SwatchPAY! è un nuovo sistema di pagamento contactless disponibile in Italia


swatchpay

Il sistema italiano dei pagamenti contactless e digitali complessivamente considerati sta crescendo e da oggi accoglie anche un nuovo player: SwatchPAY! è ufficialmente disponibile nel nostro Paese. L’annuncio è arrivato in giornata attravero i canali di comunicazione di Intesa Sanpaolo e Mastercard, partner di Swatch in questo importante progetto.

La pandemia di COVID-19 ha contribuito a diffondere presso il pubblico italiano la conoscenza e l’incredibile comodità dei sistemi di pagamento elettronici, più sicuri anche a livello sanitario rispetto al denaro contante. Ecco dunque arrivare un nuovo player.

SwatchPAY! arriva in Italia con Intesa Sanpaolo e Mastercard

Come si evince dal nome, SwatchPAY! è il sistema di pagamento elettronico sviluppato per funzionare sui popolari orologi di Swatch, ovviamente quelli della collezione dedicata. Dopo l’ottima accoglienza ricevuta al lancio in Cina, Svizzera ed altri Paesi europei, il servizio approda ufficialmente anche in Italia.

Carlo Giordanetti, Swatch Management, ne ha parlato così: «Ancora una volta Swatch applica la sua ricetta ad un prodotto innovativo: semplicità, riduzione, colore, personalità – e naturalmente la qualità e sicurezza SwissMade! E così SwatchPay! diventa il perfetto compagno da polso che rende il quotidiano più semplice, più sicuro e più “stiloso”. Aggiungiamo un gesto semplice al nostro vocabolario tutto italiano e paghiamo in modalità “cool”. Grazie a Intesa Sanpaolo e a Mastercard, per essere i primi con noi in Italia: dinamicità ed energia sono alla base di questo progetto e ne abbiamo trovato tanta!».

Non sono mancate neppure i commenti da parte dei due partner del progetto: Andrea Lecce, Executive Director Sales&Marketing Privati e Aziende Retail Intesa Sanpaolo, ha commentato: «Con il lancio di SwatchPAY!, offriamo ai nostri clienti un ulteriore strumento per pagare in mobilità in modo facile, veloce e sicuro. Il nostro obiettivo è contribuire a diffondere la cultura del pagamento digitale, per farlo diventare un gesto semplice e quotidiano tanto per le nuove generazioni, quanto per chi è da sempre affezionato ai pagamenti cash».

Michele Centemero, Country Manager Italia di Mastercard, ha aggiunto: «In Italia, come nel resto del mondo, Mastercard ha guidato il cambiamento nelle abitudini dei consumatori e del loro vivere smart con un’innovazione continua nel mondo dei pagamenti, e il lancio di SwatchPAY! ne è un’ulteriore conferma. Mentre l’adozione dei pagamenti contactless nel nostro Paese è ormai un’abitudine consolidata, continuiamo a lavorare per permettere che chiunque usufruisca dei nostri servizi e soluzioni possa farlo in totale sicurezza».

SwatchPAY!: come funziona e modelli supportati

Al pari di tanti altri metodi analoghi concorrenti, anche SwatchPAY! sfrutta il chip NFC (Near Field Communication) dell’orologio per consentire all’utente di pagare comodamente col proprio dispositivo da polso, associandolo in modo univoco alla propria carta di pagamento Intesa Sanpaolo attiva su circuito Mastercard.

L’associazione di una carta di pagamento all’orologio Swatch può essere effettuata in qualunque Swatch Store presente sul territorio nazionale.

SwatchPAY

Come per tutti i pagamenti contactless, anche per quelli effettuati tramite SwatchPAY! è sufficiente avvicinare l’orologio al POS abilitato ed è necessario inserire il PIN solo per completare le transazioni di importo superiore a 25 euro.

Naturalmente il cliente può arrivare o disattivare la funzione in qualsiasi momento tramite la companion app SwatchPAY!

SwatchPAY! sarà disponibile su 15 modelli, che saranno in vendita negli Swatch Store già a partire da oggi, 15 ottobre 2020, e in alcuni selezionati rivenditori autorizzati, a partire da 85 euro.

Potrebbe interessarti anche: Il cashback per gli acquisti con carta partirà a dicembre con una grossa esclusione



Vedi Post Originale: https://www.tuttotech.net/news/2020/10/15/swatchpay-pagamenti-italia.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *