MINIX qualche settimana fa ha annunciato il nuovo MINIX NEO Storage, pensato principalmente per i possessori di Apple MacBook, Apple MacBook Air ed Apple MacBook Pro.

Come anticipato nell’articolo di presentazione del MINIX NEO Storage, abbiamo avuto alcuni prodotti per testarlo per voi.
Bene, iniziamo subito!

Il MINIX NEO Storage rappresenta una scelta perfetta per chi è alla ricerca di ulteriore spazio di archiviazione, grazie ad una memoria SSD M.2 2280 integrato. L’HUB conta anche due ingressi USB 3.0, uno USB Type-C dedicata all’alimentazione ed una porta HDMI 4K a 30Hz. Il corpo del dispositivo è realizzato interamente in alluminio, con un look elegante e dall’aspetto premium.

Le prestazioni sono buone, con velocità fino a 400MB/s sia in lettura che scrittura ed anche collegando periferiche USB durante le operazioni sul disco interno non si incorre in disconnessioni.

C’è da considera che riscalda un bel po’ se si usa l’HDMI, ma rimane comunque sotto i 50° e l’alluminio esterno del case aiuta la dissipazione, anche se risulta abbastanza caldo.
Tutto sommato mi è piaciuto parecchio perchè racchiude in un unico dispositivo, uno storage non indifferente, un hub usb, e una porta HDMI per un secondo monitor. Tutto ALL-IN-ONE.

Bellissimo! Lo voglio!

Il Minix NEO Storage lo si può trovare in 2 tagli:
240GB: Colore Silver oppure Colore Space Grey
120GB: Colore Silver oppure Colore Space Grey

Conclusioni

MINIX NEO Storage ridefinisce lo storage esterno tramite SSD, combinando velocità e funzionalità in un hub elegante e all’avanguardia che massimizza il potenziale del MacBook Apple.

Offre un facile accesso ai propri dati e contenuti, è ideale per archiviare video e foto 4K da poter trasmettere su un display esterno in pochi secondi, grazie alla porta HDMI integrata.


cellicom

classe 1987, programmatore web e mobile, giocatore di WOW TCG e admin di cellicomsoft.com

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *