Stanchi di iPhone? Vi aiuta Google con l’app “Passa ad Android”


Cambiare il proprio dispositivo iOS, i.e. un iPhone, in favore di uno con sistema operativo Android è un’operazione all’apparenza semplice e banale, ma che può mettere in difficoltà gli utenti meno esperti — con il rischio di lasciarsi indietro dei dati importanti —, per questo motivo Google ha pensato bene di creare un’applicazione ufficiale che ne racchiude tutti i passaggi fondamentali.

“Passa ad Android”: come nasce e perché

La necessità di un’app di questo tipo è presto spiegata: il passaggio da un dispositivo Android ad un altro, sia esso wireless o tramite cavo USB, è semplice e permette di trasferire senza troppi patemi d’animo tutti i propri dati, come app, contatti, messaggi, foto e quant’altro; di contro, non può dirsi altrettanto ove il passaggio abbia come punto di partenza un iPhone e come punto d’arrivo uno smartphone Android.

In questo secondo caso, infatti, ci sono alcuni passaggi imprescindibili che comprendono, ad esempio, l’esecuzione di un backup dei propri dati su Google Drive e il ripristino manuale degli stessi. Per la verità, Android 12 ha semplificato un po’ le operazioni, permettendo agli utenti di copiare contatti, app e file multimediali, ma soltanto utilizzando una connessione tramite cavo Lightning. Adesso, dopo indiscrezioni risalenti al mese scorso, Google ha fatto il passo decisivo.

Questa nuova applicazione della casa di Mountain View fa il paio con quella di Apple, esistente già da tempo e disponibile sul Google Play Store (ecco il link a Passa a iOS), che guida gli utenti nel passaggio opposto, ovvero nell’abbandono del robottino in favore della mela.

Nessun dato perso con la guida di Google

Dal momento che si tratta di un’applicazione per passare da iOS ad Android, è ovviamente rivolta ai possessori di iPhone. “Passa ad Android” (“Switch to Android”, per gli amici statunitensi) assolve allo scopo di aiutare gli utenti a spostare in modo sicuro i dati più importanti — quali foto, video, contatti ed eventi del calendario —, il tutto con un sistema veloce e comodamente wireless. Non mancano neppure dei suggerimenti utili per sfruttare al meglio il proprio nuovo dispositivo e rendere meno “traumatico” il cambio di sistema operativo — ad esempio, Google fa riferimento alla disattivazione di iMessage, un passaggio fondamentale per non perdere gli SMS di amici e familiari — e una funzione dedicata alla copia di foto e video da iCloud. Procediamo con ordine.

Nella prima schermata l’applicazione spiega all’utente la tipologia di dati che è in grado di copiare da un iPhone ad uno smartphone Android, come foto, video, contatti ed altro. Una volta accettati i termini del servizio, il primo passaggio da eseguire consiste nella scansione del codice QR mostrato sullo smartphone Android in fase di configurazione iniziale. In parole povere, lo smartphone Android genera un hotspot al quale l’iPhone si connette e, a connessione avvenuta, il trasferimento dei dati può finalmente avere luogo.

Come si evince anche dagli screenshot ufficiali presenti sull’App Store, l’utente può scegliere quali dati trasferire, selezionando/deselezionando Contatti, Eventi del calendario, Foto e Video. Come specificato nella schermata, in questo caso si tratta solo dei file multimediali salvati localmente sull’iPhone, mentre per quelli di iCloud occorre una procedura dedicata. Una volta completato il secondo passaggio, ovvero la copia dei dati, si giunge al terzo: Google invita l’utente a disattivare iMessage per ricevere gli SMS sullo smartphone Android.

Infine, il quarto passaggio di “Passa ad Android” si occupa di iCloud: toccando Inizia la richiesta e accedendo al proprio ID Apple nella pagina di supporto, è possibile richiedere una copia di foto e video salvati nel cloud di Apple da trasferire su Google Drive/Google Foto.

Come scaricare “Passa ad Android”

Di fatto, quest’applicazione racchiude e guida l’utente nel compimento di tutti i passaggi già descritti nella pagina ufficiale omonima. L’applicazione “Passa ad Android” per iPhone è disponibile al download sull’App Store di Apple a questo link.

Potrebbe interessarti anche: Migliori TOP 2022 a confronto: S22 Ultra vs iPhone 13 Pro, Pixel 6 Pro, Find X5 Pro e P50 Pro



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2022/04/15/google-app-passa-ad-android-ios-iphone-944246/


0 Comments

Lascia un commento