Archivi categoria: Blizzard

Auto Added by WPeMatico

Hearthstone, ecco il Festi-M.A.L del Fuoco

Il Festi-M.A.L del Fuoco di Hearthstone è partito ieri. L’evento porta tante novità e si concluderà il 31 luglio alle 19.

La Legione del M.A.L.E., dunque, si è schiantata sul Massiccio Roccianera. I giocatori potranno, così, partecipare ai seguenti eventi e ottenere ricompense. Blizzard ci mostra una panoramica e sul sito ufficiale offre ulteriori dettagli.

NUOVE RISSE

  • Schianto su Roccianera, Settimana 1 (fino al 17 luglio): giocate nei panni di diversi componenti della Legione del M.A.L.E. e affrontate i boss del Massiccio Roccianera in questa avventura per giocatore singolo in formato gruppo. Ottenete delle buste di carte di Salvatori di Uldum sconfiggendo quattro boss e annientali tutti e otto per aggiungere alla vostra collezione il dorso delle carte di Ragnaros. Ci sono anche delle ricompense in base ai tempi di completamento.
  • Schianto su Roccianera, Settimana 2 (17-24 luglio): affrontate i boss del Massiccio Roccianera nei panni di un nuovo eroe Arcicattivo giocabile. Ottenete delle buste di Salvatori di Uldum dopo aver sconfitto quattro boss e sconfiggeteli tutti e otto per ottenere una carta Piano di Rafaam Dorata.
  • Lo scotto finale (24-31 luglio): una nuova Rissa PvP nella quale restano solo i mazzi migliori. Dopo essersi messi in coda, i giocatori ricevono un mazzo casuale. Se un giocatore perde, nella partita successiva userà il mazzo che lo ha sconfitto. Otterrete una busta di Salvatori di Uldum per la prima vittoria in questa Rissa.

LA COMMUNITY SVELA NUOVE CARTE

I giocatori avranno il potere di svelare le nuove carte di Salvatori di Uldum durante le prime due settimane del Festi-M.A.L. del Fuoco. Collaborate con altri giocatori per sconfiggere 25 milioni di boss nelle Risse di Roccianera e scopri nuove carte lungo il vostro cammino.

  • 25%: presentazione 1.
  • 50%: presentazione 2.
  • 75%: presentazione 3.
  • 100%: presentazione carta Leggendaria.

MISSIONI LEGGENDARIE

Nuove missioni leggendarie del Festi-M.A.L. del Fuoco di Hearthstone si sbloccheranno ogni giorno per i primi 7 giorni dell’evento, oltre alle normali missioni giornaliere.

L’articolo Hearthstone, ecco il Festi-M.A.L del Fuoco proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearthstone, ecco il Festi-M.A.L del Fuoco

World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna. L’Ascesa di Azshara è disponibile da ora. Lo annuncia Blizzard. Questo update porta tante novità ai contenuti ed è pieno di funzionalità inedite.

Vi lasciamo al filmato introduttivo nonché alla descrizione delle novità e delle caratteristiche dell’update Ascesa di Azshara al mmorpg per Pc della casa californiana. Buona visione.

LE NOVITA’

Mentre si svolgono gli eventi di Battle for Azeroth, un antico nemico emerge dalle profondità del Grande Mare. Nel secondo aggiornamento di questa espansione, Orda e Alleanza devono affrontare una minaccia ancora più grande della guerra che le oppone: la Regina delle Maree.

Ascesa di Azshara introduce due nuove zone ricche di ricompense: Nazjatar, la città sommersa dei Naga, e l’enigmatica Meccagon, casa degli Gnomi meccanici. Inoltre, ci saranno una nuova incursione da otto boss nel Palazzo Eterno di Azshara, la mega-spedizione Mitica nell’intricata Operazione: Meccagon, il nuovo sistema delle Essenze e molto altro.

CARATTERISTICHE

  • NAZJATAR EMERGE – I mari hanno riportato alla luce la capitale sommersa dei Naga, regno della potente Regina Azshara. Durante l’esplorazione di Nazjatar, i giocatori potranno allearsi con i Liberti o con gli Ankoan, due popoli che cercano di combattere attivamente il dominio dei Naga, e potranno anche tuffarsi nelle avventure con PNG alleati (e farli salire di livello).
  • COMBATTETE PER UNA MECCAGON LIBERA – Una crisi ha colpito la città di Meccagon e le discariche che la circondano. Unitevi all’esiliato Principe Erazmin e alla Resistenza di Bullonaccio mentre scandagliate la nuova zona in cerca di provviste e tesori, quindi deponete un folle re in Operazione: Meccagon, una “mega-spedizione” in modalità Mitica sullo stile di Karazhan.
  • ASSALTATE IL PALAZZO ETERNO DI AZSHARA – Affrontate i più potenti campioni e le più imperscrutabili mostruosità di Nazjatar in un’incursione da 8 boss. Evento che culmina con la resa dei conti con la temuta Regina delle Maree.






  • INFONDETE IL CUORE DI AZEROTH CON LE ESSENZE – Imbrigliate il potere delle Essenze, che introdurranno un nuovo livello di progressione e caratterizzazione del personaggio al Cuore di Azeroth. Cercate le Essenze che vi interessano maggiormente. E scatenate un titanico arsenale di potenti abilità d’Azerite con abilità attive che cambieranno il vostro stile di gioco.
  • SOLCATE I CIELI – Completate i requisiti delle imprese Ricognizione di Battle for Azeroth e ottenete l’abilità di volare a Kul Tiras, Zandalar, Meccagon e Nazjatar.
  • FRONTE DI GUERRA EROICO: STROMGARDE – Unitevi ai vostri alleati più fedeli e mettete alla prova la vostra coordinazione e il vostro acume tattico nella Battaglia per Stromgarde Eroica. Una schermaglia ideata per le compagini più toste in cerca di una vera sfida.
  • OTTENETE ACCESSORI PER LE CAVALCATURE – I nuovissimi Equipaggiamenti per Cavalcatura vi permetteranno di personalizzare la vostra collezione di cavalcature con abilità che forniscono la possibilità di camminare sull’acqua, cadere lentamente e proteggersi dal frastornamento. Scegliete la vostra abilità preferita e scatena la vostra scuderia su Azeroth.
  • ARMATURA RETAGGIO DEGLI GNOMI E DEI TAUREN – Avete uno Gnomo o un Tauren con il quale avete raggiunto il massimo livello e sei Osannato con la rispettiva fazione? Avventuratevi in una missione per conoscere a fondo queste razze venerabili e ottenete la loro Armatura Retaggio.

L’articolo World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

Overwatch, al via la Sfida Trascorsi di Baptiste

La Sfida Trascorsi di Baptiste inizia oggi. Questo evento a tempo di limitato di Overwatch racconta il passato del medico da campo ed ex agente operativo di Talon, Jean-Baptiste Augustin.

Apriamo l’evento con un nuovo racconto che fa luce sul passato di Baptiste. Leggi e scopri come i suoi vecchi compagni di Talon lo hanno rintracciato nonostante i suoi tentativi di fuga in “Il passato ritorna“.

A partire da oggi, fino all’1 luglio, i giocatori possono provare la Sfida Trascorsi di Baptiste per ottenere un totale di dieci ricompense tutte nuove. Trovate ulteriori dettagli sulle ricompense e nel video che alleghiamo all’articolo ed anche a seguire grazie all’ausilio di infografiche.

GIOCATE E OTTENETE

Durante l’evento, i giocatori che vinceranno partite rapide, competitive o in Arcade otterranno una nuova icona, nuovi spray e un nuovo modello epico: Baptiste Medico da Campo.

  • Vincete 3 partite | Icona
  • Vincete 6 partite | 2 spray
  • Vincete 9 partite | Modello Baptiste Medico da Campo

GUARDATE E OTTENETE

Potete anche guardare gli streamer di Twitch prima, durante o dopo i match per sbloccare altri oggetti cosmetici di Baptiste. Fino all’1 luglio, ogni volta che ti sintonizzerai sui canali degli streamer partecipanti ti daremo Twitch Drop per ottenere sei spray della Sfida Trascorsi di Baptiste.

  • Guardate per 2 ore | 1 nuovo spray
  • Guardate per 4 ore | 2 nuovi spray
  • Guardate per 6 ore | 3 nuovi spray

FUNZIONE REPLAY

Non finisce qui perché Overwatch si arricchisce ulteriormente di una nuova caratteristica. Inoltre, la funzione Replay è disponibile da oggi per tutte le piattaforme, e consente ai giocatori di guardare le vecchie partite di Overwatch da altre prospettive. I replay saranno disponibili per la durata di una patch e, come per gli highlights, si azzereranno con l’arrivo della patch successiva. Ulteriori dettagli sui replay di Overwatch sono disponibili nel relativo blog ufficiale di Blizzard

L’articolo Overwatch, al via la Sfida Trascorsi di Baptiste proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch, al via la Sfida Trascorsi di Baptiste

Hearthstone, disponibile il Capitolo IV di Colpo Grosso a Dalaran

Il Capitolo IV dell’avventura di Hearthstone Colpo grosso a Dalaran, I Sotterranei, è ora disponibile. Lo rende noto Blizzard.

Il Domabombe Boom ha tutto ciò di cui ha bisogno per dare il via al suo piano. La camera blindata è stata depredata, i prigionieri della Fortezza Violacea sono stati liberati e il caos è stato disseminato per le strade di Dalaran. È ora di iniziare i preparativi per il gran finale del piano diabolico della Legione del M.A.L.E.: rubare l’intera città magica! Tuttavia, prima il Domabombe Boom ha bisogno che ti occupi di alcune seccature…

Vediamo il trailer di presentazione di questo quarto capitolo.

Qual è la prossima mossa?

I Sotterranei sono pieni di melme, melmine, gas, liquidi e fanghiglie. Tenete a bada le bestie dei Sotterranei abbastanza a lungo da permettere al Domabombe Boom di agganciare i suoi razzi sicurissimi e accuratamente testati alla città magica. Dopodiché, sarà tutto pronto per la partenza.

Tutti i servitori giocati nei Sotterranei avranno Attacco e Salute scambiati. Scegliete attentamente le vostre carte.

Chi svolgerà il lavoro sporco?


Il gancio destro del Signor Chu, Guerriero Pandaren e guardia del corpo al mercato nero, è notoriamente potentissimo, quindi fate attenzione a non parlare a sproposito del suo taglio di capelli.

I Druidi possono assumere molte forme. Per Schifizzosa, una rarissima Druida Cobolda, queste forme includono quella di ratto, tartaruga e riccio.

Proprio come gli altri antieroi di Colpo grosso a Dalaran, anche il Signor Chu e Schifizzosa dovranno completare sfide uniche per poter sbloccare due nuovi Poteri Eroe ciascuno e sconfiggere boss per potenziare le opzioni di scelta dei mazzi iniziali.

IMMAGINI

I boss





 

L’articolo Hearthstone, disponibile il Capitolo IV di Colpo Grosso a Dalaran proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearthstone, disponibile il Capitolo IV di Colpo Grosso a Dalaran

Overwatch, la funzione Replay è sui PTR

Rivivete le vostre partite di Overwatch da una prospettiva completamente diversa con la funzione Replay, ora disponibile sul Reame Pubblico di Prova (PTR).

Blizzard ha ufficializzato la presenza di questa caratteristica. I replay permettono di vedere le ultime partite da qualunque punto d’osservazione. Con questo strumento si potrà guardare ogni azione in prima persona, terza persona o con la visuale dall’alto.

Affinate le vostre strategie rallentando o velocizzando la partita per rivedere i momenti critici e osservate ogni azione al meglio con la visuale dall’alto, o addirittura disattivando l’interfaccia. La funzione Replay è al momento disponibile solo sul PTR per Pc ma presto arriverà anche su console.

ACCEDERE AI REPLAY

sarà possibile vedere i replay disponibili dal vostro profilo personale nella scheda Replay. Qui potrete caricare fino a 10 delle vostre partite più recenti in qualunque modalità (a parte Tutorial e Zona d’addestramento). I replay saranno disponibili per tutta la durata della patch e saranno azzerati alla pubblicazione di ogni nuova patch, come succede per gli highlight.

Per ulteriori informazioni sui replay di Overwatch, tra cui quelle sui tasti di scelta rapida, visitate il blog di Blizzard al seguente link.

L’articolo Overwatch, la funzione Replay è sui PTR proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch, la funzione Replay è sui PTR

Hearthstone, c’è il Capitolo III di Colpo grosso a Dalaran

Non si fermano le novità di Hearthstone. È disponibile il Capitolo III di Colpo grosso a Dalaran, intitolato le Strade di Dalaran.

Ecco tutti i dettagli di questa terza parte dell’avventura in singolo presente ne L’Ascesa delle Ombre, la recente espansione del gioco di carte di Blizzard.

L’Arcicattivo Rafaam ha meticolosamente assemblato una legione di minacciosi supercattivi megalomani per compiere il furto più audace di sempre: rubare la città magica di Dalaran! Come agenti operativo di basso livello della Legione del M.A.L.E. di Rafaam, i giocatori scateneranno la loro furia per le strade, le guglie e i Sotterranei di Dalaran assicurandosi che ogni parte del piano vada a buon fine. O, se non altro, forniranno loro il buon diversivo di cui hanno bisogno per realizzare i meschini obiettivi della Legione del M.A.L.E.





Qual è la prossima mossa?

Con l’aiuto di Re Cobaldo, Hagatha e i suoi lacchè, i giocatori sono riusciti a fare irruzione nella Banca di Dalaran e a liberare i subdoli prigionieri della Fortezza Violacea.

Il prossimo obiettivo – Le Strade di Dalaran

Combattere nell’area commerciale della magica città di Dalaran significa dover lottare in luoghi angusti. Le Strade di Dalaran sono colme di carretti dei venditori che commerciano beni preziosi e questo significa che ci sarà spazio a disposizione soltanto per quattro servitori su ogni lato del tabellone! Sfruttate al meglio lo spazio disponibile e quello limitato dell’avversario.

Chi svolgerà il lavoro sporco?

In cambio dell’aiuto di Kriziki nel distrarre i cittadini di Dalaran, Madame Lazul ha promesso a questo Arakkoa ciò che la sua razza desidera più di ogni altra cosa: volare! Questa canaglia pennuta farà qualunque cosa i suoi poteri di Sacerdote gli consentano per aiutare la Legione del M.A.L.E. e ritornare a volare nel cielo.

Quando si punta dritto al cuore di una città, è bello avere una ladra a disposizione. Madame Lazul ha promesso al capitano pirata Vulpera Eudora ricchezze oltre ogni limite immaginabile. In cambio deve solo consegnare Dalaran nelle sue mani…

Proprio come gli altri antieroi di Colpo grosso a Dalaran, anche Kriziki e il Capitano Eudora dovranno completare sfide uniche per poter sbloccare due nuovi Poteri Eroe ciascuno e sconfiggere boss per potenziare le opzioni di scelta dei mazzi iniziali. Più dettagli a questo link che porta al blog Blizzard su Hearthstone.

L’articolo Hearthstone, c’è il Capitolo III di Colpo grosso a Dalaran proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearthstone, c’è il Capitolo III di Colpo grosso a Dalaran

Overwatch, partito l’Anniversario 2019

Che i festeggiamenti abbiano inizio. Overwatch celebra oggi il terzo anno di vita e Blizzard ha dato il via all’evento Anniversario 2019 che si protrarrà fino al 10 giugno.

L’Anniversario porta con sé nuovi modelli, balli, spray e molto altro. Inoltre, l’evento includerà tutti i passati oggetti cosmetici stagionali, oltre alla maggior parte delle risse passate.

Overwatch e l’evento Anniversario saranno disponibili durante la Free Trial, disponibile da ora fino al 28 maggio. Più dettagli a questo nostro link. Ecco video ed immagini sull’evento. Buona visione.















 

L’articolo Overwatch, partito l’Anniversario 2019 proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch, partito l’Anniversario 2019

Hearthstone, domani ci sarà un importante aggiornamento

Importanti novità in arrivo per Hearthstone. Domani, 22 maggio, Blizzard porterà degli aggiornamenti su alcune carte.

Come per i precedenti cambiamenti di questo genere, una volta che le modifiche saranno implementate i giocatori potranno disincantare le carte aggiornate ricevendo in cambio il loro pieno valore in Polvere Arcana per due settimane.

Quattro le carte che saranno modificate: Furfante del M.A.L.E, Squadra d’Incursione, Preparazione e Archivista Elysiana. 

CAMBIAMENTI

  • Furfante del M.A.L.E. – Ora ha 4 Salute (invece di 5)
    • Il Furfante del M.A.L.E. doveva essere una carta che generava valore consentendo di giocare dei turni successivi molto solidi, ma il fatto che questo servitore avesse 5 Salute faceva sì che il Ladro non dovesse sacrificare molto per arrivare a quei turni. Con questo cambio, gli sviluppatori credono che il Furfante del M.A.L.E. sarà ancora un’ottima opzione per i mazzi Ladro, ma con un livello di potenza più in linea con le altre carte disponibili.

  • Squadra d’Incursione – Ora costa 4 Mana (invece di 3)
    • I Ladri sono già eccezionali nel pescare carte, per cui avere un’altra potente opzione per pescare che portava a risultati costanti aveva reso il modo di giocare del Ladro un po’ troppo monotono, e questo si allontana dal nostro concetto di divertimento. Gli autori apporteranno questo cambiamento per rappresentare al meglio il livello di potenza di una carta che fa pescare un set specifico di altre carte.

  • Preparazione – Nuova descrizione: La prossima Magia che lanci in questo turno costa (2) in meno. (Invece di 3)
    • Tutti i cambiamenti che apportiamo alle carte dei set Base e Classico hanno come obiettivo la godibilità di Hearthstone nel lungo periodo. Preparazione al momento è una carta così potente che compare praticamente in tutti gli archetipi del Ladro. Il cambiamento a cui siamo giunti è di piccola entità. Gli sviluppatori volevano che la potenza della carta calasse, ma ha anche pensato che fosse importante che Preparazione rimanesse un’opzione valida, perché è l’emblema dell’immaginario del Ladro. Preparazione viene usata regolarmente per ridurre il costo di carte come Tramortimento o Sventramento, e queste due interazioni rimarranno ovviamente identiche. Riducendo il costo della Magia successiva di 2 invece che di 3 ci saranno più opzioni di progettazione e potremo così creare Magie del Ladro con costo maggiore senza più doverci preoccupare della loro potenza presumendo che vengano usate in combo con Preparazione.

  • Archivista Elysiana – Ora costa 9 Mana (invece di 8)
    • Il nostro obiettivo era quello di preservare il funzionamento e il livello di potenza dell’Archivista Elysiana quando usata in modo generico, ma volevamo far sì che fosse più difficile giocarla più volte nella stessa partita. Gli Sciamani potranno ancora sfruttare l’effetto di Elysiana più volte grazie al Ciciazampa, ma questa situazione non è molto comune né problematica come quella che abbiamo visto nei mazzi Guerriero Controllo. Ora non sarà più facile come prima giocare Elysiana con carte come il Banchiere Bieco o il Giovane Birraio.

L’articolo Hearthstone, domani ci sarà un importante aggiornamento proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearthstone, domani ci sarà un importante aggiornamento

Diablo III Eternal Collection, (mini) Recensione

L’arrivo di Diablo III Eternal Collection su Switch è stato un evento. Giunto sull’ibrida di Nintendo lo scorso 2 novembre, l’hack and slash di Blizzard offre tutto quello che gli appassionati della serie desiderano nonché tutto quanto sia uscito sulle altre piattaforme.

Ma come si comporta Diablo III, originariamente uscito quasi 7 anni or sono (era il 15 maggio 2012, ndr) su Pc? Scopriamo in questa nostra rapidissima recensione.

TUTTO DIABLO III, MINUTO PER MINUTO

Partiamo dal lato contenutistico. Diablo III Eternal Collection porta su Switch il gioco liscio ma anche le due grandi espansioni Reaper of Souls (che portò il Crociato ed il quinto atto) e l’Ascesa del Negromante (che mise in dote la settima classe, il Negromante, appunto). Nondimeno, tale edizione per l’ibrida di Nintendo, offre, oltre alla classica modalità Storia, cardine del titolo, anche la modalità Avventura ed i Varchi sbloccati fin da subito, skin di Ganondorf nonché il supporto agli amiiboo. Per chi non ricordasse, in Avventura è possibile affrontare diverse missioni per ottenere importanti ricompense e punti esperienza in varie location dei cinque atti. I Varchi sono dei dungeon che si affrontano di difficoltà sempre crescente in grado – anch’essi – di offrire loot e punti esperienza a vagonate.

Gli utenti Nintendo che voglio affrontare il martoriato mondo di gioco di Sanctuary, un immenso continente oscuro immerso a fortissime tinte fantasy, avranno tutto quello che in sette anni di storia è uscito, aggiornamenti e miglioramenti inclusi, per il terzo capitolo della serie. Chi è appassionato di argp (o action gdr se preferite) ed ammira Diablo, non può non essere attratto dall’offerta che si traduce anche nella possibilità di affrontare mostri ed ambienti in compagnia con 4 giocatori sia in locale che online. Il tutto significa una longevità quasi infinita accentuata anche dalla presenza delle Stagioni online che offrono ulteriori ricompense e loot a go go.

Purtroppo, ma questo è un peccato originario di quasi tutti gli hack and slash, tende ad essere ripetitivo nel gameplay che è molto simile a quello delle altre versioni console vista la presenza della capriola che serve a schivare gli attacchi dei nemici già vista su PS4. La difficoltà è settata molto bene ed i tanti livelli (anche i vari Incubo) offre sempre una sfida di grande livello. Lo stimolo c’è comunque: dopo aver raggiunto il livello 70 ci sono gli 800 livelli Paragon o d’Eccellenza. Ed è lì che inizia il vero Diablo. Questo mitiga tanto la ripetitività  grazie alle sette tipologie di eroi a nostra disposizione (benché i punti abilità non saranno assegnati nei classici 70 livelli perché il gioco li assegna automaticamente a seconda delle classi). A questo aggiungiamo l’equipaggiamento ed il suo crafting che permettono una grande varietà d’azione.

I menu (inventario, abilità attive e passive ed altro) sono stati riscritti molto bene e sono funzionali anche se non hanno la stessa  immediatezza di quelli su Pc. Non c’è differenza tra l’edizione Switch e quella PS4 ed il gameplay non ne risente troppo.

Giusto anche ricordare che in versione mobile e nonostante le ridotte dimensioni dello schermo è possibile godersi degnamente il gameplay. L’utilizzo del singolo Joy-Con è inoltre efficace. E questa è stata forse la sorpresa più grande.

TECNICAMENTE PARLANDO




La versione Switch di Diablo III Eternal Collection si difende bene ed anche se è un po’ inferiore a livello di risoluzione rispetto a tutte le altre controparti fa il suo dovere. Se i 720p in portabilità sono eccellenti (viste le esigue dimensioni dello schermo della console), in formato TV i 960p sono quasi risicati. Certo, su una televisione 32 pollici la differenza si nota appena ma quando lo schermo aumenta il tutto si accentua anche se non troppo grazie ai tantissimi effetti grafici. Ci sono alcuni compromessi tecnici, quindi, ma nulla di grave. Anzi, è un pregio ed il motore grafico scalabile fa il suo dovere.

Il gioco si comporta degnamente sulla console della grande N. Bisogna ricordare che il titolo originale uscì 7 anni orsono e quindi oggettivamente il compito di Blizzard non doveva essere esageratamente complicato. La sfida da parte degli sviluppatori c’è stata ma è andata decisamente in loro favore. Il gioco è fluido nelle animazioni ed a livello di effetti è senza dubbio di livello benché sia meno complesso rispetto a quanto visto sulle altre piattaforme. Tuttavia è apprezzabile il fatto che anche nelle fasi più concitate, con decine di nemici su schermo ed in multiplayer, il titolo non tentenni. I modelli poligonali, spigolature a parte, non perdono molto soprattutto in azione.

I filmati delle scene di intermezzo sono ben fatti. Anche il lato artistico si difende alla stragrande.

Ci sono piccolissimi glitch ma il titolo offre la stessa fragranza ed atmosfera visiva. La colonna sonora è senza dubbio uno dei punti forti ed ovviamente è rimasta immutata. Il doppiaggio è chiaramente identico. Insomma, Diablo III mantiene lo stesso feeling delle altre versioni.

COMMENTO FINALE

Diablo III Eternal Collection è un titolo imprescindibile per gli amanti degli action gdr. Certo, porta i difetti dell’originale che elimina al massimo alcune peculiarità ruolistiche (un vero peccato), ma offre tanto. Una sfida molto interessante grazie ai tanti contenuti, livelli di difficoltà scalabili. La caccia ai bonus più o meno grandi, la modalità Storia, la modalità Avventura, i Varchi e le Stagioni fanno il resto.

C’è la scelta tra sette classi (Barbaro, Sciamano, Mago, Monaco, Cacciatore di Demoni, Crociato e Negromante), estremamente differenti tra di loro e tante, tantissime cose da fare. C’è un po’ di ripetitività – normale in un hack and slash – ma alla fine ci si diverte soprattutto in compagnia.

Tecnicamente, nonostante alcuni compromessi, Blizzard ha svolto un buonissimo lavoro. La versione Switch non ha molto da invidiare alle altre edizioni. Il gameplay non ne risente particolarmente dando un’azione di buon livello.

Insomma, con tutti i difetti (assente la gestione dei punti nelle abilità nei 70 livelli canonici, in primis, ndr) ed i pregi ereditati dal passato e dal presente, Diablo III è sicuramente un titolo da tenere d’occhio: dà tutto e subito ed è comunque un titolo adatto agli amanti degli hack and slash.

L’articolo Diablo III Eternal Collection, (mini) Recensione proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Diablo III Eternal Collection, (mini) Recensione

Overwatch “apre” gli Archivi

L’evento Archivi irrompe in Overwatch. Lo rende noto Blizzard. Gli Archivi saranno “aperti” fino al 6 maggio su Pc, PS4 ed Xbox One.

SINOSSI

Una corsa contro il tempo quella di Tracer, Genji, Winston e Mercy, diretti a Cuba per catturare Maximilien, un importante Omnic di Talon, mentre sull’isola incombe un uragano. La nuova missione ripetibile degli Archivi di Overwatch, Tempesta imminente, ora è disponibile.

Saranno presenti anche le missioni di Rivolta e Ritorsione, che permetteranno di approfondire i momenti più importanti della storia del gioco. Inoltre, sarà possibile sbloccare più di 160 oggetti cosmetici.

TORNA LA FREE TRIAL

Torna anche la Free Trial che durerà fino al 23 aprile. Tutti i 30 eroi saranno giocabili, incluso il neoarrivato medico da campo Baptiste. Gli appassionati potranno esplorare tutte le potenzialità che il gioco può offrire sulle 27 mappe disponibili in diverse modalità, tra cui Partita rapida, Partite personalizzate e Arcade.

I giocatori della Free Trial potranno anche progredire di livello, ottenere forzieri, sbloccare diverse opzioni di personalizzazione per i propri eroi e conservare tutti i progressi fatti durante la prova, a patto che il gioco sia poi acquistato con lo stesso account Blizzard o della console.

SALDI DI APRILE: SCONTI PER I NUOVI GIOCATORI

Sarà un aprile da ricordare grazie alle offerte di Overwatch. Chi non ha ancora provato il gioco può approfittare degli enormi sconti nel negozio Blizzard su Legendary Edition, Edizione standard e aggiornamento digitale dall’Edizione standard. Gli sconti terminano lunedì 29 aprile alle 8,59 CEST.

  • 50% di sconto sulla Legendary Edition
  • 25% di sconto sull’Edizione standard
  • 75% di sconto sull’aggiornamento digitale dall’Edizione standard

I giocatori possono anche approfittare di sconti su Overwatch: Legendary Edition per PlayStation 4 e Xbox One oltre che sulla Overwatch: Game of the Year Edition presso i rivenditori che aderiscono all’iniziativa.

L’articolo Overwatch “apre” gli Archivi proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Overwatch “apre” gli Archivi

World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna ed arrivano tantissime novità. In primis, due nuove Razze Alleate che si uniscono, così, alla battaglia. Troviamo anche nuovi Ferri del Mestiere portano dinamiche interessanti nelle professioni e un mistero si infittisce al Circolo dei Combattenti.

DETTAGLI 

GIOCATE NEI PANNI DEI TROLL ZANDALARI O DEGLI UMANI DI KUL TIRAS

Nel corso di innumerevoli prove e nelle prime linee della Battaglia di Dazar’alor, gli eroi di Alleanza e Orda hanno forgiato legami indissolubili con i loro nuovi alleati, gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari. I personaggi che hanno dimostrato il proprio valore ora possono ufficialmente reclutare queste fiere Razze Alleate e giocare nei loro panni.

AFFINATE LE VOSTRE CREAZIONI CON I FERRI DEL MESTIERE

I giocatori con professioni per la creazione di oggetti ora possono avventurarsi nelle missioni per ottenere i Ferri del Mestiere, che forniscono bonus o abilità uniche. Riparate la struttura della realtà stessa e recuperate stoffe disseminate nel tempo con il Filo Sincronico per Sartoria. Risucchiate il sangue dei morti e scrivi Contratti di Sangue con la Penna Rosso Sangue di Lana’thel per Runografia. Brandite il potere dei Titani per forgiare equipaggiamento indistruttibile con il Martello da Forgiatore Khaz’goriano.

GROSSO GUAIO AL CIRCOLO DEI COMBATTENTI

Il Circolo dei Combattenti è da tempo teatro di attività sospette, ma gli ultimi eventi sono qualcosa di veramente losco. Riuscirete a risolvere il mistero di chi ha assassinato il quartiermastro della gilda in questa nuova serie di missioni del Circolo dei Combattenti? 

GUERRA, MAGNI E MOLTO ALTRO…

Il nuovo aggiornamento include altri contenuti da scoprire per tutta Azeroth, tra cui le nuove missioni della Campagna di Guerra e gli ultimi sviluppi della missione di Magni Barbabronzea per guarire le ferite del pianeta.

A partire dal 17 aprile, i personaggi potranno affrontare gli orrori che si annidano nelle profondità sotto la Valle dei Sacraonda, ossia nel Crogiolo delle Tempeste, la nuova incursione da due boss che condurrà al secondo aggiornamento dei contenuti di Battle for Azeroth: Ascesa di Azshara.

Questo aggiornamento include anche eventi e attività che si terranno nelle settimane e nei mesi a venire, tra cui l’emozionante ottovolante della Fiera di Lunacupa. Ci saranno anche nuove festività, come la Festa del Nomade a Pandaria, il Giorno della Camicia Gratuita e molto altro ancora.










NUOVA INCURSIONE: CROGIOLO DELLE TEMPESTE

Un male rimasto sommerso per lungo tempo si sta risvegliando sotto il Santuario della Tempesta. I sussurri che spinsero Ser Sacraonda alla follia echeggiano nelle profondità, un canto di sirena dal potere nefasto. Coloro che ascoltano e obbediscono, stanno preparando rituali oscuri per volere del loro signore. A prescindere dai terribili piani che alimentano la loro assoluta devozione, una cosa è certa: devono essere fermati.

Calendario di apertura dell’incursione
17 aprile: modalità Normale ed Eroica
24 aprile: modalità Ricerca delle incursioni e Mitica

Aggiornamenti PvP

NUOVO CAMPO DI BATTAGLIA EPICO

Tenetevi forte, perché sta per tornare la morsa gelida di Lungoinverno, dove potrete combattere contro la fazione nemica in un gigantesco campo di battaglia da 40 giocatori. Durante la prima settimana di questo aggiornamento ai contenuti, Lungoinverno sarà il luogo di scontro della Rissa PvP. Dopodiché sarà disponibile nella selezione dei campi di battaglia epici della Ricerca gruppi (tasto preimpostato: i).

CAMPI DI BATTAGLIA AGGIORNATI

Entrate nei due più antichi e famosi campi di battaglia, il Bacino d’Arathi e la Forra dei Cantaguerra, per godervi la vecchia esperienza di gioco che conosci e ami con una nuova veste grafica.

RISSA PVP: PICCHIADURO

Entrate nel Bacino d’Arathi per un testa a testa contro avversari controllati dall’I.A. Questa nuova rissa sarà disponibile a partire dal 20 marzo. Usa la Ricerca gruppi (tasto preimpostato “i”) nella scheda Personaggio vs Personaggio per prendervi parte.

LA CAMPAGNA DI GUERRA CONTINUA

La storia della Campagna di Guerra di Orda e Alleanza continuerà con due nuovi capitoli, che racconteranno gli eventi successivi alla Battaglia di Dazar’alor, con il comportamento di Sylvanas che ha portato Baine Zoccolo Sanguinario a contattare Jaina Marefiero lontano da occhi indiscreti.

CAVALCATURE DELLA CAMPAGNA DI GUERRA

I giocatori che hanno completato la Campagna di Guerra sia con un personaggio dell’Orda che con uno dell’Alleanza otterranno una nuova impresa, “Le due facce di ogni medaglia”, e delle cavalcature come ricompensa, il Gran Destriero Fianchirossi (Orda) e il Gelartigli Scorzaferrea (Alleanza).

Per ottenere quest’impresa, dovrai completare “Una nazione unita”, “Zandalar per sempre”, “Maree di Vendetta” (Alleanza) e “Maree di Vendetta” (Orda).

IL RITORNO DI HATI

Se siete un Cacciatore di livello 120, andate a parlare con l’Immagine di Mimiron situata nel Mercato di Ventosaldo a Boralus o al Gran Bazar a Zuldazar per cominciare questa nuova serie di missioni. Scoprirete maggiori informazioni sul destino di Hati e forse in futuro potrete riunirvi con questo vivace famiglio.

AGGIORNAMENTI ALLA COMPANION APP

La Companion App è stata aggiornata e ora include una nuova funzione per il calendario, una funzione social e il supporto aggiornato per le nuove missioni mondiali, così da poter tenere d’occhio cosa succede su Azeroth dovunque voi andiate.

NUOVE STANZE DEI PORTALI

Nella torre dei maghi a Roccavento e appena all’interno dei cancelli principali di Orgrimmar, ora ci sono delle nuove stanze dei portali dove la tua fazione ha aperto dei varchi permanenti verso gli altri continenti di Azeroth.

NUOVE MASCOTTE

INCURSORE ANIMALISTA VI: MASCOTTE DI PANDARIA

I giocatori devono dirigersi nelle incursioni di Mists of Pandaria, ossia le Segrete Mogu’shan, la Terrazza dell’Eterna Primavera e il Cuore della Paura, per collezionare queste 11 nuove mascotte:

  • Pungitore del Bagliore d’Ambra: bottino (Signore delle Lame Ta’yak – Cuore della Paura)
    “Il bagliore che emanano è allo stesso tempo rilassante e inquietante, quando si trovano nell’oscurità più totale”.
  • Cucciolo di Brulicatore Kor’thik: bottino (Visir Imperiale Zor’lok – Cuore della Paura)
    “Non lasciare che mangino dopo mezzanotte, la leggenda dice che è molto pericoloso”.
  • Ambra Vivente: bottino (Un’sok il Plasmatore d’Ambra – Cuore della Paura)
    “I Mantid sono dipendenti dall’ambra per moltissime cose e la usano anche in alcuni dei loro incantesimi”.
  • Prole di Garalon: bottino (Garalon – Cuore della Paura)
    “I kunchong sono estremamente aggressivi e mangiano praticamente tutto ciò che trovano, non appena imparano a camminare… e se non possono mangiarlo, lo distruggono”.
  • Cucciolo dell’Orgoglio Vorace: bottino (Grande Imperatrice Shek’zeer – Cuore della Paura)
    “In quanto Progenie dello Sha più pericoloso, questo piccolo mostro ha in mente grandi piani, ma dovrà aspettare qualche migliaio di anni prima di attuarli”.
  • Baoh-Xi: bottino (Qin-xi – Segrete Mogu’shan)
    “Per essere un oggetto rimasto inanimato per molti secoli, questa statua si muove decisamente molto bene”.
  • Cometor: bottino (Elegon – Segrete Mogu’shan)
    “Il Generatore di Nalak’sha è difeso da molti esseri potenti e molti esseri minuscoli”.
  • Zampadura: bottino (Guardia di Pietra – Segrete Mogu’shan)
    “I Quilen erano i famigli preferiti dall’antica razza dei Mogu a causa della loro natura leale”.
  • Cercaventi di Zaffiro: bottino (Tsulong – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “L’attività preferita di questa piccola Serpe delle Nubi è rincorrersi la coda”.
  • Spirito della Primavera: bottino (Lei Shi – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “È noto che gli spiriti elementali di Pandaria pianificano con anni di anticipo gli scherzi da fare agli ignari visitatori”.
  • Spirito Ribelle: bottino (Gara’jal il Vincolaspiriti – Segrete Mogu’shan)
    “Attraversare troppo spesso il mondo degli spiriti può nuocere alla salute”.

Completando l’impresa “Incursore animalista VI: Mascotte di Pandaria”, riceverai anche la mascotte Felicità come ricompensa.

  • Felicità: “Questa creatura è tanto adorabile quanto malvagia”.

NUOVE MISSIONI DEL PAPPAGALLO MECCANICO

Il pappagallo Piumotto è ora disponibile per aggiungere qualche gracchio meccanico alla tua collezione. Parla con Sparachiodi al Porto di Zandalar o con Kelsey Ferfavilla a Boralus per cominciare la prima missione.

L’articolo World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

Diablo in immagini

Blizzard ha diffuso le immagini di Diablo che è disponibile da qualche ora sullo store di GOG.com.

I nostalgici ricorderanno certamente i luoghi ed alcune scene. Per i neofiti sarà la prima volta. Sempre interessante ed affascinante da guardare. Ecco la corposa gallery in tutto il suo (tetro ed affascinante) splendore. Buona visione.


































 

L’articolo Diablo in immagini proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Diablo in immagini

Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II

Come certamente saprete, il primo Diablo è appena approdato su GOG. Questo è però è una parte dell’accordo tra Blizzard e lo store di CD Projekt. Prossimamente, infatti, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II.

Ulteriori informazioni sul ritorno su Azeroth saranno rivelate presto. Rob Bridenbecker, vicepresidente e produttore di Blizzard ha detto:

Ci dispiaceva che questi giochi iconici non fossero più disponibili e siamo felici di collaborare con GOG.com per porre rimedio era ora di farlo, e speriamo che i giocatori siano felici di potersi nuovamente tuffare in questi giochi classici.

L’articolo Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Accordo Blizzard e GOG, arriveranno anche Warcraft: Orcs & Humans e Warcraft II

Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì

L’HCT Winter Championship inizia giovedì 28 febbraio con 16 dei migliori giocatori di Hearthstone del mondo in rappresentanza di America, Asia del Pacifico, Cina ed Europa. I giocatori si affronteranno alla Blizzard Arena di Los Angeles. I concorrenti sperano di assicurarsi uno dei quattro posti rimanenti all’HCT World Championship di aprile, oltre naturalmente a una fetta del succoso montepremi da 250.000 dollari e all’ambito titolo di HCT Winter Champion.

I fan degli eSport possono seguire la diretta su Twitch.tv/playhearthstone a partire dalle 17,30 (CET).

Ecco i sedici partecipanti provenienti dalle quattro regioni:

AMERICHE

  • Mark “Ike” Eichner
  • Matt “noblord” Koutsoutis
  • Bobby “bobbyex” Du
  • Brian “bloodyface” Eason

EUROPA

  • Torben “Viper” Wahl
  • Oldřich “Faeli” Mahdal
  • Fatih “ThunderUP” Akduman
  • Raphael “Bunnyhoppor” Peltzer

ASIA (PACIFICO)

  • Jiyong “Definition” Yoon
  • Luo “Roger” Shengyuan
  • Shuhei “Tansoku” Omura
  • Tyler ‘Tyler’ Hoang Nguyen

CINA

  • Zhe “GoeLionKing” Wang
  • Xu “LFYueying” Kai
  • Guan “SNJing” Zhendong
  • Zhao “Caimiao” Haixiao

SCEGLIETE IL VOSTRO CAMPIONE

I giocatori di Hearthstone possono nuovamente scegliere il loro campione e ottenere buste gratuite durante l’HCT Winter Championship.

I partecipanti riceveranno una busta de La sfida di Rastakhan solo per aver scelto il proprio campione, e una busta aggiuntiva ogni volta che il suddetto campione avanza alla fase successiva: quarti di finale, semifinali e finali. Andate sulla pagina della votazione “Scegli il tuo campione per tutti i dettagli.

L’articolo Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Hearhtstone, l’HCT Winter Championship inizia giovedì

Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League

Al via la stagione 2019 dell’Overwatch League. Venti squadre si sfideranno per il campionato e per un montepremi pari a cinque milioni di dollari.

Si parte con la grand final del 2018 tra Philadelphia e il campione in carica London Spitfire e con il debutto di otto nuove squadre . La lista completa delle partite include:

Sabato 16 febbraio
• Toronto Defiant Vs. Houston Outlaws, 1:00 am CET
• Atlanta Reign vs. Florida Mayhem, 2:30 CET
• Dallas Fuel vs. San Francisco Shock, 4:00 CET
• Chengdu Hunters vs. Guangzhou Charge, 5:30 CET
• London Spitfire vs. Paris Eternal, 21.00 CET
• Washington Justice vs. New York Excelsior, 10:30 pm CET

Domenica 17 febbraio
• Los Angeles Valiant vs. Hangzhou Spark, 00:00 CET
• Vancouver Titans Vs. Shanghai Dragons, 1:30 CET
• Houston Outlaws vs. Boston Uprising, 21:00 CET
• Philadelphia Fusion vs. Atlanta Reign, 10:30 pm CET

Lunedì 18 febbraio
• San Francisco Shock vs. Los Angeles Gladiators, 00:00 CET
• Seoul Dynasty vs. Dallas Fuel, 1:30 CET

Le piattaforme di trasmissione includono:

Tramite le app Overwatch League e MLG
Twitch: tutte le partite di Overwatch League 2019 saranno disponibili su Twitch. Quest’anno, tutti i giocatori possono personalizzare la propria esperienza di visualizzazione delle partite con il Command Center multi-view
Twitter: ospiterà il livestreaming degli spettacoli giornalieri di Watchpoint immediatamente dopo e dopo il calendario delle partite.
• Canali tv: in Cina tutte le partite saranno disponibili su Zhanqi.tv, NetEase CC, Bilibili e Huya e su overwatchleague.cn. In FranciaMediawan mostrerà i punti salienti sulla rete di Mangas. In Germania, Sport1 trasmetterà in diretta le partite di Esports1. In Nord America, tramite l’app ESPN. Tre partite alla settimana sul canale Disney XD.

Pete Vlastelica, presidente e ceo di Activision Blizzard Esports Leagues, ha dichiarato:

In questa stagione, alzeremo nuovamente il livello, rendendo ancora più semplice per la community guardare le partire come e dove vogliono.

La maggior parte delle partite di Overwatch League saranno giocate alla Blizzard Arena di Los Angeles. Gli eventi Homestand Weekend, in cui le squadre di casa ospiteranno ufficialmente le partite, sono programmati a Dallas, Atlanta e Los Angeles come segue:

• 27-28 aprile: i Dallas Fuel ospiteranno i Chengdu Hunters , Hangzhou Spark, Houston Outlaws, London Spitfire, Los Angeles Valiant, Paris Eternal e i Seoul Dynasty alla Allen Event Center di Allen, in Texas.
• 6-7 luglio: gli Atlanta Reign ospiteranno i Florida Mayhem, Guangzhou Charge, New York Excelsior, Philadelphia Fusion, Shanghai Dragons, Toronto Defiant e Washington Justice.
• 24-25 agosto: i Los Angeles Valiant ospiteranno gli  Atlanta Reign, Boston Uprising, Dallas Fuel, Hangzhou Spark, Los Angeles Gladiators, New York Excelsior, San Francisco Shock, Shanghai Dragons e Vancouver Titans presso The Novo di Microsoft a Los Angeles, California.

L’articolo Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard. parte la stagione 2019 della Overwatch League