Google Assistant offre un nuovo metodo per creare promemoria


Sono numerose le possibilità offerte da Google Assistant per aggiungere un promemoria, sia tramite comandi vocali sia tramite una delle tante applicazioni di Google. A quanto pare però c’è ancora spazio per qualche novità che riguarda Snapshot, la nuova home page dell’assistente digitale targato Google.

È infatti in fase di roll out un nuovo FAB (Floating Action Button) posizionato nell’angolo inferiore destro di Snapshot. Una volta premuto il pulsante verrà aperta una tendina che, al momento, offre la sola possibilità di creare un promemoria.

Selezionando l’attività l’utente verrà portato alla schermata di creazione del promemoria, nella quale inserire un titolo e un orario di inizio dell’attività. Niente comandi vocali per l’input, ma solo la tastiera. Si tratta di una scelta logica visto che si presuppone che l’utente stia interagendo con lo smartphone e che sono già numerose le possibilità di aggiungere promemoria vocalmente.

Una volta salvato il promemoria viene mostrato su Snapshot, nel calendario Google e nella sezione promemoria dell’app Google. Come dicevamo la novità è in fase di roll out, con un aggiornamento lato server. Non è dunque necessario aggiornare l’app Google, visto che in ogni caso la novità non è legata a una particolare versione dell’app.

Avete già ricevuto la nuova funzione in Google Assistant? La trovate utile o preferite i comandi vocali per la creazione dei vostri promemoria? Il box dei commenti è a vostra disposizione.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/10/14/google-assistant-offre-un-nuovo-metodo-per-creare-promemoria-844724/


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *