Le ultime novità di Pixel Stand, Google Stadia, YouTube Music e Google Calendar


Il team di Google è costantemente impegnato in un lavoro di continuo miglioramento dei vari servizi offerti dal colosso di Mountain View e tra le novità in arrivo vi sono quelle che riguardano Pixel Stand, YouTube Music, Google Stadia e Google Calendar.

L’app Pixel Stand si aggiorna con una novità

Nelle scorse ore l’app Pixel Stand ha ricevuto un nuovo aggiornamento con il quale è stata introdotta una feature che richiede Android 11 per funzionare: parliamo di una nuova sezione dedicata ai “controlli domestici”, grazie alla quale è possibile gestire i device connessi (attraverso dei semplici controlli rapidi visualizzati con un singolo tocco sul display).

Per usufruire di tale feature è necessario disporre della versione 1.4.0.336003679 dell’app (disponibile su APK Mirror) e raggiungerla attraverso il menu delle Impostazioni, tappando sulla voce “Device connessi”, quindi cercando e selezionando Pixel Stand tra i dispositivi connessi in precedenza (“Controllo domestico” dovrebbe essere in fondo all’elenco).

Da questa pagina sarà possibile attivare i “Dispositivi collegati” e quindi si dovrà scegliere un account Google associato a Google Home e selezionare quali dispositivi si desidera vedere sulla pagina.

YouTube Music migliora sulle smart TV

Dal team di YouTube Music arrivano importanti novità per chi desidera sfruttare tale servizio streaming sulla propria smart TV: l’app per questo genere di dispositivi, infatti, attraverso un aggiornamento si arrichisce di alcune interessanti funzionalità.

Tra le novità, per esempio, vi sono la possibilità di accedere semplicemente alle proprie playlist e ai brani preferiti e un’interfaccia grafica aggiornata che mette in risalto le copertine degli album.

YouTube Music

Inoltre, sui televisori con sistema operativo Android TV, incluso il nuovo dongle Chromecast con Google TV, vengono introdotte altre funzionalità, come la possibilità di caricare i brani nella propria raccolta YouTube Music dal computer e accedere ad essi sulla TV, più informazioni sui brani in riproduzione (il titolo, l’artista e una barra di avanzamento) e la possibilità di esplorare le canzoni direttamente dalla schermata iniziale.

YouTube Music

Nei prossimi mesi, infine, gli utenti potranno continuare a riprodurre musica in background anche dopo essere usciti dall’app, un po’ come avviene sui dispositivi mobile.

Google Stadia si aggiorna alla versione 2.39

Il team di Google Stadia ha rilasciato la versione 2.39 di questo sempre più popolare servizio streaming e tra le novità individuate nell’analisi del codice (e che dovrebbero essere presto implementate) vi è la possibilità per gli utenti Google One di usufruire di un periodo di prova gratuito dell’abbonamento Pro.

Al momento non vi sono indicazioni sulla durata di questa particolare prova gratuita ed è probabile che possa dipendere da quanto tempo si è iscritti a Google One.

Sempre nella versione 2.39 di Google Stadia sono stati trovati dei riferimenti ad una migliore gestione della connettività WiFi con il controller ufficiale (per esempio recuperando una password salvata per una rete WiFi, magari direttamente da un controller già connesso).

Potete scaricare la versione 2.39 di Google Stadia da APK Mirror o dal Play Store.

Google Calendar migliora l’integrazione con Maps

Il team di Google Calendar ha introdotto una piccola novità che migliora l’integrazione con Google Maps: ci riferiamo ad un componente aggiuntivo nella barra laterale destra del client Web (accessibile seguendo questo link).

Una volta toccata la relativa icona, vengono visualizzati un campo di ricerca (toccando il quale vengono mostrate tre categorie di suggerimenti) e due schede (Recenti e Salvati), oltre ad una mappa.

Dopo aver selezionato una posizione, è possibile vederla sulla mappa insieme ad un carosello di immagini e diverse scorciatoie (Indicazioni stradali, Salva, Invia al telefono e copia il collegamento). Gli utenti hanno anche la possibilità di accedere al servizio completo per una visione più ampia.

 

Tale novità, in fase di rilascio per tutti gli utenti, offre un’esperienza compatta ma allo stesso tempo completa di Google Maps.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/10/13/pixel-stand-google-calendar-stadia-youtube-music-novita-844265/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *