googlehome

googlehome

Google Home permette il riconoscimento della hotword “Hey Google” oltre che della classica “Ok Google”.

Cosa succede quando vogliamo impartire un comando vocale a Google Home, ma siamo circondati da smartphone e tablet che si attivano con la medesima parola chiave? È questa la domanda che ha spinto gli sviluppatori di Google a creare una seconda hotword specifica per Google Home, tuttavia, non sono stati particolarmente bravi a metterla in evidenza.

nexus2cee_2016-11-04-20-38-47-1-329x585

Quando si apre l’app di Google Home, il suggerimento che appare si riferisce al classico “Ok Google”, ma poco sotto, scritto in piccolo, l’app ci comunica che è possibile attivare il riconoscimento dei comandi vocali dicendo “Hey Google”.

Il problema principale di questa nuova hotword è che può essere facilmente confusa dal dispositivo. Infatti, almeno nel nostro caso, l’assistente vocale di Google dello smartphone si è attivato sia dicendo “Ok Google” che “Hey Google”, ma in realtà, questo difetto si verifica con una miriade di altre frasi che includono la parola “Google” alla fine.

L’articolo “Hey Google” è la nuova hotword pensata per Google Home, ma funziona correttamente? è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Fonte: “Hey Google” è la nuova hotword pensata per Google Home, ma funziona correttamente?