Conglomerate 451, presto la versione completa

L’editore 1C Entertainment e lo sviluppatore RuneHeads sono entusiasti di annunciare che Conglomerate 451 arriverà in versione completa su Steam il 20 febbraio 2020.
In questo periodo di accesso anticipato, questo titolo sparatutto in prima persona, ha ricevuto numerosi contenuti: nuove aree, nemici e boss, una interfaccia utente aggiornata ed interessanti funzionalità roguelike come la clonazione imperfetta dei personaggi e vantaggi randomizzati. Al lancio, Conglomerate 451 verrà nuovamente aggiornato con una correzione dei bug e funzionalità.

COS’E’ CONGLOMERATE 451

Conglomerate 451 offre ai giocatori un’incredibile varietà di tecnologie da esplorare e aggiornare. Gli elementi roguelike aggiungono profondità anche alle decisioni più piccole, utile anche queste ad hackerare e a raggiungere i vari obiettivi: gli agenti dovranno sfruttare tutto quello che c’è a loro disposizione.

In qualità di ceo di un’agenzia speciale incaricata di abbattere la corruzione che minaccia il settore 451 della città di Conglomerate, il giocatore avrà accesso a tecnologie che le migliori aziende e i governi di oggi possono solo sognare, come la clonazione, la cibernizzazione e la manipolazione del dna

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • gestione delle risorse: possibilità di utilizzare il proprio reparto per ricercare tecnologie avanzate, sbloccare nuove funzionalità, poteri e opzioni per la progressione
  • mod per il corpo: oltre a miglioramenti per armi e armature, è possibile innestare nel proprio corpo impianti cyber intercambiabili che cambiano completamente le abilità e l’utilità dell’agente
  • sistema di dolore e traumi: anche le più piccole ferite possono avere un impatto duraturo. Subendo danni in combattimento, gli agenti rischiano di generare traumi permanenti
  • modalità Storia o Infinita: la prima porta in un mondo pieno di eventi e una guerra con corporazioni corrotte e la loro propaganda. Nella seconda invece, il gioco creerà ondate infinite di nemici
  • antaggi e mutazioni: gli agenti possono acquisire abilità speciali e ottenere mutazioni
  • farmaci e disturbi: acquistando farmaci sintetici si possono potenziare temporaneamente gli agenti, con il rischio che sviluppino disturbi mentali
  • cyber ​​dungeon procedurali: dungeon e missioni generati proceduralmente
  • morte nel gioco: ogni missione potrebbe essere la tua ultima a causa del permadeath. Se un agente muore in battaglia, sarà perso per sempre
  • collezionismo e obiettivi: oggetti da trovare nei sotterranei e portare dal Collezionista per scoprire la verità



L’articolo Conglomerate 451, presto la versione completa proviene da IlVideogioco.com.

Fonte: Conglomerate 451, presto la versione completa