Digital Extremes ha rivisitato alcuni contenuti di Warframe, vecchi di sette anni, per reinventare i livelli della fazione Corpus per The Deadlock Protocol.

Disponibile gratuitamente da questa settimana su Pc e console, The Deadlock Protocol introduce la drammatica storia delle origini della fazione Corpus. Il tutto sarà arricchito da nuovi scenari dettagliati ed elementi di gioco per svecchiare quegli elementi ormai datati.
























Il Protea, 43esimo Warframe, avrà l’abilità di fermare i nemici sulle loro tracce riavvolgendo il tempo, ma sarà anche in grado di schierare granate, droni, torrette offensive e difensive consentendo dei vantaggi tattici durante i combattimenti.
Durante il gameplay, i giocatori possono conoscere la storia di origine del Protea attraverso le missioni e scoprire con essa nuove armi tecnologicamente avanzate, come il nuovo Corpus Set di armature e fucile primario alla Gunblade Melee, nuovi Kitguns. Tutti contenuti introdotti con l’aggiornamento.

Qui di seguito il trailer che annuncia il nuovo aggiornamento The Deadllock Protocol, buona visione.

 

Nel dettaglio alcune delle migliorie apportate al gameplay:

  • A detta degli sviluppatori, quasi ogni aspetto del primo ambiente della fazione Corpus è stato aggiornato e sono state introdotte nuove sfide.
  • È stata perfezionata la boss fight con il capo degli Sciacalli, adesso arricchita da combattimenti estesi su più livelli di difficoltà portando il giocatore ripensare le tattiche contro questo boss che è stato rivisitato e reso più aggressivo.
  • È stata introdotta una nuova valuta al gioco, le Granum Crowns che apre una nuova varietà di opzioni come ad esempio la possibilità di accedere ad un nuovo regno.
  • Quasi tutte le pareti, i corridoi e le stanze adesso supportano un’intensa mobilità nel sistema di parkour.

Alberto Pagano

L’articolo Warframe, tante importanti novità proviene da IlVideogioco.com.

Fonte: Warframe, tante importanti novità