Samsung potrebbe mandare in pensione Galaxy S10 e Note 10


Nel secondo trimestre del 2020 Samsung ha avuto non poche difficoltà a mantenere il livello di vendite del settore smartphone, tanto da essere superata da Huawei (grazie ai risultati che questo produttore ha fatto registrare sul mercato interno) e non c’è da stupirsi se stia prendendo in considerazione l’adozione di nuove strategie.

Stando alle ultime indiscrezioni, all’interno del colosso coreano vi sarebbero alcuni dirigenti che ritengono che una delle cause per le difficoltà incontrate da Samsung sarebbe rappresentata dalla concorrenza delle serie top di gamma delle generazioni precedenti e si starebbe valutando la possibilità di mandarle in pensione in occasione del lancio di quella nuova.

Samsung sta per mandare in pensione alcuni modelli popolari

Qualora tale linea dovesse passare, in occasione del lancio della serie Samsung Galaxy Note 20 potrebbero andare fuori produzione Samsung Galaxy Note 10 e Samsung Galaxy Note 10+.

E sempre a breve fuori produzione dovrebbero andare anche i modelli della serie Samsung Galaxy S10 e Samsung Galaxy Fold (il cui successore sarà lanciato il 5 agosto).

In pratica, il timore del colosso coreano è che i telefoni più vecchi possano cannibalizzare i nuovi prodotti. E, considerando il prezzo dei nuovi modelli, come si può dare torto a questa tesi?





Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/samsung-galaxy-s10-note-10-fine-vendite-829944/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *