Zen Studios ha annunciato la data di uscita di Operencia: The Stolen Sun, che sarà disponibile a partire dal prossimo 31 marzo su PS4, Switch e Pc (via Steam e GOG.com).

Il titolo, uscito lo scorso marzo su Xbox One ed Epic Store, costituisce un prg dungeon-crawler classico in prima persona, intende unire il folklore e le leggende dell’Europa centrale, molte delle quali non sono mai state raccontate nei videogiochi, in un unico universo coerente e finemente descritto.

Di seguito il trailer di annuncio ufficiale. Buona visione.

IL GIOCO

La terra di Operencia è un mondo fantasy non convenzionale in cui la storia incontra la leggenda. Una terra lontana caratterizzata da innumerevoli racconti popolari dell’Europa centrale tramandati per centinaia di anni. Per una maggiore profondità, personaggi storici vissuti realmente saranno presenti nel gioco, come per esempio versioni leggendarie del re Attila e di sua moglie Réka. I luoghi disponibili andranno da comuni ambientazioni fantasy (es., castelli, tombe e foreste) a versioni fantastiche di luoghi storici oggi liberamente visitabili di persona.

Attraverso un classico sistema di movimento basato sulle tessere, i giocatori esploreranno i confini della terra, combattendo battaglie strategiche a turni ad ogni livello del gioco. L’intera missione per liberare il Re Sole rapito, Napkirály, salvando così Operencia da una notte senza fine, sarà piena di mostri malevoli, trappole subdole e rompicapo. Zen Studios ha fatto di tutto per garantire ai giocatori di Operencia: The Stolen Sun una sensazione di familiarità con il genere, ma al tempo stesso fornendo novità di stampo moderno.

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale.

Operencia: The Stolen Sun

L’articolo Operencia: The Stolen Sun, rivelata la data di uscita proviene da IlVideogioco.com.

Fonte: Operencia: The Stolen Sun, rivelata la data di uscita