Here Be Dragons debutta oggi su Switch - IlVideogioco.com


Leviatani, kraken, balene predatrici o astute sirene. Qualunque sia la terrificante creatura marina a cui possiamo pensare (inclusi capitani o pappagalli morti leggermente deliranti e decisamente molto sfortunati), Here Be Dragons molto probabilmente li ha. E questo è in cima a un design grafico e un gameplay che mescola abilmente caratteristiche strategiche profonde con una trama avventurosa.

Di seguito il trailer di lancio per la versione Switch che, dopo aver esordito su Steam per Pc a fine gennaio scorso, debutta oggi sulla console ibrida di Nintendo a firma di Red Zero Games, buona visione. Qui, invece, la nostra recensione Pc.

 

HERE BE DRAGONS E LA SUA VISIONE SULLA STORIA

Nel 1492, Cristoforo Colombo condusse l’Europa in un nuovo mondo. Questo è un fatto.

Oppure…  Pensateci. Dieci settimane di viaggio, 100 persone, tre navi. Acque piene di creature spaventose come il Kraken, il Tritone, il Leviatano e le navi fantasma. Credete davvero che tre navi piene di umani abbiano avuto qualche possibilità contro quelle gigantesche creature marine? Ovviamente no! Erano solo tre gnocchi succosi, ripieni di ripieno delizioso, esposti alle bestie assetate di sangue dell’oceano. Ma questi schifosi funzionari vi forniscono storie sulla presunta grandezza di Cristoforo Colombo. Perché? Per coloro che non lo sanno, si tratta sempre di soldi e reputazione.

Here Be Dragons

Le classi superiori, preoccupate per il loro posto nella gerarchia, erano insoddisfatte delle storie sulla “Avant Armada” che si diffusero in tutto il mondo, storie di pazzi coraggiosi che sconfissero le bestie in agguato sotto le gelide onde dell’Oceano Atlantico. Tutta la documentazione dei fatti fu distrutta e ogni parola di questi eventi si trasformò in dicerie non verificate, per essere facilmente sostituite da una pomposa leggenda sul successo di Cristoforo Colombo.

Chi trarrebbe vantaggio da una storia del genere? Uno su un gruppo di mostri che hanno ripulito acque ostili, solo per farle navigare facilmente come una canoa attraverso uno stagno? Non è il tipo di leggenda che un vecchio marinaio avrebbe raccontato alla gente del posto. Non farebbe parlare tutti i proprietari di terra, né ispirerebbe le persone.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Here Be Dragons

  • Usate l’originale Dice Activation System per attaccare i nemici, curare il tuo equipaggio e potenziare la flotta.
  • Decidete il destino della flotta prima che qualcuno, o qualcosa, lo decida per noi. Raccogliendo inchiostro e usando gli Errata per cambiare le sorti di un incontro.
  • Questa mappa non può essere arrotolata. Attraverserete i mari usando un’antica mappa vivente, piena di terribili creature pronte a divorarti.
  • Affrontate le bestie più feroci che siano mai esistite: Leviatani e Cracovia, balene predatrici e sirene lussuriose. Decimando i tritoni, risvegliando i draghi per poi cancellarli dalla memoria umana.
  • Incontrerete una straordinaria compagnia di bizzarri, pazzi e stravaganti. I loro vizi e le loro virtù alimentano il viaggio.
  • I burocrati metteranno alla prova la nostra pazienza. Scontro con la macchina burocratica. Non perdete la calma quando vi troverete di fronte alle assurdità vomitate dalle autorità e dai consiglieri reali.
  • Pensate a voi stessi come uno stregone del mare. Sputate sui pirati. Ignorate i coloni. Sarete al di sopra di tutti loro, un cacciatore di mostri che attraversa l’acqua incognita. Quindi cosa succede se a volte impazzite?

Alberto Pagano



Vedi Post Originale: https://www.ilvideogioco.com/2020/09/03/here-be-dragons-debutta-oggi-su-switch/


0 Comments

Lascia un commento