Samsung abiliterà la funzionalità eSIM di Galaxy Z Fold2 con un update


Il nuovo smartphone pieghevole Galaxy Z Fold2 di Samsung è stato messo in vendita a livello globale ieri, ma alcuni utenti lo utilizzano già da alcuni giorni.

Come il precedente Galazy Fold, Samsung Galaxy Z Fold2 è dotato di uno slot per alloggiare una SIM fisica e di una eSIM, tuttavia, i proprietari del nuovo dispositivo si sono chiesti dove si trovi l’opzione per abilitare la SIM integrata.

Secondo la fonte, al momento la funzionalità eSIM è effettivamente mancante su Galaxy Z Fold2, ma Samsung ha confermato che abiliterà l’opzione sul suo nuovo pieghevole con un aggiornamento software.

Samsung abiliterà la eSIM di Galaxy Fold2 con un update

Samsung non ha specificato quando arriverà l’aggiornamento software che permetterà ai possessori di Galaxy Fold2 di utilizzare le eSIM, ma si spera che la società lo rilasci il prima possibile, in quanto chiunque utilizzi due diversi operatori o utilizzava una eSIM nel precedente dispositivo è attualmente in difficoltà, per non parlare del fatto che si tratta di uno smartphone che costa circa 2000 euro.

Per il momento i possessori di Galaxy Z Fold2 che utilizzano una eSIM dovranno attendere che Samsung rilasci il suddetto aggiornamento software.

Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy Z Fold2 5G: il miglior pieghevole di sempre



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/09/19/samsung-abilitera-la-funzionalita-esim-di-galaxy-z-fold2-con-un-update-839554/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *