Samsung presenta i nuovi sensori ISOCELL ultra compatti da 0,7 μm


Samsung presenta i suoi nuovi sensori ISOCELL, progettati per minimizzare le sporgenze sui dispositivi mobili grazie a dimensioni più compatte. La nuova lineup include i sensori HM2, GW3, GM5 e JD1 e arriverà entro la fine dell’anno con la tecnologia ISOCELL 2.0: andiamo a scoprirne di più.

Samsung svela i nuovi ISOCELL da 0,7 μm

Come anticipato i sensori ISOCELL presentati oggi da Samsung sono quattro, HM2 con 108 MP, GW3 con 64 MP, GM5 con 48 MP e JD1 con 32 MP, tutti con pixel da appena 0,7 μm: “Samsung continua a fare da pioniere per le innovazioni, come per ISOCELL Plus e Smart ISO, per fornire più pixel in un pacchetto più piccolo“, ha riferito Yongin Park, Executive Vice President of the sensor business presso Samsung Electronics.

Arrivati a questo livello, per sensori ad alta risoluzione, anche un “microscopico” 0,1 μm può avere un impatto significativo sulle dimensioni generali dei sensori, e di conseguenza del modulo fotografico degli smartphone. In questo caso, con il passaggio da 0,8 a 0,7, Samsung è stata in grado di produrre sensori del 15% più piccoli, mantenendo la stessa risoluzione (i 108 MP sono stati utilizzati già su Samsung Galaxy S20 Ultra 5G, ad esempio) e riuscendo a ridurre del 10% l’altezza del modulo.

Samsung ISOCELL 2.0

Sulla carta, sensori più piccoli possono catturare meno luce, ma Samsung ha pensato anche a questo, affidandosi alle tecnologie ISOCELL Plus e Smart ISO: la prima trattiene la luce, la seconda è in grado di sfruttarla a pieno regolando in modo intelligente l’ISO, per un’esposizione ottimale. A queste si aggiunge ISOCELL 2.0, che permette di garantire prestazioni eccellenti (sensibilità alla luce del 12% superiore) nonostante le ridotte dimensioni.

In questa immagine possiamo apprezzare le caratteristiche principali dei nuovi sensori ISOCELL, ossia HM2, GW3, GM5 e JD1, anche confrontandole con GH1, prodotto a partire dall’ultimo trimestre 2019 e anch’esso con pixel da 0,7 μm.

caratteristiche Samsung ISOCELL HM2, GW3, GM5 e JD1

Samsung ISOCELL HM2, GW3 e JD1 sono già alla fase di produzione di massa, mentre GM5 arriverà a tale punto durante l’ultimo trimestre del 2020. Cosa vi aspettate da questi nuovi sensori Samsung? Fatecelo sapere nel solito box qui sotto.

Leggi anche: recensione Samsung Galaxy Note 20 Ultra



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/09/15/samsung-isocell-hm2-gw3-gm5-kd1-caratteristiche-838917/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *