Ecco Amazfit GTS 2 Mini, pronto a sbarcare anche in Europa


Logo Amazfit

Huami è uno dei brand più attivi nel mercato degli indossabili e dopo aver agito per anni all’ombra di Xiaomi, per la quale ha realizzato la famosissima serie Mi Band, ha lanciato le proprie linee di prodotti Zepp e Amazfit.

Quest’ultima è anche la più ricca di prodotti, alcuni dei quali rimangono però confinati nel mercato cinese. Non sarà il caso di Amazfit GTS 2 Mini, del quale vi abbiamo parlato qualche settimana fa. Lo smartphone, versione ridotta di quell’Amazfit GTS 2 disponibile anche in Italia, arriverà anche sui mercati globali.

Lo testimonia la certificazione della FCC, rilasciata in questi giorni dall’ente americano che ha garantito anche la certificazione CE per la distribuzione sui mercati europei. Al momento non sono disponibili immagini reali o render, ma nella documentazione relativa alla certificazione è presente uno schema che ci mostra il probabile aspetto dello smartwatch.

Ecco Amazfit GTS 2 Mini, pronto a sbarcare anche in Europa 1

La forma è sostanzialmente quella di Amazfit GTS, molto simile a quella dei dispositivi della linea Bip, con delle cornici particolarmente generose, in particolare quella inferiore. Sembra dunque che lo schermo possa essere più piccolo rispetto al fratello maggiore, e sparisce la protezione del tasto laterale, presente invece su Amazfit GTS 2.

L’ente certificatore non ha rilasciato informazioni tecniche, seguendo la richiesta del produttore di tenerle secretate, per cui dovremo attendere ancora un po’ per capire dove andrà a collocarsi questo Amazfit GTS 2 Mini: sarà più vicina alla gamma Bip o sarà solo un GTS 2 con lo schermo più piccolo?

Leggi anche: Recensione Amazfit Neo

 



Vedi Post Originale: https://www.tuttotech.net/news/2020/11/07/certificazione-fcc-amazfit-gts-2-mini.html


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *