Buka Entertainment e Ravenscourt hanno annunciato la data d’uscita dell’RPG a turni, Ash of Gods: Redemption. Il gioco sarà disponibile il 31 gennaio 2020 per Pc, PS4, Xbox One e Switch in edizione fisica e digitale.

Ash of Gods è un RPG a turni caratterizzato da uno storytelling in continua evoluzione con rischi che influenzano davvero il gameplay, insieme a una vasta modalità PvP online.  Questa edizione del titolo uscito originariamente le scorso anno grazie al lavoro di Aurumdust Games e qui recensito per Pc,  sarà disponibile nel 2020 per PS4, Xbox, Switch e Pc.
Il gioco presenta una storia basata sulla complessità e l’ambiguità della scelta morale in cui qualsiasi personaggio del gioco può morire. I benefici momentanei possono costare la vita a un personaggio, mentre alcuni sacrifici possono rendere più facili gli episodi successivi. Ash of Gods: Redemption presenta un mix d’arte meravigliosa, musica lussureggiante, combattimento tattico e una trama potente che si sviluppa attraverso l’interazione dei dialoghi. A seconda delle decisioni del giocatore, ci potranno essere soluzioni differenti.

CARATTERISTICHE CHIAVE

Roguelike Storytelling: La storia del gioco è davvero ricca e imprevedibile con 3 personaggi principali, ognuno con un proprio destino, morale e dovere diversi. Una trama davvero non lineare con 7 finali completamente diversi senza una schermata “Game Over”. Tutti i personaggi e la maggior parte degli NPC sono mortali, ma la storia andrà avanti anche senza di loro.

Combattimenti a turni: il titolo segue visivamente le tradizioni del suo genere, quindi il sistema di combattimento è stato progettato per arricchire l’esperienza del giocatore. Al punto da portarlo a rischiare la vita dei componenti del suo team per vincere in battaglia.

Incredibile stile artistico: Il mondo dark e fantasy è un posto davvero incredibile con personaggi sorprendenti sia dal punto di vista narrativo che visivo. Le animazioni dei combattimenti sono state create utilizzando la tecnologia rotoscopica. Con questa tecnica, gli attori sono stati filmati dal vivo e disegnati per creare animazioni 2d più realistiche.

Soundtrack di Adam Scorupa: Tutti i brani sono stati scritti da Adam Scorupa e Krzysztof Wierzynkiewicz, famosi compositori, noti per il loro lavoro nella serie di The Witcher, Painkiller, Call of Juarez, Eve Online e Iron Harvest. Ogni brano è stato registrato dal vivo da musicisti professionisti, spesso utilizzando strumenti tradizionali che raramente si incontrano nelle registrazioni contemporanee. Tutti i brani saranno disponibili con cover, credits e meta tag completi.

L’articolo La versione fisica di Ash of Gods arriva il 31 gennaio proviene da IlVideogioco.com.

Fonte: La versione fisica di Ash of Gods arriva il 31 gennaio