Huawei vuole battere tutti e lanciare il primo smartphone con fotocamera sotto al display, la vedremo già su Mate 40? (foto) (aggiornato)


Roberto Artigiani

Una delle tendenze più forti degli ultimi anni nel mondo degli smartphone è stata indubbiamente quella legata all’ingrandimento del display. Vuoi per proporre un’esperienza immersiva, vuoi per questioni estetiche, i produttori, nessuno escluso, si sono buttati nella competizione del rapporto corpo-schermo. Le cornici sono state ridotte sempre più fino a sparire, ma l’elemento che complica la vita a tutti rimane la fotocamera frontale.

Per aggirare la soluzione – più ovvia ma meno apprezzata – del notch, sono state proposte diverse alternative, tutte con i loro rispettivi pro e contro. Su tutte però una è quella che si insinua nei sogni di tanti utenti: la fotocamera integrata al di sotto del display. La tecnologia per realizzarla è in via di sviluppo e sappiamo che già diverse aziende ci stanno lavorando. Vivo, Oppo, Xiaomi e Samsung sono quelle su cui è trapelato qualcosa, ma oggi, grazie a un tipster cinese, scopriamo che Huawei potrebbe battere tutti in volata.

LEGGI ANCHE: MIUI 12 è ufficiale

Come potete capire non c’è nulla di certo e anzi la componente speculativa è particolarmente elevata, ma come si usa dire “la speranza è aria sotto le ali dei sogni”. Se la cosa dovesse risultare vera, sicuramente ne sapremo di più nei prossimi mesi, mano a mano che ci avviciniamo alla data di lancio prevista per il prossimo top di gamma Huawei.

Una novità del genere infatti merita tutto lo spazio e le attenzioni che solo i dispositivi di fascia alta possono avere, naturale quindi pensare al prossimo Mate 40 (se tutto dovesse andare in porto entro quest’anno). Oppure toccherà attendere fino alla prossima primavera quando dovrebbe essere il turno di Huawei P50? Chissà, sicuramente però per allora la concorrenza sarebbe sicuramente più agguerrita.

Aggiornamento2 giugno 2020, ore 18:30

Sono appena emerse un paio di nuove immagini che confermano la direzione che probabilmente verrà presa da Huawei. I due render mostrano che l’azienda cinese sta lavorando su un design senza fori nello schermo o meccanismi a scomparsa. Potete osservare i render, tratti dalla certificazione presso il CNIPA (China National Intellectual Property Office), nella galleria qui di seguito.

Aggiornamento30/06/2020

Iniziano ad arrivare voci discordanti sull’inclusione della fotocamera sotto al display. Secondo un recente report pubblicato su weibo, Mate 40 ne sarebbe sprovvisto. Sottolineiamo però che tutte queste fonti, sia quelle a favore che quelle contrarie, non sono delle più note, quindi è un gioco di conferme/smentite nel quale non sappiamo bene da che parte stare. Ci vorrà una fuga di notizie più concreta di queste sole “voci” per confermare o smentire la cosa.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: GizmoChinaFonte: Let’s Go Digital





Vedi Post Originale: https://www.androidworld.it/2020/06/30/huawei-vuole-battere-tutti-lanciare-primo-smartphone-fotocamera-al-display-la-vedremo-gia-mate-40-foto-715713/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *