OnePlus 10 Pro in Italia con Snapdragon 8 Gen 1, Hasselblad e prezzo di 1000 euro


Oggi, giovedì 31 marzo 2022, OnePlus 10 Pro arriva ufficialmente in Italia. Come da copione, il nuovo smartphone dell’ex startup presentato in patria lo scorso gennaio, oltrepassa i confini cinesi e si affaccia sulla scena internazionale portando con sé enormi ambizioni che si sostanziano in specifiche tecniche di prim’ordine — SoC Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm e display AMOLED LTPO 2.0 QHD+, tra le altre — e in collaborazioni di prestigio come quella con Hasselblad per il comparto fotografico.

OnePlus 10 Pro: caratteristiche tecniche

Dal momento che lo smartphone è già ufficiale da oltre due mesi, non ci sono sorprese da segnalare sotto il profilo della scheda tecnica e anzi proprio OnePlus aveva scherzato coi fan in sede di annuncio della data di lancio globale ponendo loro la seguente domanda: “The specs are already out, what else is there to expect?“.

In ogni caso, siccome OnePlus 10 Pro si è appena presentato al pubblico italiano, un ripasso della sua dotazione tecnica è sicuramente opportuno. Tra le caratteristiche tecniche principali di questo nuovo smartphone premium spiccano: la Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 con processo produttivo a 4 nm, modem Snapdragon X65 5G, il primo ISP mobile a 18 bit, e la nuova piattaforma Qualcomm AI Engine di settima generazione; l’ampio schermo AMOLED da 6,7 pollici con tecnologia LTPO 2.0, refresh rate variabile da 1 a 120 Hz, risoluzione Quad HD+ (1440 x 3216 pixel) e luminosità di picco pari a 1300 nit; il comparto fotografico curato in collaborazione con Hasselblad, per la cui collaborazione sono stati realizzati scatti spettacolari dalla stratosfera; la batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida cablata SuperVOOC (a testimonianza del legame ormai indissolubile con OPPO) fino a 80 watt e wireless (AirVOOC) fino a 50 watt e inversa.

Ecco la scheda tecnica completa di OnePlus 10 Pro:

  • display AMOLED con tecnologia LTPO 2.0, con diagonale da 6,7 pollici, risoluzione Quad HD+ (1440 x 3216 pixel), frequenza di refresh variabile da 1 a 120 Hz, rapporto d’aspetto di 20:9 e luminosità di picco di 1300 nit
  • SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 a 4 nm
  • 8 o 12 GB di RAM LPDDR5 e 128 o 256 GB di memoria interna di tipo UFS 3.1 (non espandibile)
  • fotocamera frontale da 32 megapixel con sensore Sony IMX615 (apertura f/2.4)
  • fotocamere posteriori (in collaborazione con Hasselblad): sensore principale da 1/1.43″ Sony IMX789 da 48 megapixel con apertura f/1.8 e OIS, ultra-grandangolare Samsung S5KJN1SQO – JN1 da 1/2.76″ da 50 megapixel con campo di visione di 150° e apertura f/2.4, teleobiettivo da 8 megapixel con zoom ottico 3,3x e OIS
  • 5G SA/NSA, Wi-Fi 6, dual SIM, Bluetooth 5.2, NFC, GPS a doppia frequenza, lettore di impronte digitali sotto allo schermo, due altoparlanti stereo, Dolby Atmos
  • batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida cablata a 80 W (SuperVOOC per uno 0-100% in 47 minuti) e wireless a 50 W (anche inversa)
  • dimensioni: 163 x 73,9 x 8,6 mm
  • peso: 201 grammi
  • certificazione IP54
  • sistema operativo: Android 12 con OxygenOS 12.1.

Design e software di OnePlus 10 Pro

OnePlus 10 Pro presenta un display con una diagonale di 6,7 pollici e incorpora una batteria da 5.000 mAh, ciò lascia intuire il suo essere tutt’altro che uno smartphone compatto e i numeri non mentono: 163 mm di altezza, 73,9 mm di larghezza, 8,5 mm di spessore e un peso di 200 grammi ne fanno uno smartphone piuttosto impegnativo. Gli smartphone “Pro” di OnePlus presentano solitamente display con bordi leggermente curvi e neppure questo nuovo modello fa eccezione.

La fotocamera è inserita nell’ormai usuale foro nel display (punch hole design), c’è anche l’immancabile — e comodissimo — alert slider e il retro presenta un’elegante finitura opaca e un modulo delle fotocamere dalle dimensioni importanti con la firma di Hasselblad in bella vista. Dalle prime prove di resistenza si evince come l’utilizzo di una cover protettiva non sia affatto una cattiva idea.

Per quanto riguarda il software, OnePlus 10 Pro arriva sul mercato con Android 12 e la OxygenOS 12.1. A differenza di alcuni concorrenti poco diligenti, OnePlus 10 Pro garantisce già il pieno supporto dei requisiti della Media Performance Class 12. Le funzioni dedicate più interessanti attengono al comparto fotografico, per il quale si segnalano: la Pro Mode firmata Hasselblad, con scatti a 10-bit di colore per incrementi del 25% della copertura dello spazio colore DCI-P3, foto in 12-bit RAW con tutti e tre i sensori posteriori, la funzione Hasselblad Pro Mode with RAW+ (per ottenere sia un file RAW, per un successivo che uno in formato JPEG). La Movie mode riguarda la parte video e permette di effettuare riprese in 8K, in super slow motion a 1080p, supporta il controllo manuale di ISO, shutter speed e altri parametri anche durante la registrazione e il formato LOG.

Immagini, prezzo e disponibilità di OnePlus 10 Pro in Italia

OnePlus 10 Pro viene proposto nelle due colorazioni Emerald Forest e Volcanick Black (niente da fare per la bella Panda White riservata all’Extreme Edition) e nei seguenti tagli di memoria e prezzi di listino:

  • 8 GB + 128 GB a 919 euro
  • 12 GB + 256 GB a 999 euro.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2022/03/31/oneplus-10-pro-italia-ufficiale-specifiche-prezzo-941349/


0 Comments

Lascia un commento