Hitman 2, nuovi contenuti per celebrare il primo anniversario

Oggi, Warner Bros. Interactive Entertainment e IO Interactive hanno rilasciato i contenuti di Hitman 2 in programma per novembre 2019, celebrando il primo anniversario del gioco. Vengono messi a disposizione un’ampia scelta di contenuti live gratuiti durante tutto il mese, incluso il ritorno di alcuni dei migliori contenuti resi disponibili nel corso dei mesi. Tutti i possessori del gioco potranno accedere a differenti contratti in evidenza, contratti escalation, pacchetti sfide, oggetti da sbloccare, abiti da sbloccare e un bersaglio elusivo legacy.

I CONTENUTI DI NOVEMBRE 

  • Il contratto escalation legacy ‘La destrezza di Bahadur’ a Marrakesh (Marocco): disponibile il 7 novembre.
  • Il contratto escalation legacy ‘La tentazione di Teague’ a Parigi (Francia): disponibile il 7 novembre.
  • Il pacchetto sfida ‘La grande rapina a Whittleton Creek’ (Vermont/USA): disponibile il 7 novembre.
  • Il contratto escalation ‘L’audacia di Montague’ a Santa Fortuna (Colombia): disponibile il 14 novembre.
  • Contratti in evidenza per occasioni speciali (tutte le località): disponibile il 14 novembre.
  • Pacchetto sfida legacy ‘Maestro veggente’ a Marrakesh (Marocco): disponibile il 14 novembre.
  • Pacchetto sfida legacy ‘L’arte della vendetta’ a Hokkaido (Giappone): disponibile il 14 novembre.
  • Diretta streaming di IO Interactive per il primo anniversario di HITMAN 2 su Twitch: dal  18 novembre.
  • Pacchetto sfida ‘L’impresa di Blake’ sull’isola di Sgàil (Atlantico settentrionale): disponibile il 21 novembre.
  • Contratto escalation legacy ‘L’occultamento di Arthin’ a Bangkok (Thailandia): disponibile il 21 novembre.
  • Contratto escalation legacy ‘L’oscurità di Szilassi’ a Sapienza (Italia): disponibile il 21 novembre.
  • Pacchetto sfida legacy ‘L’apprendista dell’idraulico’ a Sapienza (Italia): disponibile il 21 novembre.
  • Pacchetto sfida legacy ‘Tiratore scelto’ a Sapienza (Italia): disponibile il 21 novembre.
  • Bersaglio elusivo legacy ‘Il faccendiere’ a Marrakesh (Marocco): disponibile il 22 novembre.
  • Contratto escalation ‘L’inganno di Bartholomew’ a Haven Island (Maldive): disponibile il 28 novembre.
  • Contratto escalation ‘La rapina di McCallister’ a Whittleton Creek (Vermont/USA): disponibile il 28 novembre.
  • Contratto escalation ‘Il dilemma di Quimby’ sull’isola di Sgàil (Atlantico settentrionale): disponibile il 28 novembre.

Il pass espansioni è disponibile ora a 39,99 euro ed è incluso anche nella Gold Edition che contiene Haven Island (Maldive) e New York (USA), mappe Sniper Assassin, sfide, missioni, costumi, armi del tutto nuove e altre novità, disponibile a 99,99 euro.

L’articolo Hitman 2, nuovi contenuti per celebrare il primo anniversario proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Lego Star Wars Battles, annunciato un nuovo titolo per piattaforme mobile

Warner Bros. Interactive Entertainment, The Lego Group e Lucasfilm hanno annunciato Lego Star Wars Battles, un nuovo titolo d’azione strategica creato appositamente per dispositivi mobili e ispirato agli iconici personaggi, veicoli e ambientazioni di Lego Star Wars, con si baserà su scontri multigiocatore 1 vs 1 in tempo reale.

Il gioco farà il suo debutto nel corso del 2020 su App Store e Google Play, dove sarà disponibile gratuitamente, seppur con la possibilità di acquisti in-game.

IL GIOCO

Lego Star Wars Battles

Sviluppato da TT Games Brighton e prodotto da Warner Bros. Interactive Entertainment e Playdemic, Lego Star Wars Battles permetterà ai giocatori di combinare liberamente i personaggi e i veicoli di tutte le ere dell’universo di Star Wars per creare un deck di esponenti del lato oscuro e della luce, con cui affrontare incontri concitati e competitivi. Grazie ai comandi touch intuitivi, i personaggi potranno schierare le proprie truppe e costruire torri di Lego sul campo di battaglia, allo scopo di difendere il proprio territorio o tentare di conquistare la base nemica.

Grazie ai contenuti da tutti e nove i film della saga, inclusi Star Wars The Clone Wars e  Rogue One: A Star Wars Story, i giocatori potranno collezionare gli iconici eroi e cattivi della saga come Luke Skywalker, Rey, Obi-Wan Kenobi, Boba Fett e Darth Vader, oltre che altri personaggi come i Porg, gli Assaltatori, i droidi da combattimento e tutta una serie di veicoli, che spazieranno dagli AT-AT ai caccia TIE fino al leggendario Millennium Falcon. Man mano che i giocatori faranno progressi e saliranno di livello, sbloccheranno anche tante arene diverse basate sulle ambientazioni di Star Wars, inclusi Scarif, Naboo, Hoth, Endor, Geonosis e molte altre.

DICHIARAZIONI IN MERITO AL TITOLO

Jason Avent, direttore di TT Games Brighton, ha dichiarato:

Siamo molto orgogliosi di ampliare il mondo di Lego Star Wars con Lego Star Wars Battles, una nuova esperienza creata da zero per dispositivi mobili. Spero che ai giocatori piaccia la combinazione unica di Lego Star Wars con uno stile di gioco più strategico, basato sulla creazione di un deck e la conquista del territorio nemico usando torri di Lego.

Douglas Reilly, vicepresidente di Lucasfilm Games, ha aggiunto:

Per oltre 15 anni ormai, i videogiochi di Lego Star Wars hanno rappresentato un’interpretazione unica del mondo di Star Wars, che ha fatto appassionare ed emozionare i fan di tutto il mondo. Non vediamo l’ora di portare nuove esperienze targate Lego Star Wars al pubblico dei videogiochi per dispositivi mobili con Lego Star Wars Battles, che introdurrà modi tutti nuovi di giocare in una galassia lontana lontana ma pur sempre inimitabilmente Lego.

L’articolo Lego Star Wars Battles, annunciato un nuovo titolo per piattaforme mobile proviene da IlVideogioco.com.

(altro…)

Svelata Shelob in La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra

Warner Bros. Interactive e Monolith Studios hanno svelato, in occasione del celebre Comic-Con di San Diego, un nuovo trailer per La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, dedicato ad un personaggio ben conosciuto sia dai fan dei libri che da quelli dei film di Peter Jackson: si tratta di Shelob, uno dei personaggi malvagi più potenti e astuti della Terra di Mezzo.

Nel gioco, il ragno gigante affrontato in combattimento da Frodo e Sam acquisisce una forma inedita – quella di una donna umana – per offrire al protagonista Talion una visione riguardo alle sorti della Terra di Mezzo, mentre lo spirito del fabbro elfico Celebrimbor, già conosciuto nel predecessore L’Ombra di Mordor, mette in guardia il ranger dagli inganni intessuti da questo antico spirito dell’oscurità.

Trovate di sotto il trailer già menzionato. Se siete curiosi di saperne di più sul gioco, potete trovare qui il trailer della storia ufficiale. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra arriverà su PcPlayStation 4Xbox One il prossimo 10 ottobre.

Condividi questo articolo


L’articolo Svelata Shelob in La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Lego Marvel Super Heroes 2, trailer ufficiale

Warner Bros ha rilasciato il trailer ufficiale di Lego Marvel Super Heroes 2, dove viene rivelata la vasta schiera dei più noti supereroi e super criminali Marvel, tra cui personaggi dei Guardiani della Galassia, Groot, Rocket Raccoon, Star-Lord, Gamora e Drax, ma anche Dottor Strange, Dottor Octopus, Goblin, Spider-Gwen, Spider Man Noir, l’Uomo Ragno 2099, Capitan America, Thor, Hulk, Occhio di Falco, Iron Man, Ms. Marvel, Ant-Man, Capitan Marvel, Kang il Conquistatore e moltissimi altri.

Kurt Busiek, esperto di fumetti, ha contribuito alla creazione di questa originale storia trasversale che trascina i giocatori nel bel mezzo di una battaglia cosmica che attraversa una miriade di luoghi storici dell’universo Marvel, strappati al tempo e allo spazio e raccolti nell’hub a mondo aperto di Chronopolis.

I giocatori, grazie all’abilità di viaggiare nel tempo di Kang il Conquistatore, si affronteranno nell’Antico Egitto, nel Far West, alla New York City del 2099 e in altri scenari Marvel. Il gioco debutterà il 17 novembre prossimo su Pc, PS4 ed Xbox One mentre arriverà su Switch successivamente.

Ecco un paio di immagini:

LEGOMarvelSuperHeroes2_screenshot_LittleGroot_1495471871LEGOMarvelSuperHeroes2_screenshot_StarLord_1495471872

Condividi questo articolo


L’articolo Lego Marvel Super Heroes 2, trailer ufficiale sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

LEGO City Undercover, Recensione Pc

Quasi esattamente quattro anni dopo aver deliziato i pochi fortunati che lo hanno comprato e gustato su Nintendo Wii U, cavalcando l’entusiasmo portato da Nintendo Switch e una generazione di console che si è ormai guidata da PlayStation 4, Warner Bros. Interactive ha pensato bene di rilanciare LEGO City Undercover su tutte le migliori piattaforme di gioco, inclusa Steam, facendo decadere l’esclusività che lo legava all’ormai dimenticabile ammiraglia di casa Nintendo.

LO SCERIFFO CHE TORNA IN CITTA’

Prendendo a piene mai dai serial tv polizieschi degli anni ‘80 tipo Starsky & Hutch o Magnum P.I., gli autori di LEGO City Undercover, i TT Fusion, hanno concepito un detective/uomo d’azione che non deve chiedere mai, tale Chase McCain. Questi non è altro che il miglior poliziotto di LEGO City, l’unico che sia mai riuscito a sbattere dietro le sbarre Rex Fury, il signore del crimine.

Il problema di Chase McCain è la sua irreprensibile tendenza a distruggere un po’ tutto quello che gli capita a tiro, un difetto niente male che gli è costato un lungo esilio da LEGO City. Il tempo che basta a Rex Fury per tornare a spadroneggiare in città, con le forze dell’ordine impotenti che restano a guardare. Chase McCain, tuttavia, è tornato e Rex Fury, insieme alla criminalità organizzata, ha le ore contate.

TRA PARODIE A ROCKSTAR E DOLCE STIL LEGO

lego-city-undercover-pc

LEGO City Undercover fonda gli elementi del suo gameplay su due colonne portanti. La prima riguarda la solita vena parodistica che prende di mira un po’ tutto e tutti i videogiochi a cui si ispira, soprattutto Grand Theft Auto V di Rockstar Games. La seconda è quel modo di fare giochi su licenza LEGO che cambiano protagonista o ambientazione (spesso su licenza, come per Star Wars, Harry Potter, Indiana Jones, Marvel, DC Comics e tantissimi altri) ma non cambiano la sostanza: si esplora, si rompe tutto ciò che si può, si accumulano migliaia di monetine, si sbloccano vestiti, abilità e personaggi.

“Tutto qui?” potrebbe dire qualcuno. Si e no, risponderemmo noi, perché sebbene possa suonare ridondante e tedioso, questo stile di gioco funziona ed intrattiene da qualcosa come quindici anni. LEGO City Undercover aggiunge varietà grazie alla mappa esplorabile, vasta, aperta e non relegata a livelli, come di consueto. Chase McCain può scoprire, così, numerosi equipaggiamenti che, se indossati, ne cambiano il costume e le abilità, che possono essere impiegati per andare avanti con la storia oppure per ottenere altro genere di collezionabili o personaggi da utilizzare.

Una lieto ritorno, che nel caso di LEGO City Undercover suona come novità, portata in dote da questa operazione di remaster, è la possibilità di giocare insieme ad un amico nella classica modalità a schermo condiviso. Questa modalità è presente praticamente in tutti i giochi LEGO con l’eccezione della versione Wii U di LEGO City Undercover.

TANTO BELLO QUANTO CARO

Lego City Undercover B

Non bastano quattro anni sulle spalle e una disponibilità di titoli di qualità a scoraggiare Warner Bros. Interactive e TT Fusion dal rilanciare LEGO City Undercover a prezzo pieno sulle console di attuale generazione. Qualcosa in meno si va a pagare su Steam, ma è indubbio che bisogna considerarlo come un gioco nuovo e quindi – al netto di quel che offre, bisogna ammettere che forse la richiesta non coincide con l’offerta.

Ribadiamo che LEGO City Undercover sia uno dei più bei titoli su licenza LEGO mai realizzati, originale, vasto, vario e divertente come pochi. Tuttavia ha quattro anni sulle spalle e, in quanto a contenuti, non si fa perdonare il ritardo sulle nuove piattaforme con contenuti aggiuntivi o migliore stabilità tecnica, pertanto ne consigliamo l’acquisto incondizionato soltanto ai veri cultori dei giochi LEGO, a chi cerca un titolo davvero molto bello da far conoscere ad un giovanissimo videogiocatore, a chi non può fare a meno di conoscere e giocare tutti i giochi free-roaming in commercio.

COMMENTO FINALE

LEGO City Undercover un gioco d’azione e avventura in terza persona, nonché il gradito remaster di un titolo che, pur essendo divertentissimo, è stato confinato sui lidi di Nintendo Wii U per quattro, lunghi, anni. Finalmente può essere goduto dalle utenze Pc, PlayStation 4 e Xbox One, con grafica leggermente tirata a lucido e fluidità superiore. Si tratta di un classico gioco LEGO a cui siamo abituati da almeno dieci anni, con la possibilità di collezionare, oltre che monete, anche costumi e personaggi. Il gioco alterna esplorazione a combattimenti e – nel caso specifico – è possibile guidare qualunque mezzo per esplorare in lungo e in largo la vasta mappa imbastita per noi dagli sviluppatori.

Vario e vasto, quindi, con pochissimi tempi morti e tante cose da fare che piaceranno al pubblico dei più giovani giocatori ma anche i più appassionati di titoli free-roaming. Colorato, divertente, con la sua solita dote di umorismo misto a parodia di giochi e film “per i più grandi”, LEGO City Undercover è indubbiamente uno dei titoli più azzeccati e originali di tutta la serie. Si porta dietro, tutta una serie di cavilli tecnici che non suggeriscono un porting curato e l’assenza di contenuti aggiuntivi che ne giustifichino il ritardo di quasi un lustro e il prezzo pieno. Peccato.

Pregi

Graficamente gradevole. Adatto per utenti di tutte le età. Vario, vasto e divertente.

Difetti

Astenersi cultori di GTA V. Fluidità poco stabile. Assenza di contenuti nuovi. Prezzo da gioco nuovo.

Voto

8,5

Condividi questo articolo


L’articolo LEGO City Undercover, Recensione Pc sembra essere il primo su IlVideogioco.com.

(altro…)

Rimaniamo in contatto

Hai una idea? Un prodotto che vorresti farci recensire? Oppure vorresti collaborare con noi?

Scrivici una email

admin@cellicomsoft.com

Seguici su Facebook

cellicomsoft su Facebook

Scarica l'app Android

cellicomsoft su Play Store

Contact Us