Outward, superato il milione di copie vendute - IlVideogioco.com


L’acclamato rpg open-world Outward ha ufficialmente superato il milione di copie vendute. Ad annunciarlo è lo sviluppatore Nine Dots Studio, che insieme al publisher Koch Media ha condiviso con la community questo importante traguardo.

Lanciato il 26 marzo 2019, Outward ha colto di sorpresa il mondo videoludico con il suo approccio duro e originale. La sua popolarità è cresciuta man mano che sempre più avventurieri hanno accettato la sfida e si sono lanciati all’avventura, lasciandosi immergere nei magici mondi di Auria. Al momento gli appassionati sono in attesa del secondo dlc del gioco, The Three Brothers, annunciato un mese e passa fa e atteso per il 2021.

Per celebrare tale traguardo è stato inoltre diffuso un nuovo diario di sviluppo, dedicato proprio al suddetto dlc. Di seguito il video. Buona visione.

SU OUTWARD

Gli appassionati possono avventurarsi da soli o in cooperativa con amici sia online che in modalità schermo condiviso. Outward permetterà ai giocatori di mettersi nei panni, non di un tipico eroe, ma di un semplice avventuriero. Combinando elementi narrativi con elementi di sopravvivenza, i giocatori possono aspettarsi un fallimento.

Fallire potrebbe non essere la fine del loro viaggio, ma semplicemente un altro capitolo della loro epica avventura. Un nuovo magical system, combattimenti elettrizzanti e sfide di sopravvivenza in un mondo pieno di pericoli, sono gli elementi chiave di questo rpg fantasy. In Outward il giocatore non è solo il prescelto da una profezia: è un avventuriero, un viaggiatore, un esploratore. E, soprattutto, sarà vulnerabile.

A PROPOSITO DEL GIOCO

Mario Gerhold , direttore del marketing interno di Koch Media, ha commentato:

Oggi più che mai, i giocatori stanno abbracciando giochi di ruolo impegnativi e si stanno immergendo nelle loro trame profonde e ricche. Outward è un ottimo esempio di questi giochi che non solo sono molto divertenti, ma incoraggiano la creazione di legami tra i giocatori (sia da soli che in coop) tra i loro personaggi e offrono una gradita fuga temporanea dalla realtà in mondi fantastici e gratificanti.

Guillaume Boucher-Vidal, CEO di Nine Dots, ha aggiunto:

E’ difficile trovare le parole da dire quando ti accade qualcosa che sembrava impossibile. Dopo il flop con i nostri due giochi precedenti, avevo aspettative molto conservative e pensavo che vendere 100.000 copie sarebbe stato un grande passo avanti rispetto ai nostri titoli precedenti. Aver venduto dieci volte di più è surreale. Outward non è un gioco perfetto; ma ha molto cuore. Ora abbiamo esperienza, un pubblico e più risorse che mai. Sono entusiasta di pensare a cosa ci riserverà il futuro.



Vedi Post Originale: https://www.ilvideogioco.com/2020/12/01/outward-superato-il-milione-di-copie-vendute/


0 Comments

Lascia un commento