Doraemon Story of Seasons è su PS4 - IlVideogioco.com


C’è voluto quasi un anno di attesa ma gli utenti PlayStation 4 possono ora godersi Doraemon Story of Seasons. Titolo già disponibile dall’ottobre del 2019 per Switch e Steam.

Oltre a questo è stato pubblicato un nuovo aggiornamento gratuito per su tutte le piattaforme con nuovi mobili, alcuni gadget segreti aggiuntivi e molti altri contenuti, che andranno ad arricchire l’esperienza di gioco.

Sviluppato in collaborazione con Marvelous, Brownies e Bandai Namco Entertainment, Doraemon Story of Seasons ha per protagonisti i personaggi del celebre Doraemon, un gatto robot del 22° secolo che dovrà aiutare i giocatori, mentre vestiranno i panni del giovane protagonista Nobita Nobi (Noby), a sviluppare e supportare una fattoria. I giocatori potranno divertirsi con tutte le classiche attività della serie di Story of Seasons, come coltivare gli ortaggi, sviluppare la fattoria, esplorare il territorio, andare a caccia di insetti e molte altre ancora.

Nobita e molti altri celebri personaggi del franchise prenderanno anche parte a un’emozionante avventura nella locale città. Infatti, i giocatori dovranno sviluppare la città, oltre alla fattoria, interagendo e formando legami con gli altri abitanti. Ci saranno anche i fantastici gadget segreti di Doraemon.

SU DORAEMON STORY OF SEASONS

Un gioco di vita quotidiana con gli amati personaggi di Doraemon.

Vestite i panni di Nobita, un ragazzo mediocre dal cuore d’oro. Create legami con gli altri abitanti e vedrete interazioni sentite mentre esplori e curi la terra con Doraemon, Shizuka, Gian e Suneo.

“Story of Seasons” con un gusto speciale.

Personalizzate la vostra fattoria con diverse coltivazioni, animali da allevamento, mobili da costruire e esplora tutta la città. Usate i chiusky di Doraemon per rendere il lavoro alla fattoria un’esperienza magica.

Ecco il trailer in italiano. Buona visione.



Vedi Post Originale: https://www.ilvideogioco.com/2020/09/07/doraemon-story-of-seasons-e-su-ps4/


0 Comments

Lascia un commento