Come cambia il mercato mobile: crescono i giga e calano di molto i costi


In un interessante lavoro pubblicato da SOStariffe.it, scopriamo come il mercato mobile (MNO e MVNO) sia enormemente cambiato dal 2019 al 2020. Se, infatti, si assiste ad un calo del costo delle offerte telefoniche, cresce a dismisura il traffico dati a disposizione degli utenti.

Su i giga di traffico e giù i costi mensili

Entrando nel dettaglio, tra il 2019 e il 2020, il costo medio delle tariffe telefoniche è sceso del 10,1%, mentre il quantitativo di giga di traffico dati a disposizione è cresciuto di ben il 33.5%. Analizzando le tariffe degli operatori MNO (le compagnie che dispongono di una rete di proprietà) e degli operatori MVNO (le compagnie che invece si appoggiano sulla rete altrui), si è scoperto che il canone mensile è passato in media da 11,68 euro nel 2019 a 10,49 euro nel 2020 (-10.1%), mentre il traffico dati è passato in media da 38.46 GB al mese a 51.33 GB al mese (+33.5%).

mercato mobile giga costi 2019 2020 studio

Seguono lo stesso trend di crescita anche i muniti di chiamate (2406 nel 2019 diventano 2459 nel 2020), mentre gli SMS crollano del 18.3% indicando quanto ormai siano poco utilizzati e poco appetibili rispetto ai minuti di chiamate e ai giga di traffico.

Curiosa la strategia degli operatori MNO (TIM, Vodafone, WINDTRE e Iliad) che in media hanno incrementato le tariffe mensili passando da 13.71 euro al mese a 14.38 euro al mese, con però un incredibile balzo in avanti del GB che passano da 49.96 del 2019 a 66.78 del 2020 (+42.2%).

mercato mobile giga costi 2019 2020 studio

In questo contesto la sempre maggiore offerta di pacchetti low cost con un gran numero di giga di dati sottolinea come sta cambiando il mercato mobile nel nostro Paese.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2020/11/30/mercato-mobile-giga-costi-2019-2020-studio-854867/


0 Comments

Lascia un commento