Huawei Mate 40 Pro+ sarà il primo smartphone di Huawei con così tanta RAM


Mancano pochi giorni all’attesa presentazione della serie Huawei Mate 40 (in programma per giovedì 22 ottobre) ed in Rete continuano a susseguirsi anticipazioni e indiscrezioni sui vari smartphone che il colosso cinese lancerà con l’obiettivo di dimostrare di essere il leader del mercato nonostante le restrizioni imposte dal governo statunitense.

Ricordiamo che dovrebbero essere quattro i modelli che saranno annunciati dal colosso cinese la prossima settimana (alla versione “base” e a quella “Pro” si dovrebbero affiancare una variante “Pro+” e una della serie esclusiva “RS Porsche Design”).

Ecco la confezione di vendita di Huawei Mate 40 Pro+

Nelle scorse ore sono apparse in Rete due foto che ci mostrano quella che dovrebbe essere la confezione di vendita di Huawei Mate 40 Pro+ (il condizionale è d’obbligo, non essendovi garanzie di attendibilità), svelandoci così alcuni dettagli sulle sue feature.

Stando ad una di esse, lo smartphone potrà contare su 12 GB di RAM e 256 GB di memoria integrata:

Huawei Mate 40 Pro+

Fino a questo momento, il colosso non ha mai lanciato uno smartphone con 12 GB di RAM e, pertanto, sarà la prima volta che un’ammiraglia Huawei potrà contare su una dotazione così “generosa”. Probabilmente il produttore seguirà la stessa strategia della serie Huawei P40 e, di conseguenza, tale smartphone avrà una maggiore capacità hardware rispetto alle altre tre varianti.

Oltre al nome e ai dettagli relativi alla memoria, sulla confezione sono riportati anche il marchio Leica (che ci ricorda che il comparto imaging sarà uno dei punti di forza della serie) e quello relativo al supporto alla connettività 5G.

Huawei Mate 40 Pro+

Pare che Huawei stia attualmente testando la serie Mate 40 e le foto di questa confezione potrebbero arrivare proprio da persone che hanno fatto parte della campagna beta (proprio per tale motivo, la versione destinata alla commercializzazione potrebbe essere soggetta a modifiche più o meno rilevanti).

Ricordiamo, infine, che tra le feature condivise dai vari modelli della nuova serie di punta di Huawei vi saranno il processore Kirin 9000 (realizzato con tecnologia a 5 nm) e l’interfaccia EMUI 11 basata su Android 11.

Appuntamento al 22 ottobre per la presentazione ufficiale.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/10/17/huawei-mate-40-pro-plus-confezione-feature-845400/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *