World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili

World of Warcraft: Battle for Azeroth si aggiorna ed arrivano tantissime novità. In primis, due nuove Razze Alleate che si uniscono, così, alla battaglia. Troviamo anche nuovi Ferri del Mestiere portano dinamiche interessanti nelle professioni e un mistero si infittisce al Circolo dei Combattenti.

DETTAGLI 

GIOCATE NEI PANNI DEI TROLL ZANDALARI O DEGLI UMANI DI KUL TIRAS

Nel corso di innumerevoli prove e nelle prime linee della Battaglia di Dazar’alor, gli eroi di Alleanza e Orda hanno forgiato legami indissolubili con i loro nuovi alleati, gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari. I personaggi che hanno dimostrato il proprio valore ora possono ufficialmente reclutare queste fiere Razze Alleate e giocare nei loro panni.

AFFINATE LE VOSTRE CREAZIONI CON I FERRI DEL MESTIERE

I giocatori con professioni per la creazione di oggetti ora possono avventurarsi nelle missioni per ottenere i Ferri del Mestiere, che forniscono bonus o abilità uniche. Riparate la struttura della realtà stessa e recuperate stoffe disseminate nel tempo con il Filo Sincronico per Sartoria. Risucchiate il sangue dei morti e scrivi Contratti di Sangue con la Penna Rosso Sangue di Lana’thel per Runografia. Brandite il potere dei Titani per forgiare equipaggiamento indistruttibile con il Martello da Forgiatore Khaz’goriano.

GROSSO GUAIO AL CIRCOLO DEI COMBATTENTI

Il Circolo dei Combattenti è da tempo teatro di attività sospette, ma gli ultimi eventi sono qualcosa di veramente losco. Riuscirete a risolvere il mistero di chi ha assassinato il quartiermastro della gilda in questa nuova serie di missioni del Circolo dei Combattenti? 

GUERRA, MAGNI E MOLTO ALTRO…

Il nuovo aggiornamento include altri contenuti da scoprire per tutta Azeroth, tra cui le nuove missioni della Campagna di Guerra e gli ultimi sviluppi della missione di Magni Barbabronzea per guarire le ferite del pianeta.

A partire dal 17 aprile, i personaggi potranno affrontare gli orrori che si annidano nelle profondità sotto la Valle dei Sacraonda, ossia nel Crogiolo delle Tempeste, la nuova incursione da due boss che condurrà al secondo aggiornamento dei contenuti di Battle for Azeroth: Ascesa di Azshara.

Questo aggiornamento include anche eventi e attività che si terranno nelle settimane e nei mesi a venire, tra cui l’emozionante ottovolante della Fiera di Lunacupa. Ci saranno anche nuove festività, come la Festa del Nomade a Pandaria, il Giorno della Camicia Gratuita e molto altro ancora.










NUOVA INCURSIONE: CROGIOLO DELLE TEMPESTE

Un male rimasto sommerso per lungo tempo si sta risvegliando sotto il Santuario della Tempesta. I sussurri che spinsero Ser Sacraonda alla follia echeggiano nelle profondità, un canto di sirena dal potere nefasto. Coloro che ascoltano e obbediscono, stanno preparando rituali oscuri per volere del loro signore. A prescindere dai terribili piani che alimentano la loro assoluta devozione, una cosa è certa: devono essere fermati.

Calendario di apertura dell’incursione
17 aprile: modalità Normale ed Eroica
24 aprile: modalità Ricerca delle incursioni e Mitica

Aggiornamenti PvP

NUOVO CAMPO DI BATTAGLIA EPICO

Tenetevi forte, perché sta per tornare la morsa gelida di Lungoinverno, dove potrete combattere contro la fazione nemica in un gigantesco campo di battaglia da 40 giocatori. Durante la prima settimana di questo aggiornamento ai contenuti, Lungoinverno sarà il luogo di scontro della Rissa PvP. Dopodiché sarà disponibile nella selezione dei campi di battaglia epici della Ricerca gruppi (tasto preimpostato: i).

CAMPI DI BATTAGLIA AGGIORNATI

Entrate nei due più antichi e famosi campi di battaglia, il Bacino d’Arathi e la Forra dei Cantaguerra, per godervi la vecchia esperienza di gioco che conosci e ami con una nuova veste grafica.

RISSA PVP: PICCHIADURO

Entrate nel Bacino d’Arathi per un testa a testa contro avversari controllati dall’I.A. Questa nuova rissa sarà disponibile a partire dal 20 marzo. Usa la Ricerca gruppi (tasto preimpostato “i”) nella scheda Personaggio vs Personaggio per prendervi parte.

LA CAMPAGNA DI GUERRA CONTINUA

La storia della Campagna di Guerra di Orda e Alleanza continuerà con due nuovi capitoli, che racconteranno gli eventi successivi alla Battaglia di Dazar’alor, con il comportamento di Sylvanas che ha portato Baine Zoccolo Sanguinario a contattare Jaina Marefiero lontano da occhi indiscreti.

CAVALCATURE DELLA CAMPAGNA DI GUERRA

I giocatori che hanno completato la Campagna di Guerra sia con un personaggio dell’Orda che con uno dell’Alleanza otterranno una nuova impresa, “Le due facce di ogni medaglia”, e delle cavalcature come ricompensa, il Gran Destriero Fianchirossi (Orda) e il Gelartigli Scorzaferrea (Alleanza).

Per ottenere quest’impresa, dovrai completare “Una nazione unita”, “Zandalar per sempre”, “Maree di Vendetta” (Alleanza) e “Maree di Vendetta” (Orda).

IL RITORNO DI HATI

Se siete un Cacciatore di livello 120, andate a parlare con l’Immagine di Mimiron situata nel Mercato di Ventosaldo a Boralus o al Gran Bazar a Zuldazar per cominciare questa nuova serie di missioni. Scoprirete maggiori informazioni sul destino di Hati e forse in futuro potrete riunirvi con questo vivace famiglio.

AGGIORNAMENTI ALLA COMPANION APP

La Companion App è stata aggiornata e ora include una nuova funzione per il calendario, una funzione social e il supporto aggiornato per le nuove missioni mondiali, così da poter tenere d’occhio cosa succede su Azeroth dovunque voi andiate.

NUOVE STANZE DEI PORTALI

Nella torre dei maghi a Roccavento e appena all’interno dei cancelli principali di Orgrimmar, ora ci sono delle nuove stanze dei portali dove la tua fazione ha aperto dei varchi permanenti verso gli altri continenti di Azeroth.

NUOVE MASCOTTE

INCURSORE ANIMALISTA VI: MASCOTTE DI PANDARIA

I giocatori devono dirigersi nelle incursioni di Mists of Pandaria, ossia le Segrete Mogu’shan, la Terrazza dell’Eterna Primavera e il Cuore della Paura, per collezionare queste 11 nuove mascotte:

  • Pungitore del Bagliore d’Ambra: bottino (Signore delle Lame Ta’yak – Cuore della Paura)
    “Il bagliore che emanano è allo stesso tempo rilassante e inquietante, quando si trovano nell’oscurità più totale”.
  • Cucciolo di Brulicatore Kor’thik: bottino (Visir Imperiale Zor’lok – Cuore della Paura)
    “Non lasciare che mangino dopo mezzanotte, la leggenda dice che è molto pericoloso”.
  • Ambra Vivente: bottino (Un’sok il Plasmatore d’Ambra – Cuore della Paura)
    “I Mantid sono dipendenti dall’ambra per moltissime cose e la usano anche in alcuni dei loro incantesimi”.
  • Prole di Garalon: bottino (Garalon – Cuore della Paura)
    “I kunchong sono estremamente aggressivi e mangiano praticamente tutto ciò che trovano, non appena imparano a camminare… e se non possono mangiarlo, lo distruggono”.
  • Cucciolo dell’Orgoglio Vorace: bottino (Grande Imperatrice Shek’zeer – Cuore della Paura)
    “In quanto Progenie dello Sha più pericoloso, questo piccolo mostro ha in mente grandi piani, ma dovrà aspettare qualche migliaio di anni prima di attuarli”.
  • Baoh-Xi: bottino (Qin-xi – Segrete Mogu’shan)
    “Per essere un oggetto rimasto inanimato per molti secoli, questa statua si muove decisamente molto bene”.
  • Cometor: bottino (Elegon – Segrete Mogu’shan)
    “Il Generatore di Nalak’sha è difeso da molti esseri potenti e molti esseri minuscoli”.
  • Zampadura: bottino (Guardia di Pietra – Segrete Mogu’shan)
    “I Quilen erano i famigli preferiti dall’antica razza dei Mogu a causa della loro natura leale”.
  • Cercaventi di Zaffiro: bottino (Tsulong – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “L’attività preferita di questa piccola Serpe delle Nubi è rincorrersi la coda”.
  • Spirito della Primavera: bottino (Lei Shi – Terrazza dell’Eterna Primavera)
    “È noto che gli spiriti elementali di Pandaria pianificano con anni di anticipo gli scherzi da fare agli ignari visitatori”.
  • Spirito Ribelle: bottino (Gara’jal il Vincolaspiriti – Segrete Mogu’shan)
    “Attraversare troppo spesso il mondo degli spiriti può nuocere alla salute”.

Completando l’impresa “Incursore animalista VI: Mascotte di Pandaria”, riceverai anche la mascotte Felicità come ricompensa.

  • Felicità: “Questa creatura è tanto adorabile quanto malvagia”.

NUOVE MISSIONI DEL PAPPAGALLO MECCANICO

Il pappagallo Piumotto è ora disponibile per aggiungere qualche gracchio meccanico alla tua collezione. Parla con Sparachiodi al Porto di Zandalar o con Kelsey Ferfavilla a Boralus per cominciare la prima missione.

L’articolo World of Warcraft: Battle for Azeroth, i nuovi contenuti sono disponibili proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Battle for Azeroth da record

Quando Battle for Azeroth è stato pubblicato in tutto il mondo la scorsa settimana, i campioni dell’Alleanza e dell’Orda sono stati chiamati a combattere per la loro fazione.

E lo hanno fatto in massa: Blizzard ha annunciato che nel giorno di lancio della nuova espansione di World of Warcraft, il 14 agosto scorso, sono state vendute in tutto il mondo oltre 3,4 milioni di unità di Battle for Azeroth. Questo è il nuovo record di velocità di vendite per la serie e rendendolo uno dei giochi per Pc venduti più velocemente di tutti i tempi.

Battle for Azeroth è il capitolo definitivo del conflitto tra Orda e Alleanza al centro della storia di Warcraft, ed è stato emozionante vedere così tanti giocatori rappresentare la propria fazione e intraprendere la campagna di guerra… per non parlare di noi stessi – ha detto Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment – ma il lancio è solo l’inizio di questo conflitto. Nelle prossime settimane arriveranno altri contenuti epici per World of Warcraft, e non vediamo l’ora che i giocatori scoprano l’intera storia che si svolgerà nel corso dell’espansione.

Mentre i difensori di Azeroth continuano a esplorare nuove regioni in cerca di alleati e risorse, fervono i preparativi per il prossimo grande scontro nella guerra in corso:

  • Nelle prossime settimane, i giocatori potranno affrontare il primo Fronte di Guerra di Battle for Azeroth, Stromgarde, una battaglia cooperativa da 20 giocatori per il controllo di un avamposto strategico negli Altopiani d’Arathi.
  • Il 4 settembre si apriranno i cancelli della prima incursione di Battle for Azeroth, Uldir, un’antica struttura titanica che ha ospitato orribili esperimenti falliti sugli Dei Antichi.
  • Sempre il 4 settembre inizierà la prima stagione 1 PvP e la prima stagione delle spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere dell’espansione. Le spedizioni in modalità Mitica con Chiave del Potere avranno un nuovo “modificatore stagionale”, Infestazione, che introduce nuove sfide basate sugli abitanti corrotti dell’incursione di Uldir.
  • Inoltre, sono previsti ulteriori aggiornamenti che forniranno ancora più contenuti ai giocatori su base continuativa, inclusa la possibilità di reclutare gli Umani di Kul Tiras e i Troll Zandalari come Razze Alleate giocabili. Ulteriori informazioni sui futuri aggiornamenti verranno condivise più avanti.

L’articolo Battle for Azeroth da record proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Battle for Azeroth, video “Vecchio Soldato”

Blizzard ha pubblicato il nuovo video su Battle for Azeroth, l’imminente espansione di World of Warcraft. La clip si intitola “Vecchio Soldato”.

Ecco la sinossi. A seguire il video. Buona visione.

l fuoco della guerra imperversa su Azeroth, ma il leggendario guerriero dell’Orda Varok Faucisaure non ha intenzione di prendere parte al combattimento. Dopo una vita passata sul fronte di guerra, è vissuto più a lungo di tutti coloro che gli erano vicini, perfino più del suo stesso figlio. La battaglia che determinerà il destino dell’Orda sta per cominciare e il vecchio soldato deve decidere se ritirarsi una volta per tutte.

L’articolo Battle for Azeroth, video “Vecchio Soldato” proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Disponibili i nuovi driver NVIDIA per World of Warcraft: Battle for Azeroth

NVIDIA ha pubblicato oggi una nuova suite di driver per tutte le proprie schede oggi in commercio. Tale software, che segna l’approdo alla versone 398.82, prepara i Pc dei giocatori all’arrivo di World of Warcraft: Battle for Azeroth, previsto per il prossimo 14 agosto, ma anche a quello di Monster Hunter World, il 9 dello stesso mese.

Tali driver Game Ready permetteranno di godersi i due titoli sopracitati alle risoluzioni più alte: per Battle for Azeroth, per esempio, si parla di 3840×2160 a dettagli Alti su GeForce GTX 1080, mentre per Monster Hunter la casa hardware parla della presenza futura di una vasta serie di opzioni configurabili per tutte le esigenze.

I driver possono essere scaricati da questo indirizzo, mentre qui trovate un articolo di NVIDIA sul rilascio.

L’articolo Disponibili i nuovi driver NVIDIA per World of Warcraft: Battle for Azeroth proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto

Battle for Azeroth, la nuova espansione di World of Warcraft esordirà il prossimo 14 agosto. Blizzard lo ha ufficializzato poco fa con tanti dettagli ed ha fatto fede al preannuncio di fine gennaio confermando le caratteristiche.

STORIA

Azeroth è ancora sconvolta in seguito al devastante attacco della Legione. La comparsa di una nuova, potente risorsa, l’Azerite, il sangue vitale del pianeta ferito, ha portato Alleanza e Orda sull’orlo della guerra. A partire dal 14 agosto, i giocatori di World of Warcraft dovranno sostenere la propria fazione nella lotta per il controllo definitivo del loro mondo con Battle for Azeroth, la settima espansione per l’acclamato gioco di ruolo multigiocatore online di Blizzard Entertainment.

Gli eroi di entrambe le fazioni possono fare i preparativi di guerra preacquistando Battle for Azeroth su www.worldofwarcraft.com/battleforazeroth. Oltre a ottenere un potenziamento istantaneo al livello 110 da usare subito, chi preacquista il gioco può iniziare il proprio viaggio per reclutare le prime quattro nuove Razze Alleate dell’espansione, tra cui i valorosi Draenei Forgialuce per l’Alleanza e gli antichi Nobili Oscuri per l’Orda.

Mike Morhaime, presidente e cofondatore di Blizzard Entertainment ha detto:

“In Battle for Azeroth, la posta in gioco tra Orda e Alleanza è altissima, e la fazione alla quale appartiene un giocatore avrà un impatto più importante rispetto a qualsiasi altra espansione di World of Warcraft uscita finora. Che stiano esplorando terre sconosciute, reclutando alleati o combattendo per impadronirsi di risorse di guerra, quando l’espansione uscirà ad agosto i giocatori potranno ridefinire cosa significa esattamente far parte di Orda o Alleanza”.

Battle for Azeroth – Edizioni Standard, Digitale deluxe e Collector’s Edition

World of Warcraft: Battle for Azeroth è disponibile per il preacquisto in Edizione standard (fisica e digitale; prezzo suggerito 44,99 €) e in Edizione digitale deluxe (prezzo suggerito 59,99 €). Quest’ultima contiene un arsenale di bonus di gioco per diversi titoli Blizzard, tra cui le cavalcature Stallone Marino (Alleanza) e Devasauro Dorato (Orda) oltre a Tarta, la piccola mascotte Tortolliana per World of Warcraft; il dorso delle carte Azeroth in Fiamme per Hearthstone; la cavalcatura Fiera delle Fiamme Primordiale per Heroes of the Storm; spray di Orda e Alleanza per StarCraft® II e una serie di extra ispirati alle due fazioni per Overwatch.

Battle for Azeroth sarà anche disponibile con la Collector’s Edition (prezzo suggerito: 99,99 €) in esclusiva presso i rivenditori. Oltre agli oggetti di gioco dell’Edizione digitale deluxe, la Collector’s Edition contiene una serie di oggetti per sostenere la propria fazione, tra cui:

  • Emblema doppio di Orda e Alleanza: dichiarate la vostra lealtà con questo pratico emblema a due facce (supporto incluso). Mettetelo sulla scrivania o su uno scaffale e mostrate al mondo la fazione che avete scelto di supportare.
  • Libro doppio rilegato – Elegia e Una buona guerra: questo libro rilegato contiene due nuove romanzi di World of Warcraft che raccontano il rogo di Teldrassil dal punto di vista dell’Alleanza e dell’Orda. Ogni storia include disegni originali esclusivi per questa edizione. Scritto da Christie Golden e Robert Brooks. 
  • Colonna sonora digitale di Battle for Azeroth: ogni Collector’s Edition contiene una chiave digitale che permette di scaricare la colonna sonora orchestrale dell’espansione, per creare l’atmosfera perfetta durante l’assedio al nemico.

La Collector’s Edition è disponibile fin da ora per la prenotazione. Le scorte sono limitate, quindi consigliamo a chi fosse interessato di controllare la disponibilità presso il proprio rivenditore di fiducia. Per i giocatori che hanno già preacquistato l’edizione digitale dell’espansione e desiderano aggiornarla alla Collector’s Edition dopo il lancio, basterà riscattare la chiave della Collector’s Edition entro il 31 dicembre affinché Blizzard accrediti sul saldo l’intero importo dell’acquisto originale. Maggiori informazioni sono disponibili su www.worldofwarcraft.com.

Inoltre, a partire da oggi, chiunque fosse interessato a unirsi alla lotta con la prossima espansione può preacquistare digitalmente Battle for Azeroth sul negozio Blizzard e ricevere gratuitamente l’attuale espansione Legion. Questo pacchetto include anche un potenziamento al livello 110, per permettere ai giocatori, vecchi e nuovi, di iniziare con il piede giusto.

Funzioni di World of Warcraft: Battle for Azeroth

World of Warcraft: Battle for Azeroth include nuove funzioni e contenuti che metteranno a dura prova la tenacia degli eroi e la loro devozione verso la propria fazione. Ecco le imprese che saranno chiamati a compiere i giocatori in questa espansione:

  • Esplorate due regni leggendari: come campione dell’Orda, viaggiate fino all’impero di Zandalar per convincere i Troll a sostenere lo sforzo bellico con la loro potenza marittima. Come difensore dell’Alleanza, fate vela verso il regno di Kul Tiras, patria di Jaina Marefiero, e incoraggiate gli abitanti del luogo a combattere per la tua causa.
  • Reclutate Razze Alleate: date nuova forma alle vostre avventure con una delle Razze Alleate giocabili, ognuna con abilità razziali specifiche. Ottenete il favore dei Tauren di Alto Monte, degli Elfi del Vuoto, dei Nani Ferroscuro e di altri per creare un nuovo personaggio di quella razza e aggiungere la sua potenza alla vostra fazione.
  • Razziate le isole del Grande Mare: intraprendete Scorrerie sulle Isole e affrontate ondate sempre nuove di nemici, pericoli ambientali e obiettivi da conquistare. Scendete in battaglia in un gruppo da tre, affrontando scaltri intrusi rivali o giocatori nemici per razziare le risorse delle isole e sostenere lo sforzo bellico.
  • Assaltate un Fronte di Guerra: combattete in prima linea e partecipate ad un massiccio Fronte di Guerra cooperativo da 20 giocatori per conquistare una posizione strategica chiave. Conquistate le risorse per sviluppare le forze della tua fazione, guidate la carica mentre le vostre truppe assediano l’obiettivo e affrontate il comandante nemico in questa nuova modalità ispirata alle classiche battaglie strategiche in tempo reale di Warcraft.
  • Infondete la potenza dei Titani nel vostro equipaggiamento: cercate l’Azerite, una risorsa dal valore inestimabile scoperta dopo il passaggio della Legione Infuocata, e usatela per infondere il Cuore di Azeroth, una collana leggendaria che è stata affidata a ogni eroe da Magni Barbabronzea, così da personalizzare il tuo equipaggiamento con nuovi poteri e abilità.
  • Raggiungete il livello 120: seguite le tracce della corruzione del Dio del Sangue fino a Grottamarcia, svelate i segreti di una cripta perduta dei Titani, scappate dalle Terre Sepolcrali dei Drust e affrontate molte altre sfide in 10 nuovi livelli. Poi continuate ad aumentare la vostra potenza attraverso nuove missioni mondiali, incursioni, spedizioni e molto altro.

 

L’articolo World of Warcraft, Battle for Azeroth debutta a metà agosto sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

World of Warcraft: Battle for Azeroth, trailer d’annuncio

Dopo aver diffuso la clip d’introduzione, Blizzard ci mostra il trailer d’annuncio di World of Warcraft: Battle for Azeroth.

La nuova espansione per il mmorpg mostra una panoramica grazie al video di un paio di minuti in italiano. Più dettagli a questo nostro link mentre vi ricordiamo che è in corso d’opera la BlizzCon 2017. Buona visione.

Condividi questo articolo


L’articolo World of Warcraft: Battle for Azeroth, trailer d’annuncio sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us