WhatsApp Beta si aggiorna e potenzia la privacy degli aggiornamenti di stato


Nelle scorse ore il team di sviluppo di WhatsApp ha avviato il rilascio di un nuovo aggiornamento attraverso il Google Play Beta Program: la versione Beta dell’app è arrivata alla build numero 2.24.12.27, introducendo una nuova opzione dedicata alla privacy prima della condivisione degli aggiornamenti di stato. Andiamo a scoprirla insieme.

Prima di entrare nel merito delle novità di questo nuovo aggiornamento, vi ricordiamo che per le notizie relative a WhatsApp per Android — come, ad esempio, quella relativa alla protezione delle chat segrete —, potete fare riferimento alla nostra pagina disponibile a questo link; per tutte quelle riguardanti l’app per iOS e Desktop, vi basterà invece cliccare su questo link.

WhatsApp Beta: le novità dell’aggiornamento 2.24.12.27

Il primo avvistamento della novità descritta di seguito risale all’articolo pubblicato pochi giorni fa a proposito di WhatsApp Beta 24.10.10.75 per iOS: in quella sede vi avevamo parlato di come il team di WhatsApp stesse lavorando ad una nuova funzione per permettere agli utenti di selezionare il pubblico con cui condividere i propri aggiornamenti di stato prima della pubblicazione. La funzione in discorso, come si può facilmente intuire, mette nelle mani degli utenti un controllo in più per gestire la privacy dei propri contenuti.

Ebbene, adesso quella stessa opzione è in test anche per l’app per dispositivi Android: le prime tracce sono emerse nell’aggiornamento alla versione beta 2.24.12.27, già in distribuzione attraverso il Google Play Store. Come potete vedere dallo screenshot riportato qui sotto, c’è un nuovo prompt che viene mostrato prima della condivisione di un nuovo aggiornamento di stato. L’utente ha la facoltà di scegliere se condividere il proprio aggiornamento di stato soltanto con Contatti specifici, oppure con Tutti i contatti; in questa seconda ipotesi, è comunque offerta la possibilità di fare delle eccezioni, andando a selezionare contatti da escludere.

whatsapp beta privacy aggiornamenti di stato

Allo stato attuale, la funzione descritta — indubbiamente utile, nell’opinione di chi scrive — è già disponibile, ma soltanto per un numero ristretto di beta tester.

Come aggiornare WhatsApp per Android e iscriversi al programma Beta

Se non volete rischiare di perdervi le ultime novità — dalle più piccole alle più importanti — e gli ultimi miglioramenti rilasciati ufficialmente dal team di WhatsApp, potete verificare di avere installato la versione più recente dell’app disponibile direttamente dal Google Play Store, cliccando sul badge sottostante:

Nel caso in cui, invece, siate desiderosi di provare in anteprima le novità proposte da WhatsApp Beta per Android, potete procedere iscrivendovi al Programma Beta (potete trovare la pagina dedicata al programma dedicato seguendo questo link). Se il programma beta è al completo, potete sempre procedere con l’installazione manuale dei relativi file APK, scaricabili dal portale APK Mirror (la cui pagina dedicata è raggiungibile cliccando su questo link). Per maggiori informazioni sui metodi di aggiornamento di WhatsApp, vi ricordiamo che potete consultare il nostro articolo dedicato.

Infine, vi ricordiamo che per restare aggiornati su tutte le novità, potete seguirci anche sul nostro canale WhatsApp ufficiale.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2024/06/08/whatsapp-beta-aggiornamento-2-24-12-27-novita-privacy-aggiornamenti-di-stato-1046263/


0 Comments

Lascia un commento