Tutte le novità della One UI 3.0 e Android 11 arrivata sui Samsung Galaxy S20


Solo qualche giorno fa abbiamo avuto il piacere di riprovare il Samsung Galaxy S20+ dopo 8 mesi dalla sua uscita, ed oggi è finalmente arrivata la notizia che stavamo aspettando. E’ iniziato infatti in Italia il roll-out dell’aggiornamento ad Android 11, basato sull’interfaccia One UI 3.0. Questo porta con se una serie di novità importanti, oltre ovviamente alla nuova major release del robottino verde possiamo infatti notare un importante restyling grafico, atteso ormai da mesi dagli utenti del produttore coreano.

Scopriamo quindi nel dettaglio cosa è cambiato, le novità e come è cambiata la nostra esperienza con il Galaxy S20+ 5G.

Video Anteprima su One UI 3.0

One UI 3.0 ecco cosa è cambiato

Il corposo aggiornamento da 2.1 gb ha portato con se una serie di novità molto attese e che vanno ben oltre il solo impatto estetico dovuto al restyling dell’interfaccia. Dai primi test sul dispositivo abbiamo infatti notato una miglior reattività di sistema e una “burrosità” piacevole di tutte le animazioni di sistema.

Estetica

Il miglioramento estetico è evidente, l’intera interfaccia è stata ridisegnata ponendo un particolare occhio di riguardo alla coerenza grafica. Per questo motivo le icone sono state cambiate per risultare in armonia con il resto dei cambiamenti che andremo a vedere tra poco. Lo stravolgimento maggiore è però quello relativo alla tendina delle notifiche che appare diversa come opacità e come raggruppamento delle singole applicazioni. Ognuna di esse sarà infatti raggruppata singolarmente, con la possibilità di andare però a leggere anche il singolo messaggio facendo uno swipe verso il basso. I toggle rapidi completi saranno accessibili con un ulteriore swipe verso il basso e saranno posizionati nella porzione inferiore del display, migliorando l’accessibilità e l’ergonomia generale del dispositivo.

one-ui-3.0-tta-1

Notiamo inoltre la presenza di due nuovi pulsanti, multimedia e dispositivi. Questi permetteranno rispettivamente di accedere al controllo dei nostri contenuti musicali e dei dispositivi associati tramite connettività bluetooth.

Il menù delle impostazioni è stato ordinato per migliorarne la ricerca, tutto è infatti riportato in maniera precisa evitando qualsiasi tipo di errore. Anche la funzione cerca presenta ora alcuni suggerimenti e l’algoritmo ci permetterà di trovare più facilmente l’opzione richiesta.

Funzionalità aggiuntive

Sono molte le funzionalità aggiuntive, a partire da quelle relative alla schermata di blocco. All’interno delle impostazioni, sotto la voce “servizi per gli sfondi”, potremo attivare i wallpaper dinamici scegliendone addirittura 5 contemporaneamente. Sempre nel medesimo menù troveremo poi la possibilità di inserire dei widget richiamabili con un doppio tap sull’orologio a dispositivo bloccato. Uno dei più interessanti è forse quello legato al benessere digitale che ci aiuterà a valutare l’uso che facciamo del nostro smartphone.

Rimanendo in tema widget potremo andare ad aggiungerne di nuovi sulla schermata home in maniera molto semplice. Ci basterà infatti tenere premuta l’icona di una delle applicazioni supportate e aggiungerlo con semplicità. Inoltre facendo un doppio “tap” sulle aree dello schermo non occupate bloccheremo immediatamente il dispositivo, evitando quindi di dover premere il tasto di blocco/sblocco.

one-ui-3.0-tta-3

Samsung ha poi deciso di inserire un po ovunque la modalità “cestino“. Potremo infatti recuperare fino a 30 giorni i contatti in rubrica che abbiamo erroneamente cancellato, la stessa cosa sarà possibile anche nell’applicazione messaggi standard di Samsung. Migliora anche la tastiera con una barra spaziatrice maggiorata e una serie di lingue in più, nel caso ne avessimo bisogno.

A livello di privacy arriva la nuova gestione dei singoli permessi per ogni applicazione e la revoca automatica di tutte le autorizzazioni per quelle che non vengono usate da un qualche tempo.

Changelog completo

Di seguito potete osservare la lista completa dei cambiamenti apportati da Samsung sulla sua nuova One UI 3.0:

Design innovativo

  • Samsung ha rinnovato interamente l’aspetto di One UI 3.0, cambiando le icone e sistemando l’organizzazione del pannello delle notifiche. La navigazione nei menù è ora più fluida grazie alle nuove animazioni ed un miglioramento del feedback tattile.

Prestazioni migliorate

  • La gestione della RAM su One UI 3.0 è stata migliorata, permettendo un passaggio più fluido tra le varie applicazioni. I processi di sistema sono poi stati limitati per migliorare le prestazioni nell’uso quotidiano e migliorare anche il consumo energetico.

Migliore personalizzazione

  • All’interno della schermata di blocco dinamica è stata aggiunta la possibilità di sceglierne fino a 5 contemporaneamente.
  • Sono stati aggiunti molti widget tra cui quella di benessere digitale con il quale possiamo controllare il tempo di utilizzo dello smartphone, anche nella schermata di blocco.
  • Quando si imposta uno sfondo è possibile ottenere un’anteprima interattiva.
  • Sistemare la schermata Always On Display e la Schermata di blocco è diventato più semplice.
  • E’ possibile aggiungere uno sfondo alla chiamata, così da poter visualizzare un’immagine o un video.
  • Sul browser Internet Samsung è possibile ora riordinare e bloccare le schede.
  • Le routine di Bixby sono state migliorate ed aumentate per capire al meglio le abitudini dell’utente.
  • E’ possibile ora controllare facilmente le routine di Bixby  con icone e widget nella Schermata di blocco.
  • La funzione Benessere digitale può essere utilizzata sia con profili personali che di lavoro.

Funzioni avanzate schermata home e schermata di blocco

  • Possiamo andare ad aggiungere widget semplicemente toccando e tenendo premuta un’applicazione della home, chiaramente se compatibile.
  • Per bloccare lo smartphone ci basterà un doppio tap in uno spazio vuoto della Home e della Schermata di blocco. Questa funzione può essere attivata dal menù Impostazioni > Funzioni avanzate > Movimenti e gesti.
  • I widget della Schermata di blocco sono accessibili toccando l’orologio.

Chiamate e chat

  • Le conversazioni sono ora mostrate separatamente nel Pannello delle notifiche. Questo è vero sia con i Messaggi che con altre applicazioni di messaggistica.
  • E’ stata aggiunta una modalità Cestino sia nei messaggi che per i contatti duplicati della Rubrica. Il periodo di conservazione è ora di 30 giorni, prevenendo problemi derivanti da una cancellazione sbagliata.

Immagini e video

  • E’ stata migliorata la velocità di scatti come quella di messa a fuoco e di esposizione.
  • All’interno della Galleria è possibile ora visualizzare, modificare e condividere immagini e video più facilmente.
  • Sempre in Galleria è presente una nuova funzione ricerca e sono state create delle categorie.
  • Se modifichiamo un immagine possiamo tornare senza problemi alla versione originale.

Impostazioni

  • Le Impostazioni sono state organizzate in maniera più semplice. L’account Samsung è ora stato spostato nella parte superiore così da rendere più facile accedervi.
  • La funzione ricerca nel menù Impostazioni è stata migliorata e sono stati aggiunti dei tag rapidi per vedere i gruppi di impostazioni correlate.
  • Con l’utilizzo avremo la possibilità di usare dei pulsanti di Impostazione rapida.

Tastiera Samsung

  • Le lingue sono state aumentate, sono ora 370.
  • E’ possibile incollare immagini e codici di verifica da messaggi di testo.
  • Saranno mostrati dei suggerimenti quand0 si inserisce un emoticon basata sul testo.
  • La tastiera ha una barra spaziatrice più grande che aiuta quando ad esempio si inseriscono gli indirizzi web ed e-mail.
  • Le impostazioni più utilizzate saranno raggruppate in modo che siano più facili da utilizzare.

Produttività

  • Dallo studio dell’uso quotidiano saranno consigliate nuove routine.
  • Dopo un esecuzione delle Bixby Routines si può riportare tutto allo stato originale.
  • Nel browser Internet è possibile nascondere le barre di stato e di navigazione per visualizzare i contenuti al meglio e tradurre rapidamente le pagine Web.
  • Si potranno bloccare i siti Web che inviano troppe notifiche.
  • I file in cloud saranno accessibili direttamente in Archivio.
  • Si potranno eliminare i file della cache in Archivio per liberare spazio di archiviazione.
  • All’interno del Calendario gli eventi alla stessa ora sono raggruppati insieme.
  • DeX utilizza lo stesso layout del nostro smartphone su qualsiasi dispositivo.
  • Possiamo ora aprire il touchpad dalla barra di navigazione del tuo smartphone.
  • Nel Pannello delle Notifiche è ora possibile accedere al controllo dei media e dei dispositivi collegati tramite bluetooth.

Funzioni avanzate all’interno delle​ Impostazioni

  • Le nostre abitudini digitali potranno essere controllate facilmente con l’applicazione Benessere digitale.

Accessibilità per tutti

  • Con One UI 3 le funzioni di accessibilità sono più semplici da avviare e utilizzare.

Maggiore protezione della privacy

  • Le autorizzazioni di un’applicazione possono essere concesse solo una volta. Se l’app non viene usata da un po’ di tempo verrà automaticamente revocata.

Ulteriori miglioramenti

  • In Orologio si può impostare la lettura ad alta voce della sveglia.
  • Le copie dell’applicazione create usando Doppio Account non potranno più accedere ai file della scheda SD.
  • E’ stata rimossa la possibilità di usare Wi-Fi Direct per inviare file ad altri dispositivi, si potrà invece usare “Condivisione nelle vicinanze”.
  • E’ stata rimossa la possibilità  di connettersi a Chromecast tramite Smart View.

In Conclusione

Non abbiamo avuto modo di testarlo approfonditamente, specialmente riguardo l’autonomia, rimanete quindi in attesa di ulteriori aggiornamenti in merito. Apparentemente lato prestazioni il nostro Samsung Galaxy S20+ 5G sembra migliorato non poco. Tutta l’interfaccia si muove in maniera fluida e perfetta, risolvendo quindi quella “lentezza” solita che caratterizza i dispositivi del produttore coreano.

Un aggiornamento senz’altro importante e che dona nuova vita a tutta la serie 20 e che arriverà gradualmente anche su tanti altri dispositivi del produttore.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/speciale/samsung/novita-samsung-one-ui-3-855775/


0 Comments

Lascia un commento