In che modo Google Foto sarà sempre più ordinato


Google Foto introdurrà la possibilità di categorizzare manualmente le immagini archiviate. Ad anticiparlo è stato l’utente di X AssembleDebug che, lo scorso mese, ha condiviso su X che Google Foto avrebbe cambiato il modo in cui la sezione “Documenti” è ordinata.

Attraverso la nuova configurazione, infatti, gli utenti modificherebbero il modo in cui le varie immagini vengono taggate. Con questa nuova impostazione, infatti, verrebbe semplificato molto il modo in cui tali immagini sono ordinate. Le previsioni di AssembleDebug non si sono verificate errate: l’impostazione di categorizzazione manuale è in fase di implementazione.

Che cosa cambia con la nuova versione di Google Foto

Gli utenti che utilizzano in maniera regolare Google Foto per l’archivio di immagini non sempre riescono ad avere il giusto ordinamento e categorizzazione. Con le nuove modifiche introdotte, sempre più utenti avranno la possibilità di cambiare la categoria in cui rientra ciascuna immagine.

Nel momento in cui vengono visualizzate le immagini a grandezza naturale, un tag in alto a sinistra dello schermo ne indica la precisa categoria. Se gli utenti selezioneranno l’icona, visualizzeranno le opzioni “Cambia categoria” e “Visualizza tutti i documenti”. Le diverse opzioni di categorizzazioni sono:

  • Screenshots.
  • Libri e riviste.
  • Informazioni sull’evento.
  • Identity.
  • Appunti.
  • Modalità di pagamento.
  • Ricevute.
  • Ricette e menu.
  • Social.
Le nuove opzioni di categorizzazione

Le nuove opzioni di categorizzazione

Google aveva introdotto per la prima volta la possibilità di categorizzare le immagini nel 2021, sebbene fino a questo momento non fosse possibile effettuare alcun tipo di modifica. Tuttavia, è importante segnalare che tali modifiche tendono ad essere principalmente dal lato server, il che significa che la possibilità di fruire del nuovo aggiornamento non dipende dalla nuova versione dell’applicazione, bensì dal dispositivo utilizzato. Ad oggi, la nuova impostazione è visualizzabile su Android (6.74) e iOS (6.107.3). Questa opzione, però, non è ancora disponibile sul web.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2024/03/16/modo-google-foto-ordinato-1035388/


0 Comments

Lascia un commento