Google Nest: con la nuova funzionalità si potrà gridare


Federica Papagni

Vi sarà sicuramente capitato di impostare un timer o una sveglia su un particolare Google Nest del vostro ecosistema domestico, per poi spostarvi in un’altra stanza per sbrigare qualche altra faccenda. Ma ecco che giunta l’ora X, l’allarme inizia a suonare, e l’unica soluzione per spegnerlo è andare direttamente alla fonte e ordinargli di tacere, perché chiederlo agli altri identici dispositivi sparsi per casa non restituisce l’esito sperato.

Sembrerebbe però che questo antipatico siparietto sia destinato ad abbandonare per le scene, perché il Big G ha rilasciato un aggiornamento che risolverebbe questo problema, consentendo agli utenti di disattivare gli allarmi rivolgendosi a un qualsiasi smart speaker Nest presente in casa. A scoprire l’arcano segreto è stato un informatore di Android Police, il quale chiedendo al proprio dispositivo intelligente in ufficio di spegnere l’allarme in cucina, non solo è riuscito a ottenere ciò che voleva ma ha anche ricevuto come risposta “Sto fermando tutti gli allarmi e i timer che squillano sui tuoi dispositivi domestici intelligenti“. Quest’ultimo dato suggerisce la non necessità di specificare quale stanza o allarme si desidera disattivare.

LEGGI ANCHE: Il set LEGO DC Batman 1989 Batwing sta arrivando in Italia

È stato provato che la nuova funzionalità è supportata da Google Home originale, Google Home Max e Google Nest Hub Max in più stanze. Però, dal momento che l’azienda di Mountain View non ha ancora riconosciuto la nuova funzione, non è chiaro quanto sia diffusa al momento. È possibile che sia implementata lentamente lato server, quindi c’è il rischio che non sia ancora disponibile per tutti e che bisogni attendere ancora un po’ di tempo.

Ricordiamo infine che il 30 settembre si terrà l’evento ufficiale di Google, durante il quale la società oltre a presentare i nuovi Pixel 5 e Pixel 4a 5G, annuncerà anche il nuovo Nest Audio, di cui abbiamo avuto modo di vedere le prime immagini.

Video

Via: Android Police



Vedi Post Originale: https://www.smartworld.it/tecnologia/google-nest-la-nuova-funzionalita-si-potra-gridare-basta-uno-speaker-ascoltato-tutti-video.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *