Google Assistant migliora la sezione per le preferenze alimentari


Lo scorso dicembre Google ha aggiunto le impostazioni per cibo e bevande in modo che gli smart display possano consigliare ricette che rispettano le preferenze e le restrizioni dietetiche degli utenti.

Come parte di un rinnovamento della funzionalità, ora è presente il nuovo menu per le preferenze alimentari di Google Assistant che presenta un’interfaccia più amichevole e opzioni più specifiche.

Google Assistant migliora le preferenze alimentari

Il menu delle preferenze alimentari di Google Assistant consente come prima di impostare le proprie preferenze per ricevere consigli migliori sul display intelligente e inizia ancora chiedendo se l’utente è intollerante al glutine, se è vegano o vegetariano, solo che adesso il tutto avviene in un’interfaccia esteticamente molto più gradevole.

Al posto del precedete freddo elenco, ora viene presentata una griglia di immagini e con i relativi pulsanti per il like e il dislike, anche se un po’ piccoli, tuttavia il cambiamento principale riguarda la possibilità di selezionare anche i tipi di cucine e gli ingredienti.

Ora è disponibile un carosello che è possibile filtrare e nelle varie sezioni le schede possono essere spostate verso l’alto o verso il basso. Al momento esistono 13 tipi di cibi da tutto il mondo e 30 tipi di ingredienti.

Le preferenze alimentari sono accessibili tramite nella scheda “Tu” nelle impostazioni di Google Assistant accessibili tramite le opzioni dell’App Google, oppure nell’elenco alfabetico delle impostazioni.

Il nuovo menu delle preferenze alimentari di Google Assistant è ampiamente disponibile nell’ultima versione dell’App Google che potete aggiornare tramite il badge sottostante.

Leggi anche: Google Assistant prova a diventare più smart con alcune novità



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/09/01/nuove-preferenze-alimentari-google-assistant-835792/


0 Comments

Lascia un commento