Xiaomi brevetta un nuovo smartphone pieghevole su due lati


All’inizio del 2019 emerse un prototipo di smartphone pieghevole duplice di Xiaomi che non vide mai la luce, tuttavia il colosso cinese sembra non aver abbandonato questa idea tanto interessante quanto avvenieristica.

La casa cinese ha recentemente depositato infatti un brevetto di design per uno smartphone che può essere piegato due volte a forma di Z, offrendo da aperto uno schermo di dimensioni paragonabili a quelle di un tablet.

Il brevetto è stato approvato il 18 settembre 2020 e la documentazione contiene 16 schizzi del particolare form-factor che mostrano il dispositivo da tutti i lati. Grazie ai render realizzati da LetsGoDigital possiamo farci un’idea di come dovrebbe essere lo smartphone Z Fold di Xiaomi.

Ecco lo smartphone pieghevole due volte di Xiaomi

Lo smartphone pieghevole duplice di Xiaomi potrebbe presentare cornici dello schermo molto sottili e, in posizione chiusa, mette a disposizione un ampio display sia frontalmente che sul retro. Lo schermo sulla parte anteriore è separato, mentre quello posteriore fa parte del grande display flessibile.

Lo schermo frontale è forato per alloggiare la fotocamera selfie in alto al centro che funge anche da fotocamera posteriore ruotando il dispositivo e utilizzando lo schermo dall’altra parte come mirino.

Lo schermo frontale fa parte dell’alloggiamento principale dove sono incorporati i componenti più importanti. Sul lato destro ci sono i pulsanti di controllo e l’alloggio per la scheda SIM ed è visibile un grande pulsante che presumibilmente funge da blocco per piegare e aprire lo smartphone. Nelle immagini sottostanti si possono notare anche il bilanciere del volume, gli speaker e la connessione USB Type-C.

Sebbene Xiaomi abbia già mostrato un prototipo funzionante all’inizio dello scorso anno, non sono stati ancora introdotti smartphone con una doppia linea di piegatura. Tali dispositivi richiedono molto tempo per lo sviluppo, inoltre, il mercato non sembra essere maturo per questo tipo di dispositivi, anche per il fatto che il prezzo sarebbe ancora troppo elevato.

Tuttavia, ora che sono disponibili smarphone pieghevoli come Samsung Galaxy Z Fold2 e Motorola RAZR 5G e sono in arrivo i primi laptop con display flessibile, sembra che sia una questione di tempo prima che sul mercato inizino ad arrivare anche smartphone con display pieghevole due volte.

In futuro probabilmente ci sarà spazio anche per la categoria degli smartphone con schermo estendibile in larghezza. La scorsa settimana LG ha mostrato un breve video teaser per un dispositivo di questo tipo, mentre Samsung ha già mostrato un prototipo di uno smartphone Galaxy retrattile al CES 2020 all’inizio di quest’anno.

Leggi anche: Migliori smartphone pieghevoli: la classifica di settembre 2020



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/09/21/xiaomi-smartphone-pieghevole-due-volte-839713/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *