Paranoid Android Ruby porta Android 11 su OnePlus 8 e 8 Pro


Dopo Quartz 5, l’ultima build basata su Android 10, il team Paranoid Android annuncia la disponibilità della custom ROM ufficiale “Ruby” basata su Android 11 per OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro.

Novità per la ROM Paranoid Android Ruby Alpha 1

Oltre a permettere il passaggio ad Android 11, questa nuova versione della ROM personalizzata aggiunge anche le patch di sicurezza di novembre 2020.

Per quanto riguarda le funzionalità, la custom ROM viene fornita con il proprio ambiente di ripristino personalizzato e alcune regolazioni e miglioramenti rispetto ad Android stock, ma al momento non ci sono molte impostazioni aggiuntive.

La ROM personalizzata basata su Android 11 è attualmente disponibile come prima versione alpha e quindi è ancora ben lontana dall’essere affidabile. Alcuni bug noti riguardano il FOD iniziale, la luminosità automatica invertita e le dimensioni non ancora perfette.

Paranoid Android utilizza Android Code Aurora Forum (CAF) come base per la creazione della ROM, che rappresenta uno dei tanti motivi per cui gli smartphone Android che utilizzano i SoC Qualcomm sono così popolari tra le comunità di sviluppo aftermarket.

Come aggiornare Paranoid Android

Per la serie OnePlus 8 le build iniziali richiedono l’ultimo firmware OxygenOS Open Beta che potete aggiornare facendo riferimento a questo articolo.

Mentre le build per OnePlus 8 e 8 Pro sono unificate, la custom ROM non è ancora compatibile con OnePlus 8T. Potete scaricare la ROM Paranoid Android Ruby Alpha 1 tramite il link sottostante.

Leggi anche: Migliori smartphone OnePlus: ecco quali scegliere a novembre 2020



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/11/23/paranoid-android-ruby-oneplus-8-8-pro-853370/


0 Comments

Lascia un commento