Google presenta il nuovo termostato Nest, più intelligente ed economico che mai


Sono passati quasi dieci anni dalla presentazione del primo termostato intelligente di Nest, pensato per aiutare gli utenti a risparmiare energia grazie a una serie di funzioni intelligenti. Oggi Google annuncia un nuovo modello, chiamato molto semplicemente Termostato Nest, scelta forse opinabile visto che potrebbe portare a qualche confusione.

Il nuovo termostato può essere controllato anche da remoto grazie all’app Google Home, consente di controllare sia l’impianto di riscaldamento che quello di condizionamento, con un controllo completo sul clima domestico. Il tutto a un prezzo molto competitivo, non troppo dissimile da quello di un tradizionale termostato che però non offre funzioni intelligenti.

Lo scopo principale del Termostato Nest è quello di consentire agli utenti di risparmiare energia, grazie a una serie di funzioni semplici da utilizzare. È possibile pianificare il funzionamento dell’impianto di riscaldamento/condizionamento in determinati orari e giorni, e vengono proposte delle temperature consigliate per garantire il giusto equilibrio tra comfort e risparmio.

Google presenta il nuovo termostato Nest, più intelligente ed economico che mai 1

Grazie alla funzione Saving Finder, il Termostato Nest resta alla costante ricerca di piccole ottimizzazioni che permettono di risparmiare energia, suggerendo una temperatura inferiore in camera da letto, oppure consigliando modifiche alla pianificazione.

Ma, cosa molto più importante, è in grado di capire quando l’utente non è in casa, evitando di accendere condizionatore o riscaldamento grazie alla tecnologia Soli che rileva i movimenti e alla posizione del vostro smartphone.

L’installazione è decisamente semplice e richiede circa 30 minuto. È disponibile anche il Trim Kit, una sorta di placca da utilizzare per coprire il foro lasciato dal precedente termostato, senza dover chiamare una personal specializzata. Google non dimentica di tenere fede al proprio impegno di sostenibilità: le parti in plastica del Termostato Nest contengono il49% di plastica riciclata, percentuale che sale al 75% per il Trim Kit.

Il nuovo termostato è inoltre in grado di prevedere potenziali problemi, in base al monitoraggio dell’impianto esistente, inviando una notifica all’utente che potrà rivolgersi a un tecnico qualificato per l’intervento. Termostato Nest sarà in vendita nel corso delle prossime settimane in Canada e negli USA al prezzo di 129,99 dollari (179,99 dollari canadesi) mentre il Trim Kit sarà disponibile a 14,99 dollari USA o 19,99 dollari canadesi. Quattro le colorazioni tra cui scegliere, Snow, Sand, Charcoal e Fog.

Nessuna informazione, almeno per il momento, per quanto riguarda il possibile arrivo sui mercati internazionali.

 



Vedi Post Originale: https://www.tuttotech.net/news/2020/10/12/termostato-nest-ufficiale.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *