Provate questi nuovi giochi Android gratis, la nostra selezione di aprile 2021


Ogni mese arrivano sul Play Store migliaia di nuove applicazioni e giochi che non sempre è facile scovare a causa di un sovraffollamento non di poco conto. Benvenuti quindi nella nostra rubrica mensile, che si tiene ogni seconda domenica del mese, dove vi illustriamo i nuovi migliori giochi per Android usciti di recente, una nostra selezione di 5 titoli che reputiamo assolutamente da provare.

Questi sono dunque i 5 migliori giochi Android di aprile 2021 secondo noi, sentitevi liberi di segnalare però i vostri nuovi preferiti all’interno dei commenti.

I migliori giochi Android di Aprile 2021

Crash Bandicoot: One the Run

Il primo gioco di cui vi parliamo è un endless runner piuttosto classico che si chiama Crash On the Run, uscito il 23 Marzo 2021 sul Play Store tra l’altro disponibile anche per iOS ed è sviluppato in collaborazione da King e Activision e basato ovviamente sul folle mondo del peramele creato da Naughty Dog tanti anni fa.

Il gioco è un free-to-play e sfrutta alcuni meccanismi che spingono verso le micro-transazioni, attraverso pause calcolate e possibilità di saltarle pagando. A livello tecnico realizzativo è fatto molto bene: è fluido non ci sono impuntamenti ma una cosa su cui si poteva fare meglio è la qualità dei dettagli non troppo definiti.

Per il resto, il gameplay è quello classico del runner a diverse corsie parallele, che in un certo senso si avvicina anche al quanto allo stile tipico della serie crash Bandicoot.
Crediamo che questo sia il gioco adatto a chi viene dai tempi della PlayStation uno e due che vogliono riprendere in mano le avventure di Crash Bandicoot non su console ma su mobile e sempre a portata di mano.

Bifase

Il prossimo gioco è Bifase: un rompicapo basato su piattaforme in cui i giocatori vanno avanti e indietro in un mondo bifasico rosso e nero saltando e mettendo insieme i frammenti di se stessi in un mondo spezzato e separato. Uscito il 27 Marzo 2021 sul Play Store è gratuito e non dispone di acquisti in-app.

Ogni livello, nel mondo bipolare in trasformazione di piattaforme controllabili e strade dai colori vivaci, è ben concepito. Quest’ultimi, sfidano l’intelligenza e la pazienza del giocatore.

All’interno dell’interfaccia di gioco è presente il cursore sinistro che controlla il movimento orizzontale e dall’altro lato il cursore da premere rapidamente per saltare e attivare il meccanismo, è semplice e facile da usare. Questo è un gioco in cui serve pazienza e intelligenza anche perché i primi livelli non sono troppo difficili ma per quelli successivi è molto facile sbagliare, in pratica chi ha più pazienza nel tempo vince.

Smash Legend

Ora passiamo a Smash Legend, gioco uscito il 15 Marzo 2021 sul Play Store e consiste in vari duelli online 1 vs. 1 o 3 vs. 3, poi dipende dalla modalità che selezioneremo, nel quale la squadra che domina il maggior numero di combattimenti vince.

Le modalità di gioco infatti sono davvero tante, si potranno infatti giocare tantissimi minigiochi tra cui Harvest (raccolta), Crown Guard Mode (simile alla modalità gemme di Brawl Stars), Dominazione e tantissime altre modalità ancora.
Diciamo che è il gioco perfetto per le partite veloci in quel periodo che abbiamo a mezzogiorno quando ci fermiamo a mangiare insieme ad amici, parenti cugini, oppure per i gameplay notturni. Con i prossimi update ci saranno più modalità, mappe, skin, campioni e contenuti nei prossimi mesi.

Smash Legend è interessante soprattutto per la qualità delle abilità speciali che ogni player avrà a disposizione con il proprio campione personalizzato e conoscerne tutte le potenzialità e vincere più battaglie possibili e sbloccare nuovi gadget per il personaggio.

Project Cars Go

Solitamente non troviamo molti giochi di guida interessanti ma ecco una mosca bianca: Project Cars Go, uscito gratuitamente sul PlayStore il 22 Marzo 2021.  Qui si parla di un titolo competitivo in cui il tempismo di gioco è la chiave per fare i migliori intertempi e migliori gare sui vari tracciati disponibili.

Lungo il percorso, che negli eventi normali non è il rettifilo delle drag race (presenti anch’esse ma in misura minore), ci sono dei checkpoint che richiedono il nostro intervento: quelli celesti servono per il cambio marcia e si attivano più o meno correttamente con un singolo tocco quando l’auto passa sotto il segnale, mentre quelli rossi implicano l’inizio di una frenata in cui dovremo tenere il dito sul display per poi alzarlo in corrispondenza dei checkpoint verdi.

Senza ombra di dubbio Project Cars Go non punta al realismo di guida assoluto ma a livello di contenuti e di grafica.

Blade & Soul: Revolution

Ultimo titolo di questa puntata è Blade & soul Revolution, uscito il 2 Marzo 2021 sul PlayStore disponibile gratuitamente.

C’è una componente narrativa interessante nel titolo, che stabilisce ruoli e situazioni ben precise dopo una breve fase introduttiva. Il personaggio che avremo modo di creare con l’editor, e che può appartenere a quattro differenti razze con ulteriori distinzioni di sesso e categoria, per un totale di dodici classi, è un apprendista della Scuola di Hong Moon che si allena per diventare un guerriero provetto. A un certo punto, però, la scuola viene attaccata dall’esercito capitanato dalla letale Jinsoyun e dai suoi luogotenenti, che uccidono la maggior parte degli studenti e degli insegnanti, incluso il nostro anziano maestro, nel tentativo di recuperare una spada magica, la Twilight’s Edge. Rubata la lama i nemici vanno via, ma non prima di aver ridotto in fin di vita anche il nostro alter ego, che una volta ripresosi giura naturalmente vendetta.

Durante l’avventura l’aspetto che non ci ha convinto particolarmente sono comunque gli automatismi, davvero eccessivi, che forniscono una scusa per evitare le lungaggini delle tante quest e un’esplorazione che non viene resa più di tanto interessante.

Il sistema di combattimento rappresenta un buon motivo per riprendere le redini dell’esperienza, ma anche qui la sensazione è che gli sviluppatori abbiano introdotto troppe cose tutte insieme anziché aumentare la complessità gradualmente. Nella parte destra dello schermo troviamo infatti numerosi pulsanti per gli attacchi, ognuno dotato di almeno una variante per dar vita a combo anche molto spettacolari e ulteriori icone che servono per le schivate.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/04/11/top-giochi-android-gratis-aprile-2021-882012/


0 Comments

Lascia un commento