Google Calendar semplifica l’aggiunta di informazioni aggiuntive sul web


Se siete utenti G Suite e utilizzate molto la versione web di Google Calendar per la gestione dei vostri impegni, sarete lieti di apprendere che Google sta portando un importante miglioramento all’applicazione, rendendola molto più semplice da utilizzare.

Diventa infatti molto più semplice aggiungere informazioni addizionali senza dover ricorrere al tasto “Altre Opzioni”. Durante la creazione di un appuntamento la schermata pop up mostra una maggiore quantità di campi che possono essere compilati immediatamente.

È possibile concedere ai partecipanti il permesso di vedere la lista degli ospiti, ma anche garantire loro la possibilità di invitare altri partecipanti o modificare l’evento. Nel pop up è ora possibile allegare documento, modificare la visibilità dell’appuntamento, scegliere il colore, personalizzare la notifica e impostare lo stato durante l’evento.

Google Calendar semplifica l'aggiunta di informazioni aggiuntive sul web 1

Migliora anche la funzione che permette di cercare un orario per l’evento, andando a controllare il calendario dei potenziali partecipanti e fornendo una visione d’insieme che rende più facile scegliere l’ora ideale in grado di mettere tutti d’accordo.

La funzione sarà disponibile nei prossimi giorni per tutti gli utenti della Rapid Release, mentre gli utenti che invece hanno preferito la Scheduled Release inizieranno a ricevere la novità a partire dal 23 luglio.



Vedi Post Originale: https://www.tuttotech.net/news/google-calendar-aggiunta-informazioni.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *