Pokémon Go finalmente supporta i trasferimenti in Pokémon HOME


Dopo mesi di build, Pokémon HOME è finalmente compatibile con Pokémon Go, pertanto ora è possibile trasferire i Pokémon, tuttavia ci sono alcune limitazioni al servizio online che permette di conservare le proprie creature.

Infatti, solo gli Allenatori di livello 40 possono usare Pokémon HOME tramite Pokémon Go, ma potrebbe trattarsi di un limite di livello temporaneo, visto che Niantic predilige i giocatori di livello superiore.

Un altro limite riguarda una manciata di Pokémon speciali, e in particolare quelli in costume, che non possono essere trasferiti in Pokémon HOME.

Pokémon Go e Pokémon HOME finalmente uniti

Inoltre, alcuni Pokémon con più forme muteranno dopo essere stati trasferiti. Castform (Sunny, Rainy o Snowy), Cherrim (Sunny), Giratina (Origin) e Genesect (Burn, Chill, Douse o Shock) verranno ripristinati dopo essere stati trasferiti. I dataminer hanno scoperto che anche Darmanitan (Zen), Meloetta (Pirouette) e Keldeo (Resolute) ripristineranno le rispettive forme dopo il trasferimento.

Pokémon HOME è disponibile gratuitamente con un utilizzo molto limitato, ma l’utilizzo del trasportatore richiede una buona dose di energia che può essere ricaricata aspettando pazientemente, oppure acquistata con le PokéMonete, inoltre i trasferimenti dei Pokémon sono a senso unico.

Nonostante la pandemia, Pokémon GO ha già superato 1 miliardo di ricavi nel 2020 e il mese scorso Niantic ha lanciato le attività di mappatura AR e anche la mascherina per l’avatar.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/11/11/pokemon-home-supporta-pokemon-go-850960/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *