Realme GT NEO 3 con cornici ridotte all’osso e un chip dedicato per i giochi


Mancano ormai pochi giorni alla presentazione ufficiale di Realme GT NEO 3 e a Realme è rimasto ben poco da annunciare: prima ancora del lancio, sono stati svelati anche il design frontale del dispositivo e la presenza di un chip dedicato per farlo rendere al massimo nei giochi.

Se la data di presentazione di questo nuovo e ambizioso modello di fascia media era già stata oggetto di anticipazioni tramite teaser, nelle scorse ore il team del produttore cinese si è decisamente fatto prendere la mano, condividendo una serie di immagini e informazioni ufficiali sulla piattaforma di microblogging Weibo.

https://www.youtube.com/watch?v=7Tdz6LXq1Xs

Design completo e data di presentazione: ecco Realme GT NEO 3

Il look aggressivo — da auto sportiva — di Realme GT NEO 3 era già stato anticipato dal produttore con precedenti teaser, ma adesso è stato svelato il design completo. Il retro dello smartphone non è esattamente pensato per passare inosservato: la colorazione blu elettrico e le due spesse linee bianche che corrono parallele sopra e sotto al modulo delle fotocamere, interrotte soltanto dal logo del brand e dallo slogan “dare to leap”, rappresentano un biglietto da visita niente male.

La parte anteriore, invece, è stata chiaramente curata per offrire la maggior superficie utile possibile: perlomeno stando al render diffuso da Xu Qi, presidente di realme China, le cornici dello smartphone sono estremamente sottili e sembrano quasi perfettamente simmetriche (il mento in basso sembra appena un po’ più pronunciato rispetto alla cornice superiore, ma soltanto vedendolo in foto e video reali si potrà davvero apprezzare la differenza); inoltre, la fotocamera anteriore trova posto nel consueto foro nel display, che in questo caso sembra rubare pochissimo spazio allo schermo. Date un’occhiata qui sotto.

Realme GT NEO 3 design

Qui di seguito, invece, potete ammirare il design completo fronte e retro dello smartphone grazie al poster pubblicato su Weibo direttamente sulla pagina del produttore, con tanto di data per ricordare l’appuntamento.

Realme GT NEO 3 design

Caratteristiche tecniche e funzioni esclusive

Lo stesso dirigente Xu Qi ha voluto stuzzicare la curiosità di appassionati e addetti ai lavori pubblicando — ancora una volta su Weibo — alcune altre immagini promozionali di Realme GT NEO 3:

  • la prima contiene un riepilogo delle sue caratteristiche tecniche principali, quali il SoC MediaTek Dimensity 8100 (5 nm, octa-core @2,85 GHz) con GPU Mali-G610 MC6, accompagnato da memorie veloci, ovvero RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1. Questi tre elementi, principali artefici delle prestazioni del dispositivo vengono soprannominati Performance Three Musketeers.
  • La seconda per porre l’accento sulla presenza di un chip dedicato per il display (“independent graphics chip“), che dovrebbe garantire prestazioni migliori — ad esempio in termini di frame rate nei giochi — e al contempo consumi inferiori.
  • La terza per ricordare che il dispositivo potrà contare su un sistema di dissipazione del calore denominato “Diamond Ice Core Cooling System Max” con una superficie complessiva di 39606mm² e una VC da 4129mm².

Proprio il chip dedicato è meritevole di attenzione: per certi versi sembra avere un funzionamento simile al MEMC (motion estimation, motion compensation), che attraverso un sistema di compensazione permette di ottenere frame rate più elevati. Il chip di Realme può fare interpolazione del movimento fino a 120 fps, per garantire di sfruttare al massimo il refresh rate elevato del display. Questo si traduce in benefici notevoli nei giochi e non solo. Il video qui linkato (lo trovate qui su Youtube), registrato in slow motion per consentire di apprezzare meglio le differenze, mostra lo stesso gioco (Genshin Impact) in esecuzione sul solo Dimensity 8100 e con l’ausilio del suddetto chip, che gli consente di girare a 90 fps.

Una soluzione simile era già stata proposta sul iQOO 9 e la sfida tra i due smartphone non finisce qui: Realme GT NEO 3 sarà lo smartphone ufficiale della competizione Honor of Kings, laddove iQOO è sponsor ufficiale della HoK KPL league.

Realme GT NEO 3 design

Del nuovo e ambizioso medio di gamma di Realme sappiamo anche che avrà una ricarica rapida portentosa, ma per maggiori dettagli sulla scheda tecnica e altre immagini, vi rimandiamo al nostro articolo di qualche giorno fa.

Leggi anche: Recensione Realme GT 2 Pro



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2022/03/18/realme-gt-neo-3-design-chip-giochi-immagini-939823/


0 Comments

Lascia un commento