Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020


Quali sono i migliori smartphone compatti presenti sul mercato? La tendenza dei produttori è quella di realizzare smartphone sempre più grandi, con numerose soluzioni per massimizzare il rapporto screen-to-body (rapporto tra la superficie dello schermo e la superficie frontale complessiva) riducendo cornici e bordi.

Per usufruire dei contenuti multimediali è indubbiamente preferibile uno schermo di grandi dimensioni, ma questo significa difficoltà o impossibilità a usare lo smartphone con una sola mano, dispositivi più grandi, pesanti e ingombranti e meno comodi da avere sempre con sé.

Eppure c’è ancora qualche produttore che realizza smartphone dalle dimensioni contenute, anche se non sono così diffusi come lo sono stati in passato. Per questo abbiamo pensato di realizzare una guida ai migliori smartphone compatti, che abbiano una lunghezza inferiore ai 150 millimetri, dimensione che a nostro avviso rappresenta un vero e proprio spartiacque tra smartphone compatti e quelle che vengono comunemente definiti “padelloni”.

Nella nostra classifica troverete un riassunto con le caratteristiche principali per ogni modello e le migliori offerte disponibili sul mercato. La guida viene aggiornata ogni mese, per cui troverete sempre le migliori proposte disponibili. Prima di scoprire quali sono i migliori smartphone compatti del mese di settembre 2020 vediamo però come effettuiamo la nostra selezione.

Come selezioniamo i migliori smartphone compatti

Oltre ai modelli più recenti, tra i migliori smartphone compatti potrete trovare anche qualche modello più datato, proveniente da fasce di prezzo superiori. In alcuni casi le funzioni o le specifiche tecniche sono decisamente competitive in relazione al prezzo rendendoli particolarmente appetibili.

Nella nostra guida troverete esclusivamente smartphone già in commercio ufficialmente in Italia, con supporto ufficiale da parte del produttore e facile reperibilità online o nei negozi specializzati. Questo per rendere agevole l’acquisto anche agli utenti meno esperti e per avere la certezza di poter usufruire di un servizio di assistenza ufficiale nel nostro Paese.

Ovviamente non guardiamo solo il prezzo ma anche le relative specifiche tecniche: niente schermi di pessima qualità, fotocamere che non riescono a catturare scatti quantomeno accettabili o batterie dall’autonomia rivedibile. A volte le dimensioni compatte impongono qualche rinuncia, ma non vi consiglieremo smartphone di dubbia qualità.

Non manca la valutazione sul rapporto qualità/prezzo, che ci porta a inserire prodotti meno recenti ma che si sono svalutati notevolmente rimanendo ugualmente appetibili per le loro caratteristiche. Dopotutto un medio gamma di un anno è sicuramente migliore di un entry level nuovo di zecca, così come un top di gamma di un anno fa è quasi sempre più performante di un medio gamma nuovo. Per questo ogni mese la classifica viene aggiornata, per essere sicuri di inserire solamente i prodotti più meritevoli.

Smartphone compatti, quali alternative?

I migliori smartphone compatti

Redmi 7a

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 1Giunto in Italia nell’estate del 2019 Redmi 7A ha decisamente riscritto la storia della fascia bassa con prestazioni superbe in relazione al prezzo. Compatto nelle forme (146,3 x 70,4 x 9,55 mm) e nel peso (165 grammi) si tiene bene in mano e i bordi, pur non essendo estremizzati, sono molto sottili. Impeccabile la batteria da 4.000 mAh che vi consente di arrivare a due giorni senza grosse rinunce e copre anche la giornata stress più impegnativa senza battere ciglio. Il sensore da 12 megapixel (f/2.2) non può fare miracoli ma con buone condizioni di luce riesce a produrre foto più che accettabili, anche se di sera le cose peggiorano notevolmente e cresce a dismisura il rumore.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 439, 2 GB di RAM e 16/32 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Redmi 7a

Redmi 7a è disponibile su: Amazon.it a 78.00€, IBS.it elettronica a 130.00€, ebay.it a 89.99€

Samsung Galaxy A41

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 2È arrivato in Italia a fine maggio 2020, con tre diverse varianti di colore, Prism Crush Black, Prism Crush White e Prism Crush Blue. Una sola invece la variante di memoria commercializzata nel nostro Paese. Le dimensioni compatte sono il suo punto di forza in un mercato fatto di smartphone ingombranti: 149,9 x 69,8 x 7,9 mm e 151 grammi di peso sono un piacere da maneggiare e la cover posteriore in plastica migliora ulteriormente un’ergonomia di ottimo livello. La batteria da 3.500 mAh fa egregiamente il suo dovere e permette di arrivare sempre a sera anche con un uso particolarmente intenso. Decisamente irrisori i consumi in stand-by tanto che è facile arrivare a un giorno e mezzo di utilizzo, più difficile, se non con molte accortezze, arrivare a due giorni. Soddisfacenti i risultati portati dalla tripla fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 megapixel (f/2.0), affiancato da un ultra grandangolare (FoV 123 gradi) da 8 megapixel (f/2.2) e da un sensore di profondità da 5 megapixel (f/2.4). In condizioni di buona luminosità gli scatti sono molto buoni, ma pesa l’assenza di una modalità notturna che avrebbe giovato quando la luce cala.

Ulteriori specifiche: processore Helio P65 MediaTek MT6768, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Samsung Galaxy A41 è disponibile su: Amazon.it a 216.00€, Unieuro a 199.90€

Xiaomi Mi MIX 2S

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 3Disponibile in tre varianti di memoria e in due colorazioni, Xiaomi Mi MIX 2S è arrivato sui mercati internazionali nella primavera del 2018. Il design è molto particolare, con la fotocamera frontale collocata nella cornice inferiore e dimensioni tutto sommato contenute (150,9 x 74,9 x 8,1 mm e 191 grammi di peso), ma la ceramica rende decisamente scivoloso lo smartphone e difficile da utilizzare con una sola mano. Buona l’autonomia grazie alla batteria da 3.400 mAh che non soffre nemmeno nelle situazioni più stressanti e permette di arrivare a sera senza particolari problemi. Molto buone anche le foto, merito del sensore principale da 12 megapixel (con stabilizzazione ottica e apertura f/1.8) abbinato a uno zoom 2x da 12 megapixel (f/2.4) che produce foto molto valide di giorni e che si difende di notte, pur con qualche difficoltà.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Xiaomi Mi MIX 2S

Xiaomi Mi MIX 2S è disponibile su: Amazon.it a 289.00€, IBS.it elettronica a 278.82€

Google Pixel 3A

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 4Google Pixel 3A ha segnato il debutto del colosso californiano nella fascia media del mercato nella primavera inoltrata del 2019. Compatto nelle dimensioni (151,3 x 70,1 x 8,2 mm) e con un’ottima ergonomia, grazie ai materiali e al peso ridotto, non ha finiture di pregio come i “fratelli” di fascia alta ma gode di una cura maniacale per i dettagli che lo rende un acquisto consigliato nella sua fascia di prezzo. Non dove preoccupare la presenza di una batteria da 3.000 mAh che permette di coprire una giornata lavorativa senza preoccupazioni e senza prestare particolari attenzioni. Il singolo sensore da 12 megapixel (f/1.8) gode dell’incredibile software di Google che consente di ottenere foto impeccabili in qualsiasi situazione, di giorno e di notte, grazie a una serie quasi infinita di funzioni aggiuntive utili in qualsiasi situazione.

Ulteriori specifiche: processore Snapdragon 670 Qualcomm SDM670, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Google Pixel 3A

Google Pixel 3A è disponibile su: Amazon.it a 354.00€, ebay.it a 464.80€

Huawei P30

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 5Uno dei primi smartphone a essere presentati nella primavera 2019 è stato Huawei P30 che è stato a lungo il migliore per quanto riguarda il rapporto dimensioni/autonomia. Le dimensioni compatte (149,1 x 71,36 x 7,57 mm e 165 grammi di peso) permettono di avere una buona ergonomia e il design è molto bello, soprattutto nella parte frontale, con il posteriore che si fa notare per la finitura a gradiente di colore. Ineccepibile la batteria, che con 3.600 mAh consente di arrivare a due giorni di autonomia con qualche attenzione, garantendo comunque un giorno pieno anche con un utilizzo intenso e 6-7 ore di schermo acceso. Il comparto fotografico si colloca quasi a livello della variante pro, diventata un riferimento nel 2019, con ottime foto di giorno e qualche dubbio di notte, anche se i risultati sono comunque al di sopra della media. Il sensore da 40 megapixel (f/1.8) è privo di stabilizzazione ottica, e si vede di notte, e le sue potenzialità sono espanse da un grandangolare da 1 megapixel (f/2.4) e da uno zoom ottico 3x da 8 megapixel (f/2.4).

Ulteriori specifiche: processore Huawei HiSilicon Kirin 980, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Huawei P30

Huawei P30 è disponibile su: Amazon.it a 316.00€, Huawei a 429.00€

Huawei P40

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 6Come il fratello maggiore anche Huawei P40 è stato annunciato alla fine di marzo 2020, arrivando sul mercato in una singola variante e con cinque diverse colorazioni. Le dimensioni dello schermo (6,1 pollici) e l’utilizzo di un foro nel display hanno consentito di contenere le dimensioni, ferme a 148,9 x 71,06 x 8,5 mm e 175 grammi di peso. Molto buona di conseguenza l’ergonomia, mentre pesa molto nel design il grande foro ovale per la doppia fotocamera frontale. Nella media la batteria, con una capacità di 3.800 mAh e ricarica rapida a 22,5 watt, che consente di coprire senza alcun problema anche le giornate più impegnative. Molto buona, come da tradizione, la tripla fotocamera posteriore, con il sensore da 50 megapixel (f/1.9) con OIS affiancato da una ultra grandangolare da 16 megapixel (f/2.2) e da uno zoom ottico 3X da 8 megapixel (f/2.2). Ottime le foto, solo leggermente inferiori rispetto alla variante Pro, ma comunque di altissima qualità.

Ulteriori specifiche: processore Huawei HiSilicon Kirin 990, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Huawei P40 è disponibile su: Amazon.it a 455.00€, Cellularishop a 479.00€

Apple iPhone SE

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 7Il nuovo iPhone SE è stato presentato nella primavera del 2020, con tre diverse colorazioni e un look che sa di già visto. È decisamente compatto (138.4 x 67.3 x 7.3 mm) e leggero (148 grammi), riprendendo integralmente l’aspetto di iPhone 8, inclusi il TouchID e le cornicione ormai obsolete. Dalla sua ha un’ottima maneggevolezza, grazie alle dimensioni estremamente contenute. Da segnalare la certificazione IP67 per la resistenza ad acqua e polvere. Poco più di 1.800 mAh di batteria potrebbero far storcere il naso, ma lo schermo HD di piccole dimensioni aiuta molto e non è particolarmente difficile arrivare a sera con una carica. Una sola fotocamera posteriore da 12 megapixel (f/1.8) mostra inevitabilmente il fianco in alcune situazioni, perdendo la versatilità dei modelli più costosi, ma in ogni caso il singolo sensore riesce sempre a cavarsela in maniera accettabile.

Apple iPhone SE è disponibile su: Amazon.it a 449.00€, Swappie.com/it a 152.90€, ebay.it a 359.00€

Samsung Galaxy S10e

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 8Samsung Galaxy S10e è il più piccolo della gamma S10 presentata dal colosso sud coreano a febbraio del 2019 nel corso di un evento UNPACKED ed è arrivato sul mercato un paio di settimane più tardi in quattro diverse colorazioni. Grazie allo schermo compatto (5,8 pollici) Galaxy S10e le dimensioni sono davvero contenute (142,2 x 69,9 x 7,9 millimetri) e il peso (150 grammi) è un plus da non sottovalutare. Ne consegue che l’ergonomia è ottima anche nell’uso a una mano con alcune chicche, come il lettore di impronte laterale, che lo rendono davvero unico. La pecca più grande di questo dispositivo è la batteria da 3.100 mAh che rende difficile arrivare a sera con un utilizzo intenso. Mediamente è possibile arrivare a 4 ore di schermo acceso e la ricarica rapida a 15 watt, cablata o wireless, torna sicuramente utile durante la giornata. A differenza dei due fratelli più grandi, S10e non dispone di uno zoom ottico: al sensore principale da 12 megapixel (f/1.5-f/2.4) fa da contorno un sensore ultra grandangolare da 16 megapixel (f/2.2). Ottima nel complesso la qualità fotografica in qualsiasi situazione di illuminazione, con la modalità notturna che ha risolto i piccoli problemi iniziali.

Ulteriori specifiche: processore Samsung Exynos 9820, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e è disponibile su: Amazon.it a 542.00€, ebay.it a 550.00€

Google Pixel 3

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 9In Italia è possibile acquistare Google Pixel 3 dal novembre 2018, in tre diverse colorazioni e in due tagli di memoria, 64 e 128 GB. Grazie allo schermo da 5,5 pollici le dimensioni sono piuttosto contenute, 145,6 x 68,2 x 7,9 mm e 149 grammi di peso. Il vetro posteriore rende piuttosto scivoloso lo smartphone e ha la spiacevole tendenza a graffiarsi. Meno di 3.000 mAh di batteria sono comunque sufficienti per arrivare a sera con un uso normale, ma nelle giornate intense è probabile che dovrete ricorrere a una ricarica per arrivare a sera. Ancora una volta viene utilizzato un solo sensore da 12,2 megapixel (f/1.8) per la fotocamera posteriore, e le foto sono come sempre impeccabili. Merito del software che permette di ottenere ottimi scatti in qualsiasi condizione di luce, soprattutto con poca luce.

Ulteriori specifiche: processore Qualcomm Snapdragon 845, 4 GB di RAM e 64/128 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Google Pixel 3

Google Pixel 3 è disponibile su: Amazon.it a 283.00€, ebay.it a 529.90€

Google Pixel 4

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 10Come il fratello maggiore, anche Google Pixel 4 è stato lanciato nell’autunno del 2019, arrivando sul mercato il 24 ottobre. La presenza di uno schermo da 5,7 pollici ha permesso di contenere dimensioni (147,1 x 68,8 x 8,2 mm) e peso (162 grammi) a tutto vantaggio dell’ergonomia; nella parte frontale spicca la cornice superiore decisamente ingombrante. La batteria da soli 2800 mAh rappresenta il vero tallone d’Achille e richiede quasi sempre una ricarica aggiuntiva per arrivare a sera, a meno di non prestare molta attenzione ai consumi. Impeccabile come sempre il comparto fotografico, con il sensore principale da 12 megapixel (f/1.7) aiutato da uno zoom 2x da 16 megapixel (f/2.4). Il software fa ancora una volta miracoli e compensa in qualche modo l’assenza di una grandangolare, con ottimi risultati in qualsiasi condizione d’uso, soprattutto quando la luce inizia a scarseggiare.

Ulteriori specifiche: processore Snapdragon 855 Qualcomm SDM855, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Google Pixel 4 è disponibile su: Amazon.it a 639.00€

Apple iPhone 11 Pro

Migliori smartphone compatti: la nostra classifica di settembre 2020 11Nell’autunno del 2019 è arrivato sul mercato iPhone 11 Pro, insieme al fratello maggiore Max, con numerose novità riaspetto alla generazione precedente. È decisamente compatto, grazie allo schermo da 5,8 pollici e alle cornici ottimizzate: 144 x 71,4 x 8,1 mm e 188 grammi di peso. Buona l’ergonomia e la sensazione d’uso, peccato solo per il gruppo fotocamere che sporge, e non poco. Molto buona l’autonomia, nonostante la batteria da 3.000 mAh possa far pensare al contrario. Almeno sette ore di schermo acceso e nessun problema ad arrivare a sera anche nelle giornate più impegnative. Le tre fotocamere posteriori sono tutte da 12 megapixel, copn il sensore principale ditato di apertura f/1.8, il secondario per lo zoom f/2.0 e la terza lente ultra grandangolare (FoV 120 gradi) con apertura f/2.4. Non è stato il punto di riferimento in campo fotografico ma è comunque all’altezza dei concorrenti dello stesso periodo, anche di notte.

Ulteriori specifiche: processore Apple A13 Bionic, 4 GB di RAM e 512 GB di memoria interna.

Vai a: Recensione Apple iPhone 11 Pro

Apple iPhone 11 Pro è disponibile su: Amazon.it a 899.00€, Swappie.com/it a 802.90€

Questa era dunque la nostra classifica dei migliori smartphone compatti, aggiornata al mese di settembre 2020. Se non avete trovato il prodotto perfetto vi consigliamo di consultare anche le altre guide che abbiamo preparato, è probabile che troverete lo smartphone più adatto a voi.



Vedi Post Originale: https://www.tuttotech.net/news/migliori-smartphone-compatti.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *