Lo smartphone diventa la chiave digitale di Polestar 2 con un aggiornamento


Con un nuovo aggiornamento la casa automobilistica Polestar sta lanciando una funzionalità beta che permette di sbloccare l’auto elettrica Polestar 2 rilevando automaticamente lo smartphone del proprietario.

In attesa di altre funzionalità che arriveranno in futuro, Polestar ha appena raggiunto Tesla in un contesto semplice ma importante: salire in macchina.

Polestar sta raggiungendo Tesla grazie agli aggiornamenti software

Utilizzando 18 sensori Bluetooth, la nuova funzionalità Polestar Digital Key consente di salire sull’auto elettrica senza aprire un’app o toccare una superficie, tuttavia per avviarla è necessario essere al posto guida e posizionare lo smartphone per evitare accensioni involontarie.

L’update introduce anche il preriscaldamento della batteria per estendere la durata, un calcolo della distanza a vuoto più accurato e un migliore supporto per la ricarica wireless di smartphone più recenti con elementi magnetici aggiuntivi, come ad esempio l’iPhone 12.

L’app Polestar ha ottenuto in versione beta anche funzionalità come il blocco remoto, l’avvio del climatizzatore e la possibilità di controllare lo stato della batteria.

Le auto Tesla come la Model 3 supportano la chiave digitale da anni, tuttavia è interessante il fatto che una funzionalità importante come questa venga resa disponibile tramite un aggiornamento OTA che raggiungerà gradualmente l’intera flotta di Polestar 2.

Potrebbe interessarti: Xiaomi sbarca nel mercato delle auto elettriche



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/05/03/polestar-2-chiave-tramite-smartphone-887778/


0 Comments

Lascia un commento