Come aggiungere i controlli Google Home e Xiaomi Home al Control Center di MIUI 12


È in fase di roll out, in particolare sugli smartphone Xiaomi che hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 11, una interessante funzione che permette di controllare in maniera molto più semplice i dispositivi della smart home.

La versione più recente del robottino verde introduce, tra le tante novità, anche l’integrazione dei controlli dei dispositivi intelligenti nel menù di spegnimento. Xiaomi ha reso ancora più semplice questa funzione, che non richiede la pressione di alcun tasto, ampliando invece le funzionalità del Control Center.

Introdotto con MIUI 12 e ispirato chiaramente a iOS, il Control Center è accessibile con uno swipe verso il basso dalla parte destra dello schermo, una funzione che va abilitata nelle impostazioni del sistema. In questo modo è possibile visualizzare in maniera più semplice i quick toggle, con quattro in posizione preminente (dati, WiFi, Bluetooth e Torcia) e il resto dei toggle che possono essere aggiunti o rimossi a seconda delle proprie preferenze.

Nella parte bassa della tendina sono stati collocati i comandi per i dispositivi della smart home, con la possibilità, introdotta proprio in queste ore, di controllare anche quelli collegati a Google Home. Dopo la reinstallazione del sistema è visibile l’immagine sottostante (accedendo al Centro di Controllo), che permette di scegliere tra Xiaomi Home e Google Home, a patto ovviamente di aver configurato entrambe le applicazioni.Se per caso doveste premere erroneamente il tasto “X” che provoca la chiusura della finestra di scelta, nessun problema. È infatti sufficiente entrare nelle Impostazioni del sistema, aprire il menu dedicato a Notifiche e Centri di controllo, e scorrere in basso fino a trovare la voce “Smart Home”. Da qui potrete scegliere se visualizzare i dispositivi connessi a Google Home, indicato semplicemente come Home, o a Xiaomi Home.

Potete visualizzare un massimo di venti controlli, quindi se ne avrete di più (come nel caso di chi scrive NdR) è necessario operare una scelta, premendo il tasto per la modifica in alto a destra e selezionare quali controlli dovranno essere visualizzati.

Potete quindi spostare in alto quelli più utilizzati, per averli sempre a portata di mano con un paio di tocchi, senza dover aprire le relative applicazioni e scorrere in cerca del controllo giusto. Senza dover premere alcun tasto fisico, operazione che in molti preferiscono evitare per prolungare la vita dei componenti.

Va altresì segnalato che i comandi per la smart home non sono visibili nella schermata di sblocco, dove peraltro è possibile visualizzare il Centro di Controllo anche se lo smartphone è bloccato. Per controllare i dispositivi della smart home è quindi necessario lo sblocco dello smartphone, a tutela della sicurezza degli utenti.

Fateci sapere nel box dei commenti se avete questa funzione e se la trovate utile per la vostra vita quotidiana.



Vedi Post Originale: https://www.tuttoandroid.net/news/2021/01/22/controlli-google-home-control-center-miui-12-865135/


0 Comments

Lascia un commento