dal 9 al 30 aprile.

L’AGGIORNAMENTO

Il giorno del Primo contatto per Star Trek Online comincia a Bozeman, in Montana, lo stesso luogo in cui Zefram Cochrane lanciò la storica Phoenix, la prima nave umana in grado di viaggiare a velocità curvatura. I capitani torneranno indietro sulla Terra di metà 21° secolo per affrontare i Borg, che cercano di alterare la linea temporale per impedire il primo contatto tra umani e vulcaniani. Per portare a termine questo compito, i giocatori riceveranno anche l’aiuto di Sette-di-Nove, doppiata da Jeri Ryan di Star Trek: Voyager e Picard. Oltre a proteggere la linea temporale dai Borg in questa nuova pattuglia, i giocatori possono anche unire le forze con quattro amici per costruire una replica della Phoenix. Dopo aver perlustrato la zona in cerca di motori, scafi e parti di stabilizzatore, costruiranno il proprio modello e gareggeranno con altre squadre in una competizione che premierà chi raggiunge la quota più alta.

Ulteriori dettagli sul blog ufficiale del mmorpg firmato da Arc Games.



Claudio Szatko

L’articolo Star Trek Online, annunciato l’evento Primo contatto proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Star Trek Online, annunciato l’evento Primo contatto

Neverwinter, ecco Infernal Descent

Oggi Perfect World Entertainment e Cryptic Studios hanno annunciato che Neverwinter: Infernal Descent è ora disponibile su Pc.
Il lancio su Xbox One e PlayStation 4 è, invece, previsto per il 25 febbraio. L’ultimo grande aggiornamento per il mmorpg free-to-play ambientato nei Forgotten Realms permette ai giocatori di Neverwinter di vivere un’epica impresa basata sull’avventura per la versione cartacea di Dungeons & Dragons di Wizards of the Coast: Baldur’s Gate: Discesa nell’Avernus.

Ecco il trailer di lancio.

STORIA

In Infernal Descent, la fortezza di Vallenhas è stata strappata dal Faerûn e trascinata negli abissi infuocati dell’Avernus, il primo girone dei Nove Inferi, nel corso del continuo conflitto tra diavoli e demoni noto come la Guerra del sangue. I giocatori devono unire le loro forze con due nuovi eroi, il paladino Alric Vallenhas e il bardo Etrien Sael, e con vecchie conoscenze del passato per vivere una straordinaria avventura ambientata nei Nove Inferi e salvare gli abitanti della tenuta di Vallenhas dalle macchinazioni infernali dell’arcidiavolo Zariel.

Man mano che i giocatori di Neverwinter scendono negli abissi infuocati, parteciperanno a una nuova campagna end game appositamente creata per personaggi di livello 80, una vasta zona di avventura con incontri eroici e un nuovo, impegnativo dungeon end game ambientato in una cittadella dei diavoli proprio sopra l’Avernus. Altre importanti aggiunte a tema di Discesa nell’Avernus includono istanze della storia uniche, nuovi nemici diabolici, equipaggiamento e altro ancora.

CARATTERISTICHE













Qui sotto c’è un elenco dettagliato delle caratteristiche:

  • Storia di Baldur’s Gate: Discesa nell’Avernus: i giocatori assisteranno allo svolgimento di una storia entusiasmante basata sulla campagna ufficiale di Baldur’s Gate: Discesa nell’Avernus. Il momento in cui la fortezza di Vallenhas viene strappata dal Faerûn e trascinata nell’Avernus, il primo girone dei Nove Inferi.
  • Campagna di Baldur’s Gate: Discesa nell’Avernus: gli avventurieri più coraggiosi possono accedere all’impegnativa campagna end game Discesa nell’Avernus, pensata per personaggi di livello 80, che catapulterà i giocatori dritto all’inferno per salvare gli abitanti della tenuta di Vallenhas dalle macchinazioni infernali dell’arcidiavolo Zariel.
  • Nuovi personaggi per Neverwinter: unitevi a nuovi eroi, il paladino Alric Vallenhas, un uomo che desidera redimersi e tornare a essere l’uomo giusto che era un tempo, e il bardo Etrien Sael, protettore di innocenti leale alla famiglia Vallenhas.
  • Zona di avventura Tenuta di Vallenhas: i giocatori possono esplorare le terre corrotte che circondano la fortezza di Vallenhas, combattere contro la progenie malvagia dei Piani inferiori e partecipare a incontri eroici.
  • Istanza della storia Una casa da salvare: i giocatori assisteranno a una scena di apertura originale che narra la storia della famiglia Vallenhas e presenta Alric ed Etrien.
  • Istanza della storia L’ultimo bastione: gli eroi di Neverwinter devono sconfiggere un potente diavolo in questa conclusione della serie di imprese di Infernal Descent (può essere ripetuta).
  • Dungeon Cittadella infernale: ambientato in una pericolisissima cittadella di diavoli che fluttua sopra l’Avernus, questo nuovo dungeon end game fornisce una sfida epica che metterà alla prova le capacità degli avventurieri più esperti.

L’articolo Neverwinter, ecco Infernal Descent proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Neverwinter, ecco Infernal Descent

Magic Legends, svelati nuovi dettagli

Perfect World Entertainment e Cryptic Studios hanno rivelato i primi dettagli sul sistema di gioco di Magic Legends, il nuovo mmorpg d’azione free-to-play basato sullo storico gioco di carte strategico, Magic: The Gathering.

Per gli appassionati di Magic e dei mmorpg d’azione è giunto il momento di vestire i panni dei Planeswalker e salvare il Multiverso dalla più terribile minaccia mai conosciuta. I giocatori potranno esplorare alcuni dei piani più emblematici di Magic, collezionare magie e accumulare il potere necessario a sconfiggere i nemici in combattimento. Magic Legends debutterà ufficialmente in tutto il mondo su Pc, Xbox One e PS4 nel 2021.

Il test della versione beta del titolo inizierà invece la prossima primavera. Il primo test di gioco introdurrà due nuovi Planeswalker: il Geomante, con i suoi devastanti effetti sismici, e il Mago mentale, dotato di grandi poteri psichici. Per provare il gioco in anteprima all’apertura della beta è possibile registrarsi già adesso sul sito ufficiale.

Qui il trailer ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

Dagli sviluppatori di Neverwinter arriva Magic Legends, un nuovo mmorpg d’azione con prospettiva dall’alto e combattimenti dal ritmo serrato ispirati a Magic: The Gathering. Una forza antica trama nell’oscurità, minacciando l’intero Multiverso. I giocatori proveranno l’emozione di diventare un Planeswalker, andando alla scoperta di emozionanti magie basate sul mana e creando strategicamente la perfetta mano di attacchi bilanciati che consentirà loro di tenere sotto controllo il caos del campo di battaglia. Esplorando liberamente i vasti piani di Magic: The Gathering, i giocatori combatteranno accanto a personaggi emblematici e creature leggendarie, resi famosi dal gioco di carte originale. Ecco alcune delle caratteristiche principali di Magic: Legends.

  • Diventare un Planeswalker: i giocatori possono scegliere tra cinque classi diverse e passare da un Planeswalker all’altro in qualunque momento.
  • Seguire la propria strada: i giocatori dovranno attraversare numerosi piani per salvare il Multiverso, ma starà a loro scegliere la strada da seguire.
  • Controllare il caos: controlla il caos nel combattimento in tempo reale. Scegliere le magie che avrai in mano richiede capacità strategica, perché saranno estratte a caso durante gli attacchi.
  • Collezionare e potenziare: i giocatori potranno scoprire innumerevoli magie e raccoglierne i frammenti per renderle più potenti.
  • Allearsi e combattere: i piani di Magic Legends possono essere attraversati da soli o assieme a un massimo di altri due Planeswalker.

Magic Legends

A PROPOSITO DEL GIOCO

Stephen Ricossa, produttore esecutivo di Magic Legends, ha dichiarato:

Il nostro team è stato letteralmente sommerso dagli incredibili feedback ricevuti dai giocatori e dagli appassionati di Magic: The Gathering quando abbiamo annunciato Magic Legends il mese scorso. Ora siamo felici di offrire un’anteprima di ciò che rende questo gioco davvero speciale. Siamo impazienti di vedere i giocatori assumere il ruolo di Planeswalker e collezionare potenti magie per tenere testa ad alcuni degli avversari più pericolosi del Multiverso conosciuto.

L’articolo Magic Legends, svelati nuovi dettagli proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Magic Legends, svelati nuovi dettagli

Classi Striker e Tamer ora disponibili su Black Desert

Black Desert su PlayStation 4, si arricchisce con un nuovo contenuto gratuito che aggiunge le classi di Striker e Tamer. Il primo è perfetto per chi predilige il combattimento in mischia, mentre la seconda, invece, è esperta in potenti attacchi AoE che infligge grazie all’aiuto del suo compagno. L’aggiornamento aggiunge anche un nuovo world boss, Karanda, conosciuta anche come the Queen of the Harpies, e un miglioramento alle abilità degli avventurieri esperti.

Ecco alcuni dettagli sulle nuove classi del mmorpg firmato da Pearl Abyss. Buona lettura.

I PERSONAGGI NEL DETTAGLIO

  • Striker: Addestrato da un maestro di arti marziali, lo Striker è diventato un esperto del combattimento ravvicinato grazie a innumerevoli anni di estenuante addestramento. Lo Striker è molto abile nel sferrare attacchi corpo a corpo utilizzando pugni e calci devastanti in modo da sopraffare i suoi avversari.
  • Tamer: Proveniente dall’isola Haemo, pullulante di bestie, la Tamer e il suo fidato compagno bestia, Heilang, combattono fianco a fianco per sconfiggere i loro nemici. Insieme i due infliggono una serie di potenti attacchi AoE agli avversari mentre mantengono mobilità e mentre schivano i loro contrattacchi.

World Boss

  • Karanda: Leader delle feroci arpie, Karanda protegge la sua specie da invasori stranieri utilizzando una velocità senza paragoni e un’incredibile forza. Con l’aiuto delle sue arpie, Karanda progetta di invadere il Delphe Knights Castle. Gli avventurieri sufficientemente coraggiosi per affrontare questo avversario formidabile, potranno trovare the Queen of the Harpies al Karanda Ridge.

Nuova abilità

  • Abilità Rabam: Dopo aver raggiunto il livello 56, gli avventurieri possono usare le nuove caratteristiche di gameplay per unire due abilità insieme e creare un’unica potente abilità.













L’articolo Classi Striker e Tamer ora disponibili su Black Desert proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Classi Striker e Tamer ora disponibili su Black Desert

World of Warcraft: Shadowlands alla Blizzcon 2019

Nel corso della BlizzCon 2019, Blizzard ha presentato World of Warcraft: Shadowlands, la nuova espansione dell’mmorpg nella quale gli eroi di Azeroth si troveranno di fronte alle meraviglie e gli orrori della vita ultraterrena affrontando le conseguenze delle azioni di Sylvanas

 Sylvanas Ventolesto, ex Capoguerra dell’Orda, ha squarciato il velo tra Azeroth e il regno dei morti, e con questo gesto ha messo in moto una serie di eventi che minacciano di distruggere l’equilibrio cosmico tra la vita e la morte.

Una volta messo piede nel regno dei morti, i giocatori di World of Warcraft che entreranno nelle leggendarie Terretetre si imbatteranno in una situazione caotica. Normalmente, le anime defunte giungerebbero in un regno più appropriato alla vita che hanno condotto, ma ora tutte le anime vengono inviate nella Fauce, dove i più malvagi sono costretti a subire un eterno tormento.

Desiderosi di ristabilire il ciclo corretto e scoprire cosa sta tramando Sylvanas, i personaggi stringeranno dei legami con le Congreghe che regnano sui diversi piani delle Terretetre:

  • I risoluti Kyrian del Bastione, obbligati dal dovere e dalla disciplina a salvaguardare le anime del regno dei morti durante il passaggio alle Terretetre.
  • I misteriosi Silfi della Notte di Selvarden, che difendono ferocemente gli spiriti della natura da coloro voglio privarli della loro rinascita.
  • Gli astuti Venthyr di Revendreth, che si cibano delle anime più orgogliose ed egoiste in un regno gotico di opulenza e tormento.
  • I bellicosi Necrosignori di Maldraxxus, che forgiano le armate di non morti che combattono tra le prime linee a difesa delle Terretetre e onorano coloro che cercano potere e gloria in battaglia.









Nei loro viaggi nelle Terretetre, i personaggi dovranno anche affrontare faccia a faccia alcune delle leggende ormai defunte dell’universo di Warcraft, come Uther l’Araldo della Luce, che cerca di resistere alle forze oscure che vogliono trasformarlo in un’icona del castigo, e Kael’thas, che vuole ottenere vendetta contro un nemico del passato mentre si trova prigioniero a Revendreth per i crimini commessi nella sua vita terrena.

J. Allen Brack, presidente di Blizzard Entertainment, ha detto:

Shadowlands ci porterà in un posto in cui non avremmo mai sognato di andare nell’universo di Warcraft e questo è davvero entusiasmante. Non vediamo l’ora di esplorare l’aldilà, incontrare nuovamente vecchi amici defunti e forgiare un nuovo ed epico capitolo della saga di Warcraft con i nostri giocatori.

FUNZIONI DI WORLD OF WARCRAFT: SHADOWLANDS

Diverse nuove funzioni e attività attendono i giocatori.. Quando metteranno piede in questo regno, i giocatori avranno accesso a diverse novità:

  • Esplorate il regno dei morti: per la prima volta in assoluto in World of Warcraft, i giocatori entreranno nelle Terretetre e potranno ammirare le meraviglie e gli orrori della vita ultraterrena in cinque nuove zone: le rigogliose terre del Bastione, i campi di battaglia sfregiati di Maldraxxus, l’eterno crepuscolo di Selvarden, gli sfarzosi torrioni di Revendreth e la terribile
  • Sfruttate il potere di una Congrega: i giocatori saranno chiamati a forgiare dei legami con una delle Congreghe che regnano nelle nuove zone delle Terretetre, partecipando a una campagna della Congrega Progredendo di livello, i personaggi otterranno nuove abilità in base alla loro scelta, incluse abilità specifiche di classe per ogni Congrega, e creeranno Vincoli dell’Anima con alcuni membri della Congrega, che forniranno accesso ad abilità e bonus particolari per il personaggio.







  • Scalate la Torre dei Dannati: al centro della Fauce giace Torreterna, la Torre dei Dannati, una prigione maledetta dell’aldilà dove vengono imprigionate le anime più malvagie dell’universo. In questa torre altamente rigiocabile e ispirata a giochi roguelike, gli eroi dovranno esplorare le sale in continuo cambiamento e dare battaglia ai servitori del Carceriere, il famigerato sovrano della Torreterna. Coloro che saranno così coraggiosi da affrontare le sue prove potranno ottenere tesori leggendari e liberare gli eroici spiriti che sono stati intrappolati ingiustamente in questo luogo.
  • Ogni livello è importante: Shadowlands introdurrà un nuovo sistema di progressione dei livelli, volto a fornire un senso di avanzamento più marcato a ogni nuovo livello raggiunto. I personaggi attualmente al livello massimo inizieranno Shadowlands al livello 50 e potranno raggiungere il nuovo livello massimo di 60.
  • Una nuova armata di morti: per contrastare l’assalto di Sylvanas alla Corona di Ghiaccio, Bolvar Domadraghi, ex Paladino che ha assunto il ruolo di Re dei Lich per tenere a bada il Flagello, ha resuscitato eroi da ogni parte di Azeroth per rinforzare i ranghi dei Cavalieri della Morte ad Acherus. Con Shadowlands, i Pandaren e tutte le Razze Alleate potranno diventare Cavalieri della Morte.
  • Opzioni di personalizzazione del personaggio aumentate: i giocatori godranno di diverse nuove opzioni per cambiare l’aspetto di tutte le razze, sia durante la creazione di nuovi personaggi di World of Warcraft, sia modificando i personaggi esistenti presso il barbiere presente in gioco.

OPZIONI DI PREACQUISTO

World of Warcraft: Shadowlands è disponibile per il preacquisto digitale nel negozio Blizzard a partire da oggi con tre diverse opzioni, create per venire incontro alle preferenze dei giocatori. La Base Edition di Shadowlands è disponibile al prezzo di 39,99 euro e offre un’esperienza più essenziale rispetto alle precedenti espansioni. L’Heroic Edition (54,99 euro) include l’espansione, un potenziamento istantaneo al livello 120 e la cavalcatura Dragone Eterno Stregato, che fornisce accesso a una serie di missioni con la quale i giocatori possono ottenere il set di trasmogrificazione Paramenti del Viandante Eterno. L’Epic Edition (74,99 euro) include la mascotte Dragoserpe dell’Anima, l’effetto estetico dell’arma Illusione: Brivido Fantasma, la Pietra del Ritorno del Viandante Eterno, dotata di un effetto grafico unico, e 30 giorni di tempo di gioco, in aggiunta a tutti i contenuti dell’Heroic Edition.

Tutti i bonus delle edizioni Heroic ed Epic vengono sbloccati immediatamente con il preacquisto. Inoltre, il preacquisto di un’edizione qualsiasi di World of Warcraft: Shadowlands sbloccherà la possibilità di creare Cavalieri della Morte con Pandaren e Razze Alleate nei prossimi mesi, quando verrà pubblicato l’aggiornamento ai contenuti Visioni di N’zoth per l’espansione attuale, Battle for Azeroth.

Per ulteriori informazioni su World of Warcraft: Shadowlands, visita www.worldofwarcraft.com.

Materiali disponibili su https://blizzard.gamespress.com/it/World-of-Warcraft. World of Warcraft: Shadowlands sarà disponibile entro il 31 dicembre 2020.

L’articolo World of Warcraft: Shadowlands alla Blizzcon 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft: Shadowlands alla Blizzcon 2019

Black Desert, su PS4 arriva Nouver

Il drago Nouver arriva in Black Desert su PlayStation 4. Lo annuncia Pearl Abyss che ha aggiornato la versione del mmorpg fantasy per l’ammiraglia Sony.

Gli oggetti della pergamena del Boss risvegliato sono disponibili anche nell’open-world action mmorpg, che evoca boss più difficili che offrono la possibilità di bottini migliori. Sul forum ufficiale troverete qualche altro dettaglio rispetto a quelli che potete leggere anche in questo nostro post. Qualche giorno fa, ricordiamo, il titolo ha avuto un grosso aggiornamento sempre su PS4.

WORLD BOSS NOUVER

  • L’ira del deserto, Nouver, si fa strada in Black Desert, comparendo dopo una delle peggiori tempeste di sabbia della storia di Valencia. Il feroce drago è pronto a combattere qualsiasi avventuriero folle abbastanza da accettare la sfida.
  • Per rendere la prima settimana di Nouver un po’ più facile, Pearl Abyss sta cancellando tutti i malesseri del Deserto fino al 23 ottobre, Ipotermia e Colpo di calore verranno rimossi dal deserto.

PERGAMENA DEL BOSS RISVEGLIATO

  • Sono stati aggiunti dei pezzi di pergamena del boss risvegliato come ricompensa per il completamento delle pergamene dei boss giornalieri/settimanali. Combinando diverse quantità di pezzi di pergamena del Boss risvegliato, si possono creare vari tipi di Boss risvegliati.
  • Cinque pezzi di pergamena del Boss risvegliato – Crea un boss giornaliero (Naso Rosso, Giath, Bheg, Moghulis, ecc.)
  • Tre pezzi di pergamena del Boss risvegliato – Crea un boss settimanale (Malefica Marie, Spirito dell’albero fioco, Muskan, ecc.)
  • I boss risvegliati sono più forti dei boss normali, e lasciano oggetti migliori. I giocatori potranno trovare le armature dei boss sconfiggendo i risvegliati: Bheg, Naso Rosso, Giath, Spirito dell’albero fioco e Muskan, o gli accessori dei boss come gli Orecchini delle Streghe sconfiggendo Malefica Marie e il Nucleo di arma antica da Moghulis.

L’articolo Black Desert, su PS4 arriva Nouver proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Black Desert, su PS4 arriva Nouver

Black Desert, secondo grosso aggiornamento su PS4

Oggi Pearl Abyss ha annunciato che il secondo importante aggiornamento dei contenuti di Black Desert è disponibile per PlayStation 4 tramite download (naturalmente) gratuito. Il mmorpg, quindi, si espande. Esplorate la regione desertica di Valencia e affrontate un nuovo World Boss, oppure giocate come una Lahn o un Ninja – le due nuove classi dei personaggi – e godetevi un notevole aumento di potenza grazie alla funzionalità Risveglio (Awakening).

Guardiamo il trailer della funzionalità Risveglio:

IL RISVEGLIO

Risveglio è una funzionalità che aumenta permanentemente la tempra combattiva di un personaggio e sblocca nuove abilità e armi da poter sfruttare sul campo di battaglia. Tutte e dieci le classi godono adesso della possibilità di poter essere “risvegliate”, permettendo così agli avventurieri di attingere alla loro vera potenza grazie ai propri stili di gioco.

Per risvegliare un personaggio, gli avventurieri dovranno innanzitutto raggiungere il livello 56 e accettare la missione dedicata offerta loro dal Black Spirit. Una volta completata, riceveranno un’arma mitica diversa a seconda del passato del proprio personaggio e in grado di infliggere danni incredibili ai nemici.

LE CLASSI LAHN E NINJA

Le due nuove classi preferite dai fan, Lahn e Ninja, aggiungono agilità e precisione elevate al mondo di Black Desert, come dimostrato nel trailer di presentazione. Ciascun personaggio è caratterizzato da talenti e abilità da dover padroneggiare sul campo di battaglia:

  • Lahn: classe estremamente agile, offre l’abilità mai vista prima di poter librare nell’aria coprendo così grosse distanze. Assieme alla flessibilità del suo Crescent Pendulum, Lahn è un vero flagello dei campi di battaglia, sia che stia affrontando i nemici in corpo a corpo o decimandoli dall’alto.
  • Ninja: combattente di grande talento, si distingue per un’eccellente agilità, l’uso di scatti repentini, le specialità aeree e il teletrasporto. Tutte caratteristiche che gli permettono di avvicinarsi rapidamente ai nemici.

Grazie alla possibilità di rimanere nascosto, il Ninja può restare in attesa fin quando non giunge il momento di sferrare il colpo mortale contro il proprio avversario. Armato con tecniche di stordimento e di indebolimento, il Ninja può facilmente avere la meglio in combattimento.













Il regno desertico di Valencia offre feroci tempeste di sabbia e nuovi tipi di nemici che gli avventurieri più stagionati dovranno affrontare. Per sapere a cosa andrai incontro, guarda il trailer di oggi su questa regione. Fai attenzione al nuovo World Boss, Kutum, sbuca dalle sabbie mobili per darti la caccia con una precisione letale. Per darti una mano contro Kutum, abbiamo introdotto delle Absolute Skill per tutte le classi, permettendoti così di sferrare attacchi devastanti.

Il passato violento di Valencia introduce inoltre nuovi elementi di gameplay. Se un avventuriero dovesse uccidere un altro giocatore in questa regione, riceverà il marchio del farabutto – qualsiasi sia il suo livello di Karma – e sarà considerato come nemico dagli altri giocatori. Una volta ucciso, l’assassino sarà spedito alla Pila Ku Prison per scontare la pena e subire vari depotenziamenti. Le possibilità di fuga sono praticamente inesistenti, se non fosse per la possibile presenza di un passaggio segreto…

Tra le varie aggiunte e i diversi miglioramenti ci sono:

  • Potenziamento di oggetti e equipaggiamento: a grande richiesta dei giocatori sono stati aggiunti dei nuovi livelli di potenziamento, la ripulitura dell’equipaggiamento e la liquefazione degli accessori.
  • Nuovi oggetti: il regno di Valencia introduce degli oggetti a tema, delle pozioni più potenti e gli scambi di Dim Magical Armor.

Robin Jung, CEO di Pearl Abyss che sviluppa e supporta Black Desert, ha detto:

Siamo orgogliosi della quantità di contenuti inclusi nell’aggiornamento di oggi che possiamo offrire alla nostra community su PlayStation 4 in continua crescita. Data la reazione positiva che abbiamo ricevuto dai nostri avventurieri con il primo aggiornamento, ci aspettiamo che lo stesso accada anche oggi – soprattutto grazie alla nuova, rivoluzionaria funzionalità del Risveglio, disponibile per tutte e dieci le classi.

L’articolo Black Desert, secondo grosso aggiornamento su PS4 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Black Desert, secondo grosso aggiornamento su PS4

World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna. L’Ascesa di Azshara è disponibile da ora. Lo annuncia Blizzard. Questo update porta tante novità ai contenuti ed è pieno di funzionalità inedite.

Vi lasciamo al filmato introduttivo nonché alla descrizione delle novità e delle caratteristiche dell’update Ascesa di Azshara al mmorpg per Pc della casa californiana. Buona visione.

LE NOVITA’

Mentre si svolgono gli eventi di Battle for Azeroth, un antico nemico emerge dalle profondità del Grande Mare. Nel secondo aggiornamento di questa espansione, Orda e Alleanza devono affrontare una minaccia ancora più grande della guerra che le oppone: la Regina delle Maree.

Ascesa di Azshara introduce due nuove zone ricche di ricompense: Nazjatar, la città sommersa dei Naga, e l’enigmatica Meccagon, casa degli Gnomi meccanici. Inoltre, ci saranno una nuova incursione da otto boss nel Palazzo Eterno di Azshara, la mega-spedizione Mitica nell’intricata Operazione: Meccagon, il nuovo sistema delle Essenze e molto altro.

CARATTERISTICHE

  • NAZJATAR EMERGE – I mari hanno riportato alla luce la capitale sommersa dei Naga, regno della potente Regina Azshara. Durante l’esplorazione di Nazjatar, i giocatori potranno allearsi con i Liberti o con gli Ankoan, due popoli che cercano di combattere attivamente il dominio dei Naga, e potranno anche tuffarsi nelle avventure con PNG alleati (e farli salire di livello).
  • COMBATTETE PER UNA MECCAGON LIBERA – Una crisi ha colpito la città di Meccagon e le discariche che la circondano. Unitevi all’esiliato Principe Erazmin e alla Resistenza di Bullonaccio mentre scandagliate la nuova zona in cerca di provviste e tesori, quindi deponete un folle re in Operazione: Meccagon, una “mega-spedizione” in modalità Mitica sullo stile di Karazhan.
  • ASSALTATE IL PALAZZO ETERNO DI AZSHARA – Affrontate i più potenti campioni e le più imperscrutabili mostruosità di Nazjatar in un’incursione da 8 boss. Evento che culmina con la resa dei conti con la temuta Regina delle Maree.






  • INFONDETE IL CUORE DI AZEROTH CON LE ESSENZE – Imbrigliate il potere delle Essenze, che introdurranno un nuovo livello di progressione e caratterizzazione del personaggio al Cuore di Azeroth. Cercate le Essenze che vi interessano maggiormente. E scatenate un titanico arsenale di potenti abilità d’Azerite con abilità attive che cambieranno il vostro stile di gioco.
  • SOLCATE I CIELI – Completate i requisiti delle imprese Ricognizione di Battle for Azeroth e ottenete l’abilità di volare a Kul Tiras, Zandalar, Meccagon e Nazjatar.
  • FRONTE DI GUERRA EROICO: STROMGARDE – Unitevi ai vostri alleati più fedeli e mettete alla prova la vostra coordinazione e il vostro acume tattico nella Battaglia per Stromgarde Eroica. Una schermaglia ideata per le compagini più toste in cerca di una vera sfida.
  • OTTENETE ACCESSORI PER LE CAVALCATURE – I nuovissimi Equipaggiamenti per Cavalcatura vi permetteranno di personalizzare la vostra collezione di cavalcature con abilità che forniscono la possibilità di camminare sull’acqua, cadere lentamente e proteggersi dal frastornamento. Scegliete la vostra abilità preferita e scatena la vostra scuderia su Azeroth.
  • ARMATURA RETAGGIO DEGLI GNOMI E DEI TAUREN – Avete uno Gnomo o un Tauren con il quale avete raggiunto il massimo livello e sei Osannato con la rispettiva fazione? Avventuratevi in una missione per conoscere a fondo queste razze venerabili e ottenete la loro Armatura Retaggio.

L’articolo World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

Final Fantasy XIV: Shadowbringers, nuovo video

È vivissima l’attenzione per Final Fantasy XIV: Shadowbringers, la nuova espansione del mmorpg di Square Enix in uscita il prossimo 2 luglio.

Il produttore e direttore dei lavori sul gioco Naoki Yoshida ha parlato delle novità nella nuova puntata del “Letter from Porducer Live”. Ha annunciato gli aggiornamenti che accompagneranno la ventura espansione.

Durante la trasmissione sono stati mostrati i materiali e fornite nuove informazioni, tra cui una guida video ai dungeon e informazioni sulla pubblicazione dei contenuti post-lancio.

Il nuovo filmato di gioco di “Letter from the Producer LIVE #52” include una nuova guida video ai diversi dungeon inclusi in Shadowbringers, un’anteprima della Trial battle di Titania e il raid di alto livello Eden.

I DETTAGLI

Guarda 吉P散歩 in 日比谷 di finalfantasyxiv su www.twitch.tv

Inoltre, sono stati annunciati i dettagli di altri contenuti di Final Fantasy XIV: Shadowbringers e il programma per la pubblicazione dei contenuti post-lancio:

  • Presentazione dei personaggi principali di Shadowbringers Famosi alleati come Thancred e Y’shtola si uniranno al Warrior of Light e incontreranno nuovi personaggi come Ran’jit e Vauthry. Altri dettagli sui personaggi principali di Shadowbringers sono disponibili qui.
  • Aggiornamenti delle Crafting Classes – Nuove azioni e modifiche a quelle esistenti, aggiornamenti di rilievo all’interfaccia di creazione e diminuzione dei requisiti per lo sblocco delle ricette esistenti.
  • Aggiornamenti delle Gathering Classes – Le nuove azioni e tratti per tutte le classi, tra cui il registro di raccolta, che include il tempo di comparsa e la possibilità di aggiungere un promemoria per ricordare ai giocatori della comparsa dei nodi. Inoltre, saranno diminuiti i requisiti per lo sblocco dei punti di raccolta.
  • Aggiornamenti del sistema – Aumento della capacità del glamour dresser, aggiornamenti all’interfaccia del Retainer e degli Achievement, aggiunta di nuove Tomestones e Scrips per raccoglitori/creatori e molto altro.
  • Nuovi mondi – L’aggiunta dello Spriggan World ai Chaos Data Center e del Twintania World ai Light Data Center.

PROGRAMMA POST-LANCIO

  • 16 luglio 2019: Patch 5.01 – Introduzione del raid Eden di alto livello a difficoltà normale
  • 30 luglio 2019: Patch 5.05 – Introduzione del raid Eden di difficoltà Savage e di Lyhe Ghiahl, nuovo dungeon di caccia al tesoro; introduzione della nuova valuta Allagan Tomestone of Phantasmagoria.

Il video completo di “Letter from the Producer LIVE” è disponibile qui: https://www.twitch.tv/finalfantasyxiv

Shadowbringers sarà disponibile in edizione Standard e Collector’s in versione fisica e digitale.

L’articolo Final Fantasy XIV: Shadowbringers, nuovo video proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XIV: Shadowbringers, nuovo video

The Elder Scrolls Online – Elsweyr, trailer per il negromante

Ad Elsweyr piove sul bagnato. Non bastavano i draghi a minacciare dall’alto nel nuovo capitolo di The Elder Scrolls Online, il terrore arriva anche dal basso con i non-morti che risorgono grazie alla nuova classe Negromante, in arrivo con Elder Scrolls Online: Elsweyr.

Adesso tutto è possibile e stare al comando del proprio esercito personale di non-morti potrebbe essere l’arma migliore per respingere gli invasori, siano essi imperiali, draghi o altri negromanti. ESO: Elsweyr, in arrivo su PC/Mac, PlayStation 4 e Xbox One il 4 giugno.

Ecco il trailer sul negromante. Buona visione diffuso da Bethesda. Buona visione.

L’articolo The Elder Scrolls Online – Elsweyr, trailer per il negromante proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di The Elder Scrolls Online – Elsweyr, trailer per il negromante

World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna ed arrivano tantissime novità. In primis, due nuove Razze Alleate che si uniscono, così, alla battaglia. Troviamo anche nuovi Ferri del Mestiere portano dinamiche interessanti nelle professioni e un mistero si infittisce al Circolo dei Combattenti.

DETTAGLI 

GIOCATE NEI PANNI DEI TROLL ZANDALARI O DEGLI UMANI DI KUL TIRAS

Nel corso di innumerevoli prove e nelle prime linee della Battaglia di Dazar’alor, gli eroi di Alleanza e Orda hanno forgiato legami indissolubili con i loro nuovi alleati, gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari. I personaggi che hanno dimostrato il proprio valore ora possono ufficialmente reclutare queste fiere Razze Alleate e giocare nei loro panni.

AFFINATE LE VOSTRE CREAZIONI CON I FERRI DEL MESTIERE

I giocatori con professioni per la creazione di oggetti ora possono avventurarsi nelle missioni per ottenere i Ferri del Mestiere, che forniscono bonus o abilità uniche. Riparate la struttura della realtà stessa e recuperate stoffe disseminate nel tempo con il Filo Sincronico per Sartoria. Risucchiate il sangue dei morti e scrivi Contratti di Sangue con la Penna Rosso Sangue di Lana’thel per Runografia. Brandite il potere dei Titani per forgiare equipaggiamento indistruttibile con il Martello da Forgiatore Khaz’goriano.

GROSSO GUAIO AL CIRCOLO DEI COMBATTENTI

Il Circolo dei Combattenti è da tempo teatro di attività sospette, ma gli ultimi eventi sono qualcosa di veramente losco. Riuscirete a risolvere il mistero di chi ha assassinato il quartiermastro della gilda in questa nuova serie di missioni del Circolo dei Combattenti? 

GUERRA, MAGNI E MOLTO ALTRO…

Il nuovo aggiornamento include altri contenuti da scoprire per tutta Azeroth, tra cui le nuove missioni della Campagna di Guerra e gli ultimi sviluppi della missione di Magni Barbabronzea per guarire le ferite del pianeta.

A partire dal 17 aprile, i personaggi potranno affrontare gli orrori che si annidano nelle profondità sotto la Valle dei Sacraonda, ossia nel Crogiolo delle Tempeste, la nuova incursione da due boss che condurrà al secondo aggiornamento dei contenuti di Battle for Azeroth: Ascesa di Azshara.

Questo aggiornamento include anche eventi e attività che si terranno nelle settimane e nei mesi a venire, tra cui l’emozionante ottovolante della Fiera di Lunacupa. Ci saranno anche nuove festività, come la Festa del Nomade a Pandaria, il Giorno della Camicia Gratuita e molto altro ancora.










NUOVA INCURSIONE: CROGIOLO DELLE TEMPESTE

Un male rimasto sommerso per lungo tempo si sta risvegliando sotto il Santuario della Tempesta. I sussurri che spinsero Ser Sacraonda alla follia echeggiano nelle profondità, un canto di sirena dal potere nefasto. Coloro che ascoltano e obbediscono, stanno preparando rituali oscuri per volere del loro signore. A prescindere dai terribili piani che alimentano la loro assoluta devozione, una cosa è certa: devono essere fermati.

Calendario di apertura dell’incursione
17 aprile: modalità Normale ed Eroica
24 aprile: modalità Ricerca delle incursioni e Mitica

Aggiornamenti PvP

NUOVO CAMPO DI BATTAGLIA EPICO

Tenetevi forte, perché sta per tornare la morsa gelida di Lungoinverno, dove potrete combattere contro la fazione nemica in un gigantesco campo di battaglia da 40 giocatori. Durante la prima settimana di questo aggiornamento ai contenuti, Lungoinverno sarà il luogo di scontro della Rissa PvP. Dopodiché sarà disponibile nella selezione dei campi di battaglia epici della Ricerca gruppi (tasto preimpostato: i).

CAMPI DI BATTAGLIA AGGIORNATI

Entrate nei due più antichi e famosi campi di battaglia, il Bacino d’Arathi e la Forra dei Cantaguerra, per godervi la vecchia esperienza di gioco che conosci e ami con una nuova veste grafica.

RISSA PVP: PICCHIADURO

Entrate nel Bacino d’Arathi per un testa a testa contro avversari controllati dall’I.A. Questa nuova rissa sarà disponibile a partire dal 20 marzo. Usa la Ricerca gruppi (tasto preimpostato “i”) nella scheda Personaggio vs Personaggio per prendervi parte.

LA CAMPAGNA DI GUERRA CONTINUA

La storia della Campagna di Guerra di Orda e Alleanza continuerà con due nuovi capitoli, che racconteranno gli eventi successivi alla Battaglia di Dazar’alor, con il comportamento di Sylvanas che ha portato Baine Zoccolo Sanguinario a contattare Jaina Marefiero lontano da occhi indiscreti.

CAVALCATURE DELLA CAMPAGNA DI GUERRA

I giocatori che hanno completato la Campagna di Guerra sia con un personaggio dell’Orda che con uno dell’Alleanza otterranno una nuova impresa, “Le due facce di ogni medaglia”, e delle cavalcature come ricompensa, il Gran Destriero Fianchirossi (Orda) e il Gelartigli Scorzaferrea (Alleanza).

Per ottenere quest’impresa, dovrai completare “Una nazione unita”, “Zandalar per sempre”, “Maree di Vendetta” (Alleanza) e “Maree di Vendetta” (Orda).

IL RITORNO DI HATI

Se siete un Cacciatore di livello 120, andate a parlare con l’Immagine di Mimiron situata nel Mercato di Ventosaldo a Boralus o al Gran Bazar a Zuldazar per cominciare questa nuova serie di missioni. Scoprirete maggiori informazioni sul destino di Hati e forse in futuro potrete riunirvi con questo vivace famiglio.

AGGIORNAMENTI ALLA COMPANION APP

La Companion App è stata aggiornata e ora include una nuova funzione per il calendario, una funzione social e il supporto aggiornato per le nuove missioni mondiali, così da poter tenere d’occhio cosa succede su Azeroth dovunque voi andiate.

NUOVE STANZE DEI PORTALI

Nella torre dei maghi a Roccavento e appena all’interno dei cancelli principali di Orgrimmar, ora ci sono delle nuove stanze dei portali dove la tua fazione ha aperto dei varchi permanenti verso gli altri continenti di Azeroth.

NUOVE MASCOTTE

INCURSORE ANIMALISTA VI: MASCOTTE DI PANDARIA

I giocatori devono dirigersi nelle incursioni di Mists of Pandaria, ossia le Segrete Mogu’shan, la Terrazza dell’Eterna Primavera e il Cuore della Paura, per collezionare queste 11 nuove mascotte:

  • Pungitore del Bagliore d’Ambra: bottino (Signore delle Lame Ta’yak – Cuore della Paura)
    “Il bagliore che emanano è allo stesso tempo rilassante e inquietante, quando si trovano nell’oscurità più totale”.
  • Cucciolo di Brulicatore Kor’thik: bottino (Visir Imperiale Zor’lok – Cuore della Paura)
    “Non lasciare che mangino dopo mezzanotte, la leggenda dice che è molto pericoloso”.
  • Ambra Vivente: bottino (Un’sok il Plasmatore d’Ambra – Cuore della Paura)
    “I Mantid sono dipendenti dall’ambra per moltissime cose e la usano anche in alcuni dei loro incantesimi”.
  • Prole di Garalon: bottino (Garalon – Cuore della Paura)
    “I kunchong sono estremamente aggressivi e mangiano praticamente tutto ciò che trovano, non appena imparano a camminare… e se non possono mangiarlo, lo distruggono”.
  • Cucciolo dell’Orgoglio Vorace: bottino (Grande Imperatrice Shek’zeer – Cuore della Paura)
    “In quanto Progenie dello Sha più pericoloso, questo piccolo mostro ha in mente grandi piani, ma dovrà aspettare qualche migliaio di anni prima di attuarli”.
  • Baoh-Xi: bottino (Qin-xi – Segrete Mogu’shan)
    “Per essere un oggetto rimasto inanimato per molti secoli, questa statua si muove decisamente molto bene”.
  • Cometor: bottino (Elegon – Segrete Mogu’shan)
    “Il Generatore di Nalak’sha è difeso da molti esseri potenti e molti esseri minuscoli”.
  • Zampadura: bottino (Guardia di Pietra – Segrete Mogu’shan)
    “I Quilen erano i famigli preferiti dall’antica razza dei Mogu a causa della loro natura leale”.
  • Cercaventi di Zaffiro: bottino (Tsulong – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “L’attività preferita di questa piccola Serpe delle Nubi è rincorrersi la coda”.
  • Spirito della Primavera: bottino (Lei Shi – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “È noto che gli spiriti elementali di Pandaria pianificano con anni di anticipo gli scherzi da fare agli ignari visitatori”.
  • Spirito Ribelle: bottino (Gara’jal il Vincolaspiriti – Segrete Mogu’shan)
    “Attraversare troppo spesso il mondo degli spiriti può nuocere alla salute”.

Completando l’impresa “Incursore animalista VI: Mascotte di Pandaria”, riceverai anche la mascotte Felicità come ricompensa.

  • Felicità: “Questa creatura è tanto adorabile quanto malvagia”.

NUOVE MISSIONI DEL PAPPAGALLO MECCANICO

Il pappagallo Piumotto è ora disponibile per aggiungere qualche gracchio meccanico alla tua collezione. Parla con Sparachiodi al Porto di Zandalar o con Kelsey Ferfavilla a Boralus per cominciare la prima missione.

L’articolo World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

Final Fantasy XIV e la Starlight Celebration 2018

I giocatori di Final Fantasy XIV Online sono invitati a portare il dono della musica nel mondo di Hydaelyn con il ritorno della Starlight Celebration. La festività annuale sarà disponibile da oggi fino a lunedì 31 dicembre e incoraggerà gli appassionati ad alzare le loro voci per cantare in coro.

Un coro di Ishgardian sta incontrando alcuni problemi a trovare cantanti che vogliano partecipare allo spettacolo. Con poco tempo e poche opzioni rimaste, i giocatori saranno all’altezza del compito?

Le ricompense per aver partecipato all’evento includono:

  • Costume del coro – Un cappello, veste e scarpe saranno la ricompensa per aver completato la missione.
  • Silver Starlight Sentinel – decorate la vostra casa con questa nobile conifera.
  • Starlight Donuts– un vassoio di ciambelle, perché non c’è niente di meglio che dei dolci per festeggiare.
  • Evercold Starlight Snowman – decorate la vostra casa con un amico di ghiaccio che non si scioglierà mai.
  • Opened Twinkleboxes – Le rimanenze di tante sorprese e felici Starlight Celebration.
  • Starlight, Starbright Orchestrion Roll – per mantenere lo spirito festivo tutto l’anno.

Se questo non fosse abbastanza, a fine settimana verranno rivelati nuovi dettagli riguardo la nuova patch 4.5: Requiem for Heroes che verrà presentata nella prossima edizione di Letter from the Producer LIVE. Programmato per questo venerdì (21 dicembre) alle 12, gli spettatori avranno molte nuove informazioni e potranno dare un primo sguardo al trailer che conterrà nuovi contenuti.

Annunciata lo scorso mese, la nuova espansione Shadowbringers porterà un’abbondanza di contenuti inediti con il lancio previsto in estate 2019, inclusa una nuova razza, nuovi mestieri, un aumento del livello massimo, nuove enormi zone, un bilanciamento del sistema di battaglia così come nuove battaglie e contenuti per crafter e gatherer.

Maggiori informazioni su Shadowbringers verranno rivelate durante l’evento del Paris Fan Festival il 2 e il 3 febbraio prossimi e durante il Tokyo Fan Festival in programma il 23 e il 24 marzo. Tutti gli eventi Fan Festival verranno trasmessi in streaming gratuitamente nel canale Twitch ufficiale di Final Fantasy XIV: https://www.twitch.tv/finalfantasyxiv

L’articolo Final Fantasy XIV e la Starlight Celebration 2018 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XIV e la Starlight Celebration 2018

Final Fantasy XIV, annunciata l’espansione Shadowbringers

Una nuova espansione in vista per Final Fantasy XIV. Square Enix ha annunciato la terza espansione maggiore per il suo mmorpg intitolata Shadowbringers. Dovrebbe uscire nell’estate del 2019 come indica DualShockers.

Questa è stata presentata con un teaser nel corso della annuale festa dedicata al gioco. Nella clip scopriamo un piccolo bocconcino della storia che porta l’azione nel Garlean Empire. I giocatori sono chiamati a ricoprire il ruolo del Warrior of Darkness (o Guerriero Oscuro se preferite). Te le novità più rilevanti l’arrivo della nuova professione: il Blue Mage.

Naturalmente altre novità saranno diffuse in futuro. Tra le novità potrebbe esserci la presenza di un’altra professione così come l’arrivo di una razza supplementare.

In Shadowbringers si troveranno nove dungeon e nuovi raid. Sarà, inoltre, introdotto il sistema Trust per affrontare i dungeon con NPC e verrà inserita la modalità New Game Plus per rigiocare con personaggi nuovi i segmenti di gioco già affrontati precedentemente.

Vi lasciamo al teaser di tre minuti a seguire il trailer dedicato al Blue Mage. Buona visione.

L’articolo Final Fantasy XIV, annunciata l’espansione Shadowbringers proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Final Fantasy XIV, annunciata l’espansione Shadowbringers

War Thunder festeggia il suo sesto anniversario

Gaijin Entertainment ha condiviso oggi nuovi dettagli sui festeggiamenti per il sesto anniversario dell’mmorpg War Thunder. Lo sviluppatore, scopriamo, ha lanciato proprio oggi il primo di una serie di eventi per festeggiare i sei anni compiuti dal titolo.

Si parte con una serie di sconti fino al 50% sul negozio in-game, che comprende potenziamenti e decalcomanie. A seguire, vi sarà un giveaway gratuito della nave sovietica Ya-5M e dei tornei che avranno in palio il carro armato tedesco E-100 e il jet He 162.

Questa serie di eventi parte oggi per proseguire poi fino al 10 novembre. Fino al 5 novembre, tutti i giocatori che raggiungeranno le cinque vittorie nella modalità Naval Battles (appena introdotta) riceveranno la suddetta nave sovietica a titolo gratuito. Partecipando, invece, ad una battaglia qualsiasi si riceverà la decorazione 6 Years of War Thunder.

Potete trovare maggiori informazioni a questo indirizzo.



L’articolo War Thunder festeggia il suo sesto anniversario proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di War Thunder festeggia il suo sesto anniversario