WhatsApp testa la possibilità di condividere file multimediali enormi


Grazie al solito portale WaBetaInfo, veniamo a conoscenza di una ulteriore novità, ancora in fase di test, introdotta in WhatsApp Beta: la popolare app di messaggistica potrebbe presto consentire agli utenti di condividere file multimediali enormi.

Questa funzionalità arriva al termine di una settimana abbastanza movimentata per il team di sviluppo di WhatsApp che ha rilasciato per tutti il multi-dispositivo senza smartphone connesso, ha introdotto nuove funzionalità in anteprima (come la possibilità di cambiare la lingua dell’applicazione) e ne ha migliorate alcune già in lavorazione da tempo (come le reactions, o ulteriori implementazioni degli indicatori relativi alla crittografia end-to-end).

WhatsApp Beta: in test l’invio di file media fino a 2 GB

Stando a quanto riportato, WhatsApp potrebbe presto aumentare a 2 GB la dimensione limite dei file multimediali (documenti, foto, video) condivisibili all’interno delle chat, rendendo l’app una vera e propria alternativa per il trasferimento immediato dei file.

Il passo in avanti sarebbe enorme, dal momento che la dimensione massima è attualmente fissata a 100 MB (ovvero 20 volte in meno).

Sebbene il nuovo limite sia stato avvistato sulla versione 22.7.0.76 di WhatsApp Beta per iOS (immagine seguente), questo sembrerebbe disponibile anche in sulla controparte per Android, con le versioni 2.22.8.5, 2.22.8.6 e 2.22.8.7 contrassegnate come compatibili con la funzionalità.

WhatsApp Beta testa la possibilità di condividere file media grandi fino a 2 GB

Quando arriverà questa novità su WhatsApp?

La novità in oggetto è attualmente in fase di test in Argentina ed è limitata ad un piccolo numero di beta tester. Non sappiamo nemmeno se WhatsApp abbia in programma di estendere questa funzionalità a più mercati o a più tester in futuro; il team di sviluppo potrebbe anche decidere di fare un passo indietro, e lasciare a 100 MB il limite di grandezza dei file media condivisibili.

Sebbene la novità sia circoscritta ai beta tester argentini, a coloro che volessero provare in anteprima tutte le novità di WhatsApp per Android consigliamo di procedere con l’iscrizione al Programma Beta (potrete trovare la pagina dedicata al programma seguendo questo link). Se il Programma Beta fosse momentaneamente al completo, è comunque possibile procedere con l’installazione manuale dei relativi file APK, scaricabili dal portale APK Mirror (la cui pagina dedicata è raggiungibile seguendo questo link).

Noi continueremo attentamente a seguire gli ulteriori sviluppi relativi a questa funzionalità e non mancheremo di aggiornarvi su tutte le altre novità in lavorazione da parte del team di sviluppo di WhatsApp.

Potrebbe interessarti anche: Le nostre guide di WhatsApp



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2022/03/27/whatsapp-beta-test-file-media-2gb-941143/


0 Comments

Lascia un commento