Xiaomi brevetta un nuovo pieghevole: spunta una potenziale marcia in più rispetto ai rivali (foto)


Vincenzo Ronca

Xiaomi è tra i produttori di smartphone sicuramente più attivi, in particolare nel mercato italiano, negli ultimi anni. Tra i prodotti che ha lanciato però non abbiamo ancora visto un dispositivo pieghevole, tipologia per la quale ha già depositato alcuni brevetti.

L’ultimo brevetto depositato da Xiaomi e approvato dal China National Intellectual Property Administration (CNIPA) ha come protagonista una tipologia di pieghevole particolare, che sicuramente non abbiamo visto finora: il concept generale è lo stesso che anima il Galaxy Z Fold 2 di Samsung, lanciato poche settimane fa, ma il display esterno è quello che lo distinguerebbe maggiormente per il meccanismo a scorrimento verticale per liberare il sistema di fotocamere.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Z Fold 2, la recensione

Un sistema a scorrimento per svelare il modulo fotografico anteriore l’abbiamo già visto su OPPO Find X ma mai su uno smartphone pieghevole. Le altre immagini allegate al brevetto, che potete vedere nella galleria in basso, mostrano la presenza di un ulteriore modulo fotografico posteriore.

Il nuovo brevetto depositato da Xiaomi non fornisce la certezza che vedremo la concretizzazione del dispositivo ideato dal produttore cinese. Vi terremo aggiornati sugli eventuali ulteriori sviluppi.

Fonte: LetsGoDigital





Vedi Post Originale: https://www.androidworld.it/2020/10/25/xiaomi-brevetta-un-pieghevole-spunta-potenziale-marcia-piu-rispetto-ai-rivali-foto-730608/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *