Freedom Phone promette di proteggere la libertà di parola


Erik Finman, un conservatore americano autoproclamato “milionario dei Bitcoin”, ha annunciato ieri Freedom Phone, uno smartphone che promette di proteggere la libertà di parola da Big Tech, citando il divieto di Twitter sull’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump come ispirazione per realizzare il dispositivo.

Finman afferma che Freedom Phone presenta un app store non censurabile che offrirà tutte le applicazioni che sono state bandite dagli app store tradizionali.

Il sito web ufficiale di Freedom Phone è avaro di dettagli, ma menziona che lo smartphone funziona con tutti i vettori nazionali e internazionali statunitensi ed esegue un “primo sistema operativo a voce libera” chiamato FreedomOS (da non confondere con l’omonima ROM personalizzata) che presenta uno strumento per la privacy chiamato “Trust”.

Il dispositivo ha un prezzo di 499 dollari e grazie al generoso programma di affiliazione dell’azienda, molte personalità e influencer di destra negli Stati Uniti lo stanno promuovendo.

In un’intervista con The Daily Beast, Finman ha confermato che Freedom Phone è stato prodotto da Umidigi, un marchio di smartphone cinese con sede a Shenzhen.

In effetti il dispositivo sembra essere identico a Umidigi A9 Pro che attualmente costa solo 179,99 dollari su Amazon, tuttavia non si può confermare se ci siano differenze hardware tra i due  smartphone, date le poche specifiche condivise da Finman.

Freedom Phone sembra un Umidigi A9 Pro con LineageOS e Aurora Store

Un video di Freedom Phone promosso dalla personalità conservatrice americana Candace Owens rivela che il cosiddetto app store incensurabile sembra essere un Aurora Store rinominato e se così fosse, la società di Finman non avrebbe alcun controllo sui suoi contenuti e non potrebbe garantire che non verrà censurato.

Inoltre, ArsTechnica ha trovato un altro video che ha mostrato il cassetto delle app del dispositivo, rivelando numerose applicazioni da LineageOS e microG.

A parte la somiglianza del logo Trust visualizzato sul sito Web di Freedom Phone, il video rivela che il dispositivo esegue effettivamente LineageOS, probabilmente una GSI.

Sulla base di questi dettagli sembra che Freedom Phone sia solo uno smartphone cinese economico che esegue LineageOS e dotato di Aurora Store.

Da non perdere: Migliori smartphone Android



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/07/16/freedom-phone-smartphone-incensurabile-900769/


0 Comments

Lascia un commento