Xiaomi vuole rivoluzionare la fotografia su smartphone con un nuovo sensore telescopico retrattile (video e foto) (aggiornato)


Proprio oggi hanno preso il via i lavori all’ultima Mi Developers Conference organizzata da Xiaomi. Tra le novità svelate finora è risaltata l’innovativa tecnologia sviluppata per la fotocamera su smartphone. La lente presentata, grazie a un meccanismo periscopico retrattile, sarebbe in grado di allungarsi al di fuori della scocca del telefono. Inoltre sfruttando una maggiore apertura otterrebbe un aumento della quantità di luce del 300% e un miglioramento della nitidezza del 20%.

Per quanto il filmato e le gif estrapolate, che potete ammirare qui sotto, possano stupire ci sono ancora molti dettagli che mancano all’appello. Xiaomi avrebbe dichiarato che la maggiore nitidezza sarebbe raggiunta attraverso una nuova tecnologia di stabilizzazione, ma non ha specificato quale sarebbe l’esatto valore dell’apertura della lente né quale sia il livello dello zoom.

Non si sa nemmeno quale potrebbe essere il primo smartphone a potersi fregiare della novità, ma di sicuro il meccanismo – che ricorda molto le compatte punta & scatta – avrà bisogno di essere messo a punto prima di poterlo vedere dal vivo. Forse anche per questo motivo non è stata svelata una possibile data per la commercializzazione del sensore.

Aggiornamento10 novembre 2020, ore 22:00

Xiaomi ha postato un paio di tweet (li trovate di seguito) in cui mostra all’opera il nuovo sensore retrattile e scopriamo che si tratta di una lente grandangolare equivalente a un 120 mm. Il secondo tweet invece riguarda una seconda fotocamera tele-macro, equivalente a un obiettivo da 50 mm, in grado di passare da soggetti molto vicini ad altri decisamente lontani. Chissà quando potremo vedere una di queste meraviglie tecnologiche su uno smartphone commerciale.



Vedi Post Originale: https://www.androidworld.it/2020/11/10/xiaomi-vuole-rivoluzionare-la-fotografia-smartphone-un-sensore-telescopico-retrattile-video-foto-731498/


0 Comments

Lascia un commento