Il nuovo Samsung Exynos 1080 a 5 nm e modem 5G mmWave apparirà su uno smartphone Vivo


Roberto Artigiani

Samsung ha appena annunciato ufficialmente il suo prossimo processore di fascia alta: Exynos 1080. Già noto agli addetti ai lavori da diverso tempo, ora l’arrivo del chip è stato confermato dall’azienda coreana che ha anche diramato alcuni dettagli tecnici. Prima di tutto il SoC includerà un nuovo modem 5G che supporterà anche la connessione tramite mmWave.

Scendendo più nel tecnico il processore sarà composto da 8 core così distribuiti: 1 core Cortex-A78 da 2,8 GHz, 3 core Cortex-A78 da 2,2 GHz e 4 core Cortex-A55 da 2,0 GHz. Insieme a loro sarà incluso nel SoC la GPU Mali G78 in grado di supportare schermi con risoluzione fino a QHD e 90 Hz.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday

Exynos 1080 è stato realizzato con processo produttivo a 5 nm – così come Kirin 9000 realizzato da Huawei e l’appena annunciato Apple M1 – che porterà indubbi benefici a livello di efficienza energetica e di potenza di calcolo. Il SoC non dovrebbe vedere la luce prima dei primi mesi del 2021 in cui è atteso non su un dispositivo Samsung, ma su uno smartphone Vivo, il partner con cui il chip è stato sviluppato.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Engadget





Vedi Post Originale: https://www.androidworld.it/2020/11/12/samsung-exynos-1080-5-nm-modem-5g-mmwave-apparira-uno-smartphone-vivo-732033/


0 Comments

Lascia un commento