Archivi categoria: World of Warcraft

Auto Added by WPeMatico

Tornano i creatori di World Of Warcraft in un video amarcord

In occasione del lancio di WoW Classic, previsto per martedì 27 agosto, Blizzard ha annunciato la pubblicazione di un video con i creatori del World Of Warcraft. Nel video è possibile ammirare i progettisti del gioco originale Alex Afrasiabi, Tom Chilton, Jeff Kaplan, Pat Nagle e Aaron Keller mentre formano un gruppo in World Of Warcraft Classic, parlando dei ricordi dello sviluppo del gioco ai quali sono maggiormente legati.

Qui il video in questione.

WOW CLASSIC

Annunciato lo scorso maggio (ne parliamo qui), WoW Classic farà tornare i giocatori di tutto il mondo alla Azeroth del passato, alla ricerca di avventure e dell’equipaggiamento migliore. Un evento che, dopo aver richiamato il team originale, si appresta a far rivivere i primi fasti del fenomeno World Of Warcraft a partire dal 27 agosto. Le informazioni su come creare un personaggio, la lista completa dei reami per ogni regione e alcune risorse per aiutare i personaggi a ritrovare i vecchi amici e compagni di gilda sono disponibili sul blog ufficiale.

Per maggiori informazioni su WoW Classic, comprese le indicazioni per i giocatori nuovi, rimandiamo invece al manuale online.

L’articolo Tornano i creatori di World Of Warcraft in un video amarcord proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tornano i creatori di World Of Warcraft in un video amarcord

World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna. L’Ascesa di Azshara è disponibile da ora. Lo annuncia Blizzard. Questo update porta tante novità ai contenuti ed è pieno di funzionalità inedite.

Vi lasciamo al filmato introduttivo nonché alla descrizione delle novità e delle caratteristiche dell’update Ascesa di Azshara al mmorpg per Pc della casa californiana. Buona visione.

LE NOVITA’

Mentre si svolgono gli eventi di Battle for Azeroth, un antico nemico emerge dalle profondità del Grande Mare. Nel secondo aggiornamento di questa espansione, Orda e Alleanza devono affrontare una minaccia ancora più grande della guerra che le oppone: la Regina delle Maree.

Ascesa di Azshara introduce due nuove zone ricche di ricompense: Nazjatar, la città sommersa dei Naga, e l’enigmatica Meccagon, casa degli Gnomi meccanici. Inoltre, ci saranno una nuova incursione da otto boss nel Palazzo Eterno di Azshara, la mega-spedizione Mitica nell’intricata Operazione: Meccagon, il nuovo sistema delle Essenze e molto altro.

CARATTERISTICHE

  • NAZJATAR EMERGE – I mari hanno riportato alla luce la capitale sommersa dei Naga, regno della potente Regina Azshara. Durante l’esplorazione di Nazjatar, i giocatori potranno allearsi con i Liberti o con gli Ankoan, due popoli che cercano di combattere attivamente il dominio dei Naga, e potranno anche tuffarsi nelle avventure con PNG alleati (e farli salire di livello).
  • COMBATTETE PER UNA MECCAGON LIBERA – Una crisi ha colpito la città di Meccagon e le discariche che la circondano. Unitevi all’esiliato Principe Erazmin e alla Resistenza di Bullonaccio mentre scandagliate la nuova zona in cerca di provviste e tesori, quindi deponete un folle re in Operazione: Meccagon, una “mega-spedizione” in modalità Mitica sullo stile di Karazhan.
  • ASSALTATE IL PALAZZO ETERNO DI AZSHARA – Affrontate i più potenti campioni e le più imperscrutabili mostruosità di Nazjatar in un’incursione da 8 boss. Evento che culmina con la resa dei conti con la temuta Regina delle Maree.






  • INFONDETE IL CUORE DI AZEROTH CON LE ESSENZE – Imbrigliate il potere delle Essenze, che introdurranno un nuovo livello di progressione e caratterizzazione del personaggio al Cuore di Azeroth. Cercate le Essenze che vi interessano maggiormente. E scatenate un titanico arsenale di potenti abilità d’Azerite con abilità attive che cambieranno il vostro stile di gioco.
  • SOLCATE I CIELI – Completate i requisiti delle imprese Ricognizione di Battle for Azeroth e ottenete l’abilità di volare a Kul Tiras, Zandalar, Meccagon e Nazjatar.
  • FRONTE DI GUERRA EROICO: STROMGARDE – Unitevi ai vostri alleati più fedeli e mettete alla prova la vostra coordinazione e il vostro acume tattico nella Battaglia per Stromgarde Eroica. Una schermaglia ideata per le compagini più toste in cerca di una vera sfida.
  • OTTENETE ACCESSORI PER LE CAVALCATURE – I nuovissimi Equipaggiamenti per Cavalcatura vi permetteranno di personalizzare la vostra collezione di cavalcature con abilità che forniscono la possibilità di camminare sull’acqua, cadere lentamente e proteggersi dal frastornamento. Scegliete la vostra abilità preferita e scatena la vostra scuderia su Azeroth.
  • ARMATURA RETAGGIO DEGLI GNOMI E DEI TAUREN – Avete uno Gnomo o un Tauren con il quale avete raggiunto il massimo livello e sei Osannato con la rispettiva fazione? Avventuratevi in una missione per conoscere a fondo queste razze venerabili e ottenete la loro Armatura Retaggio.

L’articolo World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, c’è l’Ascesa di Azshara

Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft

Blizzard invita i giocatori a prepararsi per le nuove competizioni di World of Warcraft. La software house ha infatti condiviso i dettagli dell’Arena World Championship 2019 (AWC) ed ha annunciato il rinominato Mythic Dungeon International (MDI).

Con l’espansione dei programmi AWC e MDI vogliamo dare ai fan l’opportunità di mettersi alla prova contro i migliori avversari del mondo nelle Cup e negli eventi di qualificazione in arrivo. Vogliamo anche che i giocatori possano supportare questi programmi divertendosi. Presto introdurremo due nuovi in-game toys, disponibili nel negozio (seguiranno dettagli). Una parte del ricavato della vendita di questi giocattoli contribuirà al montepremi dei programmi eSport di WoW.

Questi toys saranno messi in vendita in primavera. Dato che il ricavato contribuirà ai montepremi degli eventi dal vivo di fine anno (AWC e MDI), l’ammontare totale dei premi sarà annunciato più avanti.

L’ARENA RITORNA NEL 2019

 

L’Arena World Championship sarà presente in questo 2019, come l’anno scorso, ma con alcune varianti. Ecco una raffigurazione del sistema di quest’anno.

Nord America ed Europa: le regioni NA ed EU beneficeranno di due stagioni d’arena ognuna, con sei Cup a stagione. Ogni Cup vedrà le squadre affrontarsi per una parte del montepremi da 10.000 dollari. Si tratta di un aumento rispetto all’anno scorso, con più Cup e più possibilità di vincere. Come lo scorso anno, ogni Cup conferirà punti. Per ogni finale, le quattro squadre migliori di ogni stagione di NA ed EU si affronteranno per una fetta del montepremi da 100.000 dollari. La prima cup inizia l’8 febbraio; le iscrizioni aprono oggi e si chiuderanno lunedì 28 gennaio alle 10:00 PDT (18 CET).

Asia Pacifica, Cina e America Latina: anche queste regioni disputeranno delle cup seguendo il regolamento dell’Arena World Championship. Le iscrizioni per CoreaTaiwan/Hong Kong/Macao, Australia/Nuova Zelanda, Cina e America Latina si apriranno più avanti nel corso dell’anno. Tieni d’occhio i canali regionali per ulteriori informazioni.

Arena World Championship Finals: alla fine dell’anno festeggeremo con le AWC Finals, i cui inviti saranno estesi a:

  • 1^ classificata della Stagione 1 NA ed EU
  • 1^ e 2^ classificata nelle Summer Finals NA ed EU
  • Le squadre con più punti delle regioni NA ed EU
  • I vincitori delle finali di Cina, APAC e America Latina

IL MYTHIC DUNGEON INTERNATIONAL

Non più Invitational, il Mythic Dungeon International del 2019 sarà una competizione stagionale che metterà in mostra le migliori squadre da spedizione del mondo. Blizzard ha deciso di aggiornare il nome per meglio rispecchiare l’espansione del programma e la portata di carattere globale.

LE NOVITÀ

Il Mythic Dungeon International verrà diviso in due regioni: MDI East (Cina, Corea, Sud-est Asiatico, Taiwan e Australia/Nuova Zelanda) e MDI West (Nord America, America Latina ed Europa).

Ecco come si svolgerà:

I Proving Grounds sono un periodo di qualificazioni aperte a tutti i giocatori che possiedono un account Blizzard Battle.net in buono stato. Sarà possibile formare una squadra di cinque giocatori e dimostrare il proprio valore. Tutto ciò che si deve fare è completare con la propria squadra cinque spedizioni Mitiche con Chiave del Potere di livello 14 tra il 26 febbraio e il 12 marzo (il livello delle Chiavi del Potere potrebbe cambiare e sarà determinato dopo il 22 gennaio, data di inizio della Stagione 2). Chi ce la farà, avrà accesso al Reame Torneo, dove si potranno creare dei personaggi di livello massimo, equipaggiarli e distribuire talenti liberamente. Si avrà accesso con la propria squadra al Reame Torneo per tutta la durata della stagione.

Ogni stagione, chi ha avuto accesso al Reame Torneo attraverso i Proving Grounds, potrà partecipare ai Time Trials, un numero limitato di tentativi per completare delle spedizioni settimanali in un periodo di tempo determinato, i cui risultati migliori verranno recepiti automaticamente dai sistemi Blizzard. Ogni settimana si alternerà tra East e West, partendo con il Time Trial e terminando con una Cup settimanale, un tabellone a doppia eliminazione con le otto migliori squadre della regione in quella settimana. Tutte le squadre sul Reame Torneo potranno partecipare al Time Trial della propria regione a settimane alternate; questo significa più possibilità di partecipare alle Cup.

  • Tutte le Cup dell’MDI East e dell’MDI West saranno trasmesse in diretta su Twitch ogni fine settimana nel corso di sei settimane. Ogni Cup mette in palio un montepremi da 12.000 dollari e dei punti MDI.
  • I punti saranno conferiti ogni settimana in base ai risultati e serviranno a determinare chi verrà invitato alla finale in LAN al termine della stagione.
  • Gli eventi in LAN di fine stagione saranno multi-regione: ciò significa che le migliori squadre di MDI East e MDI West si scontreranno per il montepremi da 100.000 dollari.
  • I Proving Grounds della Stagione 1 dell’MDI East e West inizieranno nella settimana del 26 febbraio, con l’arrivo dei nuovi affissi. In prossimità dell’evento divulgheremo altre informazioni su come partecipare, le specifiche delle qualificazioni e altro ancora.

Ulteriori dettagli a questo link sul blog di Blizzard.

L’articolo Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft proviene da IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Tornano l’AWC e l’MDI di World of Warcraft

Ora potete cominciare a giocare World of Warcraft senza pagare le espansioni

World of Warcraft Battle for AzerothA un mese dall’arrivo di Battle of Azeroth, la prossima espansione dell’MMORPG World of Warcraft, Blizzard ha espletato una mossa astuta rimuovendo la vecchia Battle Chest. Già da ora tutti gli utenti, vecchio o nuovi, possono scaricare gratuitamente sia il titolo base che tutte le espansioni aggiuntive precedenti. È necessario sottoscrivere un abbonamento mensile, che costa a […]

L’articolo Ora potete cominciare a giocare World of Warcraft senza pagare le espansioni proviene da Havoc Point.

World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto

Battle for Azeroth, la nuova espansione di World of Warcraft esordirà il prossimo 14 agosto. Blizzard lo ha ufficializzato poco fa con tanti dettagli ed ha fatto fede al preannuncio di fine gennaio confermando le caratteristiche.

STORIA

Azeroth è ancora sconvolta in seguito al devastante attacco della Legione. La comparsa di una nuova, potente risorsa, l’Azerite, il sangue vitale del pianeta ferito, ha portato Alleanza e Orda sull’orlo della guerra. A partire dal 14 agosto, i giocatori di World of Warcraft dovranno sostenere la propria fazione nella lotta per il controllo definitivo del loro mondo con Battle for Azeroth, la settima espansione per l’acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment.

Gli eroi di entrambe le fazioni possono fare i preparativi di guerra preacquistando Battle for Azeroth su www.worldofwarcraft.com/battleforazeroth. Oltre a ottenere un potenziamento istantaneo al livello 110 da usare subito, chi preacquista il gioco può iniziare il proprio viaggio per reclutare le prime quattro nuove Razze Alleate dell’espansione, tra cui i valorosi Draenei Forgialuce per l’Alleanza e gli antichi Nobili Oscuri per l’Orda.

Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment ha detto:

“In Battle for Azeroth, la posta in gioco tra Orda e Alleanza è altissima, e la fazione alla quale appartiene un giocatore avrà un impatto più importante rispetto a qualsiasi altra espansione di World of Warcraft uscita finora. Che stiano esplorando terre sconosciute, reclutando alleati o combattendo per impadronirsi di risorse di guerra, quando l’espansione uscirà ad agosto i giocatori potranno ridefinire cosa significa esattamente far parte di Orda o Alleanza”.

Battle for Azeroth – Edizioni Standard, Digitale deluxe e Collector’s Edition

World of Warcraft: Battle for Azeroth è disponibile per il preacquisto in Edizione standard (fisica e digitale; prezzo suggerito 44,99 €) e in Edizione digitale deluxe (prezzo suggerito 59,99 €). Quest’ultima contiene un arsenale di bonus di gioco per diversi titoli Blizzard, tra cui le cavalcature Stallone Marino (Alleanza) e Devasauro Dorato (Orda) oltre a Tarta, la piccola mascotte Tortolliana per World of Warcraft; il dorso delle carte Azeroth in Fiamme per Hearthstone; la cavalcatura Fiera delle Fiamme Primordiale per Heroes of the Storm; spray di Orda e Alleanza per StarCraft® II e una serie di extra ispirati alle due fazioni per Overwatch.

Battle for Azeroth sarà anche disponibile con la Collector’s Edition (prezzo suggerito: 99,99 €) in esclusiva presso i rivenditori. Oltre agli oggetti di gioco dell’Edizione digitale deluxe, la Collector’s Edition contiene una serie di oggetti per sostenere la propria fazione, tra cui:

  • Emblema doppio di Orda e Alleanza: dichiarate la vostra lealtà con questo pratico emblema a due facce (supporto incluso). Mettetelo sulla scrivania o su uno scaffale e mostrate al mondo la fazione che avete scelto di supportare.
  • Libro doppio rilegato – Elegia e Una buona guerra: questo libro rilegato contiene due nuove romanzi di World of Warcraft che raccontano il rogo di Teldrassil dal punto di vista dell’Alleanza e dell’Orda. Ogni storia include disegni originali esclusivi per questa edizione. Scritto da Christie Golden e Robert Brooks. 
  • Colonna sonora digitale di Battle for Azeroth: ogni Collector’s Edition contiene una chiave digitale che permette di scaricare la colonna sonora orchestrale dell’espansione, per creare l’atmosfera perfetta durante l’assedio al nemico.

La Collector’s Edition è disponibile fin da ora per la prenotazione. Le scorte sono limitate, quindi consigliamo a chi fosse interessato di controllare la disponibilità presso il proprio rivenditore di fiducia. Per i giocatori che hanno già preacquistato l’edizione digitale dell’espansione e desiderano aggiornarla alla Collector’s Edition dopo il lancio, basterà riscattare la chiave della Collector’s Edition entro il 31 dicembre affinché Blizzard accrediti sul saldo l’intero importo dell’acquisto originale. Maggiori informazioni sono disponibili su www.worldofwarcraft.com.

Inoltre, a partire da oggi, chiunque fosse interessato a unirsi alla lotta con la prossima espansione può preacquistare digitalmente Battle for Azeroth sul negozio Blizzard e ricevere gratuitamente l’attuale espansione Legion. Questo pacchetto include anche un potenziamento al livello 110, per permettere ai giocatori, vecchi e nuovi, di iniziare con il piede giusto.

Funzioni di World of Warcraft: Battle for Azeroth

World of Warcraft: Battle for Azeroth include nuove funzioni e contenuti che metteranno a dura prova la tenacia degli eroi e la loro devozione verso la propria fazione. Ecco le imprese che saranno chiamati a compiere i giocatori in questa espansione:

  • Esplorate due regni leggendari: come campione dell’Orda, viaggiate fino all’impero di Zandalar per convincere i Troll a sostenere lo sforzo bellico con la loro potenza marittima. Come difensore dell’Alleanza, fate vela verso il regno di Kul Tiras, patria di Jaina Marefiero, e incoraggiate gli abitanti del luogo a combattere per la tua causa.
  • Reclutate Razze Alleate: date nuova forma alle vostre avventure con una delle Razze Alleate giocabili, ognuna con abilità razziali specifiche. Ottenete il favore dei Tauren di Alto Monte, degli Elfi del Vuoto, dei Nani Ferroscuro e di altri per creare un nuovo personaggio di quella razza e aggiungere la sua potenza alla vostra fazione.
  • Razziate le isole del Grande Mare: intraprendete Scorrerie sulle Isole e affrontate ondate sempre nuove di nemici, pericoli ambientali e obiettivi da conquistare. Scendete in battaglia in un gruppo da tre, affrontando scaltri intrusi rivali o giocatori nemici per razziare le risorse delle isole e sostenere lo sforzo bellico.
  • Assaltate un Fronte di Guerra: combattete in prima linea e partecipate ad un massiccio Fronte di Guerra cooperativo da 20 giocatori per conquistare una posizione strategica chiave. Conquistate le risorse per sviluppare le forze della tua fazione, guidate la carica mentre le vostre truppe assediano l’obiettivo e affrontate il comandante nemico in questa nuova modalità ispirata alle classiche battaglie strategiche in tempo reale di Warcraft.
  • Infondete la potenza dei Titani nel vostro equipaggiamento: cercate l’Azerite, una risorsa dal valore inestimabile scoperta dopo il passaggio della Legione Infuocata, e usatela per infondere il Cuore di Azeroth, una collana leggendaria che è stata affidata a ogni eroe da Magni Barbabronzea, così da personalizzare il tuo equipaggiamento con nuovi poteri e abilità.
  • Raggiungete il livello 120: seguite le tracce della corruzione del Dio del Sangue fino a Grottamarcia, svelate i segreti di una cripta perduta dei Titani, scappate dalle Terre Sepolcrali dei Drust e affrontate molte altre sfide in 10 nuovi livelli. Poi continuate ad aumentare la vostra potenza attraverso nuove missioni mondiali, incursioni, spedizioni e molto altro.

 

L’articolo World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto

Blizzard celebra le feste nei suoi giochi, ecco i dettagli

Blizzard festeggia le feste aggiungendo numerosi eventi in Overwatch, Heroes of the Storm, World of Warcraft ed Hearthstone.

Ecco tutte le iniziative. Buona lettura.

MAGICO INVERNO IN OVERWATCH

Fino all’1 gennaio

In Overwatch Magico Inverno 2017, i giocatori collaborano con amici vecchi e nuovi alla caccia allo Yeti… e lo si può fare in grande stile con i nuovi costumi stagionali.

Nuova Rissa: Caccia allo Yeti

La Rissa di questa stagione è un’esperienza 5v1 in cui cinque “Cacciatrici” Mei affronteranno uno “Yeti” Winston. Per vincere, lo Yeti deve uccidere 5 Cacciatrici o le Cacciatrici devono uccidere lo Yeti. La Rissa ha luogo nella mappa del villaggio in Nepal, la perfetta ambientazione per uno scontro con lo Yeti.

Lo Yeti Winston ha salute e armatura aumentate ed è un nemico davvero formidabile. Sulla mappa è presente della carne, che può consumare per alimentare la sua Ultra. Mei ha le abilità standard, ma i tempi di recupero di Muro di Ghiaccio e Blocco di Ghiaccio sono ridotti. Benché possa congelare lo Yeti Winston, c’è l’inghippo: può essere congelato solo quando è in modalità Rabbia Primordiale.

Blizzard vuole riproporre anche la Rissa Magico Inverno dell’anno scorso, Mei: Operazione Palle di Neve, per un allegro bis.

Doni di Magico Inverno

La collezione Magico Inverno include più di 150 oggetti, tra cui nuovi modelli come Roadhog Pescatore dei Ghiacci e Bastion Slavina.

Per rendere ancora più facile la raccolta degli oggetti di Magico Inverno, abbiamo ridotto il costo di quelli dell’anno scorso: i modelli leggendari del 2016 ora costano 1.000 crediti, mentre quelli epici, rari e comuni sono stati rispettivamente ridotti a 250, 75 e 25 crediti. I modelli leggendari di Magico Inverno 2017 costano 3.000 crediti, mentre quelli epici, rari e comuni costano rispettivamente 750, 225 e 75. In questo modo sarà più facile assicurarsi il proprio look preferito di entrambi gli anni.

GRANDE INVERNO IN HEROES OF THE STORM

heroes of the storm closed beta

Fino al 9 gennaio

Preparatevi all’azione nel Nexus con una speciale serie di missioni di Grande Inverno che permetterà di ottenere ricompense giocando durante l’evento: dallo spray di Grande Inverno 2017 dopo 2 partite fino alla cavalcatura di Grande Inverno 2017 giocandone 25.

Fuori dal gioco, si possono acquistare o regalare forzieri di Grande Inverno attraverso il negozio Blizzard. Con i nuovi modelli Malfurion Babbo Inverno, Valla Aiutante di Babbo Inverno e Malthael Mietitura Stagionale, così come con la nuova cavalcatura Tavola di Pan di Zenzero, tu e i tuoi amici avrete numerose occasioni di godervi le festività.

Il nuovo Pacchetto Base sarà disponibile dal 12 dicembre e include 8 eroi (E.T.C., Leoric, Mantogrigio, Kerrigan, Li-Ming, Uther, Lúcio e Zagara) per 2.000 gemme.

VIGILIA DI GRANDE INVERNO IN WORLD OF WARCRAFT

16 dicembre – 2 gennaio

Visitate le capitali di Azeroth e unitevi alle celebrazioni stagionali di Grande Inverno. Con gli arredi festivi sparsi per tutto il mondo, l’esperienza sarà davvero indimenticabile. Date un’occhiata ai Globi di Neve Giganti a Forgiardente, Orgrimmar e Dalaran.

Potete anche cercare di rintracciare l’Abominevole Greench alle Alture di Colletorto o ottenere un nuovo Cappello della Festa Finemente Ricamato rosso e verde in numerose spedizioni e incursioni di Legion, tra cui il Seggio del Triumvirato e Antorus, il Trono Infuocato.

GRANDE INVERNO IN HEARTHSTONE

17 dicembre – 30 dicembre

Immedesimatevi nella festa con i nuovi tabelloni a tema Grande Inverno di Orgrimmar e Roccavento, e fate buon uso delle nuove emote stagionali per condividere la gioia con gli avversari.

Dal 20 al 24 dicembre, fate un salto alla locanda per una nuova entusiasmante Rissa, la Cerosa Festa di Grande Inverno: potrai così vincere fino a 3 nevose buste dei Cavalieri del Trono di Ghiaccio.

Condividi questo articolo


L’articolo Blizzard celebra le feste nei suoi giochi, ecco i dettagli sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard celebra le feste nei suoi giochi, ecco i dettagli

BlizzCon 2017, ecco tutte le novità eSport

Alla BlizzCon 2017, più di 30.000 giocatori si sono radunati per provare gli ultimi aggiornamenti per i loro giochi Blizzard preferiti e tifare per i partecipanti degli eSport. In milioni, invece, hanno assistito alla kermesse californiana online. Negli oltre due giorni ricchi di conferenze, competizioni e intrattenimenti dal vivo, la community Blizzard ha scoperto e provato nuovi eroi, aggiornamenti ed espansioni in arrivo prossimamente.

Partecipanti e spettatori hanno anche assistito alle elettrizzanti conclusioni di tre campionati eSport e altrettante competizioni amichevoli:

Global Finals delle StarCraft II World Championship Series

Vincitore: Rogue

Con due titoli all’attivo nel 2017, Rogue è arrivato sul palco della BlizzCon come favorito per la vittoria del torneo. Una volta scaldatosi nella finalissima contro SoO, ha dimostrato al mondo di meritare il titolo di WCS Global Champion vincendo la serie 4 a 2.

Finali dell’Heroes of the Storm Global Championship

Squadra vincitrice: MVP Black

MVP Black e Fnatic si sono scontrate nelle HGC Finals dopo che entrambe le squadre avevano trionfato nettamente nelle semifinali per 3 a 0. Alla fine, MVP Black ha prevalso sugli svedesi per 3 a 1 in un finale mozzafiato. La determinazione e l’impegno di MVP Black sono stati sufficienti per assicurare alla squadra il primo trofeo BlizzCon.

World of Warcraft Arena World Championship

Squadra vincitrice: ABC

L’Europa ha continuato a stupire, con ABC che ha spazzato via Panda Global nel match più decisivo della storia di questo torneo. Nonostante il pubblico ostile, ABC ha trionfato grazie soprattutto al Mago Arcano di Alex “Alec” Sheldrick, portando il trofeo dell’Arena di WoW in Europa per il quarto anno di fila.

Overwatch World Cup

Paese vincitore: Corea del Sud

La Corea del Sud è da sempre stato il “boss finale” della BlizzCon. I canadesi, secondi classificati, hanno combattuto con onore vincendo una mappa, anche se il finale è stato quello che tutti si aspettavano. L’iniziale vulnerabilità di Ryujehong e compagni non ha comunque impedito alla Corea del Sud di vincere la seconda Overwatch World Cup.

Hearthstone Inn-vitational

Squadra vincente: Grimestreet Grifters

Dopo due giorni di partite frenetiche tra 12 personalità della community, i Grimestreet Grifters (Andrey “Reynad” Yanyuk, Hakjun “Kranich” Baek e Pathra Cadness) sono emersi vittoriosi. Le finali al meglio delle 11 sono state disputate in formati scelti casualmente per ogni partita, e i giocatori sono stati eliminati uno dopo l’altro finché i Grifters non sono emersi vittoriosi 6 a 5 sui Chillblade Crusaders.

StarCraft: Remastered Ultimate Title Fight

Vincitore: Bisu

Anche se le fulgide carriere di Lee “Jaedong” Jae Dong e Kim “Bisu” Taek Yong si sono sovrapposte, i due non si erano quasi mai scontrati al di fuori delle leghe a squadre. Le due leggende di StarCraft si sono quindi affrontate nell’Ultimate Title Fight, un match amichevole al meglio delle 5 partite con 25.000 dollari in palio. Nella quinta e ultima partita, Bisu è riuscito a difendersi dalla strategia aggressiva di Jaedong, contenendolo e vincendo la serie per 3 a 2.

Oltre all’epica azione eSport, Blizzard ha fatto anche importanti annunci sui suoi giochi durante lo show, tra cui:

WORLD OF WARCRAFT

  • Battle for Azeroth – Nella settima espansione di World of Warcraft, la guerra tra l’Orda e l’Alleanza si riaccenderà, mentre i giocatori affronteranno un lungo viaggio per reclutare nuovi alleati, assicurarsi le più potenti risorse del pianeta e combattere su diversi fronti per determinare quale fazione plasmerà l’incerto futuro di Azeroth.
  • WoW Classic – Oltre alla nuova espansione, Blizzard ha anche annunciato i primi passi per lo sviluppo di un’esperienza di gioco che riprenda le prime avventure dei giocatori nella versione originale di World of Warcraft.

HEARTHSTONE

  • Coboldi & CatacombeLa nuova espansione per Hearthstone, in arrivo a dicembre, porterà i giocatori nelle caverne sotterranee di Azeroth e li equipaggerà con 135 nuove carte.
  • Spedizioni – Coboldi & Catacombe introduce in Hearthstone una nuova modalità rigiocabile per giocatore singolo: impegnative e incalzanti avventure sotterranee ispirate ai classici dungeon fantasy. Le spedizioni sono gratuite per tutti i giocatori e non sono richiesti mazzi preimpostati per entrare.
  • Nuove Armi leggendarie – Per la prima volta in Hearthstone, ecco le Armi Leggendarie. E tutte le classi ne avranno una.
  • Carte Leggendarie gratuite – Per festeggiare questa nuova espansione, tutti i giocatori riceveranno un servitore Leggendario gratuito, Marin la Volpe, il 6 novembre, così come un’Arma Leggendaria casuale gratuita per essersi connessi dopo la pubblicazione di Coboldi & Catacombe, a dicembre.
  • I cercatori di tesori più entusiasti possono preacquistare uno speciale pacchetto da 50 buste della nuova espansione al prezzo di 49,99 € e ricevere il luccicante dorso delle carte “Per il Bottino!” gratuitamente.

STARCRAFT II

  • StarCraft II diventa free-to-playA partire dal 14 novembre, i giocatori avranno libero accesso all’acclamata campagna di Wings of Liberty, alla ladder classificata e a tutti i comandanti cooperativi (fino al livello 5).
  • Mira Han e Matt Horner – Il nuovo comandante per la celebre modalità cooperativa di StarCraft II è in realtà un duo: mettiti al comando di un devastante mix con le potenti unità aeree del Dominio di Matt Horner e le rapide unità terrestri di Mira Han.
  • Bottino di Guerra: Stagione 2 – Sull’onda del successo del Bottino di Guerra di quest’anno, StarCraft II offrirà nuovamente ai giocatori una serie di contenuti stagionali per supportare gli eSport di StarCraft II.

HEROES OF THE STORM

  • Hanzo e AlexstraszaDue nuovi eroi, draghi ognuno a modo suo, introdurranno un modo di giocare nuovo e drasticamente differente in Heroes of the Storm, il frenetico MOBA di Blizzard, verso la fine dell’anno.
  • Aggiornamento della dinamica di gioco 2018 – Sono in arrivo diversi cambiamenti di gioco per Heroes of the Storm nel prossimo futuro, tra cui una visuale più ampia, nuove meccaniche per i mercenari e altri aggiornamenti alla dinamica di gioco.
  • Chat vocale – I giocatori di un gruppo useranno automaticamente la chat vocale Blizzard (a meno che non la disattivino) e le squadre avranno l’opzione di attivarla.
  • Matchmaking basato sulle prestazioni – Le prestazioni individuali dei giocatori durante le partite influenzeranno direttamente la valutazione del matchmaker, indipendentemente dal fatto che vincano o perdano.

OVERWATCH

  • Moira – Un nuovo eroe di supporto, la genetista di nome Moira, si unirà presto alla lotta di Overwatch, l’acclamato sparatutto a squadre di Blizzard.
  • Blizzard World – Un parco divertimenti che celebra gli universi di gioco di Diablo, StarCraft e Warcraft è la location della nuova mappa di Overwatch.
  • “Onore e gloria” – Nell’ultimo episodio dell’acclamata serie di corti animati di Overwatch, gli spettatori viaggiano nel passato di Reinhardt, che deve decidere se rispondere alla chiamata di Winston e unirsi alla riformata Overwatch.
  • Overwatch League – La stagione inaugurale verrà disputata da 12 squadre con divise per le partite in casa e in trasferta, all’interno dell’Atlantic Division e della Pacific Division. I match di lega si giocheranno quattro giorni alla settimana durante la regular season, che inizierà il 10 gennaio 2018.

Condividi questo articolo


L’articolo BlizzCon 2017, ecco tutte le novità eSport sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di BlizzCon 2017, ecco tutte le novità eSport

World of Warcraft, presentata Battle For Azeroth

Non finisce l’ondata di annunci dalla BlizzCon 2017. Blizzard ha infatti annunciato un’altra novità: Battle For Azeroth è la settima espansione di World of Warcraft.

Il celebre mmorpg proporrà ai milioni una nuova avventura importante. La battaglia contro la Legione ha lasciato il pianeta devastato, e la ferita aperta nella fiducia tra l’Alleanza e l’Orda potrebbe risultare troppo grave da curare. Battle for Azeroth metterà alla prova la determinazione dei giocatori nel sostenere la causa della propria fazione in una nuova inarrestabile guerra.

La caduta della Legione Infuocata pone le basi per una serie di tremendi eventi che riaccendono l’eterno conflitto tra la nobile Alleanza e la fiera Orda. Con una nuova guerra alle porte, gli eroi di Azeroth devono scoprire come reclutare nuovi alleati, avventurarsi alla ricerca delle risorse più potenti del pianeta per poter volgere le sorti della battaglia in proprio favore, e combattere su diversi fronti per stabilire quale fazione plasmerà l’incerto futuro di Azeroth.

“Il conflitto è il cuore della saga di Warcraf, e in Battle for Azeroth le tensioni che sono rimaste sopite per molto tempo esplodono in una guerra totale – ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment –  giocatori di World of Warcraft sono incredibilmente affezionati ai loro personaggi e alla fazione in cui si identificano nel gioco, e questa espansione li renderà ancora più orgogliosi di aver giurato la propria lealtà all’Orda o all’Alleanza”.

World of Warcraft: Battle for Azeroth include nuove funzioni e contenuti che metteranno a dura prova la devozione e la tenacia degli eroi. Ecco le imprese che saranno chiamati a compiere i giocatori in questa espansione.

  • Esplorate due regni leggendari: come campione dell’Orda, viaggiate fino a Zandalar per convincere i Troll a sostenere lo sforzo bellico con la loro potenza marittima. Come difensore dell’Alleanza, fate vela verso il regno di Kul Tiras, patria di Jaina Marefiero, e incoraggiate gli abitanti del luogo a combattere per la tua causa.
  • Reclutate Razze Alleate: date nuova forma alle vostre avventure con una delle Razze Alleate giocabili, ognuna con abilità razziali specifiche. Ottenete il favore dei Tauren di Alto Monte, degli Elfi del Vuoto, dei Nani Ferroscuro e di altri per creare un nuovo personaggio di quella razza e aggiungere la sua potenza alla vostra fazione.
  • Razziate le Isole del Grande Mare: scoprite le innumerevoli Isole finora inesplorate di Azeroth e affrontate ondate sempre nuove di nemici, pericoli ambientali e obiettivi da conquistare. Scendete in battaglia in un gruppo da tre, affrontando scaltri intrusi rivali o giocatori nemici per razziare le risorse delle isole e sostenere lo sforzo bellico.
  • Assaltate i Fronti di Guerra: combattete in prima linea e partecipate ad un massiccio Fronte di Guerra cooperativo da 20 giocatori per conquistare una posizione strategica chiave. Conquistate le risorse per sviluppare le forze della tua fazione, guidate la carica mentre le vostre truppe assediano l’obiettivo e affronta il comandante nemico in questa nuova modalità PvA ispirata alle classiche battaglie RTS di Warcraft.
  • Infondete la potenza dei Titani nel vostro equipaggiamento: cercate l’Azerite, una risorsa dal valore inestimabile scoperta dopo il passaggio della Legione, e usatela per infondere il Cuore di Azeroth, una collana leggendaria che è stata affidata a ogni eroe da Magni Barbabronzea, così da personalizzare il tuo equipaggiamento con nuovi poteri e abilità.
  • Raggiungete il livello 120: seguite le tracce della corruzione del Dio del Sangue fino a Grottamarcia, svelate i segreti di una cripta perduta dei Titani, scappate dalle Terre Sepolcrali dei Drust ed affrontate molte altre sfide in 10 nuovi livelli. Poi continuate ad aumentare la vostra potenza attraverso nuove missioni mondiali, incursioni, spedizioni e molto altro.
  • Potenziate il vostro personaggio al livello 110: partecipate al violento conflitto tra Orda e Alleanza già pronto a sopravvivere combattendo una nuova feroce guerra in prima linea.
  • Unitevi alle Comunità: connettiti con altri giocatori di WoW che condividono i vostri interessi nelle Comunità multi reame. Condividete le strategie con i componenti della vostra stessa classe, fattevi amici i magnati della Casa d’Aste, mettevi in affari con i sarti ed espandete i vostri contatti sociali.

Condividi questo articolo


L’articolo World of Warcraft, presentata Battle For Azeroth sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, presentata Battle For Azeroth

World of Warcraft, Le ombre di Argus disponibile

Azeroth si appresta ad affrontare una nuova minaccia. Le ombre di Argus irrompono sul mmorpg di Blizzard. L’aggiornamento 7.3 è disponibile per il download. Ecco il trailer di lancio, a seguire – in grande sintesi – le novità di questa patch già presentata la settimana scorsa alla Gamescom 2017 di Colonia.

LE NOVITA’

  • Viaggiare in un nuovo mondo ostile, dove esplorare per la prima volta la corruzione della Legione su Argus e i resti infranti dell’antica patria dei Draenei.
  • Unirsi alle forze dell’Armata della Luce, un esercito di combattenti caduti votati all’annientamento della Legione, insieme a due campioni del passato di Azeroth: Alleria Ventolesto e Turalyon, creduti morti nell’ultima crociata della Legione su Azeroth.
  • Esplorare tre diverse regioni su Argus, attraversando la superficie del pianeta piagata dalla magia vile (Krokuun), le antiche rovine di una città eredar (Mac’aree) che fluttua nel cielo e il nucleo stesso del pianeta (Distese degli Antoran).
  • Conquistare il Seggio del Triumvirato (nuova spedizione), l’antico centro della cultura dei Draenei, da cui un tempo governavano Velen, Kil’jaeden e Archimonde.
  • Personalizzare le reliquie dell’Artefatto grazie al Crogiolo di Lucefatua.
  • Chiudere i Punti di Invasione della Legione verso altri mondi.
  • Comandare una nave draenei, la Vindicaar, e farne una base delle operazioni.
  • …e molto altro.

Condividi questo articolo


L’articolo World of Warcraft, Le ombre di Argus disponibile sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, Le ombre di Argus disponibile

Blizzard annuncia i dettagli per la Gamescom 2017

Blizzard sarà presente in massa alla Gamescom 2017E non solo con le finali di WoW ed Hearthstone. L’evento di Colonia che si terrà dal 22 al 26 agosto prossimi includerà tanti appuntamenti con i giochi della software house americana.

Alle 18 del 21 agosto ci sarà uno speciale video in anteprima su YouTube che farà una panoramica su tutti i giochi presenti.

Alle 18:00 di mercoledì 23 agosto gli sviluppatori saliranno sul palco principale per la cerimonia di presentazione Blizzard, che sarà trasmessa in diretta su https://gamescom.blizzard.com.

Durante la kermesse tedesca, chi verrà a visitare lo stand Blizzard nella Hall 7 della Koelnmesse potrà giocare con i nuovi contenuti di Overwatch, Hearthstone, World of Warcraft, Heroes of the Storm, StarCraft II, StarCraft: Remastered e Diablo III. Naturalmente ci saranno divertimenti epici sul nostro palco, tra cui la Gara di cosplay Blizzard e due performance dei Video Games Live.

Queste attività e altre saranno trasmesse via streaming in diretta sul sito web. Il calendario completo di tutte le attività è disponibile su https://gamescom.blizzard.com.

Blizzard Gamescom 2017

I DETTAGLI DI BLIZZARD ALLA GAMESCOM 2017 

Overwatch

  • La prima mondiale di un nuovo corto animato di Overwatch verrà presentata sul palco principale e in diretta streaming mercoledì 23 agosto, durante la cerimonia di presentazione Blizzard.
  • Allo stand Blizzard potrai provare la nuova mappa di Overwatch: guarda il video di anteprima lunedì 21 agosto, quando verranno svelati tutti i dettagli.

Hearthstone

  • Alla Gamescom, i giocatori di Hearthstone vedranno in anteprima le nuove funzioni dei Fireside Gathering, dove potranno unire le forze in una novissima Rissa Fireside: un’incursione di gruppo contro il Re dei Lich.
  • Scopriremo quali giocatori si distingueranno, rappresentando il proprio Paese, durante le Hearthstone Global Games Finals che si svolgeranno dal vivo sul palco di Hearthstone venerdì 25 e sabato 26 agosto. Scegliete il vostro campione per vincere una busta di carte e guardate il torneo in diretta streaming su www.twitch.tv/playhearthstone.

World of Warcraft

  • I giocatori potranno unirsi ai loro amici presenti alla Gamescom e provare le spedizioni dell’imminente patch 7.3 di World of Warcraft. I dettagli di questo aggiornamento saranno svelati sul palco e in diretta streaming durante la cerimonia di presentazione Blizzard.
  • Le 12 migliori squadre d’arena si daranno battaglia nelle WoW European Championship Finals sul palco di World of Warcraft, da mercoledì a sabato, per una parte del montepremi da 100.000 dollari e la possibilità di partecipare alle WoW Arena World Championship Finals della BlizzCon, a novembre. Lo streaming in diretta verrà trasmesso su https://www.twitch.tv/warcraft.

Heroes of the Storm

  • Allo stand Blizzard si potrà provare in prima persona il nuovo eroe, i cui dettagli verranno svelati nel video di anteprima di lunedì.
  • L’Heroes of the Storm Showdown vedrà sfidarsi membri di rilievo della community e professionisti in match amichevoli sul palco principale. Tra di loro, Team Liquid e Team expert mercoledì 23 agosto, e i celebri YouTuber tedeschi ApeCrime e PietSmiet venerdì 25 agosto.

StarCraft

  • Il nuovo comandante cooperativo di StarCraft II sarà giocabile per la prima volta allo stand Blizzard. Il video di anteprima lunedì 21 agosto, quando Blizzard svelerà tutti i dettagli.
  • StarCraft: Remastered, la recente modernizzazione del classico, pluripremiato gioco strategico in tempo reale e della sua acclamata espansione, Brood War, sarà giocabile in tutto lo stand Blizzard.

Diablo III

  • I partecipanti alla Gamescom potranno guidare legioni di morti tornati in vita e padroneggiare le arti oscure grazie al pacchetto Ascesa del Negromante di Diablo III, giocabile su Pc e PlayStation 4.

…e molto altro

Sul palco principale ci saranno anche la famosa gara di ballo e quella dei cosplayer; le sessioni di autografi, quiz e molto altro, senza dimenticare le performance dei Video Games Live di giovedì 24 e venerdì 25 agosto alle 18.
Inoltre, al negozio Blizzard nella Hall 5 i visitatori troveranno una selezione del merchandise Blizzard, tra cui alcuni nuovi oggetti e altri esclusivi per la convention.

Streaming in diretta quotidiani

Chi non potrà venire alla Gamescom 2017 di persona potrà comunque godersi il meglio della manifestazione grazie agli streaming quotidiani in diretta su https://gamescom.blizzard.com. Noti streamer porteranno tutta l’azione in diretta dallo stand Blizzard.

Condividi questo articolo


L’articolo Blizzard annuncia i dettagli per la Gamescom 2017 sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard annuncia i dettagli per la Gamescom 2017

Blizzard alla Gamescom 2017 con le finali di WoW ed Hearthstone

Le finali di World of Warcraft European e quelle degli Hearthstone Global Games saranno il punto forte della presenza Blizzard alla Gamescom 2017.

La software house ha ufficializzato i dettagli sui tornei che mettono in palio rispettivamente 100.000 dollari e 332.000 dollari.

HEARTHSTONE GLOBAL GAMES FINALS

Sotto gli occhi di tutto il mondo, quale nazione dimostrerà di essere la migliore a giocare a Hearthstone? Il 25 e 26 agosto, alla Gamescom di Colonia, in Germania, si concluderanno gli Hearthstone Global Games. Con l’orgoglio nazionale in gioco e un montepremi totale di 332.000 dollari, si scoprirà quale delle quattro squadre finaliste dimostrerà di avere ciò che serve per vincere.

Alcuni dei migliori professionisti al mondo, insieme ai giocatori più amati selezionati dalla community, hanno avuto l’onore di rappresentare la propria nazione nei primi Global Games di Hearthstone.

hearthstone global games

Adesso sono rimaste quattro squadre, di cui due europee:

Ucraina

Aleksandr “Kolento” Malsh ed Eugene “Neirea” Shumilin hanno mostrato in più occasioni le proprie capacità ad altissimo livello, mentre Artem “DrHippi” Kravets ha dimostrato di che pasta è fatto arrivando alle World Championship Finals dell’anno scorso. Insieme allo specialista del Cacciatore Mykola “NickChipper” Velychko, l’Ucraina ha già sconfitto numerose squadre importanti, tra cui i Paesi Bassi, che erano considerati favoriti nelle fasi iniziali del torneo.

Repubblica Ceca

Guidata dall’innovativo creatore di mazzi Stanislav “StanCifka” Cifka, la Repubblica Ceca ha giocato delle partite davvero meravigliose, non perdendo l’occasione di divertirsi. Noto per aver partecipato all’Hearthstone Championship Tour, Mikuláš “Pokrovac” Dio potrà sfruttare la sua esperienza nei tornei di alto livello, mentre Jaromír “JáraVyskočil” Vyskočil e Petr “CzechCloud” Žalud hanno già dimostrato di conoscere bene l’ambiente competitivo.

Stati Uniti

Da quando sono stati annunciati i membri della squadra, gli Stati Uniti sono stati tra i favoriti alla conquista del trofeo degli HGG. James “Firebat” Kostesich, ex campione del mondo di Hearthstone, partecipa assieme a William “Amnesiac” Barton, David “Dog” Caero ed Edwin “HotMEOWTH” Cook, tutti giocatori arrivati tra i primi 8 in recenti tornei di rilievo. Oltre a fornire ottime prestazioni nei tornei, ogni giocatore della squadra dimostra regolarmente le proprie abilità con gli streaming in diretta, scalando i gradi della classifica e ottenendo una solida base di fan in tutto il mondo.

Corea del Sud

La Corea del Sud arriva alla gamescom in seguito a un secco 3-0 contro il Messico nei quarti di finale. Vincitore dell’Asia-Pacific Spring e dei Summer Championships del 2016, Ilmook “handsomeguy” Kang cercherà di mantenere la sua serie positiva alla gamescom; al suo fianco ci sarà Hakjun “Kranich” Baek, l’unico giocatore ad aver raggiunto due quarti di finale consecutivi nel World Championship. Nel gruppo sono presenti anche Sanghyeon “DDaHyoNi” Baek e Cho “Flurry” Hyun Soo, i quali hanno già ottenuto delle vittorie chiave durante il torneo.

Gli esperti di Hearthstone Simon “Sottle” Welch, Alexander “Raven” Baguley, Daniel Falcone e Daniel Gaskin accompagneranno gli utenti durante tutte le partite dei Global Games sul canale Twitch.

LE WORLD OF WARCRAFT EUROPEAN CHAMPIONSHIP FINALS

Dal 23 al 26 agosto, le 12 migliori squadre d’arena di tutto il continente se la vedranno durante le World of Warcraft European Championship Finals.

I professionisti del PvP si sono affrontati negli eventi della community e nelle qualificazioni ufficiali per ottenere un posto alla gamescom, dove le squadre migliori si affronteranno in combattimenti spietati per una fetta del montepremi da 100.000 dollari. Ma c’è molto di più in palio: le prime 4 squadre dell’evento Gamescom si qualificheranno per le World of Warcraft Arena World Championship Finals alla BlizzCon di quest’anno.

WORLD OF WARCRAFT EUROPEAN CHAMPIONSHIP FINALS

Tra gli sfidanti, Blizzard segnala la presenza di:

Method

Una forza dominante negli ultimi anni, i Method hanno vinto l’Arena World Championship nel 2015, prima di difendere il titolo nel 2016. Riusciranno a non perdere lo slancio alla gamescom?

Enjoy Legion

Si sono fatti un nome giocando con una temibile formazione Stregone/Druido/Sciamano, ma hanno dimostrato di essere una delle squadre più adattabili di questa stagione, letali anche con la formazione Cavaliere della Morte/Sacerdote/Guerriero.

Northern Gaming Blue

Con un totale di 9 partecipazioni alla BlizzCon per i membri di questa squadra, i Northern Gaming Blue sono tra le compagini con più esperienza di tutto il torneo. Campioni europei in carica, sono ansiosi di mettere a segno un’altra vittoria davanti ai loro fan.

Rockets Esports

Relativamente nuovi alla scena competitiva, nessun membro dei Rockets Esports ha mai partecipato a un torneo di World of Warcraft prima dell’inizio di quest’anno. Ma da allora, per ottenere un posto alle European Championship Finals, hanno fatto a pezzi la concorrenza.

Il torneo sarà trasmesso in diretta streaming, quindi non dimenticare di seguirlo sul canale di Twitch dedicato a World of Warcraft.

Condividi questo articolo


L’articolo Blizzard alla Gamescom 2017 con le finali di WoW ed Hearthstone sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard alla Gamescom 2017 con le finali di WoW ed Hearthstone

World of Warcraft, disponibile l’update La Tomba di Sargeras

La più grande aggiunta di contenuti di sempre per World of Warcraft, La Tomba di Sargeras (patch 7.2), è disponibile. Lo rende noto Blizzard, publisher e sviluppatore del mmorpg.

Questo aggiornamento riporta gli eroi alla Riva Dispersa perché possano ottenere la loro vendetta nei confronti della Legione durante una campagna multi-settimanale, con una nuova zona, una nuova spedizione ed altre novità.

Ecco le caratteristiche:

  • Nuova zona: la Riva Dispersa – Tornate nel luogo dell’invasione originale per affrontare nuove missioni e missioni mondiali.
  • Nuova spedizione: Cattedrale della Notte Eterna – Risalite le guglie della Tomba di Sargeras in questa nuova spedizione da 5 giocatori in modalità Eroica, Mitica e Mitica con Chiave del Potere.
  • Nuovi assalti della Legione – Unitevi ad altri giocatori per missioni mondiali di attacco alla Legione in fasi multiple che culmineranno con uno scenario epico da 3 giocatori con cui sferrare un duro colpo alla Legione.
  • Lanciati nelle Risse PvP – Le Risse PvP debuttano in WoW, con una rotazione bisettimanale di modalità, regole e ambientazioni, per alternare la normale dinamica di gioco dei campi di battaglia.
  • La campagna dell’Enclave di Classe continua – Sbloccate nuove abilità dell’Artefatto, reclutate un nuovo seguace e ottenete una nuova cavalcatura di classe.
  • Volare sulle Isole Disperse – Compiendo l’impresa Ricognitore delle Isole Disperse otterrete la possibilità di volare.
  • Espandi la tua roccaforte sulle Isole Disperse con potenti bonus attivi in tutta la regione.
  • E molto altro.

Immagini:

WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_01
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_02
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_03
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_04
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_05
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Cathedral_of_Eternal_Night_Agronox
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Cathedral_of_Eternal_Night_Domatrax
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Cathedral_of_Eternal_Night_Gazerax
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Cathedral_of_Eternal_Night_Mephistroth
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Cathedral_of_Eternal_Night_Thrashbite_the_Scornful
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Khadgar
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Khadgar_and_Illidan
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Kiljaeden_the_Deceiver_01
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Kiljaeden_the_Deceiver_02
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Legion_Jailers
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Maiev_and_Illidan
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Pet_Battle_Dungeon_01
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Seawitch
WoW_Tomb_of_Sargeras_7.2_Velen
WoW_Tomb_of_Sargeras_PVP_Brawl_Warsong
WoW_Tomb_of_Sargeras_PVP_Brawls_Tarren_Mill_v_Southshore

Condividi questo articolo


L’articolo World of Warcraft, disponibile l’update La Tomba di Sargeras sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, disponibile l’update La Tomba di Sargeras

Blizzard festeggia i 20 anni di Diablo con eventi a tema nei suoi giochi

Ormai ci siamo. Diablo è vicinissimo a compiere 20 anni visto che dopodomani, 31 dicembre, sarà il giorno in cui nel lontano 1996 uscì il primo storico capitolo della trilogia action gdr.

Blizzard ha in programma di festeggiare tale evento con degli eventi speciali a tema nei suoi giochi quali Diablo III, Heroes of the Storm, Hearthstone, Overwatch, Starcraft II e World of Warcraft.

blizzard-20-anni-di-diablo

La software house ha pubblicato i dettagli sul proprio blog italiano. Ecco i dettagli. Si legge:

Diablo III:

Ricreate lo spirito della vostra prima partita a Diablo con un evento tributo, Oscuramento di Tristram. Avventuratevi in una versione reinterpretata della cattedrale del titolo originale in Diablo III e non perdete alcuni oggetti particolarmente familiari.

Heroes of the Storm:

La battaglia per il Paradiso Celeste continua, e un nuovo ritratto ispirato a Diablo è pronto per voi! Emergerete vittoriosi in questa nuova, folle mappa da rissa?

Hearthstone:

In questa rissa vi attende uno straniero incappucciato con un tetro mazzo tra le mani. Volete scoprire i segreti di questo oscuro viandante?

Overwatch:

Portate la battaglia per Sanctuarium nella guerra per il futuro con questi spray di gioco che rappresentano le classi di Diablo III, oltre a una nuova icona ispirata al Signore del Terrore!

StarCraft II:

Mettete il Signore del Terrore al lavoro con un ritratto del lavoratore ispirato a Diablo.

World of Warcraft:

Succedono cose strane su Azeroth, mentre i cittadini di Sanctuarium entrano in un mondo a loro estraneo.

Condividi questo articolo


L’articolo Blizzard festeggia i 20 anni di Diablo con eventi a tema nei suoi giochi sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard festeggia i 20 anni di Diablo con eventi a tema nei suoi giochi

Blizzard fa esordire lo streaming dei suoi giochi su Facebook in America, Sudest Asiatico ed Oceania

L’accordo tra Blizzard e Facebook per lo streaming dei propri giochi comincia a concretizzarsi. Resa nota ufficialmente ad inizio dello scorso giugno, infatti, la partnership prende effettivamente corpo con… Vai all’articolo

L’articolo Blizzard fa esordire lo streaming dei suoi giochi su Facebook in America, Sudest Asiatico ed Oceania sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di Blizzard fa esordire lo streaming dei suoi giochi su Facebook in America, Sudest Asiatico ed Oceania

World of Warcraft, un piccolo promemoria sugli eventi di luglio

Attraverso Battle.net, Blizzard ha comunicato ai suoi utenti tutti gli eventi di questo mese dedicati a World of Warcraft. Eccoli: Fiera di Lunacupa: fino al 10 luglio “Fatevi… Vai all’articolo

L’articolo World of Warcraft, un piccolo promemoria sugli eventi di luglio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

Continua la lettura di World of Warcraft, un piccolo promemoria sugli eventi di luglio